PROBLEMA Finalmente la fibra con Fibra.city... O forse no.

Garulan

Utente Attivo
440
50
Ciao ragazzi, ho delle ottime notizie. Alla fine ho osato acquistando il Mikotik hAP AC2 brandizzato Open VPN su Amazon, e fortunatamente mi è arrivato il modello corretto.
Ieri hanno fatto gli scavi (come vi avevo anticipato) e dopo una giornata di lavori sono riusciti a collegare l'ONT al nuovo ROE che hanno piazzato appositamente per la mia attivazione.
La sera ho provato a collegare il Mikrotik (dopo averlo debrandizzato) e anche un altro router che avevo a casa, ma non riuscivo a far partire internet con i dati che mi avevano inviato (IP statico, DNS, Gateway ecc.), ho quindi inviato una richiesta di supporto.
Stamattina verso le 9 mi rispondono dandomi alcuni consigli utilissimi e soprattutto una guida fatta da loro appositamente per i modelli Mikrotik. Grazie a quella ho configurato tutto nel giro di 10 minuti (vi allego lo Speedtest).

Quindi che dire, quando mi è venuto in mente di tentare a mettere la fibra era il 29 aprile. Il 4 maggio apro il contratto con Fibra.city. In data 14 maggio ancora il tecnico non mi aveva contattato, mando un sollecito, e il giorno stesso il tecnico mi chiama per alcune domande. Lunedì 25 maggio il tecnico mi richiama e mi fissa appuntamento per il 27 maggio. Puntuali iniziano i lavori e li terminano in giornata.
La sera ho avuto qualche difficoltà nel collegarmi con il router, ma la mattina l'assistenza mi ha risposto dandomi l'utilissima guida di cui vi parlavo.
Sono molto soddisfatto (per ora) del supporto, del costo e dei tempi di attivazione: dal non avere nemmeno un ROE nella mia zona, ad avere la fibra attiva, è passato meno di un mese.

Il costo per l'allaccio e per tutti i lavori è stato pari a 50€ una tantum, con un canone di soli 25,95€ al mese con pagamento annuale. Ho un IP statico, nessun vincolo contrattuale e un'opzione "Platinum" gratuita per un instradamento migliore.

Se posso dare un consiglio non andate a vedere la copertura solo dai soliti operatori (es. TIM, Vodafone, Fastweb) perché se mi fossi fermato lì avrei ancora una connessione pietosa, ma andate a vedere su siti come Open Fiber (nella mia zona) o appunto Fibra.city se siete coperti o meno dalla FTTH. Nel caso risultaste ancora non coperti, potreste anche optare per SIM con Gb illimiatati: continuano a spuntare nuovi operatori e offerte sempre più convenienti per SIM "flat", per cui se avete una buona ricezione potreste valutare una soluzione di questo tipo (vi avverto che non è l'ideale per gaming).

EDIT: rispondendo a @r3dl4nce, il Mikrotik da te consigliato è ottimo, e non è per nulla ostico da configurare dal momento che fa tutto in automatico. Io avuto qualche problema con la linea perché dovevo inserire una porta VLAN, ma il resto era già tutto pronto. La parte un po' "complicata" è il debrand di Open VPN, ma a riguardo ci sono diverse guide molto utili. E' ottimo a mio parere per principianti (con un po' di pazienza) e ottimo per smanettoni. Io sicuramente dovrò configurare qualcosina in più, ma in rete è pieno di guide. Grazie a tutti.
 

Allegati

Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: r3dl4nce

r3dl4nce

Utente Èlite
5,707
2,355
Contento che ti funzioni.
La guida che ho visto, se è quella che hai seguito, fa configurare il Mikrotik da web con webfig
Male.
I mikrotik si configurano usando il programma winbox scaricato dal sito mikrotik
Comunque nulla di strano, crei la vlan 835 sulla porta dove è collegato il media converter fibra e ci attivi il client dhcp. Fine
 

Garulan

Utente Attivo
440
50
Contento che ti funzioni.
La guida che ho visto, se è quella che hai seguito, fa configurare il Mikrotik da web con webfig
Male.
I mikrotik si configurano usando il programma winbox scaricato dal sito mikrotik
Comunque nulla di strano, crei la vlan 835 sulla porta dove è collegato il media converter fibra e ci attivi il client dhcp. Fine
Per farlo ho usato il programma winbox64, per cui dovrebbe andare bene, lo avevo già installato per flashare il firmware originale.
A saperlo che andava configurata la VLAN l'avrei fatto, inizialmente non mi hanno detto di nulla: da quanto ho capito è un passaggio in più da fare per le aree grigie come la mia.
 
  • Mi piace
Reactions: r3dl4nce

Garulan

Utente Attivo
440
50
Ciao ragazzi, vi aggiorno.

In data 27 maggio mi fanno i lavori per allacciarmi la fibra. La sera stessa ho qualche problema nel configurare il mio router, ma risolvo grazie alla loro guida. Il giorno dopo, un giovedì mattina, inizio a navigare a velocità piena. Venerdì 29 maggio inizia l'Odissea... Alle 14:30 circa sparisce la connessione e sull'ONT di Open Fiber compare una spia alarm rossa e si spegne la spia che indica la presenza di connessione (PON). Chiamo l'assistenza, girano tutto a Open Fiber che a loro volta passano tutto a una società chiamata Sertori S.p.A. che si era occupata dell'allaccio e ora delle manutenzioni. Mi contattano sabato 30 maggio verso le 10 di mattina e mi fissano un appuntamento per il pomeriggio stesso. Verso le 16:30 mi contatta il tecnico dicendomi che non può passare, e mi fissa un nuovo appuntamento per lunedì mattina alle 8. Lunedì 1 giugno si presenta il tecnico alle 9:30 e in 5 minuti, toccando qualcosa al ROE senza neanche vedere l'ONT, sistema tutto e se ne va. La connessione torna a funzionare, ma di nuovo, venerdì 5 giugno alle 14:30, dopo una settimana esatta, rimango senza connessione: ONT con spia alarm rossa e PON spenta. Chiamo subito l'assistenza Fibra.city, senza aspettare un minuto di più e girano tutto al tecnico. Il tecnico/call center mi richiama verso le 17 fissandomi un appuntamento per sabato 6 giugno alle 8, ma come da copione non si presenta nessuno. Mando svariati ticket di assistenza, scrivo sul forum di Fibra.city, scrivo direttamente alla società incaricata dei lavori ma nulla: Fibra.city sollecita, Sertori S.p.A. è in silenzio stampa, e io nel frattempo ho fatto 1 settimana su 2 senza connessione. A casa mia non prende nemmeno internet, per cui ogni volta devo uscire in giardino perché mi prenda un H+.

Avevo ottime aspettative su questo operatore ed ero disponibile ad accettare qualche disservizio iniziale dato il prezzo molto competitivo e l'azienda ancora molto giovane, ma così mi sembra troppo. Aggiungo che non ho toccato assolutamente nulla perché quando andava non mi dava nessun problema, e quando non andava ho seguito tutte le procedure del caso (aprendo un ticket, chiamando il numero, facendo le prove che l'operatore mi indicava ecc.), inizialmente senza neanche lamentarmi troppo dell'attesa.

Come posso procedere secondo voi? Da contratto si legge:

9 - OBBLIGHI, GARANZIE E RESPONSABILITA' DELL'OPERATORE: (a) L'OPERATORE non è responsabile, salvo i casi di dolo o colpa grave, per eventuali danni derivanti da disservizi, malfunzionamenti, cattiva qualità o blocco dei servizi. Il Cliente terrà indenne l'OPERATORE da qualsiasi pregiudizio, danno, responsabilità, spese, anche legali, subite o sostenute. Il Cliente manleverà da ogni azione, ragione, pretesa avanzata da terzi nei sui confronti, relative all'utilizzo del servizio oggetto di questo contratto; (b) L'OPERATORE si impegna ad attivarsi nel più breve tempo possibile nel caso in cui il servizio subisca delle interruzioni, compatibilmente con la SLA sottoscritta dal Cliente della SLA indicata dal gestore della rete alla quale è connesso il Cliente; (c) L'OPERATORE si impegna ad informare il Cliente, via email e/o via telefono e/o via posta tradizionale, con almeno 24 ore di anticipo nel caso in cui sia necessario intervenire sulla rete per operazioni di manutenzione, fatti salvi tutti gli interventi relativi a manutenzioni straordinarie e/o urgenti; (d) Ferme restando le obbligazioni presenti in questo contratto, il Cliente conviene che in
alcun caso l'OPERATORE sarà tenuta a risarcire danni per importi superiori al corrispettivo annuale relativo al Servizio che ha dato origine al danno, salve le previsioni inderogabili di legge;

E ancora:

20 – COSTI DI CHIUSURA CONTRATTUALE E DISATTIVAZIONE: (a) In caso di chiusura contrattuale, a qualsiasi titolo intervenuta, o mancato rinnovo, il Cliente sarà tenuto al pagamento dei costi di disattivazione, per un importo di euro 49 (quarantanove) IVA inclusa entro 30 giorni;
21 – CONTRIBUTO DI ATTIVAZIONE: (a) Il contributo di attivazione è stabilito in euro 168 (centosessantotto). l’OPERATORE potrà concedere al Cliente la rateizzazione del pagamento in 24 rate mensili, dell’importo di euro 7 (sette) e potrà altresì decidere di assorbirne il costo, evidenziandolo in fattura. Nel caso in cui il Cliente risieda in un Comune dei cluster C&D, l’OPERATORE potrà richiedere un contributo una-tantum da versare al momento dell’allacciamento, pari ad euro 99 (novantanove). In caso di recesso prima dei 24 mesi di durata della rateizzazione, al Cliente verrà mantenuta la fatturazione delle suddette rate, anche nel caso in cui fino a quel punto il costo fosse stato assorbito dall’OPERATORE. Il Cliente potrà decidere di pagare tutte le rate in un unica soluzione o mantenere attiva la rateizzazione.
...
24 - FORO COMPETENTE, CONCILIAZIONI E NORMATIVA APPLICABILE: (a) Il presente contratto è disciplinato dalla Legge Italiana. Qualsiasi controversia derivante dall'interpretazione, validità o esecuzione (salvo quando riguardi la riscossione dei pagamenti relativi ai servizi erogati) nel caso in cui il cliente sia un Consumatore andrà risolta promuovendo preventivamente un tentativo di conciliazione secondo quanto disposto dalla delibera n. 173/07/CONS, nel caso in cui tale tentativo non consenta la risoluzione della controversia, la stessa sarà sottoposta all'esclusiva competenza del Foro di Milano, o del Foro del Cliente nel caso in cui lo stesso sia un Consumatore; (b) Il Cliente prende atto che l'OPERATORE per l'espletazione del servizio segue le indicazioni dettate dai legislatori nazionali ed internazionali, e che quindi l'utilizzazione del servizio può subire delle limitazioni riferibili a suddette norme, leggi o regolamenti. Possono essere posti in essere dei particolari regimi di responsabilità del Cliente, sempre in ragione delle norme succitate.

Ora vorrei capire se posso presentare reclamo o recedere senza dovermi pagare i costi per l'allaccio e l'attivazione, o banalmente per avere uno sconto sulla rata annuale (che ho già pagato) in seguito a così tanti disservizi, soprattutto su un impianto che non ha neanche 2 settimane. Ho provato a fare questa richiesta via ticket ma sono stato ignorato, probabilmente perché da contratto ciò non è possibile, ma ci deve essere qualche legge che mi tutela in questi casi e che va oltre il vincolo contrattuale. Grazie a chi mi saprà rispondere o dare qualche consiglio.

EDIT: abito in un cluster C&D.
 

Nick1997

Utente Attivo
954
111
I problemi che riscontri non sono problemi di fibra.city qualsiasi operatore che avresti scelto avrebbe avuto gli stessi problemi. Si vede che il collegamento fisico che è ti è stato effettuato ha qualche problema. Se cambi operatore non cambia niente visto che il collegamento fisico rimane invariato. Se fosse stato un problema di fibra city avresti avuto tutte le spie dell'ont funzionanti e la connessione non funziona lato router.
 
  • Mi piace
Reactions: Garulan

Garulan

Utente Attivo
440
50
I problemi che riscontri non sono problemi di fibra.city qualsiasi operatore che avresti scelto avrebbe avuto gli stessi problemi. Si vede che il collegamento fisico che è ti è stato effettuato ha qualche problema. Se cambi operatore non cambia niente visto che il collegamento fisico rimane invariato. Se fosse stato un problema di fibra city avresti avuto tutte le spie dell'ont funzionanti e la connessione non funziona lato router.
Capisco, cosa consigli di fare allora? Come ho scritto mi sono anche rivolto direttamente alla società, ma non mi hanno risposto.
 

Nick1997

Utente Attivo
954
111
L'unica cosa che puoi fare e aprire un ticket con fibra.city e all'uscita del tecnico dovrebbero risolvere il problema. Purtroppo hanno attivato velocemente certi comuni in area bianca senza effettuare il dovuto collaudo e si potrebbero presentare questi problemi. A mio parere sono problemi iniziali che nel tempo verranno sicuramente risolti.
 
  • Mi piace
Reactions: r3dl4nce e Garulan

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot del momento