[RISOLTO] E' possibile invertire i nomi di 2 partizioni senza avere problemi in seguito?

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Picavi

Nuovo Utente
Buongiorno a tutti,
sul mio nuovo Spectre con Win 10 Home devo istallare un software professionale
che utilizza la partizione C: per i file di sistema e la D: per i dati.
Il mio portatile però prevede il contrario (allego il PGN della Gestione Disco).
Per questioni di spazio insufficiente, ho provato a ridurre C: per poi ampliare D:, ma,
a parte che i dati finirebbero in Recovery e non credo sia una buona cosa, comunque
lo spazio libero da allocare si posiziona tra C: e Windows RE Tools, e non riesco a unirlo a D:.
Mi basterebbe poco, 4 o 5 gb, perchè mentre il lavoro vero e proprio viene svolto
su computer in ufficio, il portatile servirebbe per studi e riflessioni in momenti di tranquillità,
ma l'ideale sarebbe mettere i dati nell'attuale C:.
So che è possibile scambiare le lettere delle partizioni: Windows (C:) >> Windows (D:) e viceversa,
ma a cosa andrei incontro? Il portatile riconoscerebbe comunque le partizioni con le nuove lettere,
anche con altri software come Office ecc.?
Esistono altre strade per risolvere?
Da scartare assolutamente la possibilità di modifiche al software, è fortemente blindato e protetto,
e per poterlo installare sul mio portatile personale ho avuto una particolare approvazione dalla casa madre.

Mille grazie a tutti,
ciao, Piero.

e buone ferie a chi lo è

Prima volta che scrivo su questo forum, spero di non aver sbagliato sezione
 

Allegati

Federico83

UTENTE LEGGENDARIO
35,158
6,159
Hardware Utente
CPU
Intel 3570k @4.200
Scheda Madre
AsRock Z77 Extreme4
Hard Disk
4.5TB + 7 di NAS lol
RAM
16 GB G.Skill 2133
Scheda Video
AMD R9 290 TRI-X
Monitor
IIyama 28" 4K
Alimentatore
Cooler Master GX 650
Case
Corsair 600T
Sistema Operativo
Windows10x64pro
no avresti grossi problemi invertendo le partizioni
 

Picavi

Nuovo Utente
Grazie Federico per aver risposto.
Lo sospettavo. Quindi lL'unica possibilità è che i dati finiscano in D: Recovery, ma possono sorgere dei problemi?
E come posso ampliare D: ?
 

Federico83

UTENTE LEGGENDARIO
35,158
6,159
Hardware Utente
CPU
Intel 3570k @4.200
Scheda Madre
AsRock Z77 Extreme4
Hard Disk
4.5TB + 7 di NAS lol
RAM
16 GB G.Skill 2133
Scheda Video
AMD R9 290 TRI-X
Monitor
IIyama 28" 4K
Alimentatore
Cooler Master GX 650
Case
Corsair 600T
Sistema Operativo
Windows10x64pro
se la recovery non ti occorre e hai win 10 allora con un tool live puoi rimuovere la partizione recovery Re e la recovery così da unirle in una unica partizione e avere così 14gb puoi cmq con un sw live tipo gparted ridimensionare le partizioni a tuo piacimento
 

Picavi

Nuovo Utente
Come ho sempre fatto da anni, io uso Cobian per avere una copia incrementale di sicurezza su un HD esterno dei dati.
Se ho capito bene posso unire RE tools con D: Recovery?
Eliminare RE tools e Recovery cosa comporta?
 

Federico83

UTENTE LEGGENDARIO
35,158
6,159
Hardware Utente
CPU
Intel 3570k @4.200
Scheda Madre
AsRock Z77 Extreme4
Hard Disk
4.5TB + 7 di NAS lol
RAM
16 GB G.Skill 2133
Scheda Video
AMD R9 290 TRI-X
Monitor
IIyama 28" 4K
Alimentatore
Cooler Master GX 650
Case
Corsair 600T
Sistema Operativo
Windows10x64pro
Come ho sempre fatto da anni, io uso Cobian per avere una copia incrementale di sicurezza su un HD esterno dei dati.
Se ho capito bene posso unire RE tools con D: Recovery?
Eliminare RE tools e Recovery cosa comporta?
credo proprio nulla
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Entra

oppure Accedi utilizzando