Dubbio: meglio USB 3.0 o Sata II?

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Dottcandy

Utente Attivo
253
1
OS
Windows 7
Devo comprare un nuovo Hdd ma non riesco a capire se sia meglio optare per un interno Sata II o un esterno con USB 3.0.
Non ho manco mai visto col binocolo un hdd esterno percio sono totalmente ignorante in materia. So solo che la velocità di trasferimento della USB 3.0 è migliore di quella del Sata II.
Di conseguenza gli hard disk si comportano alla stessa maniera?
Mi conviene più comprare un esterno?
Illuminatemi, vi prego! XD
 

bauer

Utente Èlite
3,275
565
CPU
Xeon E3 1245 v2
Scheda Madre
Supermicro X9SAES
HDD
2x120 GB Sandisk SSD RAID1
RAM
16 Gb DDR3 1866 Mhz
GPU
MSI Gforce GTX 960 4GB
Audio
creative sb x-fi
Monitor
27" LG + 24" Samsung
PSU
750 watt Corsair
Case
Coolmaster Staker 820
OS
Windows 7
per il momento ti conviene stare sul sata II perchè cmq ci sarebbero dei colli di bottiglia allucinanti. Ho hai già un ssd e allora va bene ma se hai dei normali hdd a 7200 continua con il sata ;)
Spero di esserti stato utile

Ciaoooo
 

^-Super_Treje-^

Utente Attivo
357
8
CPU
Intel E8500 @4GHz
Scheda Madre
Asus Striker II Formula
HDD
2 x 500GB Seagate Raid0 (c:) + 2 x 74 GB Raptor 10000 rpm (swap) + 1 x 2 TB W.D. green (data)
RAM
4 x 2 GB G.Skill 1100 MHZ CL5
GPU
Gainward 295 GTX single PCB
Audio
7.1 integrata nella scheda madre
Monitor
Iiyama ProLite B2403WS
PSU
Thermaltake Toughpower 1500w (W0171)
Case
Thermaltake Armor 8003
OS
Windows Vista 64 bit Business + PCBSD 8.1 64 bit + VMWare sopra al vista con altri os
Secondo me non c'è differenza tra avere un hd collegato via SATA2 o via USB3.
Spiego il motivo.
Premessa : consideriamo che l'hd di per se sia un modello SATA2.

1) se un hd è collegato via sata2 ed è sata2 và alla velocità che deve andare e stop!

2) se uno lo collega via USB3 e sul proprio pc ha un controller USB3 considerando che la banda massima dell'USB3 teorica è 4,8 Gbit/s ben più alta della velocità di 3 Gbit/s del SATA2 e considerando anche che un HDD, cioè un hd con i piatti, difficilmente supera i 200 MB/s in R/W e che quindi non satura nè il SATA2 e nè l'USB3, secondo me averlo interno o averlo esterno, ma con queste premesse, non fa differenza ! Ed infatti per farti capire l'importanza della qualità del controller ti linko questa recensione : http://www.hwupgrade.it/articoli/st...-flash-64gb-con-connessione-usb-30_index.html dove si fà vedere la differenza tra usare un hd SSD, anche se scandalosamente lento!, con controller usb3 su expresscard su un portatile e quello di una scheda madre per pc, ben migliore e le prestazioni lo confermano !
 

Dottcandy

Utente Attivo
253
1
OS
Windows 7
per il momento ti conviene stare sul sata II perchè cmq ci sarebbero dei colli di bottiglia allucinanti. Ho hai già un ssd e allora va bene ma se hai dei normali hdd a 7200 continua con il sata ;)
Spero di esserti stato utile

Ciaoooo
quali sarebbero i colli di bottiglia?e comunque non ho ne un ssd ne normali 7200rpm...userei solo questo ipotetico hdd sata II o usb3...non altro(per ora) :D
 

bauer

Utente Èlite
3,275
565
CPU
Xeon E3 1245 v2
Scheda Madre
Supermicro X9SAES
HDD
2x120 GB Sandisk SSD RAID1
RAM
16 Gb DDR3 1866 Mhz
GPU
MSI Gforce GTX 960 4GB
Audio
creative sb x-fi
Monitor
27" LG + 24" Samsung
PSU
750 watt Corsair
Case
Coolmaster Staker 820
OS
Windows 7
quali sarebbero i colli di bottiglia?e comunque non ho ne un ssd ne normali 7200rpm...userei solo questo ipotetico hdd sata II o usb3...non altro(per ora) :D

il collo di bottiglia sarebbe tra ipotetico usb 3 e hd interni che allora mi pare di capire che non siano neanche a 7200 giri.:doh:
questo intendo come collo di bottiglia
 

Dottcandy

Utente Attivo
253
1
OS
Windows 7
il collo di bottiglia sarebbe tra ipotetico usb 3 e hd interni che allora mi pare di capire che non siano neanche a 7200 giri.:doh:
questo intendo come collo di bottiglia
Ahaha no no lascia stare gli hdd interni! Non esistono!XD Se mi prendo un hdd nuovo quelli vecchi li butto!
 

Dottcandy

Utente Attivo
253
1
OS
Windows 7
Secondo me non c'è differenza tra avere un hd collegato via SATA2 o via USB3.
Spiego il motivo.
Premessa : consideriamo che l'hd di per se sia un modello SATA2.

1) se un hd è collegato via sata2 ed è sata2 và alla velocità che deve andare e stop!

2) se uno lo collega via USB3 e sul proprio pc ha un controller USB3 considerando che la banda massima dell'USB3 teorica è 4,8 Gbit/s ben più alta della velocità di 3 Gbit/s del SATA2 e considerando anche che un HDD, cioè un hd con i piatti, difficilmente supera i 200 MB/s in R/W e che quindi non satura nè il SATA2 e nè l'USB3, secondo me averlo interno o averlo esterno, ma con queste premesse, non fa differenza ! Ed infatti per farti capire l'importanza della qualità del controller ti linko questa recensione : Iomega SSD Flash, 64GB con connessione USB 3.0 - Hardware Upgrade - Il sito italiano sulla tecnologia - www.hwupgrade.it dove si fà vedere la differenza tra usare un hd SSD, anche se scandalosamente lento!, con controller usb3 su expresscard su un portatile e quello di una scheda madre per pc, ben migliore e le prestazioni lo confermano !
Io collegherei hdd esterno usb 3.0 diretamente alla scheda madre senza vie intermedie, il che è un bene.
Ma il discorso della difficoltà di superare i 200 Mb/s in R/W non l'ho capito...cioè se fosse cosi come dici non avrebbe senso nemmeno il sata III se gli hd con piatti non posson superare i 200 Mb/s! Non capisco allora che vuol dire che l'hdd va a 3 Gb/s-4,8 Gb/s ecc ecc se comunque non si posson superare i 200 mega...
 

bauer

Utente Èlite
3,275
565
CPU
Xeon E3 1245 v2
Scheda Madre
Supermicro X9SAES
HDD
2x120 GB Sandisk SSD RAID1
RAM
16 Gb DDR3 1866 Mhz
GPU
MSI Gforce GTX 960 4GB
Audio
creative sb x-fi
Monitor
27" LG + 24" Samsung
PSU
750 watt Corsair
Case
Coolmaster Staker 820
OS
Windows 7
ok allora ti prendi un paio di hdd da 1 tb ciascuno tipo i caviar black WD, li mitti tutti interni e vai avanti così, spendi relativamente poco ed hai ottime prestazioni.(io di questi dischi ne ho 6 ;9 ). Poi magari tra un annetto tempo che scendano prezzi degli ssd e cmq escano piu modelli di chede madri o controller pci ex per sata 3 e poi ti prendi un bel ssd e sei ok ;)

Questo secondo me ;)


ciao
 
D

DaronK

Ospite
se butti quelli vecchi come fai a prendere un HD esterno scusa? XD
 

Dottcandy

Utente Attivo
253
1
OS
Windows 7
ok allora ti prendi un paio di hdd da 1 tb ciascuno tipo i caviar black WD, li mitti tutti interni e vai avanti così, spendi relativamente poco ed hai ottime prestazioni.(io di questi dischi ne ho 6 ;9 ). Poi magari tra un annetto tempo che scendano prezzi degli ssd e cmq escano piu modelli di chede madri o controller pci ex per sata 3 e poi ti prendi un bel ssd e sei ok ;)

Questo secondo me ;)


ciao
Si esatto anche io avevo pensato a questo, anche se volevo prenderne uno da 2T e non 2 da 1. Cambia qualcosa?
E comunque non ho ancora capito bene cosa è meglio? WD black interno o USB 3.0 esterno!
 
D

DaronK

Ospite
Uso solo quello esterno. che c'è di strano?

c'è che un HD interno serve comunque

i dischi esterni servono ESCLUSIVAMENTE per lo storage... la stessa cosa vale per i dischi superiori a 1Tb.. a mio parere l'hd su cui è presente il SO non deve superare i 500gb
 

bauer

Utente Èlite
3,275
565
CPU
Xeon E3 1245 v2
Scheda Madre
Supermicro X9SAES
HDD
2x120 GB Sandisk SSD RAID1
RAM
16 Gb DDR3 1866 Mhz
GPU
MSI Gforce GTX 960 4GB
Audio
creative sb x-fi
Monitor
27" LG + 24" Samsung
PSU
750 watt Corsair
Case
Coolmaster Staker 820
OS
Windows 7
Uso solo quello esterno. che c'è di strano?

c'è di strano che un disco di sistema all'interno lo devi tenere per forza :doh: :doh:

poi puoi collegarci anche 20 hdd esterni per lo storage ma 1 all'interno devi averlo
 

^-Super_Treje-^

Utente Attivo
357
8
CPU
Intel E8500 @4GHz
Scheda Madre
Asus Striker II Formula
HDD
2 x 500GB Seagate Raid0 (c:) + 2 x 74 GB Raptor 10000 rpm (swap) + 1 x 2 TB W.D. green (data)
RAM
4 x 2 GB G.Skill 1100 MHZ CL5
GPU
Gainward 295 GTX single PCB
Audio
7.1 integrata nella scheda madre
Monitor
Iiyama ProLite B2403WS
PSU
Thermaltake Toughpower 1500w (W0171)
Case
Thermaltake Armor 8003
OS
Windows Vista 64 bit Business + PCBSD 8.1 64 bit + VMWare sopra al vista con altri os
Non capisco allora che vuol dire che l'hdd va a 3 Gb/s-4,8 Gb/s ecc ecc se comunque non si posson superare i 200 mega...

Infatti non è il disco che arriva a 3-4.8 gbit/s ma è la sua interfaccia che al massimo può arrivare a quella velocità, ovviamente se dietro ci mette un disco che teoricamente ti manda dati da far passare per l'interfaccia a quella velocità :D
Ma attualmente i dischi con i piatti più veloci sono quelli da 10-15K rpm enterprise che arrivano appunto a circa 200 MB/s in lettura/scrittura !!
Tu considera che perfino gli SSD attualmente in SATA2 non rendono l'interfaccia SATA2 vecchia e/o completamente utilizzata eppure parliamo di SSD che possono arrivare a 285 MB/s in lettura e 275 MB/s in scrittura !!!
Quindi personalmente far passare un normale disco da 100-150 MB/s su usb3.0 non è una cosa che rischia di lasciare cadevere le prestazioni complessive.
Quindi vai pure tranquillo che l'usb3 ha banda da vendere !!!! :ok:
 

Dottcandy

Utente Attivo
253
1
OS
Windows 7
c'è di strano che un disco di sistema all'interno lo devi tenere per forza :doh: :doh:

poi puoi collegarci anche 20 hdd esterni per lo storage ma 1 all'interno devi averlo
E c'hai ragione anche tu!XD Impuntandomi su sta storia dell'usb 3.0 ho omesso la cosa principale: che non posso installare(se non incasinandomi la vita) windows 7 su hdd esterno :D Grazie per avermi fatto rinsavire! XD
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 30 22.4%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 87 64.9%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.5%
  • Capcom

    Voti: 6 4.5%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.4%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 12 9.0%

Discussioni Simili