DOMANDA Dubbi su RAM per i3-8100

carpler

Nuovo Utente
9
0
Salve a tutti!
Ho acquistato un i3-8100 insieme ad una motherboard Gigabyte Z370P D3.
Ho dei dubbi sulla ram compatibile con questa accoppiata.
Il processore supporta ram DDR4 a 2400Mhz, mentre la scheda supporta nativamente fino a 2666Mhz (frequenze superiori solo in overclock).
Quello che non ho capito è se ha senso acquistare ram a frequenze superiori a quelle supportate dal processore o se alla fine è meglio scegliere quella che ha una frequenza pari a quella supportata dal processore.
Insomma: è meglio orientarsi sui 2400Mhz oppure andrebbero bene anche i 2666Mhz?
E cosa succederebbe se si scegliesse una ram a 3000Mhz? Nè il processore, nè la scheda madre li supporterebbero nativamente...
Scusate, sarà una domanda banale, ma è la prima volta che mi imbatto in una situazione di questo tipo.
Grazie mille!
 

Cibachrome

Utente Èlite
19,764
6,902
Salve a tutti!
Ho acquistato un i3-8100 insieme ad una motherboard Gigabyte Z370P D3.
Ho dei dubbi sulla ram compatibile con questa accoppiata.
Il processore supporta ram DDR4 a 2400Mhz, mentre la scheda supporta nativamente fino a 2666Mhz (frequenze superiori solo in overclock).
Quello che non ho capito è se ha senso acquistare ram a frequenze superiori a quelle supportate dal processore o se alla fine è meglio scegliere quella che ha una frequenza pari a quella supportata dal processore.
Insomma: è meglio orientarsi sui 2400Mhz oppure andrebbero bene anche i 2666Mhz?
E cosa succederebbe se si scegliesse una ram a 3000Mhz? Nè il processore, nè la scheda madre li supporterebbero nativamente...
Scusate, sarà una domanda banale, ma è la prima volta che mi imbatto in una situazione di questo tipo.
Grazie mille!

Ciao a te :)

La domanda non è banale.

Ogni cpu (o meglio il controller di memoria integrato all' interno) Intel dal 2015 supporta qualsiasi ram ddr4 presente in commercio. Questo vale anche per l' i3 8100.

Es. gli i3 serie 8000 (ma anche i celeron ed i pentium g che usciranno nel secondo trimestre) supportano ufficialmente fino ad una frequenza di 2400 mhz.
gli i5/i7 serie 8000 supportano ufficialmente fino ad una frequenza di 2666 mhz.

E' la scheda madre che decide se uno o più moduli ddr4 sono compatibili oppure no.

Es. le Z370 supportano ufficialmente fino ad una frequenza ufficiale di 2666 mhz. Però supportano anche il profilo Intel Xmp che permette di far andare le ram e il controller di memoria (integrato nel processore) alla frequenza indica sul/i modulo/i della ram.

Ogni banco di ram ha un chip saldato dove viene caricato il profilo ufficiale (frequenza + i 4 timings) o anche 1 oppure 2 profili Intel Xmp (frequenza + i 4 timings ).

Molte ram ddr4 2400 mhz hanno il profilo ufficiale a 2133 mhz quindi andranno in automatico a 2133 mhz indipendentemente dalla scheda madre e dal processore. Abilitando il profilo Xmp la ram ddr4 2400 ed il controller di memoria (integrato nel processore) andranno a a 2400 mhz

Si contano sulla punta delle dita di una mano le ram ddr4 2666 mhz che hanno il profilo ufficiale a 2666 mhz e che quindi vanno in automatico a 2666mhz. Quasi tutte le ram ddr4 a 2666 mhz vanno in automatico a 2133 mhz indipendentemente dalla scheda madre e dal processore che si possiede. Però attivando il profilo Xmp e la scheda madre lo permette sia le ram che il controller di memoria andranno a 2666 mhz.


Tutte le ram ddr4 2800 mhz, ddr4 3000. ddr4 3200 mhz etc... hanno il profilo ufficiale a 2133 mhz e quindi andranno in automatico a 2133 mhz. Se si attiva il profilo Xmp e la scheda madre lo permette allora sia il controller di memoria che la ram andranno alla frequenza indicata sul/i modulo/i della ram.


Visto che hai preso una scheda madre Z370, anzichè aspettare per comprare una H370 o B360, ti consiglio di andare sulle ddr4 3000 mhz oppure sulle ddr4 3200 mhz. Poi vai nel Bios, attivi il profilo Xmp e sei a posto.

Per quanto riguarda invece l' overclock del processore (e cioè aumentare la frequenza base): hai una scheda madre che permette di farlo però bisogna montarci una cpu Intel K serie 8000 che è appunto sbloccata. L' i3 8100 essendo una cpu liscia, è bloccata e non permette l' overclock.
 

carpler

Nuovo Utente
9
0
Grazie davvero per la risposta!
Ho acquistato la Z370 perchè avevo bisogno di un pc in tempi brevi. Lo so che l'8100 non si può overcloccare, ma non mi andava di spendere 70€ per l'8350K.

Tornando sulla ram mi è abbastanza chiaro il tuo discorso, fatto salvo alcuni punti.
Senza guardare troppo a questa questione delle frequenze (ma guardando più che altro i valori di timing non troppo alti) ho messo nel carrello le G.Skill F4-3000C15D-8GVRB che sono effettivamente a 3000 mhz. Ho controllato sul sito le specifiche ed effettivamente, come dici tu, hanno una velocità SPD a 2133. Ma come fare a sapere quali sono i profili Xmp selezionabili?
Inoltre, nella mia configurazione, quale profilo converrebbe selezionare? Uno a 2400 oppure a 2666? Che senso avrebbe quest'ultimo valore (sempre se impostabile) se il processore supporta fino a 2400?
Ultima domanda: con la mia accoppiata ram+mobo quale ram consiglieresti rimanendo su un kit 2x4gb e buoni valori di timing?
Grazie mille!
 

giuseppean

Utente Èlite
1,597
737
Se prendi quel kit che hai detto e attivi il profilo xmp, andranno a 3ghz, semplice semplice. D'altra parte puoi impostare manualmente la frequenza che desideri, ma richiede tempo per fare le varie prove di stabilità.

Inviato dal mio ASUS_Z010D utilizzando Tapatalk
 
  • Mi piace
Reazioni: carpler

serassone

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
29,197
8,574
CPU
Core i5 3570K
Dissipatore
Noctua NH-U9B SE2
Scheda Madre
Gigabyte GA-Z77X-UD3H
HDD
Crucial MX500 500 GB | Crucial MX500 1 TB | WD Blue 1 TB | 2 x WD Green 3 TB
RAM
2 x 8 GB DDR3 1866 Corsair Vengeance
GPU
nVidia GT 1030
Audio
VIA integrata
Monitor
Asus VW246H 24" 1920x1080
PSU
Enermax MODU87+ 500W
Case
CoolerMaster Stacker
OS
Windows 10 Pro x64
Grazie davvero per la risposta!
Ho acquistato la Z370 perchè avevo bisogno di un pc in tempi brevi. Lo so che l'8100 non si può overcloccare, ma non mi andava di spendere 70€ per l'8350K.

Tornando sulla ram mi è abbastanza chiaro il tuo discorso, fatto salvo alcuni punti.
Senza guardare troppo a questa questione delle frequenze (ma guardando più che altro i valori di timing non troppo alti) ho messo nel carrello le G.Skill F4-3000C15D-8GVRB che sono effettivamente a 3000 mhz. Ho controllato sul sito le specifiche ed effettivamente, come dici tu, hanno una velocità SPD a 2133. Ma come fare a sapere quali sono i profili Xmp selezionabili?
Inoltre, nella mia configurazione, quale profilo converrebbe selezionare? Uno a 2400 oppure a 2666? Che senso avrebbe quest'ultimo valore (sempre se impostabile) se il processore supporta fino a 2400?
Ultima domanda: con la mia accoppiata ram+mobo quale ram consiglieresti rimanendo su un kit 2x4gb e buoni valori di timing?
Grazie mille!
Nelle ram ci sono due tipi di profili: standard JEDEC e XMP; la differenza tra i due è che i primi sono impostati automaticamente dal bios (viene scelto quello a frequenza più alta possibile), i secondi si devono impostare a mano. I profili standard sono in genere tre o quattro, a volte anche di più, ma nella maggioranza dei casi è presente un solo profilo XMP, quindi è sufficiente attivare questo. ;)
 
  • Mi piace
Reazioni: carpler

carpler

Nuovo Utente
9
0
Vi ringrazio per le vostre risposte, ma i dubbi che ho esposto qui sopra rimangono.
I profili XMP mi risulta che dipendano dalla scheda madre più che dai moduli della ram.
Se non ho capito male, utilizzando i modulo G.Skill indicati più sopra nella scheda madre Gigabyte andranno di defaul a 2133mhz.
Ecco le mie domande.
1) Che profili XMP mi posso aspettare di trovare? Solo 3000mhz (più sopra non credo, a meno di overclock che non ho intenzione di fare) o anche 2400 mhz e 2600mhz?
2) Quale dei profili che mi si presenteranno ha senso scegliere? Il più alto possibile (ad esempio 3000 mhz) oppure quello che corrisponde esattamente alla frequenza supportata dal processore (2400 nel mio caso)? Quale sarebbe il vantaggio reale a far funzionare la ram con frequenze più alte rispetto a quelle supportate dal processore?
Grazie mille!
 

serassone

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
29,197
8,574
CPU
Core i5 3570K
Dissipatore
Noctua NH-U9B SE2
Scheda Madre
Gigabyte GA-Z77X-UD3H
HDD
Crucial MX500 500 GB | Crucial MX500 1 TB | WD Blue 1 TB | 2 x WD Green 3 TB
RAM
2 x 8 GB DDR3 1866 Corsair Vengeance
GPU
nVidia GT 1030
Audio
VIA integrata
Monitor
Asus VW246H 24" 1920x1080
PSU
Enermax MODU87+ 500W
Case
CoolerMaster Stacker
OS
Windows 10 Pro x64
Vi ringrazio per le vostre risposte, ma i dubbi che ho esposto qui sopra rimangono.
I profili XMP mi risulta che dipendano dalla scheda madre più che dai moduli della ram.
Se non ho capito male, utilizzando i modulo G.Skill indicati più sopra nella scheda madre Gigabyte andranno di defaul a 2133mhz.
Ecco le mie domande.
1) Che profili XMP mi posso aspettare di trovare? Solo 3000mhz (più sopra non credo, a meno di overclock che non ho intenzione di fare) o anche 2400 mhz e 2600mhz?
2) Quale dei profili che mi si presenteranno ha senso scegliere? Il più alto possibile (ad esempio 3000 mhz) oppure quello che corrisponde esattamente alla frequenza supportata dal processore (2400 nel mio caso)? Quale sarebbe il vantaggio reale a far funzionare la ram con frequenze più alte rispetto a quelle supportate dal processore?
Grazie mille!
I profili della memoria ram sono inclusi direttamente nei moduli; la scheda madre può consentire o meno l'applicazione di tutti i parametri operativi della ram, ma non contiene profili di funzionamento. Mi spiego meglio: le schede madri Intel con chipset serie "H" o "B" limitano la frequenza a quella massima indicata da Intel, solo i chipset serie "Z" consentono di superare tali limiti. Visto che la scheda che intendi acquistare è basata sul chipset Z370, puoi impostare la frequenza di 3000 MHz.
1) Nel modello di ram indicato, il profilo XMP è a 3000, non mi risulta che ne esistano altri.
2) In ogni caso, è bene applicare sempre il profilo massimo: non avrebbe senso acquistare ram 3000, per poi "accontentarsi" di meno, tanto varrebbe acquistare ram a frequenza inferiore, a questo punto. :sisi:
 
  • Mi piace
Reazioni: carpler

carpler

Nuovo Utente
9
0
Grazie mille per la risposta.
Quindi la frequenza di funzionamento delle ram e quella supportata dal processore non deve essere "in sincrono"...
Il dubbio che mi era venuto era proprio qui: per funionare al meglio le due cose non devono essere "allineate"?
Dalle vostre risposte invece mi pare di capire che le cose sono in qualche modo slegate e che se la ram funziona ad una frequenza maggiore, il processore ne beneficia comunque...
 

serassone

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
29,197
8,574
CPU
Core i5 3570K
Dissipatore
Noctua NH-U9B SE2
Scheda Madre
Gigabyte GA-Z77X-UD3H
HDD
Crucial MX500 500 GB | Crucial MX500 1 TB | WD Blue 1 TB | 2 x WD Green 3 TB
RAM
2 x 8 GB DDR3 1866 Corsair Vengeance
GPU
nVidia GT 1030
Audio
VIA integrata
Monitor
Asus VW246H 24" 1920x1080
PSU
Enermax MODU87+ 500W
Case
CoolerMaster Stacker
OS
Windows 10 Pro x64
Grazie mille per la risposta.
Quindi la frequenza di funzionamento delle ram e quella supportata dal processore non deve essere "in sincrono"...
Il dubbio che mi era venuto era proprio qui: per funionare al meglio le due cose non devono essere "allineate"?
Dalle vostre risposte invece mi pare di capire che le cose sono in qualche modo slegate e che se la ram funziona ad una frequenza maggiore, il processore ne beneficia comunque...
Il concetto di sincronismo tra frequenza della CPU e della ram è superato da ormai quasi 15 anni; l'architettura delle piattaforme degli ultimi 7 anni, inoltre, prevede una totale indipendenza tra ram e CPU, i quali condividono solamente una frequenza di clock di base: tutto il resto è indipendente, quindi si può aumentare la frequenza della ram senza intaccare la frequenza normale di funzionamento della CPU.
 

Nicknonconsono_353757

Bannato a Vita
Utente Èlite
2,532
757
CPU
Intel i7 8700
Dissipatore
Noctua NH-L12
Scheda Madre
Asrock B360 Pro4
HDD
SSD Samsung 850 EVO 500 GB; HDD Toshiba P300 1 TB
RAM
Corsair Vengeance 2x8 GB DDR4 2133 MHz CL13
GPU
Gigabyte Aorus 1080 Xtreme
PSU
Seasonic Focus 550 W Platinum
Case
Antec GX500 Window
Salve a tutti!
Ho acquistato un i3-8100 insieme ad una motherboard Gigabyte Z370P D3.
Ho dei dubbi sulla ram compatibile con questa accoppiata.
Il processore supporta ram DDR4 a 2400Mhz, mentre la scheda supporta nativamente fino a 2666Mhz (frequenze superiori solo in overclock).
Quello che non ho capito è se ha senso acquistare ram a frequenze superiori a quelle supportate dal processore o se alla fine è meglio scegliere quella che ha una frequenza pari a quella supportata dal processore.
Insomma: è meglio orientarsi sui 2400Mhz oppure andrebbero bene anche i 2666Mhz?
E cosa succederebbe se si scegliesse una ram a 3000Mhz? Nè il processore, nè la scheda madre li supporterebbero nativamente...
Scusate, sarà una domanda banale, ma è la prima volta che mi imbatto in una situazione di questo tipo.
Grazie mille!

2400 MHz.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando