Da ASUS RTX 2070 “liscia” a ASUS AMD RX5700 XT. Passaggio sensato?

Lavrenzo

Utente Èlite
1,790
145
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5-9600k
Dissipatore
Corsair H115i Pro
Scheda Madre
Asus ROG STRIX Z390-E
Hard Disk
Samsung 970 Evo Plus M2 500GB; Sabrent Rocket M2 1TB
RAM
Corsair Vengeance LPX 16GB (2x8) 3000MHz DDR4
Scheda Video
Asus ROG STRIX RTX 2070
Scheda Audio
AMP/DAC SMSL M3
Monitor
AOC 24G2U
Alimentatore
EVGA SuperNOVA G3 550W
Case
Phanteks Enthoo Luxe Tempered Glass Grey
Periferiche
Logitech G203; Corsair Strafe RGB Cherry MX Red
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
Ciao a tutti,
apro questa discussione in quanto avrei una mezza intenzione di cambiare scheda video, passando dalla mia attuale ASUS ROG STRIX 2070 “liscia” alla AMD RX5700 XT sempre ASUS ROG STRIX.
Premetto che potrei avere la possibilità di vendere la RTX 2070 ad una cifra che mi permetterebbe di acquistare la 5700 XT senza ulteriore esborso, anzi anche risparmiando qualcosina.
Io gioco in Full HD 144Hz, per il momento, ma dovendo acquistare un altro monitor a breve non saprei se rimanere su questo standard o arrivare ai 165Hz (devo valutare i costi).
Ho anche guardato alcuni video bench di comparazione tra RTX 2070 SUPER e la AMD RX5700 XT e quest’ultima regge benissimo il confronto, nonostante il target dei due prodotti non sia esattamente lo stesso e soprattutto tenendo conto che c’è una differenza di € 100 o più in favore di AMD.
A questo punto penserete che mi sia già risposto da solo ed in fondo è vero, però ora prendendo in mano la mia RTX per le foto da inviare all’acquirente, mi sono accorto di che bella schedona sia e mi sono anche ricordato del Ray Tracing X proprietario di Nvidia: nonostante a dirla tutta non abbia sfruttato ancora questa tecnologia (l’unico titolo in mio possesso compatibile è il nuovo Modern Warfare, ma giocando online non è adatta in quanto abbatta troppo le prestazioni), è comunque giusto ricordare questa feature Nvidia che rappresenta un punto di forza della scheda e che, magari in futuro, verrà ottimizzato meglio in modo da richiedere meno risorse, chissà.

Detto ciò, mi rivolgo a voi secondo quelle che possano essere le vostre considerazioni in merito a questo passaggio di scheda video.
Non conoscendo tutti gli aspetti di entrambe le schede, in particolare della AMD, chiedo se secondo voi possa davvero valere la pena, se avrò un aumento di prestazioni tangibile e se tale cambio possa risultare più o meno “futureproof”.

Lascio a voi, grazie dell’attenzione :)
 

Frangy

Utente Attivo
751
192
Hardware Utente
Esperienza personale.....
Io l'ho fatto. Venduta una 2070 msi Armour e presa una rx5700xt pulse senza rimetterci più di tanto
Giocando a 1440p ho guadagnato qualcosa.
Se prima a Shadow of tombraider e l'ultimo Metro avevo dei scompensi a giocarlo a 55-60 frame con molti cali, ora con la 5700xt vanno fluidi. Quindi Esperienza ludica guadagnata.
In fullhd come nel tuo caso dipende
E premetto che gli effetti rtx mi hanno deluso. Ancora immaturi per me. Se ne riparla il prossimo anno
 

crimescene

Moderatore
Staff Forum
13,823
5,982
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 2070 Super
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG ultrawilde
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Ciao a tutti,
apro questa discussione in quanto avrei una mezza intenzione di cambiare scheda video, passando dalla mia attuale ASUS ROG STRIX 2070 “liscia” alla AMD RX5700 XT sempre ASUS ROG STRIX.
Premetto che potrei avere la possibilità di vendere la RTX 2070 ad una cifra che mi permetterebbe di acquistare la 5700 XT senza ulteriore esborso, anzi anche risparmiando qualcosina.
Io gioco in Full HD 144Hz, per il momento, ma dovendo acquistare un altro monitor a breve non saprei se rimanere su questo standard o arrivare ai 165Hz (devo valutare i costi).
Ho anche guardato alcuni video bench di comparazione tra RTX 2070 SUPER e la AMD RX5700 XT e quest’ultima regge benissimo il confronto, nonostante il target dei due prodotti non sia esattamente lo stesso e soprattutto tenendo conto che c’è una differenza di € 100 o più in favore di AMD.
A questo punto penserete che mi sia già risposto da solo ed in fondo è vero, però ora prendendo in mano la mia RTX per le foto da inviare all’acquirente, mi sono accorto di che bella schedona sia e mi sono anche ricordato del Ray Tracing X proprietario di Nvidia: nonostante a dirla tutta non abbia sfruttato ancora questa tecnologia (l’unico titolo in mio possesso compatibile è il nuovo Modern Warfare, ma giocando online non è adatta in quanto abbatta troppo le prestazioni), è comunque giusto ricordare questa feature Nvidia che rappresenta un punto di forza della scheda e che, magari in futuro, verrà ottimizzato meglio in modo da richiedere meno risorse, chissà.

Detto ciò, mi rivolgo a voi secondo quelle che possano essere le vostre considerazioni in merito a questo passaggio di scheda video.
Non conoscendo tutti gli aspetti di entrambe le schede, in particolare della AMD, chiedo se secondo voi possa davvero valere la pena, se avrò un aumento di prestazioni tangibile e se tale cambio possa risultare più o meno “futureproof”.

Lascio a voi, grazie dell’attenzione :)
Ci perdi, le 5700xt non ha le funzioni in RT ed in FHD a 144 non avresti differenze.
Se poi non ti interessa il Ray tracing puoi anche farlo, ma non ha molto senso
 

Lavrenzo

Utente Èlite
1,790
145
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5-9600k
Dissipatore
Corsair H115i Pro
Scheda Madre
Asus ROG STRIX Z390-E
Hard Disk
Samsung 970 Evo Plus M2 500GB; Sabrent Rocket M2 1TB
RAM
Corsair Vengeance LPX 16GB (2x8) 3000MHz DDR4
Scheda Video
Asus ROG STRIX RTX 2070
Scheda Audio
AMP/DAC SMSL M3
Monitor
AOC 24G2U
Alimentatore
EVGA SuperNOVA G3 550W
Case
Phanteks Enthoo Luxe Tempered Glass Grey
Periferiche
Logitech G203; Corsair Strafe RGB Cherry MX Red
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
Ci perdi, le 5700xt non ha le funzioni in RT ed in FHD a 144 non avresti differenze.
Se poi non ti interessa il Ray tracing puoi anche farlo, ma non ha molto senso
Perfetto, grazie per i vostri feedback. Beh diciamo che se un messaggio mi ha fatto propendere per il cambio di scheda, l’altro mi ha un po’ frenato :asd:
Rileggendo il post comunque mi sono accorto di non avere citato il fatto di avere un monitor freesync; alla luce di questo pensi che il cambio sarebbe più sensato?
 

tooroo

Utente Attivo
489
45
Hardware Utente
CPU
RYZEN 5 2600
Scheda Madre
MSI B450 Gaming Plus
Hard Disk
crucial p1 ssd 500gb
RAM
Ballistix Sport 16 GB 3000
Scheda Video
5700 vt
Monitor
Acer Nitro Monitor Gaming da 27" IPS 144 hz
Alimentatore
Rio Toro PR-SM bp0650
Case
DeepCool Matrexx 50
Sistema Operativo
windows 10
Perfetto, grazie per i vostri feedback. Beh diciamo che se un messaggio mi ha fatto propendere per il cambio di scheda, l’altro mi ha un po’ frenato :asd:
Rileggendo il post comunque mi sono accorto di non avere citato il fatto di avere un monitor freesync; alla luce di questo pensi che il cambio sarebbe più sensato?
tutti i monitor con freesync sono compatibili con il gsync se collegati al displayport
 

crimescene

Moderatore
Staff Forum
13,823
5,982
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 2070 Super
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG ultrawilde
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Non tutti i monitor, c'è una lista sul sito Nvidia che elenca i monitor Freesync compatibili con il G-Sync.
no tutti quelli certificati sono compatibili basta che abbiano il display port la lista si riferisce a quelli testati da nvidia.
Ma tutti i monitor freesync sono compatibili con g-sync basta che:
Abbiano il DP
I driver della VGA siano aggiornati
La VGa sia almeno serie 10 o superiore
Questo che dico è comfermato da nvidia stessa
 
Ultima modifica:

tooroo

Utente Attivo
489
45
Hardware Utente
CPU
RYZEN 5 2600
Scheda Madre
MSI B450 Gaming Plus
Hard Disk
crucial p1 ssd 500gb
RAM
Ballistix Sport 16 GB 3000
Scheda Video
5700 vt
Monitor
Acer Nitro Monitor Gaming da 27" IPS 144 hz
Alimentatore
Rio Toro PR-SM bp0650
Case
DeepCool Matrexx 50
Sistema Operativo
windows 10

Walter_White

Utente Attivo
no tutti quelli certificati sono compatibili basta che abbiano il display port la lista si riferisce a quelli testati da nvidia.
Ma tutti i monitor freesync sono compatibili con g-sync basta che:
Abbiano il DP
I driver della VGA siano aggiornati
La VGa sia almeno serie 10 o superiore
Questo che dico è comfermato da nvidia stessa
Ci sono 2 tipi di monitor Alienware, di fatto sul sito Nvidia c'è ne solo uno dei due nella lista e sono identici e hanno il display port tutte due.. com'è possibile?
 

crimescene

Moderatore
Staff Forum
13,823
5,982
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 2070 Super
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG ultrawilde
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Ci sono 2 tipi di monitor Alienware, di fatto sul sito Nvidia c'è ne solo uno dei due nella lista e sono identici e hanno il display port tutte due.. com'è possibile?
E' possibile perchè nvidia non testa tutti i monitor in commercio, così come un produttore di schede madri non testa tutte le ram.
In quella lista ci sono solo i monitor che sono stati TESTATI dal team di nvidia e approvati, ma non significa che l'altro non funzioni, anzi nvidia ha proprio espressamente detto tramite comunicati stampa quello che ho detto sopra!
 
  • Mi piace
Reactions: Walter_White

Walter_White

Utente Attivo
E' possibile perchè nvidia non testa tutti i monitor in commercio, così come un produttore di schede madri non testa tutte le ram.
In quella lista ci sono solo i monitor che sono stati TESTATI dal team di nvidia e approvati, ma non significa che l'altro non funzioni, anzi nvidia ha proprio espressamente detto tramite comunicati stampa quello che ho detto sopra!
Ma per la scheda madre non basta sapere che supporta fino a 4000 MHz per prendere qualsiasi RAM da 3200 MHz? :boh:
 

crimescene

Moderatore
Staff Forum
13,823
5,982
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 2070 Super
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG ultrawilde
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Ma per la scheda madre non basta sapere che supporta fino a 4000 MHz per prendere qualsiasi RAM da 3200 MHz? :boh:
nope ogni produttore rilascia anche un certo numero di ram sicuramente compatibili, il che non significa che altre ram non lo siano, proprio come i monitor.
L'ho già spiegato nell'altra discussione

Nvidia da gennaio ha rilasciato i driver che rendono compatibili i monitor Freesync con il gsync, ha rilasciato anche una lista iniziale di 24 monitor cui ha testato le caratteristiche e dichiarato come "compatibili"
Questo però non significa che altri monitor free-sync non lo siano. Anzi lo ripeto per la 60esima volta ha specificato che in TUTTI i montior freesync è attivabile il gsync a patto che il monitor abbia il display port

Più chiaro di così non lo so spiegare

Quelli nella lista li ha testati nvidia, ed hanno riportato i risultati migliori in qualsiasi tipo di condizione.

In tutti i montior freesync è attivabile il g-sync basta che abbiano le condizioni che ho scritto

Ecco cosa dice nvidia:
“not all monitors go through a formal certification process, display panel quality varies, and there may be other issues that prevent gamers from receiving a noticeably improved experience.”

But even if you have an unsupported monitor, it may be possible to turn on G-Sync. You may even have a good experience
Detto papale papale non possono tesater ogni monitor per dare la certificazione, l'opzione g-sync sarà comquneu attivabile anche nei monitor che non sono stati certificati e funziona!

A tal proposito sono nate comunità e forum in rete per riportare eventuali "problemi" sui montior che non sono stati ancora certificati, ebbene ci sono abbastanza feedback per dire che nel casoi in cui un monitor non ha la certificazione riesce a dare un esperienza con il g-sync soddisfacente nella stragrande maggioranza dei casi
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Walter_White

Entra

oppure Accedi utilizzando