Conviene utilizzare un sollo SSD da 1 tera?

luciobianchi

Nuovo Utente
100
17
Fra poco più di un mese andrò a realizzare una nuova build. Sono dubbioso in merito allo storage: non so proprio se andare a utilizzare un ssd da 1 tera ... e basta. Oppure, come spesso molti fanno, mettere un ssd da 256 (o 512) per il sistema operativo + software, e poi un hdd da 1 o 2 tera per tutto il resto.
Secondo voi cosa conviene fare?
Inoltre sulla longevità degli ssd leggo in giro molti pareri diversi. C'è chi dice che sono eterni e chi invece dice che durano meno degli hdd. Vi prego di esprimere la vostra opinione su questo argomento.
Grazie.
 

salvo872

Utente Attivo
442
153
CPU
Ryzen 3 1200
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
ASUS PRIME A320M-K
Hard Disk
Crucial P1 NVMe PCIe SSD, Memoria Ssd Interno, 1 TB, 2.000/1.700 MB/s, Nero Crucial P1 NVMe PCIe SS
RAM
Corsair Vengeance RGB PRO 16 GB
Scheda Video
Sapphire rx480 8gb
Monitor
Qbell 24 pollici
Alimentatore
Corsair VS450 da 450w
Case
Zalman T3 Case Mini Tower
Internet
Fastweb Joi
Sistema Operativo
Window 10 Pro
tutto dipende dall'uso che farai del pc quindi non esiste una combo ideale, ad esempio io ho un nvme da 512gb e 4 hd meccanici da 2tb ciascuno, però uso il pc prettamente come server multimediale e quindi ho bisogno di un grosso storage, in termini di affidabilità ci sono grandi fattori imputabili che possano allungare o accorciare la vita di un dispositivo di storage, ma comunque sono solo gradi pipponi mentali, i doppi hd sono a grandi linee funzionali ovvero ti permettono di avere un sistema snello con un ssd-nvme dedicato al sistema e ai 4 programmi o giochi principali che in caso di problemi a window o rottura del disco principale non ti faccia perdere dati e consenta una formattazione agevole senza avere problemi di sorta che si potrebbero presentare avendo un singolo disco.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: batou83

Indovino

Utente Èlite
2,131
1,556
CPU
PC 1 i7 7820X PC 2 Ryzen 2700X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus X299 Deluxe e Asus ROG CROSSHAIR VII HERO
Hard Disk
SSD Samsung 860 Evo e 2 HDD Western Digital 1 Tb su entrambi
RAM
GSkill F4-3200C16D su entrambi 32 gb ciascuno
Scheda Video
Nvidia GTX 750 Ti e Nvidia 1070 Ti
Monitor
Dell 24/10
Alimentatore
Evga 850 Gold
Case
Termaltake Lewel 10 e Corsair Graphite 760T v2 Case da Gaming, Full-Tower ATX
Periferiche
tutte
Internet
fibra Tim 100mb
Sistema Operativo
Windows 10 e Windows 8.1
metti un SSD da 256 gb per sistema operativo e giochi e un HDD da 1 tb come storage
 

batou83

Utente Attivo
433
114
CPU
I5-9600KF
Dissipatore
Noctua D15s
Scheda Madre
Gigabyte Z390 Gaming X
Hard Disk
ssd Hp Ex920 512GB
RAM
GSkill Flare X 3200c14 2x8GB
Scheda Video
Sapphire RX 580 4GB
Alimentatore
XFX 750 Gold- Full Wired
Case
Aerocool Xpredator x1
Sistema Operativo
Windows10
Da quando ho utilizzato la combo con il doppio disco non sono più tornato indietro, perchè si ha la possibilità di tenere separati i programmi e i file di sistema dai dati di storage. Il doppio disco può essere molto comodo anche per il doppio sistema operativo. Recentemente sono impazzito proprio per trovare un notebook decente e a prezzi umani che fosse dotato di ssd più hdd, alla fine sono riuscito a trovare un buon compromesso. Personalmente invece non mi ha mai entusiasmato come soluzione nè il singolo disco partizionato nè altre soluzioni astruse e contorte come disco per os, disco per i giochi, disco per i dati
 
  • Mi piace
Reactions: Glob Glob

Vale92

Nuovo Utente
134
45
CPU
Ryzen 5 3600
Dissipatore
Arctic Freezer 34 eSports DUO
Scheda Madre
Asus TUF X570-PLUS Wi-Fi
Hard Disk
3,75TB SSD (2xNVMe, 2xSATA)
RAM
32GB (2x16) 3600MHz C16
Scheda Video
RTX 2060
Alimentatore
Corsair HX1200I
Case
Fractal Design Define C
Fra poco più di un mese andrò a realizzare una nuova build. Sono dubbioso in merito allo storage: non so proprio se andare a utilizzare un ssd da 1 tera ... e basta. Oppure, come spesso molti fanno, mettere un ssd da 256 (o 512) per il sistema operativo + software, e poi un hdd da 1 o 2 tera per tutto il resto.
Secondo voi cosa conviene fare?
Inoltre sulla longevità degli ssd leggo in giro molti pareri diversi. C'è chi dice che sono eterni e chi invece dice che durano meno degli hdd. Vi prego di esprimere la vostra opinione su questo argomento.
Grazie.
Gli SSD sono sostanzialmente eterni se ci leggi soltanto i dati, ovvero se installi un gioco ogni tanto, e leggi sempre quei dati già scritti.

Per quanto riguarda la longevità, di solito non è preoccupante. Dipende dalla qualità dell'SSD, e soprattutto dalla capienza.
Per esempio, ho recentemente preso un Sabrent Rocket 1TB QLC: se ci scrivessi 25GB al giorno, durerebbe 28 anni.
Quindi, la longevità non mi preoccupa.

E stiamo parlando di un QLC, quindi che ha 4 strati per cella, pertanto meno longevo.
I TLC ne hanno 3, e sono ancora più longevi.
Esisono anche quelli con 2 soli strati, come i Samsung Pro, che sono decisamente overkill per un uso normale.

Dei fattori che non puoi non considerare nella scelta sono il controller e la RAM dell'SSD.
Per esempio, secondo me i Samsung 860 QVO sono un best-buy, per rapporto qualità prezzo.
Hanno controller simili alla serie Pro, quindi fra i migliori, e hanno molta RAM, DDR4, anziché DDR3 come la maggior parte degli SSD:
Ormai si trovano a 110€: https://www.amazon.it/dp/B07KSHCG3R/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi
La longevità per questo modello è di 360TB (è un QLC, rispetto agli 860 Evo che sono TLC).
Questo vuol dire che se, per esempio, vuoi usarlo per 10 anni, puoi scriverci 100GB al giorno. Dubito arriverai mai a questo valore.

Rispetto agli HDD: non emettono alcun rumore, occupano meno spazio, sono estremamente più veloci.
Consideriamo poi che un SSD da 250GB ti costa 50€, più altri 50€ per un HDD da 1TB, non ha più molto senso, se con 10€ in più puoi avere tutto su SSD.
Senza poi considerare che gli SSD sono molto più resistenti a urti e vibrazioni, non avendo parti mobili.
Secondo me gli HDD al giorno d'oggi hanno senso solo se ti serve davvero molto storage, quindi dai 3TB in su, perché gli SSD di quella taglia hanno ancora prezzi proibitivi.

Quindi, se sai che 1TB è abbastanza per te, e hai 110€ da spendere, andrei col Samsung 860 QVO.

Se poi vuoi aggiungerci altri 20€, per avere sempre solo SSD, ma NVMe (non cambia molto nell'uso di tutti giorni, ma in lettura sequenziale vanno a 3500MB/s rispetto a 500), c'è questo ottimo Sabrent: https://www.amazon.it/dp/B07ZZYWTBP/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi
Oltre quindi a questo boost di velocità, avresti anche meno cavi in mezzo, non avendo bisogno nè di quello SATA, nè di quello dell'alimentatore.
 
  • Mi piace
Reactions: luciobianchi

Indovino

Utente Èlite
2,131
1,556
CPU
PC 1 i7 7820X PC 2 Ryzen 2700X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus X299 Deluxe e Asus ROG CROSSHAIR VII HERO
Hard Disk
SSD Samsung 860 Evo e 2 HDD Western Digital 1 Tb su entrambi
RAM
GSkill F4-3200C16D su entrambi 32 gb ciascuno
Scheda Video
Nvidia GTX 750 Ti e Nvidia 1070 Ti
Monitor
Dell 24/10
Alimentatore
Evga 850 Gold
Case
Termaltake Lewel 10 e Corsair Graphite 760T v2 Case da Gaming, Full-Tower ATX
Periferiche
tutte
Internet
fibra Tim 100mb
Sistema Operativo
Windows 10 e Windows 8.1
ho sempre sui miei pc 2 samsung 830 e un crucial M4 e vanno sempre benissimo più facile che muori te che gli ssd
 
  • Mi piace
Reactions: luciobianchi

Liupen

SSD MAN
Utente Èlite
9,713
4,175
:offtopic:



1000 cicli (di programmazione "stimata") -> 1000 * 1000 GB (1TB) = ‭1.000.000‬ GB
1000000 / 250 = 4000 GG = 11 anni
Se ci tieni il sistema operativo sopra l'endurance scende assai di più.

Stesso controller vero (sulla qualità non si discute). Anche 860 evo ha DRAM di tipo LPDDR4 .
La quantità maggiore di cache sui dispositivi QLC è una necessità, non un pregio.

1592742420888.png


Senza una robusta cache per il controller, diminuirebbe troppo il tempo di prestazioni accettabili (le ho segnate) prima del crollo alla velocità di scrittura tipica di un dispositivo QLC (siamo dai 100 agli 80 MB/s).
Il 860 evo non ha, come si vede, questo gap.

Per la durata del dispositivo, come vedi dal report Micron (per Samsung è uguale), i dispositivi TLC durano 2/3 di più di quelii QLC.

Quindi un dispositivo QLC è prestazionalmente inferiore e con endurance minore.
Non è teoria, ma un dato scientifico e dimostrato

La differenza di costo tra un 860 evo ed un 860 QVO, che attualmente è di 30€ circa non ne fà certo un best buy.

Best buy è semmai il Crucial MX500 che attualmente costa meno di 100€ ed ha tutti i pregi del Samsung 860 EVO.

Per il Sabrent Q (LC) discorso simile...perchè spendere 130€ anzichè 150€ (Sabrent Rocket) per avere un dispositivo inferiore?

Purtroppo gli SSD QLC saranno convenienti quando costeranno non dico la metà, ma almeno un 40% in meno dei TLC che continueranno ad esser prodotti in versione NAND 3D 96L /120L ancora per qualche anno.
 
Ultima modifica:

Vale92

Nuovo Utente
134
45
CPU
Ryzen 5 3600
Dissipatore
Arctic Freezer 34 eSports DUO
Scheda Madre
Asus TUF X570-PLUS Wi-Fi
Hard Disk
3,75TB SSD (2xNVMe, 2xSATA)
RAM
32GB (2x16) 3600MHz C16
Scheda Video
RTX 2060
Alimentatore
Corsair HX1200I
Case
Fractal Design Define C
  • Mi piace
Reactions: Liupen

luciobianchi

Nuovo Utente
100
17
Ragazzi, grazie a tutti per la preziosa quantità e qualità delle informazioni. Me le andrò a leggere tutte con calma. :ok:
Post automaticamente unito:

Gli SSD sono sostanzialmente eterni se ci leggi soltanto i dati, ovvero se installi un gioco ogni tanto, e leggi sempre quei dati già scritti.

Per quanto riguarda la longevità, di solito non è preoccupante. Dipende dalla qualità dell'SSD, e soprattutto dalla capienza.
Per esempio, ho recentemente preso un Sabrent Rocket 1TB QLC: se ci scrivessi 25GB al giorno, durerebbe 28 anni.
Quindi, la longevità non mi preoccupa.

E stiamo parlando di un QLC, quindi che ha 4 strati per cella, pertanto meno longevo.
I TLC ne hanno 3, e sono ancora più longevi.
Esisono anche quelli con 2 soli strati, come i Samsung Pro, che sono decisamente overkill per un uso normale.

Dei fattori che non puoi non considerare nella scelta sono il controller e la RAM dell'SSD.
Per esempio, secondo me i Samsung 860 QVO sono un best-buy, per rapporto qualità prezzo.
Hanno controller simili alla serie Pro, quindi fra i migliori, e hanno molta RAM, DDR4, anziché DDR3 come la maggior parte degli SSD:
Ormai si trovano a 110€: https://www.amazon.it/dp/B07KSHCG3R/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi
La longevità per questo modello è di 360TB (è un QLC, rispetto agli 860 Evo che sono TLC).
Questo vuol dire che se, per esempio, vuoi usarlo per 10 anni, puoi scriverci 100GB al giorno. Dubito arriverai mai a questo valore.

Rispetto agli HDD: non emettono alcun rumore, occupano meno spazio, sono estremamente più veloci.
Consideriamo poi che un SSD da 250GB ti costa 50€, più altri 50€ per un HDD da 1TB, non ha più molto senso, se con 10€ in più puoi avere tutto su SSD.
Senza poi considerare che gli SSD sono molto più resistenti a urti e vibrazioni, non avendo parti mobili.
Secondo me gli HDD al giorno d'oggi hanno senso solo se ti serve davvero molto storage, quindi dai 3TB in su, perché gli SSD di quella taglia hanno ancora prezzi proibitivi.

Quindi, se sai che 1TB è abbastanza per te, e hai 110€ da spendere, andrei col Samsung 860 QVO.

Se poi vuoi aggiungerci altri 20€, per avere sempre solo SSD, ma NVMe (non cambia molto nell'uso di tutti giorni, ma in lettura sequenziale vanno a 3500MB/s rispetto a 500), c'è questo ottimo Sabrent: https://www.amazon.it/dp/B07ZZYWTBP/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi
Oltre quindi a questo boost di velocità, avresti anche meno cavi in mezzo, non avendo bisogno nè di quello SATA, nè di quello dell'alimentatore.
Sei un pozzo di scienza. Un sacco di informazioni utilissime. Grazie :ok:
Post automaticamente unito:

ho sempre sui miei pc 2 samsung 830 e un crucial M4 e vanno sempre benissimo più facile che muori te che gli ssd
Mi gratto, con permesso :asd:
Post automaticamente unito:

XPG 256GB S11 PRO NVMe M.2 3000/3500 MB/s, è un prodotto valido o mi consigliereste altro?
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
  • Innamorato
Reactions: Kelion e Vale92

Kelion

Quid est veritas?
Utente Èlite
21,605
6,717
Ragazzi, grazie a tutti per la preziosa quantità e qualità delle informazioni. Me le andrò a leggere tutte con calma. :ok:
Post automaticamente unito:


Sei un pozzo di scienza. Un sacco di informazioni utilissime. Grazie :ok:
Post automaticamente unito:


Mi gratto, con permesso :asd:
Post automaticamente unito:

XPG 256GB S11 PRO NVMe M.2 3000/3500 MB/s, è un prodotto valido o mi consigliereste altro?
Come per tutti gli SSD NVMe la taglia minima consigliata è di 500GB sotto pena di prestazioni minori rispetto ai tagli superiori. Se non usi file grandi o fai rendering o musica pro ma solo gaming risparmia soldi e prendi un SSD noermale SATA
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento