DOMANDA Consiglio tastiera e mouse

Dvorak Tarantino

Utente Attivo
1,184
418
io avrò paura di rompere sicuramente.. e poi quale switch consigli lì sopra ?
Tranquillo i PCB sono abbastanza resistenti in genere... Quello della mia Leopold l'ho bruciacchiato in un paio di punti ma non ha fatto una piega
Come switch ti consiglio i gateron silent che stanno a 38 centesimi l'uno (che non sono tanti): Red o black se ti piacciono lineari, Brown se invece li preferisci tattili
 

Scorpione1010

Utente Attivo
156
29
Tranquillo i PCB sono abbastanza resistenti in genere... Quello della mia Leopold l'ho bruciacchiato in un paio di punti ma non ha fatto una piega
Come switch ti consiglio i gateron silent che stanno a 38 centesimi l'uno (che non sono tanti): Red o black se ti piacciono lineari, Brown se invece li preferisci tattili
e circa quanti switch dovrei prendere? E poi che significa lineari o tattili? A me piacciono che devono essere piuttosto silenziosi come già citato
 

Lukedesmo

Utente Èlite
4,649
1,689
CPU
Ryzen 5 2600X
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
MSI B450 Tomahawk
HDD
Samsung 970 EVO Plus NVME
RAM
Corsair Vengeance RGB 2x8GB 3200Mhz C16
GPU
GIGABYTE GTX970 G1
Monitor
AOC 24G2U 144Hz IPS
PSU
Corsair AX850
Case
Sharkoon TG5 + 4 DeepCool RF120 RGB
Periferiche
Logitech G203, Logitech G413, Sharkoon B1
OS
Win 10 Pro
Scorpione hai mai saldato qualcosa?

Quanti anni hai?

Solo a me sembra una follia consigliare di saldare switch sfusi ad un potenziale ragazzino senza esperienza?
 

Dvorak Tarantino

Utente Attivo
1,184
418
e circa quanti switch dovrei prendere? E poi che significa lineari o tattili? A me piacciono che devono essere piuttosto silenziosi come già citato
Dovresti prendere un numero di switch pari al numero di tasti della tastiera che scegli, più qualcuno di riserva se per caso ce ne fosse qualcuno non funzionante.
Lineari sono senza "scalino" a metà corsa, tattili hanno uno "scalino" appena prima dell'attuazione; sono entrambi disponibili in versione silent quindi dovresti pensare a quale tipologia preferisci.
Scorpione hai mai saldato qualcosa?

Quanti anni hai?

Solo a me sembra una follia consigliare di saldare switch sfusi ad un potenziale ragazzino senza esperienza?
Secondo me non è affatto una follia, basta avere un po' di pazienza e buon senso (giusto da non prendere il saldatore dalla punta e non respirare i fumi dello stagno)... E lo dico perché quando l'ho fatto per la prima volta ero un ragazzino e non avevo mai saldato nulla, mica per sentito dire :D
20 anni ho saldato dei fili ma niente di che quindi sicuramnete non mi conviene farlo
È ovvio che nessuno ti obbliga, se preferisci non farlo puoi sempre prednere una tastiera già pronta con degli switch silent (penso che la più economica sia la Durod k320 coi silent red, costa sui 900-100€)
Per la mia poca esperienza, per me è di gran lunga più facile saldare uno switch piuttosto che dei fili, perché nel primo caso lo switch è gia tenuto fermo in posizione da PCB e plate e si tratta solo di far colare una goccia di stagno nel foro, mentre i fili si muovono ed è più facile fare casino.
 

Scorpione1010

Utente Attivo
156
29
Dovresti prendere un numero di switch pari al numero di tasti della tastiera che scegli, più qualcuno di riserva se per caso ce ne fosse qualcuno non funzionante.
Lineari sono senza "scalino" a metà corsa, tattili hanno uno "scalino" appena prima dell'attuazione; sono entrambi disponibili in versione silent quindi dovresti pensare a quale tipologia preferisci.

Secondo me non è affatto una follia, basta avere un po' di pazienza e buon senso (giusto da non prendere il saldatore dalla punta e non respirare i fumi dello stagno)... E lo dico perché quando l'ho fatto per la prima volta ero un ragazzino e non avevo mai saldato nulla, mica per sentito dire :D

È ovvio che nessuno ti obbliga, se preferisci non farlo puoi sempre prednere una tastiera già pronta con degli switch silent (penso che la più economica sia la Durod k320 coi silent red, costa sui 900-100€)
Per la mia poca esperienza, per me è di gran lunga più facile saldare uno switch piuttosto che dei fili, perché nel primo caso lo switch è gia tenuto fermo in posizione da PCB e plate e si tratta solo di far colare una goccia di stagno nel foro, mentre i fili si muovono ed è più facile fare casino.
beh alla fine pensavo solo di prendere una tastiera da 50€ che ancora devo decidere.. sui 100 prendevo una migliore ovviamente
 

TeddyMjT

Nuovo Utente
128
23
Cosa ne pensate della razer Ornata Chroma? È un mix tra meccanica e membrana...ora è a 69 euro su amazon, è una buona tastiera? Non è molto rumorosa? Grazie

Inviato dal mio SM-A530F utilizzando Tapatalk
 

Dvorak Tarantino

Utente Attivo
1,184
418
Cosa ne pensate della razer Ornata Chroma? È un mix tra meccanica e membrana...ora è a 69 euro su amazon, è una buona tastiera? Non è molto rumorosa? Grazie

Inviato dal mio SM-A530F utilizzando Tapatalk
È molto rumorosa e soprattutto è atroce sia come qualità che come esperienza di scrittura.
 

Scorpione1010

Utente Attivo
156
29
Ciao ragazzi una domanda: siccome tra le tastiere che cerco tutte quante sono layout us, mi spiegate come fare le lettere accentate e anche i caratteri speciali come la @ (dato che non si trova sulla destra della L)? Grazie poi nel caso spiegatemi anche altre differenze rispetto a quello ita
 

fabio93

Utente Attivo
606
173
CPU
AMD Ryzen 5 2400G
Dissipatore
Arctic Alpine64 Plus
Scheda Madre
Gigabyte GA-AX370-Gaming 3
HDD
Crucial MX500 250 GB, Crucial BX500 240 GB
RAM
G.Skill F4-3200C14D-16GFX FlareX 16 GB
Monitor
HP 2010i
PSU
Corsair TX550M
Case
Sharkoon M25-W
Periferiche
Magicforce 68, Logitech G203
OS
Windows 10 Pro, Fedora 31
Ciao ragazzi una domanda: siccome tra le tastiere che cerco tutte quante sono layout us, mi spiegate come fare le lettere accentate e anche i caratteri speciali come la @ (dato che non si trova sulla destra della L)? Grazie poi nel caso spiegatemi anche altre differenze rispetto a quello ita
Il layout us (ANSI) differisce da quello it (ISO) per il fatto di avere un tasto in meno (manca il tasto "<,>" accanto allo shift sx), lo shift sinistro più largo e il tasto invio di forma orizzontale, simile a shift.
Ovviamente, oltre a queste differenze fisiche, i caratteri sono dislocati su tasti diversi e mancano le vocali accentate. Per farle devi impostare dal sistema operativo il layout US international con dead keys.
Fatto ciò, per ottenere una vocale con accento grave si digita la sequenza di tasti backtick (`) + vocale (es ` + e = è);
per una vocale con accento acuto invece, si può usare la sequenza di tasti apostrofo + vocale (es ' + e = é), oppure semplicemente digitare la vocale tenendo premuto alt destro.
"@" si trova sopra al numero 2, e si ottiene tenendo premuto shift.
Per altre informazioni ti linko l'ottima guida disponibile sul forum.
 

Lukedesmo

Utente Èlite
4,649
1,689
CPU
Ryzen 5 2600X
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
MSI B450 Tomahawk
HDD
Samsung 970 EVO Plus NVME
RAM
Corsair Vengeance RGB 2x8GB 3200Mhz C16
GPU
GIGABYTE GTX970 G1
Monitor
AOC 24G2U 144Hz IPS
PSU
Corsair AX850
Case
Sharkoon TG5 + 4 DeepCool RF120 RGB
Periferiche
Logitech G203, Logitech G413, Sharkoon B1
OS
Win 10 Pro
Comunque G413 per ora va più che bene, i tasti sono tattili e non lineari come dei switch Red, benché lo scalino che si percepisce è molto leggero, confrontando le caratteristiche perché, non ho mai provato i cherry, direi che siamo tra un Brown ed un Red.

Molto pesante e solida. Illuminazione bella e non fastidiosa RGB che ti distrae. Fattura sembra buona. Vediamo quanto dura.

Unico "problema" a cui devo abituarmi è lo switch meccanico che si attiva quasi subito, a metà corsa, e non a fine corsa come una membrana. Quindi tenendo il pollice sempre sulla barra spaziatrice , capita che inconsciamente faccio pressione sulla barra e si attiva subito, così saltello a caso in game. Però già dopo qualche giorno va meglio.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 436 63.5%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 251 36.5%

Discussioni Simili