DOMANDA Consiglio MacBook Pro

buddabest

Utente Attivo
Salve,
Avrei bisogno di aiuto per l’acquisto di un MacBook Pro per lavoro.
Nel mio lavoro non utilizzo software di grafica o similari, utilizzo prodotti basati su Java (per esempio Eclipse o Apache Directory Studio), web browser e, al massimo, macchine virtuali (da decidere se stare su VMWare o Parallels)
Provengo da un PC HP Probook G5 ma mi trovo meglio con MacOS

E da queste cose il mio dubbio:
Quale MacBook Pro acquistare?
Vorrei puntare ad almeno un quadcore, che è la caratteristica che mi interessa di più.
Non mi interessa se nuovo o usato (so che il 13 è Quad solo nella variante del 2019).
Non mi interessa la grandezza dell’SSD, dato che ho iCloud.
Che mi consigliate?
Mi intriga moltissimo il 16 per caratteristiche (meno per il prezzo), ma sarebbe sprecato?
Mi piace anche il 13 del 2019 con due porte thunderbolt sole, ma mi basterebbe o rischierei di trovarmi male?
Tra i 15 invece non so districarmi ahaha

Aiuto!
 
Ultima modifica:

Raptor95

Utente Attivo
155
40
Hardware Utente
CPU
AMD Ryzen 1600 3.2Ghz
Dissipatore
Cooler Master Hyper TX3Evo
Scheda Madre
ASRock AB350 PRO4 ATX
Hard Disk
Crucial MX300 525gb - SSD
RAM
Geil Superluce DDR4 3000Mhz C15 - LED bianco
Scheda Video
XFX Radeon RX 480 GTR 8GB
Scheda Audio
Integrata MoBo
Monitor
LG 29UM58 LCD Monitor 29 " - Ultrawide 21:9
Alimentatore
550W XFX P1-550G-TS3X 80+ Gold
Case
Phanteks P400 Tempered Glass
Periferiche
Superlux hd681 evo, Trevi AV 450, Logitech G213 + G502, Gaomon S56K
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Alla fine ho puntato sul sicuro nonostante il prezzo
Ho preso a 2800 il MacBook Pro 16” nuovo con i9, 16GB RAM, Radeon 5500M 4GB e 1TB SSD
Motivo del passaggio da un pc con processore U ad un i9?
Per capirne l utilizzo. Ho un amico programmatore Xamarin in cerca di upgrade
Grazie
 

buddabest

Utente Attivo
Motivo del passaggio da un pc con processore U ad un i9?
Per capirne l utilizzo. Ho un amico programmatore Xamarin in cerca di upgrade
Grazie
Prendimi per pazzo, ma in primisi è perché mi trovo meglio con l'ambiente MacOS che Windows
Poi più che altro per evitare tutti quei freeze sui vari software che utilizzo (in primis Eclipse con annesso Designer)
Diciamo che, per il mio lavoro coi software che utilizzo io, MacOS ti risolve molti problemi lato blocchi, fluidità o velocità in generale, già solo per l'OS
Non mi occorreva forzatamente l'i9, sia chiaro, solo che per un fatto di durabilità e valore futuro mi sembrava in investimento migliore, soprattutto per l'offerta che Amazon proponeva (2849 per la versione con i9 e 1TB)

In conclusione, col mio PC avevo spesso blue screen, freeze dei software e varie altre piccolezze che portavano disagio.
Con questo punto alla perfezione (anche se la parte grafica so già che con me sarà sprecata :D)

Scusa la prolissità
Adesso puoi darmi davvero del pazzo ahah
 
  • Mi piace
Reactions: Raptor95

Raptor95

Utente Attivo
155
40
Hardware Utente
CPU
AMD Ryzen 1600 3.2Ghz
Dissipatore
Cooler Master Hyper TX3Evo
Scheda Madre
ASRock AB350 PRO4 ATX
Hard Disk
Crucial MX300 525gb - SSD
RAM
Geil Superluce DDR4 3000Mhz C15 - LED bianco
Scheda Video
XFX Radeon RX 480 GTR 8GB
Scheda Audio
Integrata MoBo
Monitor
LG 29UM58 LCD Monitor 29 " - Ultrawide 21:9
Alimentatore
550W XFX P1-550G-TS3X 80+ Gold
Case
Phanteks P400 Tempered Glass
Periferiche
Superlux hd681 evo, Trevi AV 450, Logitech G213 + G502, Gaomon S56K
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Prendimi per pazzo, ma in primisi è perché mi trovo meglio con l'ambiente MacOS che Windows
Poi più che altro per evitare tutti quei freeze sui vari software che utilizzo (in primis Eclipse con annesso Designer)
Diciamo che, per il mio lavoro coi software che utilizzo io, MacOS ti risolve molti problemi lato blocchi, fluidità o velocità in generale, già solo per l'OS
Non mi occorreva forzatamente l'i9, sia chiaro, solo che per un fatto di durabilità e valore futuro mi sembrava in investimento migliore, soprattutto per l'offerta che Amazon proponeva (2849 per la versione con i9 e 1TB)

In conclusione, col mio PC avevo spesso blue screen, freeze dei software e varie altre piccolezze che portavano disagio.
Con questo punto alla perfezione (anche se la parte grafica so già che con me sarà sprecata :D)

Scusa la prolissità
Adesso puoi darmi davvero del pazzo ahah
Ti ringrazio del feedback dettagliato!
Appoggio in pieno il discorso MacOS per ottimizzare il flusso di lavoro e la decisione del investimento a lungo termine.
Buon lavoro ;D
 

Albo89

Utente Èlite
3,532
1,222
Hardware Utente
CPU
i7 8750h
Hard Disk
256GB ssd + 1TB HDD
RAM
16GB DDR4
Scheda Video
GTX 1060 6GB
se hai voglia e tempo ogni tanto potresti monitorarne le temperature? sono curioso di vedere come si comporta con l'i9.
La vecchia versione scaldava come un barbecue ed andava molto spesso in thermal throttle...
 
  • Mi piace
Reactions: Moffetta88

buddabest

Utente Attivo
Ti ringrazio del feedback dettagliato!
Appoggio in pieno il discorso MacOS per ottimizzare il flusso di lavoro e la decisione del investimento a lungo termine.
Buon lavoro ;D
Felice di essere stato utile :D

se hai voglia e tempo ogni tanto potresti monitorarne le temperature? sono curioso di vedere come si comporta con l'i9.
La vecchia versione scaldava come un barbecue ed andava molto spesso in thermal throttle...
Leggendo su Internet ho visto che sembrerebbe non soffrire di questo problema, rilevando una certa stabilità del processore e delle temperature del Mac.
Comunque cerco di informarvi al riguardo

E' già in consegna oggi ;)
 

Albo89

Utente Èlite
3,532
1,222
Hardware Utente
CPU
i7 8750h
Hard Disk
256GB ssd + 1TB HDD
RAM
16GB DDR4
Scheda Video
GTX 1060 6GB
Leggendo su Internet ho visto che sembrerebbe non soffrire di questo problema, rilevando una certa stabilità del processore e delle temperature del Mac.
Comunque cerco di informarvi al riguardo

E' già in consegna oggi ;)
vero, ma sotto carico leggevo che raggiunge anche i 90°/95 e ciò va direttamente a discapito della durata a lungo termine del prodotto, per quello che ero curioso
 

buddabest

Utente Attivo
vero, ma sotto carico leggevo che raggiunge anche i 90°/95 e ciò va direttamente a discapito della durata a lungo termine del prodotto, per quello che ero curioso

Arrivato due giorni fa

Configurato e già lo utilizzo come principale



Che dire, mai un minimo rallentamento, blocco o similari

Sempre scattante è pronto in tutto



Con i miei programmi solitamente la CPU sta sul 3/4% occupata poi dipende anche dalla macchina virtuale se e quando la utilizzo

La RAM già sta sui 12GB di utilizzo (santo Java)

Le temperature stanno sempre abbastanza nella norma, si attivano le ventole quando ho la macchina virtuale attiva e diversi altri programmi attivi (soprattutto il Designer di NetIQ)

Unica pecca che noto è la durata della batteria: si scarica in poche ore e non ne riesco a capire come mai, anche perché iCloud Drive ha sincronizzato sia la cartella Documenti che Scrivania..

Mi dispiace solo per i cicli della batteria..



Comunque problema non grandissimo, dato che lo utilizzo sempre attaccato (e quindi da quel che ho capito non va ad intaccare la batteria)



Sono molto contento!

Vorrei solo capire la storia della batteria..
 
Vorrei solo capire la storia della batteria..

Ciao zio. Nell'AD 2007 presi il mio primo MBP. Siamo nel 2020 e posso dire che le batterie, per esperienza personale, hanno sempre fatto piuttosto schifo. Anche sul mio attuale 15 2018. A volte con un po' di Adobe e un paio di Office aperti, oltre ad Outlook e a Chrome, la carica dura anche poco più di un paio d'ore. Ad aprile mi sostituiscono questa macchina —che adoro, a parte il ticchettio della tastiera (l'escursione minima a me piace un sacco, e scrivo veramente tanto ogni giorno)— con il 16 e, se la batteria arriverà a 4/5 ore, sarò già contento. Tanto. Credo che i dati diffusi da Apple sulla durata della batteria riguardino un utilizzo veramente blando delle macchine. L' Air 2019 personale in confronto al Pro dello studio dura una vita, ma siamo sempre distantissimi da quanto dichiarato nelle specifiche.

Per tutto il resto, che dire, hai fatto benissimo imho. Non tornerai mai più a Windows se non ti sarà necessario lato sw. A parità di hardware l'esperienza utente, per quanto perfettibile, è senza dubbio migliore sulla mela per chiunque, a prescindere dall'utilizzo che fa della macchina. Le tue motivazioni erano validissime: eliminare freezing e riavvii dalla quotidianità aumenta la qualità della vita. Personalmente qualche rallentamento, per quanto sporadico, lo rilevo anche sull'attuale Mac, ma quasi sempre su app in cloud.
 
Ultima modifica:

buddabest

Utente Attivo
Ciao zio. Nell'AD 2007 presi il mio primo MBP. Siamo nel 2020 e posso dire che le batterie, per esperienza personale, hanno sempre fatto piuttosto schifo. Anche sul mio attuale 15 2018. A volte con un po' di Adobe e un paio di Office aperti, oltre ad Outlook e a Chrome, la carica dura anche poco più di un paio d'ore. Ad aprile mi sostituiscono questa macchina —che adoro, a parte il ticchettio della tastiera (l'escursione minima a me piace un sacco, e scrivo veramente tanto ogni giorno)— con il 16 e, se la batteria arriverà a 4/5 ore, sarò già contento. Tanto. Credo che i dati diffusi da Apple sulla durata della batteria riguardino un utilizzo veramente blando delle macchine. L' Air 2019 personale in confronto al Pro dello studio dura una vita, ma siamo sempre distantissimi da quanto dichiarato nelle specifiche.

Per tutto il resto, che dire, hai fatto benissimo imho. Non tornerai mai più a Windows se non ti sarà necessario lato sw. A parità di hardware l'esperienza utente, per quanto perfettibile, è senza dubbio migliore sulla mela per chiunque, a prescindere dall'utilizzo che fa della macchina. Le tue motivazioni erano validissime: eliminare freezing e riavvii dalla quotidianità aumenta la qualità della vita. Personalmente qualche rallentamento, per quanto sporadico, lo rilevo anche sull'attuale Mac, ma quasi sempre su app in cloud.
Grazie mille per avermi condiviso la tua esperienza personale!
Beh che dire, quindi se non lo tengo alimentato, la mia batteria è destinata a consumarsi molto presto, dato che sto davanti al PC ALMENO 9 ore al giorno..
È veramente un peccato sciupare una macchina del genere.. (infatti per paura ho già preso custodia, cover e pellicola protettiva ahah)

Comunque in questi pochi giorni lo sto utilizzando abbastanza fluidamente (ho già avuto un paio di Mac in passato), ma non senza qualche problema
A parte i problemi relativi all'integrazione nel mio ambiente di lavoro (siamo sotto Active directory e, avendo il Mac fuori dominio, non ho molti certificati per raggiungere senza intoppi le varie macchine interne, primo su tutti Skype for business), ho riscontrato già due volte un piccolo bug che, mentre era attaccato al monitor esterno da chiuso con lo schermo bloccato, non si svegliava più.
Aprendo il coperchio ho visto che entrambi gli schermi rimanevano spenti e la touchbar accesa bloccata sulle opzioni "Estendi schermo" o "Duplica"..
Ho dovuto forzatamente spengere il Mac dal tasto per tornare al lavoro..
Secondo voi come mai?
Potrebbe essere un problema dell'adattatore multi porta che uso o semplicemente un bug?

Spero di non avere troppi intoppi ahah
Al massimo ho un mese di tempo, grazie ad Amazon..
 
Adattatore credo. Io uso i laptop Mac sia in studio che a casa con un vecchio Thunderbolt display e adattatore Apple e, sinceramente, non mi restituiscono problemi. Limitazioni (non si ricarica mentre è collegato allo schermo come facevano i vecchi macbook), ma non problemi. Bene insomma su vari schermi se uso adattatori VGA e HDMI originali Apple. Ho riscontrato invece problemi durante le presentazioni (proiettori o schermi TV) utilizzando adattatori terze parti.

Per quanto riguarda invece l'integrazione con gli ecosistemi WIndows ti capisco. Ho lavorato in realtà attrezzate per l'ibrido e in realtà in cui, invece, ero l'unico ad utilizzare Mac. E i problemi lì sono stati molti. Anche banalmente con le stampanti.

Cambia l'hardware in firma dai... ;-
 
Ultima modifica:

Albo89

Utente Èlite
3,532
1,222
Hardware Utente
CPU
i7 8750h
Hard Disk
256GB ssd + 1TB HDD
RAM
16GB DDR4
Scheda Video
GTX 1060 6GB
aggiungo solo un appunto per la questione batteria:

fate un test una paio di giorni senza usare mai Chrome e vedete se cambia qualcosa.. su macOs dicono che è una sanguisuga. usate safari e vedete un po' se migliora
 

buddabest

Utente Attivo
Adattatore credo. Io uso i laptop Mac sia in studio che a casa con un vecchio Thunderbolt display e adattatore Apple e, sinceramente, non mi restituiscono problemi. Limitazioni (non si ricarica mentre è collegato allo schermo come facevano i vecchi macbook), ma non problemi. Bene insomma su vari schermi se uso adattatori VGA e HDMI originali Apple. Ho riscontrato invece problemi durante le presentazioni (proiettori o schermi TV) utilizzando adattatori terze parti.

Per quanto riguarda invece l'integrazione con gli ecosistemi WIndows ti capisco. Ho lavorato in realtà attrezzate per l'ibrido e in realtà in cui, invece, ero l'unico ad utilizzare Mac. E i problemi lì sono stati molti. Anche banalmente con le stampanti.

Cambia l'hardware in firma dai... ;-
Firma cambiata ;)
Io attualmente ho un adattatore multiporta abbastanza sconosciuto, pagato sui 30€.
Mi permette di avere 3 USB 3.0, 1 Ethernet Gigabit, 1 HDMI fino al 4k, 1 lettore SD e microSD e una porta TB3 per la ricarica.
Consigli di separare la porta video da questo adattatore? Quale consigli?
Come monitor ho questo, che supporterebbe anche la DisplayPort:


Come adattatore ho questo:

https://www.amazon.it/gp/product/B082X1325N/?tag=tomsforum-21

Se possibile, sono disposto anche a separare l'ethernet e l'uscita video dall'attuale adattatore, senza però dissanguarsi ahah


aggiungo solo un appunto per la questione batteria:

fate un test una paio di giorni senza usare mai Chrome e vedete se cambia qualcosa.. su macOs dicono che è una sanguisuga. usate safari e vedete un po' se migliora
Ho Chrome ma non lo utilizzo
In generale utilizzavo Firefox, ma sto passando tutto su Safari che, per le mie necessità, basta e avanza
 

Entra

oppure Accedi utilizzando