-

[GUIDA] Come dare un nome alle variabili

Andretti60

Utente Attivo
2,828
1,848
Hardware Utente
#1
E' un problema pesante, mi limito qui a dare alcune indicazioni basate essenzialmente sulla mia esperienza nel settore. Capisco che un novizio che sta imparando possa pensare "ho altri problemi" al momento :) e ovviamente avete ragione, ma questo non significa che questo NON sia un problema, e proprio perché e' facile da affrontare vale la pena di passare pochi minuti pensandoci su. Vi assicuro, vi renderà la vita più facile. Ed e' più facile leggere pochi paragrafi che un intero capitolo di un libro.

Capisco che quando si scrive un codice di prova chiamare le variabili con un giusto nome possa sembrare noioso. In effetti lo e', specialmente perché non esiste un "giusto" nome, e' soggettivo. Pero' poi succede che il codice evolve, non e' più un codice di prova, diventa improvvisamente qualcosa di utile e cominciamo a usarlo, poi vogliamo cambiarlo e ci trovano a chiederci cosa sia la variabile 'a' :) Oppure pubblichiamo il codice e mettiamo in crisi chi ci vuole aiutare (e magari finiscono con il non aiutare affatto perché toppo difficile da capire).
Usare nomi "giusti" e' difficile, finisce che quando andate a lavorare per una azienda (se mai ci andrete) dovrete imparare la "loro" nomenclatura a cui sarete costretti seguire. Classico esempio come, quando in quali casi usare le lettere maiuscole nei nomi. Meglio "CasaRossa" o "casaRossa" o "casa_rossa"?

Cambiare un nome non e' semplice, e' molto facile causare problemi. In questi casi il IDE che state usando può aiutare. Per esempio DevStudio vi permette di cambiare il nome a variabili e anche funzioni, in quanto "sa" quando la stringa che volete cambiare e' proprio una variabile e non un'altra parola, e lo fa attraverso tutti i documenti dello stesso progetto. Se usate un semplice editore di testo dovrete usare Cerca e Sostituisci, il che può essere problematico in quanto sostituisce "tutte" le occorrenze della stessa stringa. Per esempio, volete cambiare la variabile "vol" con "flightSpeed", e sostituite tutti i "vol" per cui vi troverete la parola "avvolgi" sostituita con "avflightSpeedgi".

Qualunque metodo usate, siate consistenti.

Esistono alcune convenzioni. Per esempio, le variabili iniziano sempre con una lettera minuscola, metodi con una maiuscola. Le variabili iniziano con una lettera che indica il tipo di variabile, per esempio "i" per intero, "o" per oggetto, "m" per membro di una classe e cosi' via. Ma sono convenzioni che non tutti seguono e quindi appesantiscono il codice. Quindi ripeto, usate nomi "sensati", per esempio usate la variabile "i" solo all'interno di un loop come
Codice:
for(int i = 0; i < nbObjects; i++)
altrimenti cercate di usare nomi completi, magari troncati per evitare nomi troppo lunghi, vi troverete linee di codice che non finiscono più.

Ulteriore considerazione: molti usano nomenclatura inglese. Rende il codice un po' più consistente visto che le parole chiavi dei linguaggi di programmazione sono in inglese, e se chiedete aiuto a forum internazionali non confonderete gli altri utenti, io lo ho sempre fatto, ma state attenti agli errori di scrittura :) io ho trovato parole inglesi inventate o sbagliate che confondono oltre che causare ilarità (anche se bonaria, la comunità dei programmatori e' magnanima in quanto molto internazionale).
 

1nd33d

Utente Attivo
646
270
Hardware Utente
CPU
Intel i5 3570K @ 4,5Ghz
Dissipatore
Scythe Mugen 2
Scheda Madre
Gigabyte Z77X-UD3H
Hard Disk
Samsung 840 PRO 256GB + Sandisk Ultra 250GB + Sandisk Plus 960GB
RAM
2x8GB Crucial Ballistix Tactical @2000Mhz CL9
Scheda Video
XFX RX480 GTR Black Edition
Scheda Audio
Auzentech X-Fi Forte
Monitor
AOC i2369VW
Alimentatore
Seasonic P660
Case
eh?
Periferiche
Razer Naga HEX v2
Sistema Operativo
Windows 10 64bit - Linux Mint 18
#2
Mi Piace: Andretti60

Discussioni Simili


Entra