Come comunicano la CPU, Chipset e le RAM

superexplorer

Utente Attivo
37
12
CPU
Intel Core 2 Extreme QX6800
Dissipatore
Dell H2C
Scheda Madre
Dell XPS 710 with nForce 590 SLI Intel Edition
Hard Disk
SSD Intel 480 GB. HDD WD Caviar Green 1TB (x2) RAID 1
RAM
Micron 8 GB DDR2 667 Mhz
Scheda Video
2 x nVidia GeForce 7900 GS 256 MB SLI
Scheda Audio
Creative X-Fi Extreme Audio
Monitor
Fujitsu P24-W3
Alimentatore
Dell 750 W
Case
Dell XPS 710 H2C Platinum Full Tower
Periferiche
Speaker Krator Neso N2 20050, Keyboard Microsfot 6000 V3, Mouse Microsoft Intellimouse Explorer for Bluetooth
Sistema Operativo
Windows 7 Ultimate 64 Bit
Salve.
Ultimamente mi sto informando sul funzionamento di CPU, Chipset e RAM.
Le cose cambiano a seconda del tipo di CPU utilizzata.

Le CPU Intel fino al socket 775, quindi con Core 2, Core 2 Quad e Core 2 Extreme (ma anche Celeron e Penitum) avevano una struttura simile di funzionamento:
CPU con FSB 200/266/333/400 Mhz (Quad Pumped 800/1066/1333/1600 MT/s)
la CPU comunicava con il Chipset suddiviso in Northbridge e Soutbridge
Dal Northbridge partivano i collegamenti per CPU (incluso Hypertransport che ancora devo studiarmi), RAM, PCI-E.
Dal Southbridge partivano i collegamenti per Audio, PCI-E (nel caso di nForce SLI un PCI-E 16X è gestito dal NB e un PCI-E 16X e gestito al SB), SATA, USB.

Le CPU Intel dal socket 1366 in poi, quindi con Core i7 inzialmente, integravano le funzioni prima delegate al Northbridge direttamente nella CPU.
Quindi il Chipset aveva solo le funzioni prima delegate al Southbridge.

Fin qui, sembra facile.

Ma i rapporti di frequenze?

Faccio degli esempi:

Alcuni dei componenti PC di fascia media/alta che mi ero costruito per gaming nel 2008, che poi ho venduto nel 2010:
CPU Intel Core 2 Duo E8200 (Dual Core) 2.66 MT/s, FSB 1333 MT/s (333 Mhz Quad Pumped)
MoBo Asus P5E con Intel X38
RAM Corsair Dominator CMX2 8500 1x4 GB DDR2 1066 MT/s Dual Channel (533 Mhz Dual)

Alcuni dei componenti PC di fascia alta che ho attualmente, che non uso per gaming, ma per uso maggiormente con software professionali di grafica, networking e internet:
CPU Intel Core 2 Extreme QX6700 (Quad Core) 2.66 MT/s, FSB 1066 MT/s (266 Mhz Quad Pumped)
MoBo Dell XPS 710 con nVidia nForce 590 SLI Intel Edition (supporta RAM massimo a 666 Mhz)
RAM Micron 2x4 GB (8 GB) DDR2 666 MT/s Dual Chanel (333 Mhz Dual)

Da qui partono i miei dubbi:

La frequenza iniziale dei bus di CPU e RAM non devono per forza essere uguali?

Nel caso del E8200 la CPU era a 333 Mhz Quad Pumped e le RAM a 533 Mhz Dual.
Nel caso del QX6700 la CPU è a 266 Mhz Quad Pumped e le RAM a 333 Mhz Dual.

In entrambi i casi la CPU e la RAM andavano al massimo delle loro possibilità?
In alcuni casi c'erano MoBo che ospitavano Intel con FSB 1333 e RAM DDRE 1333 oppure FSB 1600 e RAM DDR3 1333.
Vorrei capire come comunicavano e come comunicano oggi con l'avvento dei Core i7/i5/i3.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento