DOMANDA Cobalto Per Gli Smartphone E Sfruttamento Bambini

pcfree1

Utente Attivo
818
39
Hardware Utente
CPU
Pentium dual core G3450
Il cobalto assieme al cromo, finanche il titanio, vengono utilizzati anche per uso medicale: la lega di cromo cobalto è tutt'oggi utilizzata nelle protesi dentali e nelle protesi delle altre parti del corpo. Spesso il paziente è tenuto all'oscuro dei materiali impiegati e si fa fare anche tutta la bocca con il cobalto cromo. Quando andate dal dentista e vi propone un lavoro "economico" fatevi dire in che materiale sono le protesi... perché questi materiali possono provocare il cancro. Così anche per le protesi dell'anca, il ginocchio e quant'altro.
 
Ultima modifica:

EasyMan QV

Azienda Verificata
Società Verificata
7,866
5,297
Hardware Utente
Ciao a tutti,
da qualche giorno che spulciavo le discussioni di questo forum per capire che smartphone comprare. Poi oggi un mio amico su facebook mi piazza questo articolo.
I sensi di colpa mi assalgono e sicuramente eviterò di comprarlo nuovo, per limitare i danni comprerò probabilmente uno smartphone usato.
Di questa sporca faccenda, ovvero lo sfruttamento dei bambini nelle miniere di cobalto del Congo, necessario per la fabbricazione dei cellulari, sembrano stretti collaboratori 16 multinazionali (Ahong, Apple, Byd, Daimler, Dell, Hp, Huawei, Inventec, Lenovo, Lg, Microsoft, Samsung, Sony, Vodafone, Volkswagen et Zte).

La cosa più assurda però è che ne avevo solo sentito parlare vagamente qualche anno fa, ma in generale quasi mai. Cercando anche su questo grande forum non ho trovato neanche un thread a riguardo.

Voi cosa sapete in merito?

grazie in anticipo,
Francesco
Ciao,
Arrivo un po' tardi, spero che tu sia ancora attivo...
Se vuoi leggi un po' qua, avevo provato anch'io a portare la questione sul forum: https://www.tomshw.it/forum/threads/i-nostri-device-di-cosa-sono-fatti-un-po-di-verità.649418/
Dopo aver assistito ad un incontro su ciò, e c'è una persona (che trovi citata nel thread) che organizza marce per la pace, provando anche a portare la questione in parlamento europeo e proponendo delle soluzioni, ma, come avrai ben potuto capire, a noi occidentale ormai va bene e non ci interessa.
Finché ci guadagniamo è una cosa buona!
Peggio di noi comunque c'è la Cina e altri paesi asiatici, ora sta preparando un'invasione di minicar elettriche, non a caso ha iniziato a comprare miniere su miniere di cobalto...
Finché le tragedie non ci toccano direttamente, finché a morire nelle miniere non sarà nostro figlio/fratello/padre, la cosa non ci farà assolutamente pena, è questa la realtà.
Ci interessa avere il telefono e basta, se costa meno è meglio, ma da dove proviene? Ma chissene frega...
"Io non vedo, non sento e non parlo", se mi viene mostrato qualcosa giro la testa e non e ci fa comodo (colpa del capitalismo... Creato da noi stessi occidentali).
Per me, è una battaglia persa adesso, vedendo come ragionano la maggior parte delle persone; ci vorrà un ricambio di generazione e un po' di ottimismo, allora forse si che qualcosa cambierà (ma forse.... L'uomo alla fine ha sempre gli stessi comportamenti, nonostante il tempo scorra...).
L'arrendevolezza che si legge nelle parole di tante persone comunque per me - colpa mia che sono giovane - è scoraggiante e sconcertante.
Secondo me allora non dovresti neanche bere, mangiare o comprare niente; anche in quello c'è sfruttamento dei lavoratori. In tutti gli ambiti.....
Non mi sembra un granché come ragionamento: esistono anche aziende che non per forza sfruttano i loro dipendenti.
Se c'è una questione di sfruttamento e di malessere, è giusto parlarne e per quanto si può, proporre (o se si può, risolvere...).
 

Entra

oppure Accedi utilizzando