DOMANDA Ci sono rischi nel tenere attivo l'account d'amministratore?

Alex2002ita

Utente Attivo
832
206
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
AMD Wraith Cooler
Scheda Madre
MSI B550 A-PRO
HDD
1x1TB HDD, 1x750GB HDD, 1x500GB HDD, 1x500GB SSD
RAM
2x8GB Crucial Ballistix 3600MHz BL2K8G36C16U4W
GPU
XFX AMD Radeon RX 5600 XT
Audio
Integrated mobo audio
Monitor
Samsung 27" 1080p
PSU
Sharkoon WPM Gold Zero 550W
Case
TECWARE Nexus Evo Black ATX
Periferiche
Logitech G203 & K120, Sharkoon Skiller SGH1
Net
Una 7Mega(bit)
OS
Windows 10 Pro 64-bit
Dopo un problema grave che mi è successo ieri (di cui ne sono uscito per pura fortuna) in cui l'account Administrator di sistema mi avrebbe salvato tranquillamente però era disattivato e quindi inutilizzabile, ho scelto di tenerlo d'ora in poi perennemente attivo (ovviamente protetto da password che solo io conosco) in Windows. Quello che mi chiedo appunto è che rischi ci sono a tenere attivo l'account amministratore di sistema, anche se solo da usare in caso di necessità.
Mettiamo caso tipo mi parte un malware nel mio profilo che uso tutti i giorni (obv questo account è admin, poi cosa improbabile un malware per come sono xD), c'è per caso il rischio che un malware possa tramite il mio profilo, prendere i privilegi di quello d'amministratore e fare più casino?
Riguardante poi il fatto che altri utenti possano provare a usare l'account amministratore, non c'è di che preoccuparsi riguardante ciò :b (se poi qualcuno vorrebbe resettare la password, lo potrebbe fare sia che l'account sia attivo o meno, quindi)

Grazie in anticipo delle risposte! ;)
 

Alex2002ita

Utente Attivo
832
206
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
AMD Wraith Cooler
Scheda Madre
MSI B550 A-PRO
HDD
1x1TB HDD, 1x750GB HDD, 1x500GB HDD, 1x500GB SSD
RAM
2x8GB Crucial Ballistix 3600MHz BL2K8G36C16U4W
GPU
XFX AMD Radeon RX 5600 XT
Audio
Integrated mobo audio
Monitor
Samsung 27" 1080p
PSU
Sharkoon WPM Gold Zero 550W
Case
TECWARE Nexus Evo Black ATX
Periferiche
Logitech G203 & K120, Sharkoon Skiller SGH1
Net
Una 7Mega(bit)
OS
Windows 10 Pro 64-bit

lionx08

Utente Èlite
2,155
538
CPU
7600K
Dissipatore
CRYORIG H5
Scheda Madre
GIGABYTE Z170 HD3P
HDD
SAMSUNG 960 EVO 500GB, HDD 3TB GREEN
RAM
CORSAIR VENGEANCE LPX KIT 16GB
GPU
RX470 ( con frequenze della 570)
Audio
ASUS XONAR XT
Monitor
SAMSUNG CF24F390 FREESYNC
PSU
XFX TS 550W
Case
ANTEC P100
Periferiche
RAZER BLACKWIDOW ULTIMATE, RAZER IMPERATOR 2012, RAZER KRAKEN PRO V2, SUPERLUX HD681 EVO BK
OS
windows 10 FCU
Dopo un problema grave che mi è successo ieri (di cui ne sono uscito per pura fortuna) in cui l'account Administrator di sistema mi avrebbe salvato tranquillamente però era disattivato e quindi inutilizzabile, ho scelto di tenerlo d'ora in poi perennemente attivo (ovviamente protetto da password che solo io conosco) in Windows. Quello che mi chiedo appunto è che rischi ci sono a tenere attivo l'account amministratore di sistema, anche se solo da usare in caso di necessità.
Mettiamo caso tipo mi parte un malware nel mio profilo che uso tutti i giorni (obv questo account è admin, poi cosa improbabile un malware per come sono xD), c'è per caso il rischio che un malware possa tramite il mio profilo, prendere i privilegi di quello d'amministratore e fare più casino?
Riguardante poi il fatto che altri utenti possano provare a usare l'account amministratore, non c'è di che preoccuparsi riguardante ciò :b (se poi qualcuno vorrebbe resettare la password, lo potrebbe fare sia che l'account sia attivo o meno, quindi)

Grazie in anticipo delle risposte! ;)
Per sicurezza disabilitalo, quando ne hai bisogno lo riattivi.
 

Apocalysse

Utente Attivo
816
170
CPU
Presente
Dissipatore
Anche quello
Scheda Madre
Dovrebbe esserci
HDD
Un solid qualcosa
RAM
Tanta
GPU
Vecchiotta
Audio
Non c'è
Monitor
Si vede
PSU
Fa il suo dovere
Case
C'è
Periferiche
Qualcosa ho aggiunto
OS
Windows a volte OSX
Mettiamo caso tipo mi parte un malware nel mio profilo che uso tutti i giorni (obv questo account è admin, poi cosa improbabile un malware per come sono xD), c'è per caso il rischio che un malware possa tramite il mio profilo, prendere i privilegi di quello d'amministratore e fare più casino?
Il tuo account è già amministrativo, non esistendo privilegi più elevati può già fare tutto quello che vuole un malware.
L'account "amministratore" è un nome come un altro, rinominalo in pippo ed è la stessa cosa, crea un account topolino con diritti amministrativi ed è la stessa cosa, non è il nome che fa la differenza, ma i diritti che ha l'account ^^
 

Alex2002ita

Utente Attivo
832
206
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
AMD Wraith Cooler
Scheda Madre
MSI B550 A-PRO
HDD
1x1TB HDD, 1x750GB HDD, 1x500GB HDD, 1x500GB SSD
RAM
2x8GB Crucial Ballistix 3600MHz BL2K8G36C16U4W
GPU
XFX AMD Radeon RX 5600 XT
Audio
Integrated mobo audio
Monitor
Samsung 27" 1080p
PSU
Sharkoon WPM Gold Zero 550W
Case
TECWARE Nexus Evo Black ATX
Periferiche
Logitech G203 & K120, Sharkoon Skiller SGH1
Net
Una 7Mega(bit)
OS
Windows 10 Pro 64-bit
Per sicurezza disabilitalo, quando ne hai bisogno lo riattivi.
Il problema è che quando mi serviva non potevo usarlo perché era disabilitato e non potevo attivarlo in nessun modo in quel momento, perciò lo vorrei tenere sempre attivo

Il tuo account è già amministrativo, non esistendo privilegi più elevati può già fare tutto quello che vuole un malware.
L'account "amministratore" è un nome come un altro, rinominalo in pippo ed è la stessa cosa, crea un account topolino con diritti amministrativi ed è la stessa cosa, non è il nome che fa la differenza, ma i diritti che ha l'account ^^
Non esattamente, dato che l'unica differenza è il fatto che l'account amministratore ha l'UAC totalmente disabilitato di default e quindi ci sono più permessi e privilegi.

E riferendomi a tutti e due, il motivo del perché vorrei tenere attivo l'admin di sistema è perché appunto l'UAC lì non agisce e il problema grave che ho avuto è stato riguardante l'UAC che ha smesso di funzionare e tenendolo attivo sul mio account normale, qualsiasi azione amministrativa provavo a fare mi risultava in un errore sconosciuto, se avessi avuto l'admin di sistema attivo avrei risolto in cinque minuti in quel momento
Constatando quindi che non c'è nessun rischio particolare a tenere attivo l'amministratore di sistema, allora lo lascerò attivo, grazie a tutti del supporto, penso si possa anche chiudere adesso



Sent from my ASUS_Z00LD using Toms Hardware Italia Forum mobile app
 

lionx08

Utente Èlite
2,155
538
CPU
7600K
Dissipatore
CRYORIG H5
Scheda Madre
GIGABYTE Z170 HD3P
HDD
SAMSUNG 960 EVO 500GB, HDD 3TB GREEN
RAM
CORSAIR VENGEANCE LPX KIT 16GB
GPU
RX470 ( con frequenze della 570)
Audio
ASUS XONAR XT
Monitor
SAMSUNG CF24F390 FREESYNC
PSU
XFX TS 550W
Case
ANTEC P100
Periferiche
RAZER BLACKWIDOW ULTIMATE, RAZER IMPERATOR 2012, RAZER KRAKEN PRO V2, SUPERLUX HD681 EVO BK
OS
windows 10 FCU
Il problema è che quando mi serviva non potevo usarlo perché era disabilitato e non potevo attivarlo in nessun modo in quel momento, perciò lo vorrei tenere sempre attivo


Non esattamente, dato che l'unica differenza è il fatto che l'account amministratore ha l'UAC totalmente disabilitato di default e quindi ci sono più permessi e privilegi.

E riferendomi a tutti e due, il motivo del perché vorrei tenere attivo l'admin di sistema è perché appunto l'UAC lì non agisce e il problema grave che ho avuto è stato riguardante l'UAC che ha smesso di funzionare e tenendolo attivo sul mio account normale, qualsiasi azione amministrativa provavo a fare mi risultava in un errore sconosciuto, se avessi avuto l'admin di sistema attivo avrei risolto in cinque minuti in quel momento
Constatando quindi che non c'è nessun rischio particolare a tenere attivo l'amministratore di sistema, allora lo lascerò attivo, grazie a tutti del supporto, penso si possa anche chiudere adesso



Sent from my ASUS_Z00LD using Toms Hardware Italia Forum mobile app
non hai ancora creato un altro account come ti avevo detto?
scusa se lo attivi da prompt non ti esce quando slogghi?
 

Alex2002ita

Utente Attivo
832
206
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
AMD Wraith Cooler
Scheda Madre
MSI B550 A-PRO
HDD
1x1TB HDD, 1x750GB HDD, 1x500GB HDD, 1x500GB SSD
RAM
2x8GB Crucial Ballistix 3600MHz BL2K8G36C16U4W
GPU
XFX AMD Radeon RX 5600 XT
Audio
Integrated mobo audio
Monitor
Samsung 27" 1080p
PSU
Sharkoon WPM Gold Zero 550W
Case
TECWARE Nexus Evo Black ATX
Periferiche
Logitech G203 & K120, Sharkoon Skiller SGH1
Net
Una 7Mega(bit)
OS
Windows 10 Pro 64-bit
non hai ancora creato un altro account come ti avevo detto?
scusa se lo attivi da prompt non ti esce quando slogghi?
Non c'entra ora quel problema dell'altro thread, quello appena detto era che proprio l'intero UAC aveva smesso di funzionare perché il file consent.exe era andato a banane e di conseguenza ogni account amministratore con l'UAC attivo (tutti) non funzionavano correttamente e ogni azione amministrativa risultava in svariati errori che non portavano a nulla.
Solo l'account Administrator sarebbe funzionato tranquillamente, dato che l'UAC non ha potere su di quello e appunto, in questo caso, mi avrebbe salvato

Sent from my ASUS_Z00LD using Toms Hardware Italia Forum mobile app
 

Apocalysse

Utente Attivo
816
170
CPU
Presente
Dissipatore
Anche quello
Scheda Madre
Dovrebbe esserci
HDD
Un solid qualcosa
RAM
Tanta
GPU
Vecchiotta
Audio
Non c'è
Monitor
Si vede
PSU
Fa il suo dovere
Case
C'è
Periferiche
Qualcosa ho aggiunto
OS
Windows a volte OSX
Non esattamente, dato che l'unica differenza è il fatto che l'account amministratore ha l'UAC totalmente disabilitato di default e quindi ci sono più permessi e privilegi.

L'UAC funziona quando sei loggato con quell'utente, non quando usi le credenziali utente per eseguire un processo con privilegi elevati ^^
 

lionx08

Utente Èlite
2,155
538
CPU
7600K
Dissipatore
CRYORIG H5
Scheda Madre
GIGABYTE Z170 HD3P
HDD
SAMSUNG 960 EVO 500GB, HDD 3TB GREEN
RAM
CORSAIR VENGEANCE LPX KIT 16GB
GPU
RX470 ( con frequenze della 570)
Audio
ASUS XONAR XT
Monitor
SAMSUNG CF24F390 FREESYNC
PSU
XFX TS 550W
Case
ANTEC P100
Periferiche
RAZER BLACKWIDOW ULTIMATE, RAZER IMPERATOR 2012, RAZER KRAKEN PRO V2, SUPERLUX HD681 EVO BK
OS
windows 10 FCU
Non c'entra ora quel problema dell'altro thread, quello appena detto era che proprio l'intero UAC aveva smesso di funzionare perché il file consent.exe era andato a banane e di conseguenza ogni account amministratore con l'UAC attivo (tutti) non funzionavano correttamente e ogni azione amministrativa risultava in svariati errori che non portavano a nulla.
Solo l'account Administrator sarebbe funzionato tranquillamente, dato che l'UAC non ha potere su di quello e appunto, in questo caso, mi avrebbe salvato

Sent from my ASUS_Z00LD using Toms Hardware Italia Forum mobile app
ok, in questo caso tienilo pure attivo e con psw sicura e non dovrebbero esserci problemi.
 
  • Like
Reactions: Alex2002ita

Alex2002ita

Utente Attivo
832
206
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
AMD Wraith Cooler
Scheda Madre
MSI B550 A-PRO
HDD
1x1TB HDD, 1x750GB HDD, 1x500GB HDD, 1x500GB SSD
RAM
2x8GB Crucial Ballistix 3600MHz BL2K8G36C16U4W
GPU
XFX AMD Radeon RX 5600 XT
Audio
Integrated mobo audio
Monitor
Samsung 27" 1080p
PSU
Sharkoon WPM Gold Zero 550W
Case
TECWARE Nexus Evo Black ATX
Periferiche
Logitech G203 & K120, Sharkoon Skiller SGH1
Net
Una 7Mega(bit)
OS
Windows 10 Pro 64-bit
L'UAC funziona quando sei loggato con quell'utente, non quando usi le credenziali utente per eseguire un processo con privilegi elevati ^^
Infatti se sto loggato con il mio utente, quando avvio un app compare l'UAC a chiedermi se voglio eseguirla, mentre con l'account d'amministratore, l'UAC non compare da nessuna parte quando tipo provo ad avviare appunto un app come amministratore

Inviato da ASUS_Z00LD tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 579 63.8%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 328 36.2%

Discussioni Simili