[Budget 1600€] Configurazione PC per modellazione 3D, rendering e grafica

filbell

Utente Attivo
983
104
CPU
i5 4690k
Scheda Madre
asus h97-m plus
HDD
ssd 240 kingston + HD 4 TB seagate
RAM
8 GB ddr3 1600
GPU
Sapphire radeon 570 4 GB
Audio
Realtek high definition audio
Monitor
AOC 24 pollici Full-Hd ips
PSU
cooler master 600w
Case
cooler master
Periferiche
nas 1 TB raid 1
OS
windows 10 pro - wmware vari S.O.
l'unico vantaggio che si ha ad avere uno xeon per una "workstation" personale è l'utilizzo della memoria ECC e la garanzia del produtte per eventuali problemi di funzionamento, nella fascia più alta ci sono anche componenti ridondanti
a pari numero di thread una cpu di fascia consumer (

vero ma hai dimenticato che gli xeon hanno supporto di ram sopra i 64 GB (fino a 512 mi pare) cosa non da poco x chi progetta a un certo livello, supporto doppia cpu e....anche la componentistica di alimentatore, scheda madre.....sono fatti con materiali più affibabili e con un MTBF (vita media di un componente elettrico) decisamentre superiore quindi non solo potenza ma anche affidabilità, e per ultimo sopartutto con certi applicativi (tipo solidworks) la certificazione del produttore per quello specifica macchina, quindi assemblati anche con materiali di primordine non accettati purtroppo e pagato sulla mia pelle....ma questo vale per i rivenditori...
 
Ultima modifica:

mr_loco

19%
Utente Èlite
14,052
5,707
vero ma hai dimenticato che gli xeon hanno supporto di ram sopra i 64 GB (fino a 512 mi pare) cosa non da poco x chi progetta a un certo livello, supporto doppia cpu e....anche la componentistica di alimentatore, scheda madre.....sono fatti con materiali più affibabili e con un MTBF (vita media di un componente elettrico) decisamentre superiore quindi non solo potenza ma anche affidabilità, e per ultimo sopartutto con certi applicativi (tipo solidworks) la certificazione del produttore per quello specifica macchina, quindi assemblati anche con materiali di primordine non accettati purtroppo e pagato sulla mia pelle....ma questo vale per i rivenditori...
dalle mie parti si dice "quanto spendi, mangi", nella fascia medio/bassa degli xeon non li vedi tutti quei vantaggi, nessuna memoria ram massima da 512gb, ne tanto meno hardware ridondante o di qualità alta, hp e dell utilizzano dei normali alimentatori bronze e gold in base al prezzo
 

rctimelines

Utente Èlite
5,144
2,022
CPU
Ryzen 7 2700X | i7-6700k@4.5 | i5-4460... altri
Dissipatore
wraith MAX | Scythe Katana2|Arctic Freezer 11LP
Scheda Madre
Asrock B450 Fatal1ty 4K | Asus Prime Z270P | Acer Veriton
HDD
Samsung 970evo m.2 | vari | Samsung 860 evo
RAM
16GB G.Skill TridentZ 3000 | 16GB CORSAIR 2133 | 8GB DDR3 1600
GPU
RadeonPro WX3100 4G | ZOTAC GTX 1070 8G | Quadro k620 2G
Monitor
DELL 2419P 2K + Benq 17" | LG Ultrawide 27''
Net
fibra 1000
OS
Windows10-pro64/OpenSUSE-QL15.1/Debian 10.3
ciao vorrei informarti che tutto le case produttrici di workstation i fascia media e alta (hp enterprise, dell, fujitsu ecc..) ciaè la fascia dedecata alla imprese che fanno progettazione, montaggi cad di alto livello NON vedrai mai cpu di fascia consumer, i motivi sono tanti ma si va da una cpu molta scalabile, tanta ram, tanta cache, supporto alla ddr ecc bufering, e altre feature che non stiamo ad elencare, spesso prese in leasing o noleggio e sostituite periodicamente ogni tot anni (per poi essere reimmesse sul mercato come refurbished di cui ne ho 1 personalmente ) ovviamente liberi professionisti o chi fa montaggi amatoriali con un budget limitato la fascia consumer va bene, ma se parliamo certi livelli...
come si vede da qui solidworks consiglia ram ecc che le cpu consumer non supportano ---> https://www.solidworks.it/sw/support/SystemRequirements.html

qui invece le macchine certificate o collaudate per la massime resa e stabilità ----> https://www.solidworks.it/sw/support/videocardtesting.html

come su vede da qui quasi tutti le hp workstation certificate montano xeon ----> https://store.hp.com/ItalyStore/Merch/Offer.aspx?p=b-configuratore-workstation#config

ovviamente è possibile anche farselo assemblato, ne ho fatte alcune ma devi usare mobo asus di classe workstation https://www.asus.com/it/Motherboards/WS-C422-PRO-SE/
https://www.intel.it/content/www/it/it/products/processors/xeon/w-processors.html

poi ripeto dipende cosa devi farci, il carico di lavoro ecc... ho piccoli studi di progettazione e calcolo che usano anche un normale i5/ryzen senza particolari problemi, una ryzen 7 2xxx più una quadro o firepro + 32 gb ram (max 64) probabilemnte è una scelta azzeccata per chi ha budget limitati

Beh, allora vedo che senza fare grandi iperboli sei arrivato alla mia stessa conclusione.
Personalmente, non sapendo la tua età, ma facendo lavoro di consulente hardware e software per aziende e studi di progettazione da oltre 20 anni e facendo progettazione da una decina di anni prima, posso dire di sapere abbastanza bene cosa si intende per workstation. Per quanto riguarda l'uso lavorativo non consiglio mai di optare per assemblati, ma scegliere macchine di marca con relativi contratti di assistenza, che poi hanno anche un loro valore al momento della sostituzione.

L'attuale supremazia di Intel in ambito workstation e server è dovuto al fatto che fino all'anno scorso AMD non possedeva prodotti per queste fasce di mercato e quindi si tratta di un nuovo territorio di competizione difficilissimo da scalfire.
È vero che le CPU Ryzen e Threadripper grazie ad una buona efficienza e consumi contenuti in relazione al numero di cores (meglio di Intel e con la prossima serie 3000 si prospettano nuovi traguardi) sono particolarmente interessanti per questo genere di utilizzo. Senza spostarsi sugli esosi Threadripper con relative mobo e dissipatore all'altezza, per un utilizzo anche professionale il ryzen 7 costituisce un ottimo compromesso pur essendo una CPU classificata di classe consumer. Ma qui il discorso rispetto a Intel è diverso e va molto più in direzione di una segmentazione commerciale.

Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk
 
  • Like
Reactions: albicava97

filbell

Utente Attivo
983
104
CPU
i5 4690k
Scheda Madre
asus h97-m plus
HDD
ssd 240 kingston + HD 4 TB seagate
RAM
8 GB ddr3 1600
GPU
Sapphire radeon 570 4 GB
Audio
Realtek high definition audio
Monitor
AOC 24 pollici Full-Hd ips
PSU
cooler master 600w
Case
cooler master
Periferiche
nas 1 TB raid 1
OS
windows 10 pro - wmware vari S.O.
dalle mie parti si dice "quanto spendi, mangi"..... hp e dell utilizzano dei normali alimentatori bronze e gold in base al prezzo

conosco bene gli ws hp serie z, gli alimentatori oem sono delta o fsp, le ram ecc hanno chip micron, le schede madri non ho ancora capito da chi le fa fare ma penso sia la intel o la asus perlomeno in molti componenti in quanto dubito che si faccia le mobo in casa in tutte le sue fasi di produzione.... professionisti o aziende che vogliono una vera ws oramai si parla di 32 Gb (2 banchi da 16) di partenza, scheda grafica nvidia quadro o amd firepro, con almeno 4 gb dedicati, ma anche chi ha buoni budget chiede anche 64 gb con un occhio al futuro, oppure doppia cpu per il rendering...tutto dipoende dal budget, tipo di professionista/azienda, fatturato ecc... ce chi il lavoro gli gira e ci tiene ed è disposto anche a sborsare 5000€ (tutto sommato il costo di una moto di basso profilo) chi vuole risparmiare e si accontenta di un i5/7 o ryzen
 

rctimelines

Utente Èlite
5,144
2,022
CPU
Ryzen 7 2700X | i7-6700k@4.5 | i5-4460... altri
Dissipatore
wraith MAX | Scythe Katana2|Arctic Freezer 11LP
Scheda Madre
Asrock B450 Fatal1ty 4K | Asus Prime Z270P | Acer Veriton
HDD
Samsung 970evo m.2 | vari | Samsung 860 evo
RAM
16GB G.Skill TridentZ 3000 | 16GB CORSAIR 2133 | 8GB DDR3 1600
GPU
RadeonPro WX3100 4G | ZOTAC GTX 1070 8G | Quadro k620 2G
Monitor
DELL 2419P 2K + Benq 17" | LG Ultrawide 27''
Net
fibra 1000
OS
Windows10-pro64/OpenSUSE-QL15.1/Debian 10.3
vero ma hai dimenticato che gli xeon hanno supporto di ram sopra i 64 GB (fino a 512 mi pare) cosa non da poco x chi progetta a un certo livello, supporto doppia cpu e....anche la componentistica di alimentatore, scheda madre.....sono fatti con materiali più affibabili e con un MTBF (vita media di un componente elettrico) decisamentre superiore quindi non solo potenza ma anche affidabilità, e per ultimo sopartutto con certi applicativi (tipo solidworks) la certificazione del produttore per quello specifica macchina, quindi assemblati anche con materiali di primordine non accettati purtroppo e pagato sulla mia pelle....ma questo vale per i rivenditori...
Mi pare che qui si stia perdendo il filo del discorso. Così, a naso, dubito che all'OP possa servire tutta quella RAM

Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk
 

filbell

Utente Attivo
983
104
CPU
i5 4690k
Scheda Madre
asus h97-m plus
HDD
ssd 240 kingston + HD 4 TB seagate
RAM
8 GB ddr3 1600
GPU
Sapphire radeon 570 4 GB
Audio
Realtek high definition audio
Monitor
AOC 24 pollici Full-Hd ips
PSU
cooler master 600w
Case
cooler master
Periferiche
nas 1 TB raid 1
OS
windows 10 pro - wmware vari S.O.
hreadripper grazie ad una buona efficienza e consumi contenuti in relazione al numero di cores (meglio di Intel e con la prossima serie 3000 si prospettano nuovi traguardi) sono particolarmente interessanti per questo genere di utilizzo. /QUOTE]

sono un fan AMD speriamo iniziano a rosicchiare quote di mercato a intel come hanno fatto nel settore consumer con il ryzen, non sarà facile perche arrivati solo nel 2017 in un settore dominato da intel da decenni....
 

albicava97

Nuovo Utente
57
4
OS
windows 7
Si, in effetti necessiti di una svecchiata visto che la RAM è DDR3 mentre CPU e soprattutto scheda video sono rivolte al gaming.

Non pensare che una configurazione da lavoro necessiti di prestazioni particolarmente spinte come nel caso del gaming, anzi, paga di più l'affidabilità ed o consumi contenuti. Io ti consiglierei un ryzen 2700x con 16gb 3200mhz ddr4 e una scheda video Radeon Pro wx5100 o una nVidia QUADRO p1000. Ovviamente accompagnato da un monitor all'altezza, almeno 2k.
Oppure aspetti 15 giorni e vedo per la serie 3000 di ryzen.

Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk
Sono di nuovo qua, dato che la serie 3000 adesso è uscita già da un paio di giorni, ci sono novità?? nel senso mi conviene restare su un 2700x oppure passare alla serie 3000?? in tal caso con quale modello, optare per un 3700x o 3600x ??
 

SiRiO

Il Dragone
Staff Forum
Utente Èlite
16,578
8,426
CPU
Ryzen 5 1600AF@4100mhz
Scheda Madre
MSi B450 A-PRO
HDD
SSD Samsung 850/860 evo 120/240GB
RAM
2x8GB Ballistix Tactical V2 3000cl15@3466cl14
Monitor
24 FHD
OS
win 7/win10 x64
si conviene :) 3700x per te che fai render con scheda madre x570
 
  • Like
Reactions: albicava97

rctimelines

Utente Èlite
5,144
2,022
CPU
Ryzen 7 2700X | i7-6700k@4.5 | i5-4460... altri
Dissipatore
wraith MAX | Scythe Katana2|Arctic Freezer 11LP
Scheda Madre
Asrock B450 Fatal1ty 4K | Asus Prime Z270P | Acer Veriton
HDD
Samsung 970evo m.2 | vari | Samsung 860 evo
RAM
16GB G.Skill TridentZ 3000 | 16GB CORSAIR 2133 | 8GB DDR3 1600
GPU
RadeonPro WX3100 4G | ZOTAC GTX 1070 8G | Quadro k620 2G
Monitor
DELL 2419P 2K + Benq 17" | LG Ultrawide 27''
Net
fibra 1000
OS
Windows10-pro64/OpenSUSE-QL15.1/Debian 10.3
Sicuramente la serie 3000.. si, un 3700x

Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk
 
  • Like
Reactions: albicava97

albicava97

Nuovo Utente
57
4
OS
windows 7
Ok, grazie mille delle risposte, già inizio a vedere una fine, andando diciamo a fare un sunto optando per un 3700x e una Nvidia Quadro P1000, cosa mi consigliereste delle altre componenti, parlo di scheda madre ram e alimentatore, ok per la scheda madre una X570, non sapendone abbastanza di schede madri c'è uno o più modelli specifici che ritenete "migliori" perché ripeto non avendo abbastanza conoscenze non saprei per quale optare, per quanto riguarda le ram ho sentito con i nuovi processori c'è bisogno di più frequenza e latenza rimango sempre su un 3200 mhz?? (anche qui se c'è qualche modello in particolare elencatemelo) e per l'alimentatore un 600W potrebbe bastare??
 

SiRiO

Il Dragone
Staff Forum
Utente Èlite
16,578
8,426
CPU
Ryzen 5 1600AF@4100mhz
Scheda Madre
MSi B450 A-PRO
HDD
SSD Samsung 850/860 evo 120/240GB
RAM
2x8GB Ballistix Tactical V2 3000cl15@3466cl14
Monitor
24 FHD
OS
win 7/win10 x64
rimani sulle 3200mhz le altre costano uno sproposito per le prestazioni in più che danno, e devi mettere 32gb in 2x16, magari queste
alimentatore un 550w basta , questo
la scelta della scheda madre è un po più difficile dato che i modelli sono nuovi, ma ho visto che stanno scendendo sotto le 200€ le x570
io prenderei la gigabyte a 205 venduta amazon, o la asrock da 185€
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: albicava97

albicava97

Nuovo Utente
57
4
OS
windows 7
rimani sulle 3200mhz le altre costano uno sproposito per le prestazioni in più che danno, e devi mettere 32gb in 2x16, magari queste
alimentatore un 550w basta , questo
la scelta della scheda madre è un po più difficile dato che i modelli sono nuovi, ma ho visto che stanno scendendo sotto le 200€ le x570
io prenderei la gigabyte a 205 venduta amazon, o la asrock da 185€
Ma per le ram qual è il problema?? Perché ho letto che le corsair con i ryzen non sono ben viste ma perché?? (Giusto a titolo informativo), infatti vedo che la maggior parte tendono a mettere su le G skill
 

SiRiO

Il Dragone
Staff Forum
Utente Èlite
16,578
8,426
CPU
Ryzen 5 1600AF@4100mhz
Scheda Madre
MSi B450 A-PRO
HDD
SSD Samsung 850/860 evo 120/240GB
RAM
2x8GB Ballistix Tactical V2 3000cl15@3466cl14
Monitor
24 FHD
OS
win 7/win10 x64
le ddr4 di base hanno una frequenza di 2133mhz con voltaggio da 1,2
i produttori di ram le overcloccano oltre quella frequenza impostando vari profili XMP sul modulo di ram, aumentando la frequenza il voltaggio(1,35) e diminuendo le latenze.
la scheda madre va a leggere questo profilo e setta in automatico le ram
questa cosa non sempre è digerita bene dalla scheda madre
in oltre da specifica i ryzen di seconda generazione supportano massimo 2933mhz sulle ram, tutto quello che è sopra questa frequenza è considerato overclock per il controller interno delle ram presente sulla cpu
con ryzen serie 3000 il supporto ufficiale è di 3200mhz
 
  • Like
Reactions: albicava97

albicava97

Nuovo Utente
57
4
OS
windows 7
le ddr4 di base hanno una frequenza di 2133mhz con voltaggio da 1,2
i produttori di ram le overcloccano oltre quella frequenza impostando vari profili XMP sul modulo di ram, aumentando la frequenza il voltaggio(1,35) e diminuendo le latenze.
la scheda madre va a leggere questo profilo e setta in automatico le ram
questa cosa non sempre è digerita bene dalla scheda madre
in oltre da specifica i ryzen di seconda generazione supportano massimo 2933mhz sulle ram, tutto quello che è sopra questa frequenza è considerato overclock per il controller interno delle ram presente sulla cpu
con ryzen serie 3000 il supporto ufficiale è di 3200mhz
ho capito, grazie mille, hai spiegato molto bene la cosa, ma invece per il fatto che con i ryzen le corsair Vengeance non sono ben viste come mai ??
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 73 47.1%
  • Ethereum

    Voti: 61 39.4%
  • Cardano

    Voti: 18 11.6%
  • Polkadot

    Voti: 7 4.5%
  • Monero

    Voti: 14 9.0%
  • XRP

    Voti: 13 8.4%
  • Uniswap

    Voti: 4 2.6%
  • Litecoin

    Voti: 10 6.5%
  • Stellar

    Voti: 9 5.8%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 22 14.2%

Discussioni Simili