Blaster: in carcere un suo creatore

T

Tix666

Ospite
Jeffrey Lee Parson, 19 anni, è stato condannato dalla U.S. District Court di Seattle ad un anno e mezzo di carcere per aver realizzato una variante del worm Blaster che ha infettato 48,000 computers. Dovrà inoltre svolgere servizio sociale, pagare i danni provocati, e rimanere sotto controllo per 3 anni successivi alla sentenza.
Il webworm Blaster era stato uno dei primi malware a mettere in vera difficoltà Microsoft in quanto programmato per sfruttare una vulnerabilità del sistema operativo Windows come metodo di diffusione.

Fonte della news
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 38 23.2%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.8%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 103 62.8%
  • Square Enix

    Voti: 14 8.5%
  • Capcom

    Voti: 8 4.9%
  • Nintendo

    Voti: 21 12.8%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.1%