Audio da pc, pensavo di averci capito qualcosa ...

Fiducia

Nuovo Utente
4
4
Ciao a tutti

molti anni fa presi delle casse logitech z5500 e in due tempi una asus ST e una STX piu' per sentire la musica e film che per giocare.
La prima era poi incompatibile con le nuove mobo, presi la seconda che tempo fa si spense per sempre.
Ora mi ritrovo strettino con l audio integrato (ALC892) ho ricordi che quando si accendevano le valvole delle essence era altro suono
Però dovrei leggere un po di tecnica perchè ora , difficilmente trovando una STX 2, ho ordinato una Ae 7 della creative (che tanto differente non può essere) ma ci sto capendo meno di prima

Pensavo che avendo un entrata e uscita con relativo cavo SPDIF almeno mi sentivo un audiofilo, ma nei forum spulcio che li il DAC non interviene, cosa prendo la scheda figa a fare
Poi da super ignorante ricordo che ascoltando l audio nelle varie modalità delle casse (stereo ottico music film etc) ciò che audivo era alla gran lunga migliore di ora che uso le casse con l'integrato via rca

Insomma, qualcuno mi aiuta postando un link almeno dove posso informarmi nei fondamentali?
Ho un po di confusione, nonostante le Xonar Essence in ottico suonassero al mio orecchio molto meglio che in rca , e di gran lunga meglio ad ora.

O magari devo solo usare un setup corretto dei due componenti...
Un DAC esterno decente penso costi come l'ae7 (pagata usata 130) : ma al momento non posso capire se il Dolby in modalità diretta a 96khz sia così peggio del massimo 384khz, magari rispetto a fonti compresse manco m accorgo.

Penso al momento che sappia solo la parte primaria fondamentale, cioè l'uso di fonti audio da riprodurre meno compresse e piu' pulite possibili.

Grazie in anticipo (e scusate la ben poca precisione)
 
Ultima modifica:

mentalrey

Utente Èlite
2,574
722
CPU
20 - Xeon E7-4850
Dissipatore
stock
Scheda Madre
10 - Cisco UCS Blade
HDD
Netapp MetroCluster 160 terabyte
RAM
2.4 terabyte
GPU
4xTesla T4
Audio
Audient ID14 mkii
Monitor
none
PSU
stock redundant
Case
Cisco UCS blade chassis
Periferiche
Fiber Interconnect - Cisco N9k
Net
100gigabit
OS
redhat - centos - debian - win
È lunga 😃

Cominciamo con questo,
DAC (Digital to Analog Converter)
Ossia prendi i tuoi bit e li trasformi in un segnale elettrico (gira tutto intorno a quella cosa li, interferenze, pulizia, volumi, é uno stupidissimo segnale elettrico).
Questo debole segnale potrà poi essere amplificato per muovere i coni delle cuffie, o ancora più amplificato per muovere i coni delle casse. (con i problemi del caso, se amplifichi un segnale sporco, o che raccatta sporco sul percorso, avrai un bel segnale fortemente sporco)

Se esci in ottico da un pc verso un Logitech, i suoni sono ancora in bit
e quello che usi per fare quella delicata conversione é un dac interno alle casse.
Quindi non ti servirebbe una scheda audio da 200 euro, visto che poi il lavoro delicato lo fa un altro, ne basterebbe una con uscita ottica.

Tendenzialmente una STX aveva un dac migliore di quello dentro a delle casse logitech, quindi il collegamento doveva essere fatto con i cavi rca.
In quel modo la conversione la faceva la scheda é tu inviavi alle casse il segnale elettrico, che andava solo amplificato.

Se la conversione la fai con l'integrata del pc, connessa in RCA al Logitech, bé non é una STX e ogni volta che cambi pc cambia la qualità con cui converti.

Poi i 96khz, o 384 contano come il due di picche, prima va fatta una conversione decente.
 
Ultima modifica:

sp3ctrum

Amministratore
Staff Forum
13,042
5,379
CPU
AMD Ryzen 5 3900X
Dissipatore
Scythe Mugen 5 rev.b Push&Pull
Scheda Madre
ASUS TUF Gaming B550M-Plus WIFI
HDD
Nvme Samsung EVO 1Tb + SSD Samsung evo 850 250gb + Toshiba P300 3Tb
RAM
G.Skill 16gb Ripjaws V 3200Mhz + HyperX FURY 16gb 3200Mhz
GPU
KFA2 RTX 3060 Ti OC
Audio
Topping DX3 Pro + Focusrite Scarlett 2i2 + Mackie MR524 + Beyer DT 770 Pro
Monitor
LG Ultragear 27gp850
PSU
FSP Raider 650W 80+ Silver
Case
Thermaltake V200 RGB
Net
Vodafone 1000Mb
OS
Windows 10
Aggiungo poi che per l'ascolto basta lo standard attuale 24bit 48khz (anche meno in realtá basta).
 
  • Mi piace
Reazioni: filoippo97

Fiducia

Nuovo Utente
4
4
Grazie 🙏
Insomma, collegherò in rca per utilizzare il Dac della ae7.

Leggendo qua e là noto che è vero, quando ho una fonte a 24bit basta e avanza il resto è fuffa che non me ne accorgerei.

Domani dovrebbe arrivare la scheda, per correttezza aggiornerò cmq qui dicendo se sento un miglioramento palese o al mio udito poco cambia 🖐
 

Fiducia

Nuovo Utente
4
4
Arrivata stamattina.

Dopo un po' di settings, specialmente sul Logitech altrimenti le casse lavorano male che ho messo in 6ch direct, devo dire che è impressionante la differenza.
Senza dover riavviare in due secondi passo dall'integrata all ae7 per ascoltare lo stesso pezzo e aver un paragane quasi instantaneo, sembra la differenza tra un mp3 e un flac/wav
Devo ancora capire perchè l' uscita ottica sembri non mandi nulla al ricevitore delle casse eppure la luce c'è e il cavo non l'ho piu toccato da 5 anni, neanche i gatti se lo sono mangiato è iper cablato.
 
  • Mi piace
Reazioni: mentalrey

Fiducia

Nuovo Utente
4
4
Per concludere, va bene questa soluzione
Le uniche casse decenti che ho sono solo le Logitech quindi portabilità del DAC me ne faccio nulla, sono sicuro che non m accorgerei di ulteriori differenze qualitative e con 127 euro sono più che soddisfatto

grazie per il supporto
 
  • Mi piace
Reazioni: mentalrey

mentalrey

Utente Èlite
2,574
722
CPU
20 - Xeon E7-4850
Dissipatore
stock
Scheda Madre
10 - Cisco UCS Blade
HDD
Netapp MetroCluster 160 terabyte
RAM
2.4 terabyte
GPU
4xTesla T4
Audio
Audient ID14 mkii
Monitor
none
PSU
stock redundant
Case
Cisco UCS blade chassis
Periferiche
Fiber Interconnect - Cisco N9k
Net
100gigabit
OS
redhat - centos - debian - win
Grazie per aver postato l'esperienza post acquisto.
 
  • Mi piace
Reazioni: Fiducia

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili