Anomalia porte usb, probabilmente morte

sebax

Utente Attivo
1,463
406
Hardware Utente
CPU
Intel i7 2600K @ 4.7ghz -> 5.66Ghz bench
Dissipatore
EK Supreme HF FullNickel
Scheda Madre
Gigabyte P67A-UD5-B3
Hard Disk
Samsung EVO 256 GB + 1TB HDD
RAM
G.Skill ECO 1600 CL7 + 16 GB Corsair 1600 @ 2260mhz 7-10-7-25-2T bench
Scheda Video
ASUS ENGTX570 DirectCU II (mod bios) -> EK DCII FullNickel @ 1ghz bench
Scheda Audio
Integrato Realtek HD
Monitor
Samsung s22b150 1920x1080
Alimentatore
Enermax Modu 82+ 625W
Case
DimasTech Easy 2.5 Black Graphite + Laing 500Plus + EK XtX 360 + Nanoxia Fx2000 + Rehobus
Sistema Operativo
Linux Mint
Ciao a tutti,
Ritorno a scrivere qui dopo tanti anni di latitanza per una serie di strani fatti riguardanti le porte usb di due pc.

Preambolo:
Qualche giorno fa, ho acquistato un RaspberryPi 4 e nella confezione è incluso un adattatore usb per memorie microSD con porta sia usb 3 A che type C. Volendo utilizzare una distro non standard avevo la necesità di scrivere una iso su tale scheda e ho pensato bene di utilizzare tale adattatore incluso.

Il 1° danno:
Inserisco la schedina sd nell'adattatore, lo attacco alla usb type C del mio notebook (vecchiotto, ASUS UX360UAK, con Win10Pro sempre aggiornato), riconosce tutto, scrivo quello che dovevo scrivere senza problemi, stacco la sd e vado a giochicchiare col RaspPi. Funziona tutto. Bene.
No. Torno sul notebook per usare il RaspPi da ssh, collego il mouse usb e non va. Cambio porta e non va. Riavvio il pc, non va. Interrogo l'Altissimo... non va.

Troubleshooting:
Collego altre N cose a caso usb (che so funzionare) e nessuna va, su nessuna porta (2 usb A, 1 usb C). Apro il device manager e vedo che c'è il classico punto esclamativo giallo sul controller usb, l'errore è:
Impossibile avviare il dispositivo. (Codice 10) - {Fallimento operazione} - L'operazione richiesta non è riuscita.
Reinstallo i driver del chipset, provo a disabilitare/abilitare il device, disinstallarlo e rimetterlo, googlare, reinterrogare i Piani Alti, disable/enable da UEFI, ripristino ai default dell'UEFI, ripristino completo di Win10. Niente. Kaput. Sempre sto errore cod 10. Da notare comunque che ai device usb arriva corrente (si accendono).

La rassegnazione:
Arrivo al "vabbé, formatto". Attacco una chaivetta con win1, entro nell'uefi e... "no usb device connected". Ah. Mi sa che a questo punto è morto qualcosa di fisico...

Fatto importante: con qualsiasi combinazione di enable/disable del controller il pc non si riesce a spegnere da solo dopo questo evento, devo sempre "tener premuto" il tasto di accensione per spegnerlo fisicamente. Il reboot funziona.

Il (quasi) 2° danno:
Prima di fare tutti i test del caso ho avuto necessità di utilizzare nuovamente il famoso adattatore di cui sopra (in quel momento non davo la colpa a lui...) lo attacco ad un altro vecchio pc (sempre Win10Pro, ma stavolta con usb type A, basato su una mobo Gigabyte P67A-UD5), scrivo quello che devo scrivere e bon. Al successivo avvio mi compare il messaggio "sovratensione della porta usb" (o simile) pur non essendoci nulla attaccato fin dall'avvio (al pc mi ci collego in RDP, non ci sono neanche mouse o tastiera così come nessun header frontale sul case). Da notare che da quando l'ho usato con l'adattatore a quando mi ha mostrato il messaggio della sovratensione, non è più stato utilizzato ed è rimasto spento. Almeno in questo caso funziona ancora tutto, fortunatamente. Al successivo riavvio non ha più mostrato errori.


A questo punto mi sembra abbastanza ragionevole supporre che tutti i problemi siano stati causati dal maledetto adattatore. Vi chiedo quindi: c'è qualche altra prova o cose da guardare sul primo pc? al mio posto che fareste, vi dareste per vinti considerandolo spacciato o...? E' possibile che qualcosa di rotto in Windows (chiavi di registro o chissà cos'altro) influisca sull'uefi? io direi di no, ma...
Almeno farlo riuscire a spegnere da solo sarebbe qualcosa.

Il PC #2 può essere utile a diagnosticare/cercare qualcosa? Dubito, temo.

In ogni caso, grazie in anticipo!
 

Skills07

Moderatore
Staff Forum
10,972
3,040
Hardware Utente
CPU
Ryzen 7 2700x
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
Aourus Gigabyte X-470
Hard Disk
Samsung Evo 850 250gb,2tb toshiba, 500gb western digital, 160gb segate
RAM
16 gb G.Skill Tridentz 3200 mhz RGB
Scheda Video
Sapphire RX 580 8gb ddr5
Monitor
Samsung Smart TV Full HD 50 Pollici/ Hp ES 24 IPS
Alimentatore
XFX 80 plus 750 watt
Case
Aerecool xpredator x3
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64
per curiosità se scarichi driver booster e gli dai una passata?
 

sebax

Utente Attivo
1,463
406
Hardware Utente
CPU
Intel i7 2600K @ 4.7ghz -> 5.66Ghz bench
Dissipatore
EK Supreme HF FullNickel
Scheda Madre
Gigabyte P67A-UD5-B3
Hard Disk
Samsung EVO 256 GB + 1TB HDD
RAM
G.Skill ECO 1600 CL7 + 16 GB Corsair 1600 @ 2260mhz 7-10-7-25-2T bench
Scheda Video
ASUS ENGTX570 DirectCU II (mod bios) -> EK DCII FullNickel @ 1ghz bench
Scheda Audio
Integrato Realtek HD
Monitor
Samsung s22b150 1920x1080
Alimentatore
Enermax Modu 82+ 625W
Case
DimasTech Easy 2.5 Black Graphite + Laing 500Plus + EK XtX 360 + Nanoxia Fx2000 + Rehobus
Sistema Operativo
Linux Mint
Ciao,
Ho fatto una prova al volo ora. Il controller usb "Controller host USB conforme a xHCI" me lo segna come aggiornato (Driver MS 10.0.18362.207 del 19/6/19). Ho aggiornato altre cose che mi segnava fossero obsolete, riavviato, ma nada.


Nota a margine: ho misurato con un tester le varie resistenze dell'adattatore usb e non c'è nessun ovvio corto circuito, anche perché, di per sé, funziona...
 

Entra

oppure Accedi utilizzando