Alimentatore: domanda elementare

D

DIDAC

Ospite
Ciao ragazzi,
vorrei farvi questa semplice domanda di cui penso di conoscere la risposta ma vorrei conferma.

Se io ho 2 alimentatori, uno da 400W e l'altro da 600W collegati a 2 sistemi identici (diciamo per fare un esempio terra a terra un'AMD 3500, una GPU 6600 GT, 1 HD, 1 DVD, 1 monitor CRT).

Quando entrambi i sistemi sono in iddle, oppure quando sono sotto un minimo sforzo (diciamo un gioco tipo war craft III), entrambi gli alimentatori assorbono la stessa energia elettrica giusto?
Cioè, se potessi misurare sul contatore di casa prima l'assorbimento di uno e poi l'assorbimento dell'altro, dovrebero essere uguali giusto?

Il 600W garantirebbe un maggior assorbimento dell'HW in condizioni di forte consumo, no?

Grazie e ciao

DIDAC
 

RayStorm

Utente Èlite
2,035
0
Su un articolo un certo maurizioxp dice:

Più un alimentatore ha capacità alta, più scalda, anche se non utilizzato a pieno...

non so se è riferito anche al consumo o solo alle temperature

Devo dire che anche a me questa cosa non convince, perchè in teoria l'alimentatore

dovrebbe erogare solo la potenza necessaria, non dovrebbe erogare sempre il

massimo, almeno a leggere dalle specifiche degli alimentatori sembrerebbe così.

Mi chiedevo anche io ad esempio, prendiamo due Enermax, un 370W scalda e consuma effettivamente meno di un 485W? Se sono utilizzati entrambi a 250W ad esempio...
 

Wait

Utente Èlite
2,224
7
In linea di massima, i watt dichiarati di un alimentatore sono quelli massimi erogabili. Se gli chiedi 300, ti da 300, se gli chiedi 1000 non ce la fa e il PC si pianta.
La tesi di Maurizioxp non convince neanche me; io direi piuttosto il contrario perchè se ad un ali 600W gli chiedi 300W di potenza allora lo fai lavorare a metà del suo massimo e quindi scalda meno di un 300W che stia lavorando al max.
Quindi, per rispondere a DIDAC, teoricamente con un ali più potente e a parità di potenza richiesta dovresti risparmiare perchè il calore prodotto (che cmq paghi) è inferiore... ma credo che siano comunque differenze impercettibili
 
Ultima modifica:
D

DIDAC

Ospite
Ma non è che se chiedo 300W, quello da 400W trasforma i restanti 100W in calore, mentre quello da 600W i restanti 300W???

Scusate se ho scritto una bestialità... :D

Ciao

DIDAC
 

Wait

Utente Èlite
2,224
7
Se trasformi in calore la potenza non utilizzata dall'ali (diciamo 300W) dopo 10 minuti avresti le fiamme che escono dal case :D
 
D

DIDAC

Ospite
Ok, scusate.
Ogni tanto la caxxata la devo sparare... :D
 

JT84

Utente Attivo
269
0
gia che si pala di alimentatori faccio una domanda anche io.
mi succede che quando collego una penna usb o ad esempio cerco di estrarre il cd il computer si spegne e comincia a beepare.penso proprio che sia un problema di alim.
voi che alimentatore mettereste per un sistema come questo:
abit aa8 chipset 925
P4 2800 socket 775
512 ddr2
Hd maxtor 160Gb ata 133
e (quella che consuma di piu mi sa) ati x600 pro 256 mb pci-express.
io ora ho un 450 W ma mi sa che fa schifo
 

Lorynz

Utente Èlite
5,438
3
OS
ebbene si... ho un Macbook!
ogni ali scalda in base al suo utilizzo
se lo stai sfruttando al 100% anche la resa finale e minore dato che molti W vengono dispersi in calore
un ali da 600 è ovvio che permettere di essere sfruttato molto di più, anche se immagino che possa scaldare un pò di più anche a parità di w con uno meno potente che però non è al suo massimo.

per calcolare il reale consumo, come ti dissi qualche tempo fa puoi comprarti delle prese che indicano i w assorbiti in quel momento e sapere subito quanto viene sfruttato!

quoto anche io per il noisetaker, se vuoi c'è anche la versione da 520 ;)
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 30 22.4%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 87 64.9%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.5%
  • Capcom

    Voti: 6 4.5%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.4%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 12 9.0%