AIUTO!!! Asus a7v880

maxfra

Nuovo Utente
3
0
Ho appena preso unaAsus atv880 per sostituire una gigabyate 7vtxe che mi iniziava a dare dei problemi. Installo tutto e quando sto per "dare fuoco alle polveri" premendo il tasto di accensione ... non succede niente, il PC sembra morto a parte il led verde presente sulla scheda. Sono preoccupatissimo, avrò sbagliato qualcosa? Riconnetto il connettore a 20 pin dell'alimentazione ATX alla vecchia gigabyte così come il connettore dell'accensione e scopro che premendo il tasto di accensione la ventola del case inizia a girare e sembra che il PC abbia voglia di partire. Ovviamente spengo tutto visto che la gigabyte è nuda (tutti i componenti sono ancora nell'Asus). Raattacco tutto alla asus e riprovo. Niente, come prima, nessun segno di vita.
Cosa potrebbe essere accaduto?
1) la scheda è difettosa.
2) ho sbagliato/tralasciato qualcosa. La cosa strana è che nel manuale di istruzioni (versione di aprile) al paragrafo dell'ATX power connector dice: "in addition to the 20 pin ATX power connector, this motherboard requires that you connect the 4 pin ATX +12V power plug to provide sufficient power to the CPU." Questa stessa frase è stata eliminata nella versione di maggio del manuale. Ma che vorrà poi dire? :boh:

Vi prego aiutatemi, vorrei risolvere il problema senza dover tornare alla Frael a cambiare la scheda. :ueue: :ueue:
 

Carlo4

Utente Èlite
1,963
8
Ciao
significa che per far partire la cpu c'e' bisogno di un'ulteriore alimentazione di 12V che la MOBO prende da un connettore a 4pin in aggiunta agli altri 20 di quello standard ...

controlla di non avere qualche altra connessione a quattro fili da collegare(ci dovrebbe essere)

controlla innanzittutto che nella scheda madre ci siano 4 pin non collegati affianco al connettore classico dell'alimentazione...

altrimenti ti serve un adattatore da 20 pin a 24...come nella foto

ciao a presto ;)
 

Carlo4

Utente Èlite
1,963
8
pero' in effetti ho guardato una foto della tua MOBO e non ha 24 pin per l'alimentazione...
quindi lascia perdere cio che ti ho detto prima...

se sei sicuro di non aver fatto nessun errore di "montaggio" potrebbe essere guasta...
che caos...
 

Coleriv

Utente Attivo
111
0
Chissà se questo può aiutare.

Proprio ieri un amico ha acquistato la tua stessa Mobo, una Asus a7v880 per montarci un Athlon XP 1800+ Palomino. Si monta processore, RAM, Sk Video, colleghiamo l'alimentazione, colleghiamo il cavetto per il tasto POWER ai corretti connettori del pettine e infine diamo corrente all'alimentatore. Si accende il led verde, quindi premiamo il tasto di accensione sul case: nulla, neanche un qualche bip.

Si ristacca, si riattacca, si riprova: nulla.

A quel punto mi viene in mente di ripremere il tasto accensione e tutto si avvia! Non chiedetemi il perché, però dopo questa cosa m'è tornato in mente che anche su uno dei PC che ho (la Mobo non me la ricordo, ma è vecchia: il chipset è un 440BX) se la Mobo viene staccata dall'alimentazione il sistema poi non parte alla prima pressione del tasto d'accensione, ma alla seconda.

Un'altra cosa che mi viene in mente è di controllare il cavetto da collegare alla Mobo per l'accensione: accertati che sia inserito nei pin giusti. Se è così, prova a rigirarlo. In realtà non dovrebbero esserci differenze per il verso di inserimento, ma non si sa mai.

Altra cosa ancora. Se monti il processore ma non ci metti su la ventola, la scheda va in protezione e non si avvia nulla. Se però non vuoi montare il dissipatore prima di essere sicuro che funzioni, prova almeno ad attaccare la ventolina al suo connettore in modo che il BIOS sia in grado di rilevarne la presenza e la rotazione.

Buona fortuna. ;)
 

Coleriv

Utente Attivo
111
0
Ma dopo che hai montato processore, dissipatore e ventola e dai l'accensione, la ventola inizia a girare? Se la ventola nemmeno gira, allora probabilmente ci sono problemi di alimentazione nella mobo (escludo l'alimentatore perché l'hai già testato con l'altra mobo che hai).

Prova a inserire anche il connettore per gli speaker; se dovesse suonare infatti, la sequenza di beep potrebbe essere d'aiuto a capire meglio dove sia l'inghippo.

Buona lavoro!
 

maxfra

Nuovo Utente
3
0
Ho risolto. Era l'alimentatore che non funzionava on la scheda nuova e invece funzionava con quella vecchia.

Grazie a tutti per l'aiuto.
 

Shurakai

Nuovo Utente
8
0
Asus K8vse

Ho lo stesso problema. Sabato ho preso una ASUS K8V SE con un processore Athlon 64 3000+. Ho montato tutto e connesso all'alimentatore; quando accendo l'interruttore generale dell'alimentazione arriva corrente, perché si accende il led on board, ma premendo il pulsante frontale del pannello non accade nulla, il sistema non parte.

La scheda è andata a sostituire una vecchia scheda con socket 423 e P4 1700. Ho connesso correttamente sia il connettore ATX 20 pin che il connettore a 4 pin per il boot; non ho invece collegato lo spinotto "auxiliary power" che prima era utilizzato, ma sulla nuova scheda non ha un connettore e quindi credo non sia necessario.

L'unica idea che mi è venuta è che sia un problema sul +5vsb, perché il manuale della ASUS richiede espressamente almeno 1A; il mio alimentatore riporta un intervallo 0-1.5A che forse è insufficiente. Però non sono sicuro. Qualcuno ha un'opinione in merito?
 

Shurakai

Nuovo Utente
8
0
Nessuno mi sa dire qualcosa sul mio problema?

Sono nuovo del forum e non so come fate di solito... forse ho sbagliato ad inserire il post in coda ad una discussione già in atto. Faccio meglio ad iniziare un nuovo thread? Per favore ditemi qualcosa, brancolo nel buio! :muro:
 

marcosnk

Utente Attivo
1,499
2
beh se è 0-1.5A ce la fa!
cmq prova a cambiare posizione alla ram! ad esempio la mia ram se nn la metto nel 3° slot neanke si accende il video...!!!
 

Shurakai

Nuovo Utente
8
0
A dire il vero le istruzioni della scheda consigliano di iniziare a mettere la RAM dal primo slot. Comunque proverò.

Però se il problema fosse questo mi aspetterei di vedere partire il sistema, e bloccarsi al momento del test sulla RAM. Invece qui non parte niente di niente, come se il pulsante fosse rotto; solo che con la vecchia SM funziona...
 

Coleriv

Utente Attivo
111
0
Anche in questo caso la domanda è: la ventola del dissipatore gira? I dischi e/o le unità ottiche partono o rimangono ferme?

Se la ventola non gira e gli HD o le unità ottiche non girano, allora, a dispetto del LED acceso, l'alimentatore ha qualche cosa che non va. Se invece superi questo stadio, prova a inserire il solo procio, senza la RAM (HD e unità ottiche a tua discrezione). Se, dopo aver avviato in questo modo senti uscire dallo speaker dei beep lunghi, allora al test della RAM ci arriva. Monta quindi la RAM (un solo banco, per evitare eventuali problemi), senza però la Sk Video. Se a questo punto al riavvio senti, sempre dallo speaker, un beep lungo e tre brevi, allora arrivi anche al test della Sk Video. A questo punto inserisci la Sk Video e vedi che accade: dovresti partire.

Se invece non hai passato il test della RAM, ossia pur senza moduli inseriti la scheda non beeppa, il responsabile potrebbe essere il procio (l'alimentatore però non è ancora escluso...).

Prova e facci sapere.
 

Shurakai

Nuovo Utente
8
0
Ti ringrazio per la risposta molto dettagliata e che in qualche modo mi rincuora. No, non succede nulla, la ventola è immobile, i dischi neanche a parlarne, non c'è nessun beep né nessun altro tipo di rumore. Non accade proprio niente.

Anch'io penso che si tratti dell'alimentatore e francamente spero che sia così, perché preferisco prendere un alimentatore nuovo che buttare la MoBo appena comprata! Il problema è che ho solo quello che non funziona e non posso fare delle prove, quindi lo devo comprare nuovo, e prima di spendere dei soldi per un case di qualità vorrei avere almeno una conferma di essere sulla strada giusta ;).
 

Coleriv

Utente Attivo
111
0
Sai, fare una diagnosi a distanza è difficile; poter vedere la situazione sarebbe la cosa migliore, ma non si avrebbero comunque certezze se non provando a cambiare i pezzi, o testandoli su un'altra macchina. Però se dici che non partono nemmeno gli HD, allora l'alimentatore è fortemente indiziato.
Certo, anche il tasto di accensione e il suo cavetto potrebbero aver deciso di suicidarsi, ma è un evento talmente raro e poi con la vecchia scheda funziona tutto, no?
Escluderei il procio, perché l'alimentazione delle periferiche non dipende dal suo stato di salute. Del resto, sembra che Maxfra abbia risolto proprio con un nuovo alimentatore.

Sul fatto che non hai i pezzi per i test, il problema è risolvibile in 2 modi:

1- Chiedi a un amico

2- Vai al negozio, spieghi la situazione e acquisti l'alimentatore con l'opzione di riportarlo indietro in giornata se neanche con quello risolvi e riavere, se non i soldi, almeno un buono acquisto di pari importo. In genere ci si accorda.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 30 22.7%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 86 65.2%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.6%
  • Capcom

    Voti: 6 4.5%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.6%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 11 8.3%

Discussioni Simili