DOMANDA Workstation programmazione nuova. Cosa compro?

Reverser

Utente Attivo
310
248
Devo cambiare la mia attuale Workstation da lavoro dopo 2 anni di onorato servizio (ogni 2 anni cambio).

Attualmente ho un
I9 7820 8 core OC a 4500, raffreddamento con AIO monoventola,
ASRock X299 Killer SLI
32GB RAM 3000 MHz
3 SSD NVME + 1 SSD Sata + 1 HDD 2TB backup
NVIDIA GTX 1070
Buon alimentatore 750W (mi pare power bronze, quelle robe li)

Per lavoro Programmo principalmente sistemi embedded a Microcontrollore con suite propretarie (MPLAB X di Microchip, AVR Studio, ecc) o il Keil per gli ARM. Poi utilizzo software per lo sviluppo di PCB (Altium, Eagle), CAD 3D per la realizzazione dei contenitori e/o supporti (SpaceClaim 3D) dei PCB, Visual Studio per qualche semplice programma di interfaccia RS232-USB, e cose del genere.

Di per se, presi singolarmente, non sono software che abbiano poi bisogno di chissà quali risorse, ma il punto è che lavoro tutto il giorno con tutti questi SW aperti contemporaneamente, a cui vanno aggiunte le solite 10 pagine web, documenti excel, innumerevoli PDF di manuali, datasheet, , poi almeno una VM Ware aperta, ecc. ecc. ecc....Con tutta questa roba vi assicuro che il passaggio da un già valido 4790K al 7820, si è sentito enormemente. Ed anche il passaggio da 16 GB a 32 GB si è "visivamente" sentito.

Insomma, dopo questa intro per farvi prendere le misure, vorrei qualche dritta per il prossimo PC

Le soluzioni che ho davanti sono economia massima:

Un I9 9920X da 12 core, quindi 4 in più di adesso con maggior IPC rispetto al 7820, e forse un pò più di overclock. In giro si trovano sui 500e
il vantaggio sarebbe che mantengo la MB e tutto il resto invariato senza smontare una vite e/o un hard disk

Oppure onerosa ma più attuale:

Un nuovo Ryzen 9 5900X da 12 core con maggior IPC su tutti i fronti, forse identico OC, ad un costo di 600e

In questo caso avrei un vantaggio in prestazioni di puro calcolo (quanto??) ma:
Mi devo procurare una nuova MB, non ho più una piattaforma HEDT in quanto perdo numerose linee PCIe (ho 3 SSD NVME) e perdo anche il Quad channel delle memorie RAM

E se mi orientassi magari su un 10920? Anche qua la MB tornerebbe bene quella attuale ?

Poi la scheda video. Non mi è strettamente necessaria superperformante, ma nel primo più economico caso, potrei anche pensare ad un passaggio dalla 1070 ad una 2070 o 2080 (magari mi venisse voglia di cazzeggiare a qualche giochetto). ?

In realtà non ho un budget limitato o fisso, ma cmq cerco di spendere con equilibrio.

P.s. Da buon Ingegnere non sono fanboy di niente quindi frega un czz di AMD o Intel. Valuto serenamente entrambi


Grazie per i consigli.
 

mr_loco

19%
Utente Èlite
13,747
5,613
non ci sarebbe una differenza così evidente fra il passaggio da una piattaforma HEDT ad una attuale consumer, andando su ryzen, devi tener conto che passi le linee pci sono maggiori di quelle intel, 40 totali con le x570 e in più hai le pci 4.0
quello che perdi realmente è il quad channel, ma passi comunque a memorie ram da 3600Mhz e cache maggiore
 

Cibachrome

Utente Èlite
17,584
6,265
@Reverser

Ciao.
Nemmeno l' i9 10920X (Cascade Lake-X) ha un IPC maggiore, visto che si basa sempre sull' architettura Skylake. Quindi figuriamoci l' i9 9920X (Skylake-X Refresh) che è un refresh dell' i9 7920X (Skylake-X). Tra queste due ultime cpu le uniche differenze sono le frequenze, i consumi, il calore, la memoria cache e l' affinamento del processo produttivo. Poi la Intel ha mandato in pensione gli i9 serie 9000 socket 2066-

La RTX 2080/2070 da più di un anno non vengono più prodotte. La prima monta lo stesso chip grafico della RTX 2070 Super e vasi uguale. Mentre la seconda monta lo stesso chip grafico della RTX 2060 Super e va quasi uguale. Però da poco sono uscite le RTX 3070/3080. Il 2 dicembre dovrebbe uscire la RTX 3060 TI.

Non hai scritto il modello del monitor.
 

Reverser

Utente Attivo
310
248
Grazie delle risposte.

In realtà un piccolo IPC c'è, anche se probabilmente, come fai notare tu, è risibile. L'aumento di performance con il 9920X verrebbe dagli ulteriori 4 core, più che dall'aumento di IPC.

Circa la 2070-80 lo so che sono dell'anno scorso, ma sono un giocatore occasionale e le 3070-80 non sono minimamente nei miei pensieri, anzi, scendesse di prezzo vedrei bene una Radeon Vega VII con i suoi 16GB di VRAM.

Cmq vedo che il salto prestazionale con un 5900X sarebbe importante. Il fatto è che dovrei andarci dietro con una MB adeguata, e vedo che le X570 sono decisamente costose per quello che offrono, ma più che altro mi lascia perplesso il fatto di abbandonare le abbondanti linee PCIe e il quad memory.

Ah, monitor ho due IIYAMA 2776HDS da 27 affiancati più un terzo monitor da 34 (21:9) LG (si, la postazione è "esuberante", ma ci passo 10 ore al giorno davanti, con 50 programmi aperti).
Non li ho menzionati perchè non mi sembrava rilevante.
 

mr_loco

19%
Utente Èlite
13,747
5,613
Circa la 2070-80 lo so che sono dell'anno scorso, ma sono un giocatore occasionale e le 3070-80 non sono minimamente nei miei pensieri, anzi, scendesse di prezzo vedrei bene una Radeon Vega VII con i suoi 16GB di VRAM.
resta con la 1070 se funziona, il fullHD lo gestisce ancora bene
Cmq vedo che il salto prestazionale con un 5900X sarebbe importante. Il fatto è che dovrei andarci dietro con una MB adeguata, e vedo che le X570 sono decisamente costose per quello che offrono, ma più che altro mi lascia perplesso il fatto di abbandonare le abbondanti linee PCIe e il quad memory.
la x570 tomahawk gestisce anche il 5950x e si trova spesso a 200€, delle linee pci non te ne fai niente, non andrai mai ad utilizzare 3 ssd più scheda video contemporaneamente da occupare tutta la banda, poi si parla di 48 (non ricordo) contro le 40 di ryzen con pci 4.0
come ho scritto l'unica pecca sarebbe il quad channel, ma avresti frequenze e cache maggiore
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,764
2,466
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
@Reverser
intanto ti comunico che è finalmente acquistabile l'AMD Ryzen 7 5800X che secondo me è più che sufficiente per quello che devi fare. E' sovrapprezzato rispetto quanto comunicato da AMD ma era ampiamente preventivabile.
Se vuoi una configurazione HEDT lascia stare Intel, vai su un Threadripper e passa la paura. Per la configurazione puoi fare in questo modo:
Tutto dipende dalla disponibilià economica naturalmente, ma la versione "base" (si fa per dire...) e 64 GiB di RAM ti salvano capra e cavoli.
 

Reverser

Utente Attivo
310
248
AGGIORNAMENTO:

Volevo rifare la WST da zero, passando alla piattaforma AMD ma la reperibilità e il prezzo dei Ryzen 5950X sono assurdi, per cui ho rinunciato.

Alla fine ho preso da un collega, che è passato a Threadripper di quelli seri, un I9 9980XE che me lo ha mollato per 500e.

Quindi niente cambio MB e sopratutto niente cambio SO in quanto ho Windows 7 e non ho alcun motivo valido per passare al 10.

La domanda è: Attualmente ho il vecchio sistema di raffreddamento del vecchio 7820X, un AIO monoventola dalle prrestazioni non credo adeguate ad un 18 cores 36 threads, mi pare sia un Corsair H50 o 60, cmq piccoletto.

Considerato un modesto overclock del tutto, che dissipatore mi consigliate? Sempre un AIO o quei Noctua fighi e silenziosi?
 

Tony_x

Utente Èlite
21,196
9,149
CPU
i5 4670k
Dissipatore
Cooler Master 212 Evo
Scheda Madre
Msi H97M-E35
HDD
Corsair MX500 500gb + WD Blue 1Tb 7200rpm
RAM
2x8gb DDR3 1600 mhz
GPU
MSI GTX 1650 Super Ventus XS Oc
Audio
Realtek High Definition Audio
Monitor
AOC i2369vm
PSU
Seasonic M12II Evo 520w Bronze
Case
Corsair Carbide SPEC 03
Periferiche
Corsair Octane
OS
Windows 10 Pro
Considerato un modesto overclock del tutto, che dissipatore mi consigliate? Sempre un AIO o quei Noctua fighi e silenziosi?
se ci sta nel case direi noctua nh-d15s (prendi le misure)
ottime prestazioni, superiori al tuo attuale non ché silenziosità ottima
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,764
2,466
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
se ci sta nel case direi noctua nh-d15s (prendi le misure)
ottime prestazioni, superiori al tuo attuale non ché silenziosità ottima
nessuno: usa quello che hai già, visto che non cambi mobo è sicuramente compatibile col socket
 

Tony_x

Utente Èlite
21,196
9,149
CPU
i5 4670k
Dissipatore
Cooler Master 212 Evo
Scheda Madre
Msi H97M-E35
HDD
Corsair MX500 500gb + WD Blue 1Tb 7200rpm
RAM
2x8gb DDR3 1600 mhz
GPU
MSI GTX 1650 Super Ventus XS Oc
Audio
Realtek High Definition Audio
Monitor
AOC i2369vm
PSU
Seasonic M12II Evo 520w Bronze
Case
Corsair Carbide SPEC 03
Periferiche
Corsair Octane
OS
Windows 10 Pro

Reverser

Utente Attivo
310
248
Non è sottodimensionato per un 18 core?
Post automatically merged:

Cmq è questo:
Corsair Hydro H45 All-in-One

61fMkv1ciML._AC_SL1200_.jpg
 

Tony_x

Utente Èlite
21,196
9,149
CPU
i5 4670k
Dissipatore
Cooler Master 212 Evo
Scheda Madre
Msi H97M-E35
HDD
Corsair MX500 500gb + WD Blue 1Tb 7200rpm
RAM
2x8gb DDR3 1600 mhz
GPU
MSI GTX 1650 Super Ventus XS Oc
Audio
Realtek High Definition Audio
Monitor
AOC i2369vm
PSU
Seasonic M12II Evo 520w Bronze
Case
Corsair Carbide SPEC 03
Periferiche
Corsair Octane
OS
Windows 10 Pro
l' i9 9980xe ha un tdp di 165w, il corsair h45 ha un tdp consigliato massimo di 95w quindi si, secondo me è scarno come dissipatore
il noctua nh-d15s invece ha un tdp massimo consigliato di 220w...
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,764
2,466
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
era solo se voleva cambiarlo lui
ho sbagliato a citare, volevo citare lui ?
Non è sottodimensionato per un 18 core?
beh, in effetti...
allora alcune opzioni sono Corsair iCUE H100i RGB PRO XT (radiatore da 240mm), a salire c'è il modello iCue H115i Pro XT (radiatore da 280 mm).
Altrimenti uno ad aria ma devi prendere un Noctua di alta gamma, o il Be quiet! Dark Rock Pro, controlla le specifiche del tuo case (altezza massima supportata dei dissipatori):

 

Reverser

Utente Attivo
310
248
Grazie a entrambi per le info.

Bat va bene il 115 o il Noctua doppia ventola. Ma quale è la discriminante per scegliere una tipologia o l'altra? Il prezzo non è un problema.
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,764
2,466
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
Innazitutto devi verificare che il tuo case sia adeguato, coè che possa effettivamente ospitare il dissipatore, che sia ad aria o a liquido. Per esempio non è detto che il case sia largo abbastanza per ospitare il dissipatore ad aria oppure che sia predisposto per un dissipatore a liquido di determinate dimensioni (radiatori da 240/280/360mm). Questo info le trovi sul sito di supporto del cabinet.
Altra discriminante è il rumore: c'è chi pretende un dissipatore a liquido perché è più silenzioso.
Io preferisco quelli ad aria perché il massimo della scalogna che ti può succedere è che si rompa la ventola, ma quella si sotituisce). Occhio però a maneggiare il case con delicatezza perché sono dissipatori che pesano ben oltre il kg. invece nei dissipatori a liquido si può rompere la pompa e la sostituzione potrebbe non esssere possibile. Sono eventi rari ma sai com'è, guarda la mia firma:
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUÒ ANDAR MALE CI ANDRÀ
Versione quantistica della Legge di Murphy: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 578 63.8%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 328 36.2%