Windows mi cancella tutti i dischi

djfire98

Nuovo Utente
25
2
ciao a tutti in questo momento mi trovo in una situazione disperata.
tutti inizia quando la mattina accendo il pc e mi ritrovo sul monitor l'avviso che windows non è stato rilevato. allora ho provato a cambiare l'ordine di boot dalla mobo ma niente, ho provato a resettare e aggiornare il bios ma niente. allora ho controllato il contenuto dell ssd dove doveva esere windows e dei 2 hdd dove c'erano i dati SORPRESA! erano sparite tutte le partizioni e tutti i dati. sono stato costretto a passare un intera giornata a recuperare quel poco che si poteva e nonostante abbia tentato di riparare windows ricostruendo l'mbr,andando con il diskpart e con i punti di ripristino ( che non rilevava) sono stato costretto a salvare i pochi dati che rimanevano su nas riformattare tutto, reinstallare windows e reinserire tutti i dati su hdd e ssd. ho reinstllato windows driver e prgrammi e dopo aver fatto un riavvio... stessa situazione . tutte le partizioni cancellate e i dati persi prima che windows partisse dandomi lo stesso errore di non aver rilevato windows. e ora sono punto e a capo e non ho piu soluzioni e idee su cosa fare. confido nei vostri aiuti per favore. grazie tante.
specifiche:
mobo: aorus pro x570
cpu ryzen 3600
ssd sandisk 120gb
hdd tshiba 2tb
hdd toshiba 3tb
vga rx 5700xt
32gb ram3200
p.s. e come se io avessi formattato tutto facendo sparire ogni singolo file e partizione. help pls
 

Painterand87

Utente Attivo
1,437
659
ssd sandisk 120gb

Ciao! Oltre ai chiarimenti necessari come già chiesto da @r3dl4nce , io mi soffermerei sulla questione dischi! La tua configurazione comprende come disco primario quel Sandisk da 120GB ; (io ho letto cose su quei Sandisk....)

Ti consiglierei di sostituire quel Sandisk con almeno un Crucial BX500 da 480GB (per rimanere sulla fascia bassa), meglio sarebbe un MX500....
Il fatto è che windows10, con i continui aggiornamenti, mangia un sacco di spazio, e non vorrei che si creassero problemi in tal senso...!

Ultima nota : Se decidi di cambiare SSD con uno più "adatto" e capiente, ricordati che prima di installare windows è sempre meglio scollegare gli altri HDD e lasciare SOLO l'SSD! Così non rischi errori! E procedi con un'installazione pulita di windows10 utilizzando il media creation tool di Microsoft! Prova poi a riavviare il PC sempre lasciando solo l'SSD, e vedi se è tutto a posto....! Solo successivamente ricollega gli HDD e magari fai una formattazione degli stessi prima di copiarci su di nuovo tutti i dati...!
 
  • Like
Reactions: r3dl4nce

djfire98

Nuovo Utente
25
2
Ciao! Oltre ai chiarimenti necessari come già chiesto da @r3dl4nce , io mi soffermerei sulla questione dischi! La tua configurazione comprende come disco primario quel Sandisk da 120GB ; (io ho letto cose su quei Sandisk....)

Ti consiglierei di sostituire quel Sandisk con almeno un Crucial BX500 da 480GB (per rimanere sulla fascia bassa), meglio sarebbe un MX500....
Il fatto è che windows10, con i continui aggiornamenti, mangia un sacco di spazio, e non vorrei che si creassero problemi in tal senso...!

Ultima nota : Se decidi di cambiare SSD con uno più "adatto" e capiente, ricordati che prima di installare windows è sempre meglio scollegare gli altri HDD e lasciare SOLO l'SSD! Così non rischi errori! E procedi con un'installazione pulita di windows10 utilizzando il media creation tool di Microsoft! Prova poi a riavviare il PC sempre lasciando solo l'SSD, e vedi se è tutto a posto....! Solo successivamente ricollega gli HDD e magari fai una formattazione degli stessi prima di copiarci su di nuovo tutti i dati...!
per ora ho provato a invertire i sata e fare un downgrade del bios. però è successo lo steso identico problema per 2 volte a un mio amico dove abbiamo le stesse componenti solo che lui come ssd ha una crucial. è veramente strana come cosa. comunque si, ho installato con il media creation tool
 

Painterand87

Utente Attivo
1,437
659
per ora ho provato a invertire i sata e fare un downgrade del bios. però è successo lo steso identico problema per 2 volte a un mio amico dove abbiamo le stesse componenti solo che lui come ssd ha una crucial. è veramente strana come cosa. comunque si, ho installato con il media creation tool

Si è strana come cosa, certo è che comunque ci avete messo mano a qualche impostazione, tra BIOS e varie...!

Io procederei così... : prova a scollegare tutti gli HDD e lascia solo l'SSD e prova a fare il procedimento che ti ho descritto sopra, e vedi se solo con l'SSD il PC va senza "formattarsi"
 

djfire98

Nuovo Utente
25
2
Si è strana come cosa, certo è che comunque ci avete messo mano a qualche impostazione, tra BIOS e varie...!

Io procederei così... : prova a scollegare tutti gli HDD e lascia solo l'SSD e prova a fare il procedimento che ti ho descritto sopra, e vedi se solo con l'SSD il PC va senza "formattarsi"
ho reinstallato windows ora ho messo i driver e ho appena attaccato gli hdd ora vedo che succede e ti aggiorno. grazie
 

nv 25

Utente Attivo
169
48
OS
Windows 10_20H2
a me questa storia francamente sa di assurdo (a meno evidentemente che non sia indotta da un difetto dell'hardware e, in questo caso, penso al controller dei canali SATA)...
 

djfire98

Nuovo Utente
25
2
a me questa storia francamente sa di assurdo (a meno evidentemente che non sia indotta da un difetto dell'hardware e, in questo caso, penso al controller dei canali SATA)...
lo so ma ti giuro che è andato cosi. conta che dopo aver reinstallato windows la proma volta tra la schermata bios e il logo windows ci metteva del tempo poi dopo che il problema è ricapitato ho cambiato gli ingressi sata e alla installazione successiva di windows tra il bios e il caricamento di windows non cera piu quel lungo lasso di tempo. ma anche se i controller sata si sono rotti possibile che mi doveva rovinare pure gli hdd?
 

nv 25

Utente Attivo
169
48
OS
Windows 10_20H2
ci sarà sicuramente una spiegazione ma io semplicemente non la conosco ?, quello che è certo è che è la prima volta in vita mia che sento parlare di una cosa del genere (mentre per esempio ho sentito evidentemente parlare più volte di problemi che coinvolgono il bcd e quindi il processo d'avvio)..

Mi confermi che gli HD sono tutti sui canali SATA o hai anche unità NVMe??
E se si, chi li gestisce?
La CPU o un controller dedicato??
Puoi guardare come sono attaccati fisicamente al PC (cioè in che porte sono..) poi eventualmente controllo il manuale della scheda madre?

Presumo infine si parli di (quel cattivone di) Windows 10 (magari anche 20H2 o 19042), sbaglio?? ?

PS: tutti gli HD *brasati* (=come fossero formattati) o solo quello di sistema?
Lo spazio, di conseguenza, ti risultava non allocato o cosa??
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: djfire98

djfire98

Nuovo Utente
25
2
ci sarà sicuramente una spiegazione ma io semplicemente non la conosco ?, quello che è certo è che è la prima volta in vita mia che sento parlare di una cosa del genere (mentre per esempio ho sentito evidentemente parlare più volte di problemi che coinvolgono il bcd e quindi il processo d'avvio)..

Mi confermi che gli HD sono tutti sui canali SATA o hai anche unità NVMe??
E se si, chi li gestisce?
La CPU o un controller dedicato??
Puoi guardare come sono attaccati fisicamente al PC (cioè in che porte sono..) poi eventualmente controllo il manuale della scheda madre?

Presumo infine si parli di (quel cattivone di) Windows 10 (magari anche 20H2 o 19042), sbaglio?? ?

PS: tutti gli HD *brasati* (=come fossero formattati) o solo quello di sistema?
Lo spazio, di conseguenza, ti risultava non allocato o cosa??
allora hgli hdd e ssd sono tutti sui canali sata controllati da cpu. windows era alla 20h2 in entrambi i tentativi ora ho cambiato le porte data dei drive e gli hdd aveva tutte le partiioni e dati eliminati e questo valeva anche per l'ssd . le partizioni risultavano assenti e non allocato. al primo tentativo all avviodi windows mentre di solito si vedeva il logo della aorus invece di wndows quella volta ha caricato il logo di windows. al secondo tentativo dopo aver cambiato i connettori sata carica con il logo di aorus considearando che le impostazioni del bios sono esattamente le stesse
p.s. le partizioni dopo quel casino risultavano quasi tutte recuperabili ma dopo aver installato windows e assegnata la lettera alle partizioni degli hdd al riavvio successivo spariva l'assegnazione della lettera e quindi ho dovuto formattarli per risolvere
 

nv 25

Utente Attivo
169
48
OS
Windows 10_20H2
da parte mia almeno permane la confusione.
Se non erro inizialmente sei partito affermando che fossero sparite le partizioni e (più che altro) i dati (che io intendo come persi irrimediabilmente) tant'è vero che dicevi di essere stato costretto a recuperare qualcosina dal nas, successivamente però concludi dicendo che le partizioni risultavano quasi tutte recuperabili (vedi anche il p.s. di ieri).

Insomma, i dati li hai persi o no?
E il problema, quindi, era 'semplicemente' la perdita delle lettere delle varie partizioni? (cosa che comunque non è certo normale)
Il fatto infine che durante l'inizializzazione del sistema (il processo di boot nudo e crudo) variasse quello che era mostrato a schermo (logo auros o windows invece che sempre il solito) porterebbe a pensare ad un problema nella scheda madre incapace di mantenere certi settaggi...

Non lo so, non so più nulla..
 
  • Like
Reactions: Painterand87

Painterand87

Utente Attivo
1,437
659
porterebbe a pensare ad un problema nella scheda madre incapace di mantenere certi settaggi...

......Vai a vedere che alla fine il "problema" banalmente, sia dato magari dalla batteria tampone scarica della Mobo?!
oppure, un problema di alimentatore...! l'utente , il PSU non lo ha specificato nella build descritta

Poi per il resto, non saprei più nemmeno io cosa dire....!
 
  • Like
Reactions: nv 25

nv 25

Utente Attivo
169
48
OS
Windows 10_20H2
fermi restando tutti i miei limiti (di comprensione del testo ma anche informatici), appunto:
aspettiamo maggiori ragguagli per formarsi un'idea ancor più precisa (è possibile infatti che, se non a me, possa sempre servire ad altri per arrivare al benedetto bandolo della matassa)..
 

djfire98

Nuovo Utente
25
2
da parte mia almeno permane la confusione.
Se non erro inizialmente sei partito affermando che fossero sparite le partizioni e (più che altro) i dati (che io intendo come persi irrimediabilmente) tant'è vero che dicevi di essere stato costretto a recuperare qualcosina dal nas, successivamente però concludi dicendo che le partizioni risultavano quasi tutte recuperabili (vedi anche il p.s. di ieri).

Insomma, i dati li hai persi o no?
E il problema, quindi, era 'semplicemente' la perdita delle lettere delle varie partizioni? (cosa che comunque non è certo normale)
Il fatto infine che durante l'inizializzazione del sistema (il processo di boot nudo e crudo) variasse quello che era mostrato a schermo (logo auros o windows invece che sempre il solito) porterebbe a pensare ad un problema nella scheda madre incapace di mantenere certi settaggi...

Non lo so, non so più nulla..
[/QUOTE
da parte mia almeno permane la confusione.
Se non erro inizialmente sei partito affermando che fossero sparite le partizioni e (più che altro) i dati (che io intendo come persi irrimediabilmente) tant'è vero che dicevi di essere stato costretto a recuperare qualcosina dal nas, successivamente però concludi dicendo che le partizioni risultavano quasi tutte recuperabili (vedi anche il p.s. di ieri).

Insomma, i dati li hai persi o no?
E il problema, quindi, era 'semplicemente' la perdita delle lettere delle varie partizioni? (cosa che comunque non è certo normale)
Il fatto infine che durante l'inizializzazione del sistema (il processo di boot nudo e crudo) variasse quello che era mostrato a schermo (logo auros o windows invece che sempre il solito) porterebbe a pensare ad un problema nella scheda madre incapace di mantenere certi settaggi...

Non lo so, non so più nulla..
gli hard disk aveva tutte le partizioni cancellate e con easus partition master ho dovuto fare il recupero delle partizioni sol oche su un hdd non è riuscito a recuperare nulla. ho provato anche a recuperare le partizioni dell'ssd ma comunque ricollegandolo al pc non risultava avviabile e ho dovuto formattare tutto. se non capisci allora è inutile che rispondi a questa richiesta
Post automatically merged:

......Vai a vedere che alla fine il "problema" banalmente, sia dato magari dalla batteria tampone scarica della Mobo?!
oppure, un problema di alimentatore...! l'utente , il PSU non lo ha specificato nella build descritta

Poi per il resto, non saprei più nemmeno io cosa dire....!
psu è un corsair rm 850i. potrebbe comunque essere il controller sata che funziona male?
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 420 63.6%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 240 36.4%

Discussioni Simili