Wi-fi, powerline o LAN?

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Spartanopazzo

Utente Attivo
426
97
CPU
i5 4690k 4.6 GHz
Scheda Madre
Gigabyte Z97X Gaming 5
HDD
Western Digital Blue 1 TB
RAM
HyperX Savage 8 GB 1866MHz CL9
GPU
Gigabyte Gtx 970 G1 Gaming
Audio
SoundBlaster Z + Superlux HD681 EVO
Monitor
HP Envy 23 1080p 75Hz
PSU
XFX XTR 650W
Case
Corsair Graphite 780t
OS
Windows 8.1
Eccomi qui con l'ennesimo thread, ormai voi siete la mia migliore fonte di aiuto :asd:
Mi resta un'ultima incognita per il pc che ordinerò tra non molto: come connetterlo ad internet.
E' una cosa piuttosto banale, ma penso che voi possiate dirmi cosa sia meglio tra il wi-fi, una powerline e la connessione lan diretta.
So che la lan diretta dal router dovrebbe essere il metodo più veloce, ma in realtà non so se il cavo che esce da un muro della mia camera possa essere utile per connettere ad internet il pc, e in ogni caso mi servirebbe una prolunga di circa 6 metri per farlo arrivare al pc.
In questo momento sto scrivendo da un mac connesso con wi-fi e dove il ping è sui 50, connettendo anche il prossimo pc credo che la situazione rimarrà invariata, quindi questa è la mia ultima scelta.
La powerline potrebbe essere la soluzione migliore, ma credo di aver capito che la velocità di download e di upload potrebbe dimuire, e già non è che stia messo così bene :sisi:. Inoltre ho sentito che il salvavita interferisce abbastanza sulla velocità, e io ho il salvavita nella rete elettrica.
 

TheBigRed

Utente Attivo
416
96
Ciaoo

Premetto che riguardo al differenziale ( "salvavita" ) non si può dire che "interferisce" nel vero senso della parola, infatti sia differenziale che magnetotermici in linea teorica si dovrebbero comportare come interruttori bipolari (quindi il rallentamento può essere paragonato a una ciabatta). Poi sarebbe necessario sapere come è fatto il tuo impianto elettrico. è possibile che sia il punto di partenza che quello di arrivo siano sotto lo stesso magnetotermico, di conseguenza il differenziale non potrebbe interferire in quanto a monte del segnale power-line. Un altro discorso invece rimane per quanto riguarda possibili scatti intempestivi dello stesso differenziale: ovvero dato che i powerline trasmettono segnali su alte frequenze, esse potrebbero "trarre in errore" il differenziale (i più soggetti sono di tipo AC che rilevano solo forme d'onda sinusoidali).

Ovviamente la cosa migliore sarebbe connettere direttamente router pc con cavo ETHERNET;

Wireless dipende dalla tipologia b g n ac, distanza.

Ciaaooo! :ciaociao:
 

Spartanopazzo

Utente Attivo
426
97
CPU
i5 4690k 4.6 GHz
Scheda Madre
Gigabyte Z97X Gaming 5
HDD
Western Digital Blue 1 TB
RAM
HyperX Savage 8 GB 1866MHz CL9
GPU
Gigabyte Gtx 970 G1 Gaming
Audio
SoundBlaster Z + Superlux HD681 EVO
Monitor
HP Envy 23 1080p 75Hz
PSU
XFX XTR 650W
Case
Corsair Graphite 780t
OS
Windows 8.1
Ciaoo

Premetto che riguardo al differenziale ( "salvavita" ) non si può dire che "interferisce" nel vero senso della parola, infatti sia differenziale che magnetotermici in linea teorica si dovrebbero comportare come interruttori bipolari (quindi il rallentamento può essere paragonato a una ciabatta). Poi sarebbe necessario sapere come è fatto il tuo impianto elettrico. è possibile che sia il punto di partenza che quello di arrivo siano sotto lo stesso magnetotermico, di conseguenza il differenziale non potrebbe interferire in quanto a monte del segnale power-line. Un altro discorso invece rimane per quanto riguarda possibili scatti intempestivi dello stesso differenziale: ovvero dato che i powerline trasmettono segnali su alte frequenze, esse potrebbero "trarre in errore" il differenziale (i più soggetti sono di tipo AC che rilevano solo forme d'onda sinusoidali).

Ovviamente la cosa migliore sarebbe connettere direttamente router pc con cavo ETHERNET;

Wireless dipende dalla tipologia b g n ac, distanza.

Ciaaooo! :ciaociao:
Ma il cavo ethernet non è influenzato dalla distanza vero?
 

Spartanopazzo

Utente Attivo
426
97
CPU
i5 4690k 4.6 GHz
Scheda Madre
Gigabyte Z97X Gaming 5
HDD
Western Digital Blue 1 TB
RAM
HyperX Savage 8 GB 1866MHz CL9
GPU
Gigabyte Gtx 970 G1 Gaming
Audio
SoundBlaster Z + Superlux HD681 EVO
Monitor
HP Envy 23 1080p 75Hz
PSU
XFX XTR 650W
Case
Corsair Graphite 780t
OS
Windows 8.1
per certi versi sì, ma in misura molto minore del wifi dove il segnale è basso ed in ogni caso i tuoi 6 metri sono del tutto trascurabili (ho utilizzato cavi anche di 30 metri senza notevoli riduzioni di velocità)
Perfetto, allora andrò per quello; il mio ping sarà più basso rispetto al wi-fi?
 

bauer

Utente Èlite
3,275
566
CPU
Xeon E3 1245 v2
Scheda Madre
Supermicro X9SAES
HDD
2x120 GB Sandisk SSD RAID1
RAM
16 Gb DDR3 1866 Mhz
GPU
MSI Gforce GTX 960 4GB
Audio
creative sb x-fi
Monitor
27" LG + 24" Samsung
PSU
750 watt Corsair
Case
Coolmaster Staker 820
OS
Windows 7
(ho utilizzato cavi anche di 30 metri senza notevoli riduzioni di velocità)


Questa me la devi proprio spiegare..... :grat:
Notevoli riduzioni di velocità su un cavo eth di 30 metri?!?
 

Spartanopazzo

Utente Attivo
426
97
CPU
i5 4690k 4.6 GHz
Scheda Madre
Gigabyte Z97X Gaming 5
HDD
Western Digital Blue 1 TB
RAM
HyperX Savage 8 GB 1866MHz CL9
GPU
Gigabyte Gtx 970 G1 Gaming
Audio
SoundBlaster Z + Superlux HD681 EVO
Monitor
HP Envy 23 1080p 75Hz
PSU
XFX XTR 650W
Case
Corsair Graphite 780t
OS
Windows 8.1

bauer

Utente Èlite
3,275
566
CPU
Xeon E3 1245 v2
Scheda Madre
Supermicro X9SAES
HDD
2x120 GB Sandisk SSD RAID1
RAM
16 Gb DDR3 1866 Mhz
GPU
MSI Gforce GTX 960 4GB
Audio
creative sb x-fi
Monitor
27" LG + 24" Samsung
PSU
750 watt Corsair
Case
Coolmaster Staker 820
OS
Windows 7

bauer

Utente Èlite
3,275
566
CPU
Xeon E3 1245 v2
Scheda Madre
Supermicro X9SAES
HDD
2x120 GB Sandisk SSD RAID1
RAM
16 Gb DDR3 1866 Mhz
GPU
MSI Gforce GTX 960 4GB
Audio
creative sb x-fi
Monitor
27" LG + 24" Samsung
PSU
750 watt Corsair
Case
Coolmaster Staker 820
OS
Windows 7
che c'è da spiegare? è italiano...
"ho utilizzato cavi anche di 30 metri senza notevoli riduzioni di velocità"= con un cavo di 30 metri non vi sono riduzioni di velocità notevoli (in questo caso nel senso di rilevabili)

stai per caso cercando di iniziare una flame??

Con un cavo di 30 metri NON ci sono riduzioni di velocità, punto.
Ne con uno da 50,70 o 100 metri che è il limite massimo di lunghezza di un cavo eth.
Quindi, al posto di dire inesattezze alle persone, informati prima.
Flame, ma per favore...
 
  • Like
Reactions: TheBigRed

TheBigRed

Utente Attivo
416
96
Con un cavo di 30 metri NON ci sono riduzioni di velocità, punto.
Ne con uno da 50,70 o 100 metri che è il limite massimo di lunghezza di un cavo eth.
Quindi, al posto di dire inesattezze alle persone, informati prima.
Flame, ma per favore...

Esatto, in linea "teorica" fino a 100 metri il cavo ethernet non dovrebbe avere risentimenti, poi ovviamente può essere influenzato da fattori esterni, per sempio mi sono ritrovato numerose volte con cavi ethernet cat 5 / 5e senza schermatura (UTP)nei corrugati elettrici e quindi risentivano dell'effetto dei campi magnetici generati dai cavi elettrici e vi erano problemi di stabilità. Comunque anche in tal caso, utilizzando cavi STP ( che sono avvolti da una schermatura tutte le singole coppie più schermo esterno) non ci dovrebbero essere perdite.

P.S. Attenzione che facendo una rete schermata, a causa dello schermo conduttore, si crea un collegamento equipotenziale tra tutte le carcasse dei pc / router ecc.

Ciaoooo
:ciaociao:
 
  • Like
Reactions: bauer

Spartanopazzo

Utente Attivo
426
97
CPU
i5 4690k 4.6 GHz
Scheda Madre
Gigabyte Z97X Gaming 5
HDD
Western Digital Blue 1 TB
RAM
HyperX Savage 8 GB 1866MHz CL9
GPU
Gigabyte Gtx 970 G1 Gaming
Audio
SoundBlaster Z + Superlux HD681 EVO
Monitor
HP Envy 23 1080p 75Hz
PSU
XFX XTR 650W
Case
Corsair Graphite 780t
OS
Windows 8.1
dire che non ci sono in assoluto perdite di velocità è assolutamente poco realistico, è più corretto affermare che tali perdite sono inferiori alla sensibilità dei sistemi di misurazione e quindi non sono rilevabili (tra 100 Mbps e 99,9 Mbps v'è differenza? certamente!... è importante? per niente!).
inoltre, considerando anche il problema delle interferenze (quanti hanno una canalina dedicata esclusivamente al cavo LAN? probabilmente solo quelli che l'hanno pianificato in fase di costruzione dell'immobile) vi sono anche problemi derivanti dalle lunghe distanze (un cavo più lungo "cattura" più interferenze rispetto ad uno corto, a parità di schermatura).

In realtà io credo di avere una canalina dedicata, il cavo (di cui non mi ero mai accorto) esce da un muro, se volete faccio una foto
 

Giacky91

Utente Attivo
793
83
CPU
Intel Core I7 - 2630QM - 2.0 GHZ
Scheda Madre
Proprietaria
HDD
500GB WD 2.5"
RAM
2 x 2GB Corsair
GPU
GeForce GT540M 1GB
Audio
Integrato
OS
Windows 10 Pro, Kali Linux 2.0
In realtà io credo di avere una canalina dedicata, il cavo (di cui non mi ero mai accorto) esce da un muro, se volete faccio una foto

anche io ho dovuto collegare con cavo LAN un pc fisso che era distante dal modem. la soluzione piu eegante è stata quella di far passare il cavo nella canalina nel muro. Cavo cat6 schermato e passa la paura delle interferenze, visto che la canalina che ho usato è la stessa dove passano i cavi della corrente.
Il segnale è sempre stato ottimo, ma non mi sono mai messo a testare la qualita della linea. sicuramente un minimo di perdita di segnale c'è ma nel mio caso non è stata tale da rendere inutilizzabile la rete!
 

bauer

Utente Èlite
3,275
566
CPU
Xeon E3 1245 v2
Scheda Madre
Supermicro X9SAES
HDD
2x120 GB Sandisk SSD RAID1
RAM
16 Gb DDR3 1866 Mhz
GPU
MSI Gforce GTX 960 4GB
Audio
creative sb x-fi
Monitor
27" LG + 24" Samsung
PSU
750 watt Corsair
Case
Coolmaster Staker 820
OS
Windows 7
dire che non ci sono in assoluto perdite di velocità è assolutamente poco realistico, è più corretto affermare che tali perdite sono inferiori alla sensibilità dei sistemi di misurazione e quindi non sono rilevabili (tra 100 Mbps e 99,9 Mbps v'è differenza? certamente!... è importante? per niente!).
inoltre, considerando anche il problema delle interferenze (quanti hanno una canalina dedicata esclusivamente al cavo LAN? probabilmente solo quelli che l'hanno pianificato in fase di costruzione dell'immobile) vi sono anche problemi derivanti dalle lunghe distanze (un cavo più lungo "cattura" più interferenze rispetto ad uno corto, a parità di schermatura).

Va be rimani della tua idea, in parte sbagliata (l'unica cosa corretta sono interferenze elettriche sulle lunghe distanze, e per lunghe intendo veramente lunghe, 30 metri sono niente.).
:sisi:
 

Spartanopazzo

Utente Attivo
426
97
CPU
i5 4690k 4.6 GHz
Scheda Madre
Gigabyte Z97X Gaming 5
HDD
Western Digital Blue 1 TB
RAM
HyperX Savage 8 GB 1866MHz CL9
GPU
Gigabyte Gtx 970 G1 Gaming
Audio
SoundBlaster Z + Superlux HD681 EVO
Monitor
HP Envy 23 1080p 75Hz
PSU
XFX XTR 650W
Case
Corsair Graphite 780t
OS
Windows 8.1
Grazie a tutti per i consigli, come da voi consigliato comprerò una prolunga per il cavo eth e lo connetterò al pc.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 39 23.6%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.8%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 103 62.4%
  • Square Enix

    Voti: 14 8.5%
  • Capcom

    Voti: 8 4.8%
  • Nintendo

    Voti: 21 12.7%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.1%

Discussioni Simili