Wi-fi extender si disconnette ad intermittenza e picchi di ping

vrosx90

Nuovo Utente
2
0
Buongiorno,

vorrei esporre tale problematica che non riesco proprio a risolvere poichè non capisco se è un problema dell'extender (che è scarso) o proprio di configurazione.
Ho una connessione TIM FFTC con 32 Mbit/s Download e 5/6 Mbit/s in Upload, il modem è quello standard di TIM. L'extender wi fi è un tl-wa850re con wi fi a 2.4 Ghz.
Dove è posizionato l'extender la potenza della connessione wi fi del modem originale arriva a 3 tacche su 4 fisse (l' extender lo segnala grazie ai led luminosi) e la perdita a livello di velocità di download e upload è minima (29/30 Mbit/s Download e 4,5/5 Mbit/s in Upload). Il DHCP è ATTIVO sul modem originale e DISATTIVATO sull'extender inoltre, leggendo su altri forum ho seguito questa configurazione: intrevallo di indirizzi IP sul dhcp del modem compreso tra xxx.xxx.1.2 e xxx.xxx.1.250 mentre l'extender ha un IP fisso a xxx.xxx.1.254. (con questa configurazione infatti ha migliorato leggeremente le cose)
Le problematiche che riscontro nonostante tutto però sono due:
1) facendo il ping test sia da sito web che da cmd, circa ogni 30-40 secondi (dipende) c'è un picco che arriva a circa 150/200 ms molto breve (un pacchetto) e poi ritorna al livello medio (circa 25/30 ms)
2) ogni tanto (circa ogni 5/10 minuti) se sono in game per esempio o tento un ping continuato il ping arriva a 999ms (se sono in game) oppure nel cmd mi dà "richiesta scaduta". Quando accade ciò sull'extender noto che improvvisamente le tacche dei led che segnalano la potenza della connessione vanno giù a zero, come se si disconnettesse dal modem principale e dura circa 4/5 secondi, dopodichè riprende tranquillamente come prima.

Come posso fare per risolvere tale problema ? Può essere di configurazione oppure come già detto è l'extender che non vale un cippa ?

Grazie delle risposte.
 

r3dl4nce

Utente Èlite
6,245
2,734
Passa cavo ethernet da PC al router anche solo temporaneamente e fai le stesse prove, se non succedono problemi butta il repeater wifi (ti direi di buttarlo a prescindere) e lascia il cavo o se non puoi usa una coppia di buone powerline AV1000 se l'impianto elettrico è buono e lo consente
 
  • Mi piace
Reactions: Kislev e Cibachrome

Kislev

Utente Attivo
322
6
Passa cavo ethernet da PC al router anche solo temporaneamente e fai le stesse prove, se non succedono problemi butta il repeater wifi (ti direi di buttarlo a prescindere) e lascia il cavo o se non puoi usa una coppia di buone powerline AV1000 se l'impianto elettrico è buono e lo consente
Ciao leggo sempre questo tuo consiglio, ma se potessi passare un cavo eternet consigli l utilizzo di access point? Se si quale?
Va anche bene metterlo in una stanza in cui si dorme o meglio evitare per via delle radiazioni (non ho paura del 5g :D)
 

r3dl4nce

Utente Èlite
6,245
2,734
Se passi un cavo ethernet e dove arrivi con il cavo vuoi fare una copertura wifi, devi mettere un access point.
Io generalmente uso apparati mikrotik in questi casi, anche perché se dovessi metterne più di uno ho la possibilità di gestirli in modo centralizzato con CAPsMAN.

Se deve fare access point da interno e non ha bisogno di fare anche da switch, c'è il cAP ac che è anche molto carino esteticamente, va in PoE in e ha una seconda porta ethernet che può fare anche da PoE out da cui ripartire per portare il cavo ethernet a un PC, o anche a altri apparati che vadano in PoE tipo altri access point, telecamere, ecc
Se servono più porte switch, hAp ac2 con 5 porte
Da esterno wAp ac
Tutti con 2.4 e 5 Ghz, possono gestire VLAN, SSID multipli ecc (tipo separate tutti gli apparati di domotica / IoT dalla rete principale, ecc)
 
  • Mi piace
Reactions: Kislev

Kislev

Utente Attivo
322
6
Se passi un cavo ethernet e dove arrivi con il cavo vuoi fare una copertura wifi, devi mettere un access point.
Io generalmente uso apparati mikrotik in questi casi, anche perché se dovessi metterne più di uno ho la possibilità di gestirli in modo centralizzato con CAPsMAN.

Se deve fare access point da interno e non ha bisogno di fare anche da switch, c'è il cAP ac che è anche molto carino esteticamente, va in PoE in e ha una seconda porta ethernet che può fare anche da PoE out da cui ripartire per portare il cavo ethernet a un PC, o anche a altri apparati che vadano in PoE tipo altri access point, telecamere, ecc
Se servono più porte switch, hAp ac2 con 5 porte
Da esterno wAp ac
Tutti con 2.4 e 5 Ghz, possono gestire VLAN, SSID multipli ecc (tipo separate tutti gli apparati di domotica / IoT dalla rete principale, ecc)
Attualmente ho router vodafone vecchio ed uno switch per collegare più apparati, da qualche mese ho messo un wifi extender purtroppo mio padre l ha comprato a caso ed è solo 2.4ghz.

Ora vogliamo mettere la fibra da 1gb, attualmente ho 200mb reali perché ho la colonnina sotto casa. Alla luce di queste novità va bene quel modello o mi consigli qualcos altro
 

r3dl4nce

Utente Èlite
6,245
2,734
Per sfruttare al meglio fibra pura ti servono i cavi ethernet. I Mikrotik consigliati comunque avendo la 5 Ghz possono avere buone prestazioni in wifi, ovviamente gli apparati devo supportare la 5 Ghz, se supportano solo 2.4 Ghz andranno lenti
 

Fede4696

Nuovo Utente
41
12
CPU
i5 4670k
Scheda Madre
MSI Z87G45 GAMING
Hard Disk
Kingston SSD 120 gb
RAM
4X4 GB CORSAIR VENGENACE PRO 1866 MHZ
Scheda Video
MSI NVDIA GEFORCE GTX 760
Case
ZALMANN Z11
Sistema Operativo
W10 PRO 64 BIT
Io ti consiglio di verificare che il tuo wi-fi sia su un canale libero, perchè se sei in una zona molto abitata altri modem potrebbero trasmettere sullo stesso canale del tuo affolllandolo e causando interferenze
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento