DOMANDA WD 1.0TB/ WD VELOCIRAPTOR 600 GB

giulio.s

Nuovo Utente
87
13
CPU
intel(R) Core(TM) i7-9700 CPU @ 3.00GHz 8 core
Dissipatore
RGB 2 FAN 120MM
Scheda Madre
GIGABYTE B365M DS3H
HDD
wd red ssd m2 1tb per Windows 10 - wd red 4tb per dati - wd red 1 tb backup
RAM
16 GB DDR4
GPU
Scheda Video 11295-05-20G SAPPHIRE NITRO+ RADEON RX 5500 XT 8G GDDR6 SPECIAL EDITION
Audio
integrata
Monitor
ASUS MK 22 1H HDMI
PSU
Seasonic Prime Ultra Gold, Alimentatore Atx Modulare da 550W 80Plus Gold
Case
NOUA X5 1X VENTOLA LED
Periferiche
stampante epson stylus photo px830 fwd multifunzione, apc 750 smart ups display digitale, casse trust , tastiera gaming , mause t 90 zelotes, antenna wifi ptp lnk 300 mbps
Net
fibra 100 mega vodafone casa modem Vodafone Power Station.
OS
WINDOWS 10 PROFESSIONAL aggiornato 2004
ciao a tutti , qualche anno fa comprai questi hard disk quando avevo il vecchio pc , assemblato (anno 2005), scheda madre abit av8 3rd eye , amd athon 3200 dual core , scheda video his agp 4670, con gli anni aggiungevo qualcosa, il primo hard disck era 160 gb, arrivato ad avere poi uno da 200 gb uno da 600gb(il piu costoso il velociraptor) e uno da 1.0 tb, anzi 2 da 1.0 tb , il primo cominciava ad avere problemi dopo 6 mesi,si bloccava il pc x via del disco difettoso, sostituito con un altro wd sempre da 1.0 entrambi erano i wd caviar green, il secondo dopo 4 anni, pensavo che il velociraptor pagato oltre 300 euro appena uscito, fosse il piu affidabile, invece anche questo a cominciato a darmi problemi, un anno fa, sia quello da 1.0 tb e quello da 600 gb velociraptor li usavo x backup e salvataggio film dati video, il sistema operativo era installato su un hard disck wd 500 gb blu, mai avuto problemi, mi sono sempre affidato a wd come mai sono cosi inafidabili??? ti abbandona cosi al improvviso, ?? grazie
 

BluSkier

Utente Attivo
396
169
CPU
Intel Core i5-1035G1
Scheda Madre
ASUS X509JP-EJ043T
HDD
Western Digital SN520 NVMe SSD 512gb
RAM
8Gb 2933Mhz
GPU
NVIDIA GeForce MX330
Periferiche
9TURBO RC-USB-RX5
Net
Fastweb GPON
OS
Windows 10 Pro + Linux Mint
Ciao @giulio.s. L'affidabilità di un HDD non è data solo dalla qualità costruttiva ma anche da come viene alimentata l'unità. Ti posso assicurare che anche il miglior Seagate, Toshiba, Hitachi ecc se non ben alimentato può andare in tilt (danneggiando il firmware dell'elettronica) mandandoti al Creatore tutti i dati. Dalla mia modesta esperienza posso dirti che i WD in percentuale si guastano più raramente. Magari invece di prendere una serie Green o Blu potresti puntare su Red, Purple o Gold. ;) Al di là di questo, ripeto che bisogna sempre considerare il sistema dove lavora l'Hdd. Lui è un componente del PC e non il PC ;)
 

rctimelines

Utente Èlite
5,144
2,022
CPU
Ryzen 7 2700X | i7-6700k@4.5 | i5-4460... altri
Dissipatore
wraith MAX | Scythe Katana2|Arctic Freezer 11LP
Scheda Madre
Asrock B450 Fatal1ty 4K | Asus Prime Z270P | Acer Veriton
HDD
Samsung 970evo m.2 | vari | Samsung 860 evo
RAM
16GB G.Skill TridentZ 3000 | 16GB CORSAIR 2133 | 8GB DDR3 1600
GPU
RadeonPro WX3100 4G | ZOTAC GTX 1070 8G | Quadro k620 2G
Monitor
DELL 2419P 2K + Benq 17" | LG Ultrawide 27''
Net
fibra 1000
OS
Windows10-pro64/OpenSUSE-QL15.1/Debian 10.3
Solo la tua esperienza personale non può comunque essere (statisticamente) esemplificazione dell'affidabilità. Hai detto qualche anno fa, ma stai parlando di hdd di 15 anni!!! Mi pare piuttosto tanto, sono comunque dei componenti meccanici.
Il fatto che ti siano successo tutti quei casi in contemporanea è sintomatico che 1) gli hdd sono vecchi e 2) hai qualche problema particolare: alimentazione (come ti è stato detto), temperature operative (air-flow, magari cambiato), polvere ecc.

Poi vedo anche che hai fatto uso improprio della tecnologia. Un velociraptor costava di più perché aveva prestazioni molto elevate, ma a discapito.delle.temperature elevatissime che sviluppava (ne avevo un paio anch'io). Però tu, anziché usarlo per il sistema operativo lo hai adoperato per backup, proprio la cosa per cui non andava assolutamente utilizzato e proprio per il discorso temperature! Anche questo è un fattore che ha sicuramente contribuito ai tuoi problemi.

Se osservi, i colori con cui wd contraddistingue le diverse serie di prodotti riguardano proprio il tipo di utilizzo per cui sono ottimizzati. Per cui non sono proprio buttate lì a caso.
Ad ogni modo, un hdd ha un ciclo di vita e sicuramente 15 anni vanno oltre.

Inviato dal mio Nexus 6P utilizzando Tapatalk
 

giulio.s

Nuovo Utente
87
13
CPU
intel(R) Core(TM) i7-9700 CPU @ 3.00GHz 8 core
Dissipatore
RGB 2 FAN 120MM
Scheda Madre
GIGABYTE B365M DS3H
HDD
wd red ssd m2 1tb per Windows 10 - wd red 4tb per dati - wd red 1 tb backup
RAM
16 GB DDR4
GPU
Scheda Video 11295-05-20G SAPPHIRE NITRO+ RADEON RX 5500 XT 8G GDDR6 SPECIAL EDITION
Audio
integrata
Monitor
ASUS MK 22 1H HDMI
PSU
Seasonic Prime Ultra Gold, Alimentatore Atx Modulare da 550W 80Plus Gold
Case
NOUA X5 1X VENTOLA LED
Periferiche
stampante epson stylus photo px830 fwd multifunzione, apc 750 smart ups display digitale, casse trust , tastiera gaming , mause t 90 zelotes, antenna wifi ptp lnk 300 mbps
Net
fibra 100 mega vodafone casa modem Vodafone Power Station.
OS
WINDOWS 10 PROFESSIONAL aggiornato 2004
Ciao @giulio.s. L'affidabilità di un HDD non è data solo dalla qualità costruttiva ma anche da come viene alimentata l'unità. Ti posso assicurare che anche il miglior Seagate, Toshiba, Hitachi ecc se non ben alimentato può andare in tilt (danneggiando il firmware dell'elettronica) mandandoti al Creatore tutti i dati. Dalla mia modesta esperienza posso dirti che i WD in percentuale si guastano più raramente. Magari invece di prendere una serie Green o Blu potresti puntare su Red, Purple o Gold. ;) Al di là di questo, ripeto che bisogna sempre considerare il sistema dove lavora l'Hdd. Lui è un componente del PC e non il PC ;)
grazie x la risposta, infatti sul nuovo pc ho wd ssd 480 gb green, (sistema operativo w 10 proff) poi uno da 1.0 tb wd red nas, dove salvo video foto ecc ecc, e un altro wd corvaire blu 500 gb x i salvataggi Backup sistema operativo, riguardo alimentazione ho sempre usato un apc 750 smart ups con display digitale in questo momento ha un assorbimento di 155 w , sia con il vecchio che ora con il nuovo, di conseguenza ero protetto da sbalzi di tensione:ok:..x cui...:morte:
Post automatically merged:

Solo la tua esperienza personale non può comunque essere (statisticamente) esemplificazione dell'affidabilità. Hai detto qualche anno fa, ma stai parlando di hdd di 15 anni!!! Mi pare piuttosto tanto, sono comunque dei componenti meccanici.
Il fatto che ti siano successo tutti quei casi in contemporanea è sintomatico che 1) gli hdd sono vecchi e 2) hai qualche problema particolare: alimentazione (come ti è stato detto), temperature operative (air-flow, magari cambiato), polvere ecc.

Poi vedo anche che hai fatto uso improprio della tecnologia. Un velociraptor costava di più perché aveva prestazioni molto elevate, ma a discapito.delle.temperature elevatissime che sviluppava (ne avevo un paio anch'io). Però tu, anziché usarlo per il sistema operativo lo hai adoperato per backup, proprio la cosa per cui non andava assolutamente utilizzato e proprio per il discorso temperature! Anche questo è un fattore che ha sicuramente contribuito ai tuoi problemi.

Se osservi, i colori con cui wd contraddistingue le diverse serie di prodotti riguardano proprio il tipo di utilizzo per cui sono ottimizzati. Per cui non sono proprio buttate lì a caso.
Ad ogni modo, un hdd ha un ciclo di vita e sicuramente 15 anni vanno oltre.

Inviato dal mio Nexus 6P utilizzando Tapatalk
il primo hd wd 1.0 tb mi e durato 6 mesi.... poi li ho montati nel 2015,avevano 5 anni....:asd::patpat: e
pensavo che usandoli solo per salvataggi fossero meno stressati di un hd con sistema operativo installato, il velociraptor da 600gb , non c era verso di installare il sistema operativo come volevo, il bios non lo vedeva, e sono stato costretto ad usarlo per i salvataggi, non pensavo che facendo cosi , rovinavo il velociraptor :paurafap::paurafap::paurafap::paurafap::paurafap: grazie x la dritta, come scritto sopra ho sempre avuto un apc smart ups 750, erano ben protetti da sbalzi di tensione, ovviamente ora ho un nuovo pc hd ssd 480 gb dove istallato il sistema w 10 proff, poi wd red nas da 1.0 tb dove salvo foto video film ecc ecc,poi ho recuperato dal vecchio pc il wd corvaire blu 500 gb dove salvo solo i beckup, questo disco sul vecchio pc avevo installato windows 7 ultimate, era silenzioso e mai un problema
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 14 16.1%
  • Gearbox

    Voti: 1 1.1%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 62 71.3%
  • Square Enix

    Voti: 3 3.4%
  • Capcom

    Voti: 5 5.7%
  • Nintendo

    Voti: 13 14.9%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 7 8.0%

Discussioni Simili