DOMANDA VR economico

  • La sezione "Build Gaming" è soggetto a regolamento interno. Chiediamo di prendere visione prima di aprire una discussione.

Franc823

Nuovo Utente
9
0
Buongiorno a tutti, ho pensato di costruirmi un vr con uno schermo lcd da 5,5 pollici e una periferica di head tracking. Premetto che il vr lo userei solo con i giochi di auto, quindi non devo e non voglio utilizzare controller e e sistemi di tracciamento costosi. L'idea era di splittare l'immagine del gioco nello schermo piccolo (collegato via hdmi) e con l'head tracker (un arduino con scheda sensori) riuscire a muovere la visuale all'interno dell'auto. Il problema è il software, ovvero è possibile splittare lo schermo per creare l'effetto vr dato che il dispositivo non sarebbe riconosciuto come vr? Il movimento della visuale nei giochi funziona già e lo sto già utilizzando.

Grazie in anticipo a tutti.
 

Skills07

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
18,734
5,480
CPU
Ryzen 7 2700x
Dissipatore
Deepcool gammax l240 v2
Scheda Madre
Aourus Gigabyte X-470 ultra gaming
Hard Disk
Samsung Evo 850 250gb,2tb toshiba, 500gb western digital, 256 Ssd silicon power
RAM
16 gb G.Skill Tridentz 3200 mhz RGB
Scheda Video
KFA2 Rtx 2070 super
Monitor
Acer Predator 144hz 2k IPS 27", Hp ES 24" 60 Hz FHD
Alimentatore
Seasonic Focus 650w 80 platinum
Case
Coolermaster h500p
Periferiche
Razer Electra V2
Internet
Fibra Tim 100mb
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
ciao quello + economico è questo
 

Murmur

Nuovo Utente
82
25
Ma guarda che costrursi un visore VR è molto più complesso di quello che pensi.

Non basta mettere uno schermo smartphone davanti agli occhi. Ti servirebbero innanzitutto delle lenti Fresnel per la collimazione.

Poi dal punto di vista software non basta mandare l'immagine sullo schermo splittata in due. L'immagine dovrebbe prima essere deformata per adattarsi alle distorsioni dovute alle lenti. Inoltre sdoppiando l'immagine in 2 identiche perdi l'effetto 3D, perché in realtà in VR le due immagini (destra e sinistra) sono leggermente diverse tra loro (perché simulano la distanza tra i 2 occhi).

Forse la soluzione più economica sarebbe procurarsi uno smartphone compatibile con Google VR, un VR cardboard da pochi euro, e infine usare il software Riftcat Vridge per poter usare giochi PC compatibili con la VR.

Però non credo che l'esperienza sarà la stessa che con un visore VR standalone.
 

Murmur

Nuovo Utente
82
25
Lenti dei VR per smartphone? Intendi come Google cardboard. Allora come ti ho detto l'unica è comprare un cardboard a 5 Euro o giù di lì e montarci uno smartphone compatibile. Poi installi Vridge e dovresti poter usare qualunque gioco abilitato al VR. Ovviamente l'head tracker non ti servirebbe (si usa il giroscopio dello smartphone), però avresti solo 3 DoF (rotazioni della testa) e non 6 DoF (rotazioni e traslazioni). Ma in un gioco di guida immagino 6 DoF non sono così essenziali come in altri giochi VR.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento