DOMANDA VPN gratuito situato in Italia?

Lollipo

Utente Attivo
1,161
134
Hardware Utente
Mi servirebbe un VPN gratuito, situato in Italia.
Molte volte accedo a siti con restrizione regionale, e non sono molto sicuri per andarci con il mio IP, per questo mi serve un VPN situato in Italia.

Inoltre, deve darmi la possibilità di cambiare IP di volta in volta, sempre in Italia.
Fino ad ora utilizzavo opera che lo faceva benissimo, ma ho notato che ha sempre gli stessi 4 o 8 IP, dunque me ne servono altri.

Grazie.
 

Ibernato

Utente Èlite
3,927
1,763
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
scusa una domanda ibernato, come funziona tor esattamente? scarico il programma dal sito ufficiale e lancio l'app? grazie
Si.
Ovviamente, per garantire l'anonimato, devi rispettare delle regole che sono scritte sulla pagina ufficiale di TOR (ad esempio: non abilitare javascript, non scaricare file torrent, non installare software, ecc)
 

Lollipo

Utente Attivo
1,161
134
Hardware Utente
Si.
Ovviamente, per garantire l'anonimato, devi rispettare delle regole che sono scritte sulla pagina ufficiale di TOR (ad esempio: non abilitare javascript, non scaricare file torrent, non installare software, ecc)
Come non sono anonimi? in che senso?
Opera ha il VPN che mi camuffa l'IP, windscribe lo stesso (con 1 mese gratuito).
 

802.11

Nuovo Utente
Come non sono anonimi? in che senso?
Opera ha il VPN che mi camuffa l'IP, windscribe lo stesso (con 1 mese gratuito).
Probabilmente @Ibernato si riferisce al fatto che chi offre un servizio gratuito ha come fonte di guadagno la raccolta dati. Partendo dal presupposto che è improbabile che un'azienda faccia beneficenza la cosa più comune è la profilazione dei propri utenti quindi, nel caso di un servizio di VPN, l'anonimato non è garantito al 100%.
 
  • Mi piace
Reactions: Lollipo e Ibernato

Ibernato

Utente Èlite
3,927
1,763
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Come non sono anonimi? in che senso?
Opera ha il VPN che mi camuffa l'IP, windscribe lo stesso (con 1 mese gratuito).
Al momento, l'anonimato lo garantisce solo TOR.
Su windscribe, se hai inserito l'email allora già hai perso l'anonimato.
LA VPN la devi comprare usando le criptomonete e non con carte di credito. Altra cosa importante è usare delle vpn che sono situate in stati con leggi sulla privacy ristrette, rispetto all'Italia per esempio (un esempio è lo stato di Panama).
Se vuoi qualcosa di gratuito allora ti ripeto di usare TOR e avrai lo stesso il camuffamento dell'IP
 
  • Mi piace
Reactions: Lollipo

Lollipo

Utente Attivo
1,161
134
Hardware Utente
Al momento, l'anonimato lo garantisce solo TOR.
Su windscribe, se hai inserito l'email allora già hai perso l'anonimato.
LA VPN la devi comprare usando le criptomonete e non con carte di credito. Altra cosa importante è usare delle vpn che sono situate in stati con leggi sulla privacy ristrette, rispetto all'Italia per esempio (un esempio è lo stato di Panama).
Se vuoi qualcosa di gratuito allora ti ripeto di usare TOR e avrai lo stesso il camuffamento dell'IP
Si ho capito cosa intendi, ma intendiamoci non devo mica scappare da qualcuno, l'anonimato mi serve solo per andare su siti poco sicuri ed essere protetto su essi, non per paura di hacker o servizi segreti che ti spiano.
Windscribe ho inserito un email temporanea non mia, quindi l'anonimato c'è.

Opera ovviamente profila gli utenti, ma lo uso solo per comodità.

Tor lo tengo già, ma come opera è ristretto alla pagina web.
 

Ibernato

Utente Èlite
3,927
1,763
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Si ho capito cosa intendi, ma intendiamoci non devo mica scappare da qualcuno, l'anonimato mi serve solo per andare su siti poco sicuri ed essere protetto su essi, non per paura di hacker o servizi segreti che ti spiano.
Windscribe ho inserito un email temporanea non mia, quindi l'anonimato c'è.

Opera ovviamente profila gli utenti, ma lo uso solo per comodità.

Tor lo tengo già, ma come opera è ristretto alla pagina web.
Ti ho solo evidenziate alcune cose.
Ora sei libero di usare quello che vuoi :)
 
  • Mi piace
Reactions: Lollipo

alfox

Utente Attivo
214
10
Hardware Utente
CPU
P4 2.4 bus 800
Scheda Madre
intel Gbf 8565
RAM
2x256 ddr400
Monitor
viewsonic
Ciao ragazzi, leggendo un po' in giro ho alcune limatine da fare,
e spero vivamente in un confronto perchè non ne capisco molto, ma mi piacerebbe apprendere di più.

-Tor da solo non garantisce anonimato; una vpn si, non so perchè ma ho capito questo.
-Le vpn gratuite hanno il problema appunto del raccogliere dati per offrire servizi gratuiti, però alcune aziende di VPN dicono che non effettuano log e non tengono traccia di ciò che navighi quindi in teoria puoi stare tranquillo. Anche se su questo punto mi verrebbe la domanda: come fai a sapere che con vpn a pagamento non tengono traccia di ciò che navighi?


@Lollipo
come hai fatto a crearti una mail temporanea?
 
Ultima modifica:

Lux90

Utente Attivo
1,311
615
Hardware Utente
CPU
9900k
Dissipatore
Custom Loop
Scheda Madre
z390 taichi ultimate
Hard Disk
troppi :D
RAM
4x8 Gb
Scheda Video
GTX 1080 TI FE
Scheda Audio
Fulla 2
Monitor
monitor di bellezza / Asus vg248qe / Oculus Rift
Alimentatore
EVGA Supernova G2 850W
Case
Anidees ai crystal
Periferiche
Logitech G600 - G602 ---- Razer chroma
Internet
Funziona :D
Sistema Operativo
Originale mica tarocco O.o
Dipende tutto da che livello di anonimato si vuole arrivare
le VPN sia gratuite che a pagamento in casi di "reati" non sto qui a precisare quali, le autorità possono richiedere informazioni al provider e loro per non incorrere in problemi la maggior parte dei casi li cedono facilmente. ( se vai a prendere un VPN in Italia anche senza atti giudiziari pesanti cedono subito i tuoi dati ).
diciamo che essere realmente anonimi si può ma bisogna prendere molte precauzioni cosa che un utilizzatore normale di pc non ha bisogno :D
 
Iniziato da Discussione simile Forum Risposte Data
V Fibra 11
V Presentati alla Community 3
N Networking 1
M Applicazioni 0
Lollipo Sicurezza 7

Entra

oppure Accedi utilizzando