[DOMANDA] Voglio installare Ubuntu su di una SSD cosa devo fare???

FabriTnT

Nuovo Utente
Scusatemi, sono già un utilizzatore di Ubuntu e da poco che ho acquistato una SSD da 64 giga per far girare ubuntu ed essere un pochetto + veloce ;) cosa e come devo fare??? come devo formattare la SSD??

ciao

FabriTnT
 

Ico Bellungi

Utente Attivo
2,921
625
Hardware Utente
Ah lo installi esattamente nello stesso modo in cui lo installeresti su hd.
Se vuoi puoi tenere la /home su hard disk, ma per andare davvero veloce tanto vale installare anch'essa su SSD e tenere una partzione sull'HD per i dati e montarla in qualche posto tipo /home/nome_utente/dati.
Se hai abbastanza RAM non settare nessuna partizione di swap e monta in RAM anche i filesystem temporanei. Su internet trovi un sacco di guide per come ottimizzare Ubuntu su SSD per ottenere il massimo
 

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
5,145
1,467
Hardware Utente
CPU
phenom X6 1100 t
Scheda Madre
asrock 880gm-le
Hard Disk
crucial m4 64 GB , wd 2TB
RAM
8GB corsair vengance
Scheda Video
2x gtx660TI
Scheda Audio
RS880 Audio Device [Radeon HD 4200]
Monitor
lg m227wdp
Alimentatore
enermax
Case
coolermaster elite 335u
Sistema Operativo
archlinux X68_64+gnome3,gentoo linux x86_64+gnome2/openbox
appena fatto sul pc per il lavoro :)


se fai un partizionamento PRO devo ricordarti una partizione piccolina in fat per efi , se lasci fare all'installer .. ci pensa da se !


nella sesione hdd e ssd ho scritto una giuda in merito
 

zorginho

Utente Attivo
1,235
80
Hardware Utente
CPU
AMD Phenom II 720 BE (4 core @ 3.3Ghz)
Scheda Madre
ASROCK 970 Extreme 3
Hard Disk
Samsung SSD 830 64Gb e 2 x Seagate ST3500418AS 500Gb raid 0
RAM
DDR3 1333Mhz 2x4GB Corsair XMS3 CL9
Scheda Video
ATI HD4870 Sapphire 1024MB
Scheda Audio
Creative inspire P580 + audio integrato Realtek
Monitor
ASUS LCD 21.5" VH222D
Alimentatore
Corsair CMPSU-650TXEU 650W
Case
su cui si prende sempre la corrente anche se l'alimentazione è staccata O.o""
Sistema Operativo
Windows 7 home premium x64
credo che se non usi schede madri con uefi e partizionamento gpt puoi anche ingnorare quello che ha detto :-)
 

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
5,145
1,467
Hardware Utente
CPU
phenom X6 1100 t
Scheda Madre
asrock 880gm-le
Hard Disk
crucial m4 64 GB , wd 2TB
RAM
8GB corsair vengance
Scheda Video
2x gtx660TI
Scheda Audio
RS880 Audio Device [Radeon HD 4200]
Monitor
lg m227wdp
Alimentatore
enermax
Case
coolermaster elite 335u
Sistema Operativo
archlinux X68_64+gnome3,gentoo linux x86_64+gnome2/openbox
mi sono intrecciato :P

serve comunue una piccola partizione al posto del vecchio mbr formattata in fat 32
 

FabriTnT

Nuovo Utente
Ah lo installi esattamente nello stesso modo in cui lo installeresti su hd.
Se vuoi puoi tenere la /home su hard disk, ma per andare davvero veloce tanto vale installare anch'essa su SSD e tenere una partzione sull'HD per i dati e montarla in qualche posto tipo /home/nome_utente/dati.
Se hai abbastanza RAM non settare nessuna partizione di swap e monta in RAM anche i filesystem temporanei. Su internet trovi un sacco di guide per come ottimizzare Ubuntu su SSD per ottenere il massimo
Grazie mille Ico Bellungi :ok:

siccome ho effettivamente 2 giga di ram, come posso installare i filesystem temporane su RAM??

grazie

Fabri
 

wine

Bannato a Vita
2,027
718
Hardware Utente
CPU
AMD Phenom II X4 955 C2 @3.6 GHz + TRUE 12 BE (push pull config)
Scheda Madre
Sabertooth 990FX
Hard Disk
Samsung 840 128 + Maxtor 500
RAM
4 GB Crucial Ballistix Elite
Scheda Video
AMD Radeon 5450
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Samsung P24FHD
Alimentatore
Thermaltake Toughpower XT 775W modulare
Case
Cooler master CM 690 II
Sistema Operativo
ArchLinux GNOME - Winf8
siccome ho effettivamente 2 giga di ram, come posso installare i filesystem temporane su RAM??
Dipende da cosa fai con il PC. Se lo usi solo per navigare, editare qualche file su LibreOffice e ascoltare/vedere musica e film con 2 GB puoi stare tranuillo.
Se ne fai un utilizzo più pesante (editing video semi professionale ad esempio) sarebbe meglio averne 4/8 GB, se non di più.

Comunque, per mettere i file system temporanei in ram fai così:

dal terminale dai:

sudo gedit /etc/fstab

metti la password di amministratore (per motivi di sicurezza mentre la scrivi non vedrai NIENTE) e metti questo in fondo al file, SENZA toccare altro:

tmpfs /tmp tmpfs nodev,nosuid 0 0
 
Ultima modifica:
D

Daniele11

Ospite
Non bisognava anche disabilitare il journaling di ext4 per non fare troppe scritture sull'SSD?
 

wine

Bannato a Vita
2,027
718
Hardware Utente
CPU
AMD Phenom II X4 955 C2 @3.6 GHz + TRUE 12 BE (push pull config)
Scheda Madre
Sabertooth 990FX
Hard Disk
Samsung 840 128 + Maxtor 500
RAM
4 GB Crucial Ballistix Elite
Scheda Video
AMD Radeon 5450
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Samsung P24FHD
Alimentatore
Thermaltake Toughpower XT 775W modulare
Case
Cooler master CM 690 II
Sistema Operativo
ArchLinux GNOME - Winf8
Non bisognava anche disabilitare il journaling di ext4 per non fare troppe scritture sull'SSD?
Se non erro Ubuntu fa il riconoscimento automatico degli SSD disattiva il journaling e attiva il TRIM.
 

dogma

Utente Attivo
scusate se mi intrometto: avrei anche io lo stesso problema con una piccola variante.

vorrei disattivare il journaling ed attivare il trim, su opensuse 12.2
ho già cercato in giro, e sembra che la cosa sia fattibile anche se non facile come su ubuntu (anche se le informazioni erano ferme alla 11.4).
avrei anche già trovato tutta la procedura per ubuntu, solo che non credo sia uguale (sicuramente va almeno tolto il sudo).

nel caso altrimenti, kubuntu che è una derivata, dovrebbe essere identica ad ubuntu sotto questo aspetto vero ?


ps. se da fastidio la mia intromissione, vedo di creare un topic a parte.
 

wine

Bannato a Vita
2,027
718
Hardware Utente
CPU
AMD Phenom II X4 955 C2 @3.6 GHz + TRUE 12 BE (push pull config)
Scheda Madre
Sabertooth 990FX
Hard Disk
Samsung 840 128 + Maxtor 500
RAM
4 GB Crucial Ballistix Elite
Scheda Video
AMD Radeon 5450
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Samsung P24FHD
Alimentatore
Thermaltake Toughpower XT 775W modulare
Case
Cooler master CM 690 II
Sistema Operativo
ArchLinux GNOME - Winf8
scusate se mi intrometto: avrei anche io lo stesso problema con una piccola variante.

vorrei disattivare il journaling ed attivare il trim, su opensuse 12.2
ho già cercato in giro, e sembra che la cosa sia fattibile anche se non facile come su ubuntu (anche se le informazioni erano ferme alla 11.4).
avrei anche già trovato tutta la procedura per ubuntu, solo che non credo sia uguale (sicuramente va almeno tolto il sudo).

nel caso altrimenti, kubuntu che è una derivata, dovrebbe essere identica ad ubuntu sotto questo aspetto vero ?


ps. se da fastidio la mia intromissione, vedo di creare un topic a parte.
Controlla all'interno del file /etc/fstab se il file system che usi è ext4.

Per riconoscerdlo è semplice, è la terza voce di ogni riga. Ad esempio in:

/dev/sda1 / ext4 noatime,defauts 0 0

ext4 è il file system. Se lo è, segui pure la guida per Ubuntu. Il sottosistema dei due sistemi è pressochè identico (cambia quasi solo l'init system) quindi procedi pure. ;)
 

davethecipo

Utente Attivo
3,326
1,155
Hardware Utente
CPU
i5 4660
Scheda Madre
H97 PC Mate
Hard Disk
qualcuno
RAM
8 GB
Scheda Video
R9 280
Monitor
Samsung SyncMaster 940BW 19'
Alimentatore
Enermax Liberty 620W
Case
Enermax Pandora Midi Tower Black
Sistema Operativo
Arch Linux con KDE...Windows 10
E tanto per capirci che guida hai letto?
 

dogma

Utente Attivo
confermo che sono partizioni ext4.
dico sono, xkè ho root e home separate, ed immagino che il journaling dovrò disattivarlo su entrambe, mentre il trim attivarlo solo su quella di root.

queste sono le guide che ho trovato io, in cui la prima fa chiaramente riferimento ad ubuntu:

Ottimizzazioni SSD: Levare il journaling a EXT4 per Karmic

ParanoidComputer – Linux: come abilitare TRIM per ext4 sui dischi SSD


queste invece sono venute fuori grazie ad un forum specifico di opensuse, ma non riguardano specificatamente essa

How to disable/enable journaling on an ext4 filesystem :Cybergavin

cptl.org » Blog Archive » Tuning Solid State Drives in Linux


visto che ognuna è un po' diversa, come procedo ?
 

Entra

oppure Accedi utilizzando