PROBLEMA velocità connessione wifi portatile

BiroBiro99

Nuovo Utente
40
4
Ciao a tutti, premetto di essere parecchio ignorante in informatica quindi perdonate se la mia domanda potrà essere banale...qualche giorno fa tecnici della tim sono venuti a portarmi la fibra 1000 direttamente in appartamento.
Ora, io ho collegato il nuovo modem che mi hanno portato al mio pc fisso tramite cavo ethernet, ho controllato la velocità e questa risulta sempre stabile sui 700 mb/s.
Se invece mi connetto tramite wifi con i miei portatili (ne ho 2) quest'ultimi invece vanno ad una velocità uguale a quella che avevano prima che mi portassero la fibra ottica in casa (ovvero uno va a 15 mb/s, l'altro poco di più, sui 30 mb/s)...come mai non sfruttano la velocità della nuova fibra? dipende forse dalle schede di rete che questi portatili hanno al loro interno? Ho provato a guardare in "gestione dispositivi" di uno dei due portatili, e sotto la voce "schede di rete" ho trovato: 1) realtek PCIe GbE Family controller 2) Realtek RTL8723 802.11b/g/n PCIe Adapter.
E' per caso la seconda quella che ha a che fare con il wifi? cercando un pò di informazioni su quest'ultima non sono riuscito a capire che tipo di scheda sia e che limiti abbia... Qualcuno sapredde delucidarmi un pò la questione? e cosa dovrei fare per poter sfruttare la nuova fibra anche sui portatili?
 

Matteo D'Elia

Utente Attivo
165
41
CPU
Intel Core i7-8750H
Scheda Madre
Intel HM370
Hard Disk
Samsung SSD 860 EVO 1TB
RAM
Kingston 2x8 GBytes
Scheda Video
NVIDIA GeForce GTX 1060
Scheda Audio
Realtek High Definition Audio
Monitor
Philips 226V4
Internet
FTTH GPON - Down: 1000 Mbit/s / Up: 200 Mbit/s
Sistema Operativo
Windows 10 Enterprise
Ciao a tutti, premetto di essere parecchio ignorante in informatica quindi perdonate se la mia domanda potrà essere banale...qualche giorno fa tecnici della tim sono venuti a portarmi la fibra 1000 direttamente in appartamento.
Ora, io ho collegato il nuovo modem che mi hanno portato al mio pc fisso tramite cavo ethernet, ho controllato la velocità e questa risulta sempre stabile sui 700 mb/s.
Se invece mi connetto tramite wifi con i miei portatili (ne ho 2) quest'ultimi invece vanno ad una velocità uguale a quella che avevano prima che mi portassero la fibra ottica in casa (ovvero uno va a 15 mb/s, l'altro poco di più, sui 30 mb/s)...come mai non sfruttano la velocità della nuova fibra? dipende forse dalle schede di rete che questi portatili hanno al loro interno? Ho provato a guardare in "gestione dispositivi" di uno dei due portatili, e sotto la voce "schede di rete" ho trovato: 1) realtek PCIe GbE Family controller 2) Realtek RTL8723 802.11b/g/n PCIe Adapter.
E' per caso la seconda quella che ha a che fare con il wifi? cercando un pò di informazioni su quest'ultima non sono riuscito a capire che tipo di scheda sia e che limiti abbia... Qualcuno sapredde delucidarmi un pò la questione? e cosa dovrei fare per poter sfruttare la nuova fibra anche sui portatili?
Ciao, sei in grado di determinare se sei collegato alla rete Wi-Fi a 2.4 GHz o a quella a 5 Ghz?
 

r3dl4nce

Utente Èlite
6,838
3,000
Per sfruttare velocità elevate in wifi ti serve di usare la banda 5 Ghz e da quel tipo di scheda di rete che hai indicato non sembra compatibile con 5 Ghz, solo 2.4 Ghz.
Inoltre bisognerebbe anche sapere il resto delle caratteristiche hardware del portatile.
 

BiroBiro99

Nuovo Utente
40
4
Scusate ragazzi causa vari impegni mi sono completamente dimenticato di aver aperto questa discussione 😅 Grazie delle risposte

Per Matteo: ho guardato nel pannello di controllo del modem e alla voce "configurazione WLAN SSID privata" e sono spuntate (nel senso che hanno il segno di spunta attivato) entrambe le caselle 2.4GHZ e 5GHZ..Ho guardato nella sezione giusta? non mi pare di trovare altri punti dove vengano menzionate queste 2 cose..

Per r3dl4nce: ho provato a guardare un pò in intenet e ho visto che ad ogni lettera corrisponde una partiolare velocità, cioè b indica 11 mb/s, g 54 mb/s mentre n indica 300 mb/s. Ora come dicevo in gestione disposivivi nella scheda di rete c'è scritto b/g/n..cosa significa? che ha tutte e 3 le velocità? oppure è un modo di dire generico che indica che ha una di quelle 3 velocità senza specificare quale? scusate le domande ma è la prima volta che mi imbatto con queste sigle 😆
Per quanto riguarda le altre caratteristiche hardware posso dire che uno è un hp laptop 14-cf0xxx, scheda madre hp 84b2 , processore i3-7020U, 8GB RAM DDR4 e HDGraphic 620 come scheda video.
L'altro portatile è un HP Pavilion 17, scheda madre hp 2297, cpu i5 5200U, 8 GB RAM DDR3, scheda video HD Graphic 5500.
 

Matteo D'Elia

Utente Attivo
165
41
CPU
Intel Core i7-8750H
Scheda Madre
Intel HM370
Hard Disk
Samsung SSD 860 EVO 1TB
RAM
Kingston 2x8 GBytes
Scheda Video
NVIDIA GeForce GTX 1060
Scheda Audio
Realtek High Definition Audio
Monitor
Philips 226V4
Internet
FTTH GPON - Down: 1000 Mbit/s / Up: 200 Mbit/s
Sistema Operativo
Windows 10 Enterprise
Per Matteo: ho guardato nel pannello di controllo del modem e alla voce "configurazione WLAN SSID privata" e sono spuntate (nel senso che hanno il segno di spunta attivato) entrambe le caselle 2.4GHZ e 5GHZ..Ho guardato nella sezione giusta? non mi pare di trovare altri punti dove vengano menzionate queste 2 cose..
Certo, ovviamente il modem supporta entrambe le frequenze.
Bisogna determinare a quale banda è connesso il portatile.
Un'idea può essere quella di differenziare le SSID.


Per r3dl4nce: ho provato a guardare un pò in intenet e ho visto che ad ogni lettera corrisponde una partiolare velocità, cioè b indica 11 mb/s, g 54 mb/s mentre n indica 300 mb/s. Ora come dicevo in gestione disposivivi nella scheda di rete c'è scritto b/g/n..cosa significa? che ha tutte e 3 le velocità? oppure è un modo di dire generico che indica che ha una di quelle 3 velocità senza specificare quale? scusate le domande ma è la prima volta che mi imbatto con queste sigle 😆
Per quanto riguarda le altre caratteristiche hardware posso dire che uno è un hp laptop 14-cf0xxx, scheda madre hp 84b2 , processore i3-7020U, 8GB RAM DDR4 e HDGraphic 620 come scheda video.
L'altro portatile è un HP Pavilion 17, scheda madre hp 2297, cpu i5 5200U, 8 GB RAM DDR3, scheda video HD Graphic 5500.
Le "lettere" che vedi non sono velocità ma bensì standard.
Ogni standard ha una propria velocità massima teorica, cioè calcolata in condizioni fisiche e logiche ideali.
La tua scheda di rete supporta tutti gli standard corrispondenti alle "lettere" che visualizzi.
 

BiroBiro99

Nuovo Utente
40
4
Certo, ovviamente il modem supporta entrambe le frequenze.
Bisogna determinare a quale banda è connesso il portatile.
Un'idea può essere quella di differenziare le SSID.
Come faccio a determinare a quale banda è connesso il portatile? 🤔



Le "lettere" che vedi non sono velocità ma bensì standard.
Ogni standard ha una propria velocità massima teorica, cioè calcolata in condizioni fisiche e logiche ideali.
La tua scheda di rete supporta tutti gli standard corrispondenti alle "lettere" che visualizzi.
Quindi in teoria con quella scheda di rete si potrebbe arrivare anche a 300 mb/s, visto che c'è appunto la lettera N?
 

Matteo D'Elia

Utente Attivo
165
41
CPU
Intel Core i7-8750H
Scheda Madre
Intel HM370
Hard Disk
Samsung SSD 860 EVO 1TB
RAM
Kingston 2x8 GBytes
Scheda Video
NVIDIA GeForce GTX 1060
Scheda Audio
Realtek High Definition Audio
Monitor
Philips 226V4
Internet
FTTH GPON - Down: 1000 Mbit/s / Up: 200 Mbit/s
Sistema Operativo
Windows 10 Enterprise
Come faccio a determinare a quale banda è connesso il portatile? 🤔
Il mio consiglio è: differenzia le SSID aggiungendo, ad esempio, i suffissi 2.4 e 5 alle rispettive reti (puoi farlo dalle impostazioni della rete wireless del tuo modem), in questo modo puoi riconoscere le due reti e connetterti a quella a 5 GHz.
Ovviamente se il tuo PC visualizzerà solo la SSID della rete a 2.4 GHz nell'elenco delle reti disponibili vorrà dire che la scheda di rete wireless non è compatibile con la frequenza di 5 GHz.
 

BiroBiro99

Nuovo Utente
40
4
Il mio consiglio è: differenzia le SSID aggiungendo, ad esempio, i suffissi 2.4 e 5 alle rispettive reti (puoi farlo dalle impostazioni della rete wireless del tuo modem), in questo modo puoi riconoscere le due reti e connetterti a quella a 5 GHz.
Ovviamente se il tuo PC visualizzerà solo la SSID della rete a 2.4 GHz nell'elenco delle reti disponibili vorrà dire che la scheda di rete wireless non è compatibile con la frequenza di 5 GHz.
Grazie ho provato a fare come hai detto e i 2 portatili nell'elenco delle reti vedono solo quella che ho nominato 2.4 (p.s. è meglio lasciare la rete "scompattata" in 2.4ghz e 5ghz o è meglio se la rimetto come prima con gli ssid associati? o non cambia nulla?)
Quindi queste schede non supportano il 5ghz...è possibile ovviare a questa cosa con una scheda esterna chessò una chiavetta?
 

Massimo 2967

Utente Èlite
4,083
2,717
Anche se ricorri alla frequenza dei 5 GHz, per avere una velocità di connessione elevata devi rimanere a poca distanza dal modem, basta una parete o qualche altro trasmettitore wifi nelle vicinanze che crea interferenze per ridurre le prestazioni della tua connessione, inoltre devi avere un portatile dotato di connessione USB 3 perché la massima velocità permessa dallo standard USB 2 sarebbe insufficiente.
 

Matteo D'Elia

Utente Attivo
165
41
CPU
Intel Core i7-8750H
Scheda Madre
Intel HM370
Hard Disk
Samsung SSD 860 EVO 1TB
RAM
Kingston 2x8 GBytes
Scheda Video
NVIDIA GeForce GTX 1060
Scheda Audio
Realtek High Definition Audio
Monitor
Philips 226V4
Internet
FTTH GPON - Down: 1000 Mbit/s / Up: 200 Mbit/s
Sistema Operativo
Windows 10 Enterprise
Grazie ho provato a fare come hai detto e i 2 portatili nell'elenco delle reti vedono solo quella che ho nominato 2.4 (p.s. è meglio lasciare la rete "scompattata" in 2.4ghz e 5ghz o è meglio se la rimetto come prima con gli ssid associati? o non cambia nulla?)
Quindi queste schede non supportano il 5ghz...è possibile ovviare a questa cosa con una scheda esterna chessò una chiavetta?
Sì, il mio consiglio è quello di separare le due SSID e connettere i dispositivi preferibilmente alla rete a 5 GHz., lasciando connessi alla rete a 2.4 GHz solo quelli che non supportano la prima o che sono troppo distanti per riceverla (il raggio di copertura tende ad essere più limitato).
Come consigliato da @Massimo 2967, la scheda di rete wi-fi esterna dev'essere collegata ad una porta USB 3.x per evitare colli di bottiglia (2.x).
 

BiroBiro99

Nuovo Utente
40
4
Grazie mille ad entrambi, molto esaurienti...si i 2 portatili hanno porte usb 3.0..se li tengo abbastanza vicini al modem (diciamo entro un 10 metri di distanza) e senza particolari ostacoli tra loro e il modem, dite che potrei avere significativi miglioramenti rispetto ai 30 mb/s circa che ho al momento? o c'è comunque il rischio che comunque non cambi sostanzialmente nulla? Tanto per farmi un'idea se mi convenga provare a comprare una chiavetta che supporti i 5ghz..
 

Massimo 2967

Utente Èlite
4,083
2,717
Cosa intendi per" senza particolari ostacoli tra loro e il modem"?
Anche un paio di pareti sono un ostacolo a 5 GHz, io a circa 6 metri con una parete in mezzo aggancio circa 400 mega.
 

BiroBiro99

Nuovo Utente
40
4
400 mega sarebbero ottimi per me visto che appunto ora mi va a 30/40 😍, anche un 200 mb sarebbe già un bel miglioramento
Comunque si intendevo pareti, un portatile è nella stessa stanza del modem a circa 5 metri di distanza
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento