PROBLEMA Vecchia Mumm... Vecchio Pc

Rocket18

Nuovo Utente
13
3
CPU
Intel Core 2 Quad Q8200 2.33 GHz
Dissipatore
Cooler Master V8
Scheda Madre
Asus P5Q LGA 775
HDD
HDD Hitachi 640 GB 7200 rpm
RAM
DDR2 Mushkin Red Line 2x2 GB
GPU
ATI Radeon 4830 512 MB
Monitor
Acer AL1916W
PSU
Tecnoware 500W
Case
Cooler Master Centurion 534
OS
Windows 10 Pro
Salve a tutti,

chissà se qualche anima pia riesce a capirci qualcosa.
La mummia del titolo ha 8 anni e deve durarmi il più possibile senza spenderci nulla, poi passerò a LGA 1151 e, spero, CPU Kaby Lake.
Tutto comincia 2 settimane fa quando decido di sostituire l' alimentatore che faceva i capricci con uno di uguale potenza a bassissimo costo (per non dire un cess...). Visto che ci sono, rimedio un dissipatore e aggiungo un banco di Ram che trovo casualmente in un cassetto(!), e pazienza che sia a 667 Mhz (testo tutto con memtest, ok).
Ah, cambio pure la batteria del CMOS e pulisco il case e la MB con bomboletta e spray sgrassante per contatti elettrici.
Rimontato il tutto il Pc non vuole saperne di ripartire, o meglio parte ma non si avvia il BIOS e non fa nessun beep. Smonto tutto, ricontrollo tutti i cavi, provo a cambiare le porte SATA. Stavolta tengo il PC aperto poggiato su un fianco: parte! Riavvio una decina di volte, tutto ok.
Richiudo e funziona perfettamente fino a ieri quando un paio di cali di tensione in tutto il palazzo fanno spegnere il PC. Da ieri sera fino a 2 ore fa, il PC da segni di squilibrio che riassumo:

1. Si avvia ma non parte BIOS (no beep)
2. Parte BIOS ma non carica Windows
3. Carica tutto ma si blocca alla schermata di accesso all' OS
4. Carica anche OS ma dopo qualche minuto si blocca tutto, mouse, tastiera, senza possibilità di fare Alt+Ctrl+Canc
5. Carica e lavoro su OS ma dopo qualche minuto si spegne da solo

La cosa ancora più strana è che se accedevo al fisso dal portatile tramite RDP, il PC funzionava ma appena tornavo sulla tastiera del fisso capitava uno degli ultimi 2 comportamenti che ho descritto.

Non demordo e rismonto il case, la batteria CMOS e aspetto 10 minuti. Stacco la RAM "trovatella" su cui nutro qualche dubbio e funziona. La riattacco e funziona senza problemi da un oltre 2 ore.
Ho testato tutto quello che c'era da testare tranne l' ALI che pur non essendo un granchè è nuovo e regge 5 ventole, e la MB che in effetti è la principale imputata.

Ecco la configurazione:
CASE Cooler Master Centurion 534
MB Asus P5Q LGA 775
CPU Intel Core 2 Quad Q8200 2.33 GHz (diss. Cooler Master V8)
RAM DDR2 Mushkin Red Line 800 Mhz 2x2 GB (+ 1 GB HP 667 Mhz)
VIDEO ATI RADEON 4830 512 MB
HDD Hitachi 640 GB 7200 rpm
DVD-RW Pioneer
ALI Tecnoware 500 W (ex Cooler Master Silent Pro 500 W)
OS Windows 10 Pro

Scusate il romanzo ma vogliio posticipare il più possibile l' esbor... il passaggio a Kaby
 

Falco75

UTENTE SETTIMO SENSO
Utente Èlite
30,904
17,028
CPU
i7 3960X @4.6 liquid - XSPC Raystorm | i5 3570k @4.2
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty Pro X79 | Asrock Z77M
RAM
16Gb DDR3 Mushkin 2133MHz | 16Gb KLEVV DDR3 2400MHz
GPU
GTX 1080 | R9 290
Monitor
DELL U2711 @ 2560x1440 | Acer HS244HQ 3D
PSU
Antec HCP Platinum 850w | EVGA B3 450w
Case
Corsair 900D | InWin 805 Infinity
OS
Entrambi operativi!
Tecnoware 500w non e' certo stata una bella idea.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 17 18.1%
  • Gearbox

    Voti: 1 1.1%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 67 71.3%
  • Square Enix

    Voti: 3 3.2%
  • Capcom

    Voti: 5 5.3%
  • Nintendo

    Voti: 14 14.9%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 9 9.6%