PROBLEMA URGENTE: Stuttering - schermate nere - video che vanno a rallentatore

Hedy

Nuovo Utente
Tre mesi ho fatto sostituire al tecnico l'alimentatore, le ram e il dissipatore del mio pc con modelli uguali, da allora il pc mi da problemi. Quando guardo un video o gioco a un videogioco (anche uno leggerissimo come league of legends) mi succedono le seguenti cose:

1)C'è uno stutter fastidioso ogni 3 secondi circa

2)A volte l'audio viene interrotto, soprattutto se utilizzo le casse integrate del monitor, il problema non si manifesta se utilizzo ad esempio le cuffie da gaming.

3)Ogni tanto mi da delle schermate nere, indipendentemente da se sto guardando video o meno.

4)Nel peggiore dei casi il monitor si blocca e devo riavviare il pc tramite pulsante sulla tower

Disinstallando completamente i driver video e facendo utilizzare quindi al pc il chip video integrato sulla scheda madre, i problemi scompaiono completamente, quindi immagino che il problema principale sia la GPU.

Ecco le specifiche del pc


Processore: Intel core i7 7700k

Scheda video: Nvidia armor gtx 1080

Scheda madre: Rog strix z207

Hardisk : Samsung MZ-75E250B/EU SSD 850 EVO, 250 GB, 2.5", SATA III, Nero/Grigio [Vecchio Modello]

Ram: Corsair Vengeance LPX Memorie per Desktop a Elevate Prestazioni, 16 GB (2 X 8 GB), DDR4, 3200 MHz, C16 XMP 2.0, Nero

Sistema operativo: Windows 10 Pro 64-bit

Alimentatore: EVGA SuperNOVA 750 G2, 80+ GOLD 750W, Fully Modular, EVGA ECO Modo, 10 anni Garanzia, include il tester automatico-Alimentazione GRATUIT Alimentazione PC 220-G2-0750-X2

Dissipatore: Corsair Hydro H115i All-in-One Liquid CPU Cooler Sistema di Raffreddamento a Liquido, Radiatore da 280 mm, Due Ventole SP140 PWM, Nero

Case : NZXT CA-N450W-M1 Cassa per PC da Gaming, Nero



In gestione dispositivi mi dice che i driver del dissipatore non sono installati, e non riesco a installarli automaticamente da lì.
Vi prego di scrivermi se avete qualche eventuale soluzione, ormai son mesi che non posso utilizzare il pc a pieno e portandolo da vari tecnici ho solo perso tempo e denaro.


 

leotoro95

Nuovo Utente
13
1
Hardware Utente
CPU
AMD Ryzen 5 1600x
Dissipatore
Cooler Master Hyper 212
Scheda Madre
MSI x370 Gaming Pro Carbon
Hard Disk
Samsung 760 EVO M.2 + Seagate Firecuda 2TB
RAM
Corsair Vengeance DDR4 16GB 3200 MHz
Scheda Video
Gigabyte GTX 1070 Gaming
Monitor
Samsung U28E850R
Alimentatore
Corsair RM 750i
Case
Corsair Graphite 780t
Internet
1000 Mbits/s
Sistema Operativo
Windows 10
È un problema di surriscaldamento della CPU, controlla che i connettori del dissipatore siano correttamente inseriti. Verifica dal bios la temperatura (appena acceso non deve raggiungere i 40 gradi, meglio se sotto i 30).
Se la CPU è calda e i connettori sono tutti collegati, allora il problema è del dissipatore (i driver servono ad ottimizzarlo non a farlo funzionare), quindi portalo da un tecnico serio, perché bisogna vedere se è risolvibile o va cambiato.
Comunque vai tranquillo che il problema è solo di surriscaldamento, ma se non risolvi rischi di bruciare tutto.
 

Hedy

Nuovo Utente
Purtroppo non so toccare la parte hardware, però ho controllato e le temperature della cpu si mantengono basse mentre utilizzo il pc. C'è qualcos'altro che potrei fare
 

RCCRD

Utente Attivo
Innanzitutto controlla che il dissipatore funzioni (kek).

controlla che non ci sia pasta termica che sbordi ai lati della CPU.

controlla che tutti i cavi siano attaccati correttamente. (e che mobo e gpu siano correttamente alimentati).

controllo l'airflow. Uno scorretto aiflow potrebbe compromettere le temperature di un pc.

Facci sapere.
 

leotoro95

Nuovo Utente
13
1
Hardware Utente
CPU
AMD Ryzen 5 1600x
Dissipatore
Cooler Master Hyper 212
Scheda Madre
MSI x370 Gaming Pro Carbon
Hard Disk
Samsung 760 EVO M.2 + Seagate Firecuda 2TB
RAM
Corsair Vengeance DDR4 16GB 3200 MHz
Scheda Video
Gigabyte GTX 1070 Gaming
Monitor
Samsung U28E850R
Alimentatore
Corsair RM 750i
Case
Corsair Graphite 780t
Internet
1000 Mbits/s
Sistema Operativo
Windows 10
Cosa hai utilizzato per monitorare le temperature? Quanti gradi erano ed in quali condizioni di utilizzo?

Come ti dicevo questi sintomi sono legati ad un surriscaldamento, che ovviamente avviene oltre un certo carico di lavoro. In ogni caso se non sai metterci mano dovi necessariamente portarlo a vedere a qualcuno. Perché il problema potrebbe essere legato anche al processore o alla scheda madre che si sono cotti, anche in precedenza, visto che ha quanto hai scritto hai cambiato dissipatore.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando