PROBLEMA UPS Tecnoware ERA LED 1.1 (2014) improvvisamente morto.

Jetpoet

Nuovo Utente
18
10
Ciao a tutti.

Di ritorno da una breve vacanza di tre giorni, trovo il mio UPS Tecnoware ERA LED 1.1, comprato nell’agosto del 2014, completamente morto: se premo il pulsante di accensione non dà nessun segno di vita (non fa beep e il led non si accende, come dovrebbe essere). Ho provato a caricare la batteria per sei ore come descritto nel manuale, ma niente.

Seguendo le istruzioni del manuale, ho estratto la batteria, da 12V - 9A. Ho misurato il voltaggio con un tester, ed è di circa 7V.

La mia domanda è: è possibile che la batteria sia morta del tutto e che possa risolvere comprandone una sostitutiva?
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: dany9107

dany9107

Utente Attivo
603
220
CPU
Ryzen 3700X
Dissipatore
Corsair H115i Pro RGB
Scheda Madre
X570 Strix-E
Hard Disk
256GB NVMe WD Black SSD Crucial MX500 1TB
RAM
Corsair Vengeance RGB PRO Black DDR4-RAM 3600 MHz 2x 8GB
Scheda Video
Asus Strix Oc GeForce 1080 Ti
Scheda Audio
Schiit Fulla 2, SMSL M3, BeyerDynamic 770Pro 80ohm
Monitor
Dell S2417DG
Alimentatore
Cooler Master V750W
Case
Cooler Master H500P
Periferiche
Corsair K70 Lux Cherry MX Brown, Corsair Glaive RGB
Internet
Fibra Tim 200MB
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Ciao a tutti.

Di ritorno da una breve vacanza di tre giorni, trovo il mio UPS Tecnoware ERA LED 1.1, comprato nell’agosto del 2014, completamente morto: se premo il pulsante di accensione non dà nessun segno di vita (non fa beep e il led non si accende, come dovrebbe essere). Ho provato a caricare la batteria per sei ore come descritto nel manuale, ma niente.

Seguendo le istruzioni del manuale, ho estratto la batteria, da 12V - 9A. Ho misurato il voltaggio con un tester, ed è di circa 7V.

La mia domanda è: è possibile che la batteria sia morta del tutto e che possa risolvere comprandone una sostitutiva?
Potrebbero essere le batterie, ma senza la certezza non so quando ti converrebbe spenderci soldi su, inoltre questo ups non ha nemmeno un onda sinusoidale pura, io opterei per un nuovo ups. Se posti cosa ti serve alimentare con un ups ti posso dare qualche consiglio, in genere questo modello della PowerWalker è stato consigliato da mezzo forum ed è un best buy.

https://www.amazon.it/dp/B00K791C1U/?tag=tomsforum-21

Se invece ti serve più potenza ma ripeto senza che ci dici cosa deve reggere l’ups è impossibile fare stime puoi andare su questo modello!

https://www.amazon.it/dp/B01JRZI910/?tag=tomsforum-21
 
  • Mi piace
Reactions: Jetpoet

Jetpoet

Nuovo Utente
18
10
Potrebbero essere le batterie, ma senza la certezza non so quando ti converrebbe spenderci soldi su, inoltre questo ups non ha nemmeno un onda sinusoidale pura, io opterei per un nuovo ups. Se posti cosa ti serve alimentare con un ups ti posso dare qualche consiglio, in genere questo modello della PowerWalker è stato consigliato da mezzo forum ed è un best buy.

https://www.amazon.it/dp/B00K791C1U/?tag=tomsforum-21
Ciao e grazie!

Anch'io mi ero indirizzato su quel modello, ma sono stato frenato dal secondo commento su Amazon che dice:

----------------
Tensione pericolosamente non stabile.
28 dicembre 2017
Acquisto verificato
Ho acquistato il gruppo convinto dalle recensioni quasi tutte positive, ma dopo qualche ora di utilizzo ne sono rimasto deluso. Forse tutti gli altri clienti non hanno mai prestato molta attenzione al fatto che il sistema AVR dell'UPS è piuttosto impreciso, anzi dovrei dire abbastanza pericoloso per le apparecchiature alimentate, visto che durante il funzionamento, in presenza di tensione di rete, la tensione ha subito aumenti anche del 10%, aumenti che per alcune apparecchiature può essere tollerato, per altre no. Dovendo io alimentare un'apparecchiatura sensibile agli aumenti di tensione ho dovuto considerare la restituzione. Non ho invece potuto verificare se la forma d'onda sia effettivamente sinusoidale, non disponendo apparecchiature per eseguire tale misura.
----------------

Cmq, a parte questi dubbi su questo UPS, preferisco in ogni caso provare con una batteria di ricambio per quello vecchio...tra 15 euro per una batteria e 90 per l'ups nuovo ci sono 75 euro di differenza che non sono mica pochi...!
 
  • Mi piace
Reactions: dany9107

dany9107

Utente Attivo
603
220
CPU
Ryzen 3700X
Dissipatore
Corsair H115i Pro RGB
Scheda Madre
X570 Strix-E
Hard Disk
256GB NVMe WD Black SSD Crucial MX500 1TB
RAM
Corsair Vengeance RGB PRO Black DDR4-RAM 3600 MHz 2x 8GB
Scheda Video
Asus Strix Oc GeForce 1080 Ti
Scheda Audio
Schiit Fulla 2, SMSL M3, BeyerDynamic 770Pro 80ohm
Monitor
Dell S2417DG
Alimentatore
Cooler Master V750W
Case
Cooler Master H500P
Periferiche
Corsair K70 Lux Cherry MX Brown, Corsair Glaive RGB
Internet
Fibra Tim 200MB
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Ciao e grazie!

Anch'io mi ero indirizzato su quel modello, ma sono stato frenato dal secondo commento su Amazon che dice:

----------------
Tensione pericolosamente non stabile.
28 dicembre 2017
Acquisto verificato
Ho acquistato il gruppo convinto dalle recensioni quasi tutte positive, ma dopo qualche ora di utilizzo ne sono rimasto deluso. Forse tutti gli altri clienti non hanno mai prestato molta attenzione al fatto che il sistema AVR dell'UPS è piuttosto impreciso, anzi dovrei dire abbastanza pericoloso per le apparecchiature alimentate, visto che durante il funzionamento, in presenza di tensione di rete, la tensione ha subito aumenti anche del 10%, aumenti che per alcune apparecchiature può essere tollerato, per altre no. Dovendo io alimentare un'apparecchiatura sensibile agli aumenti di tensione ho dovuto considerare la restituzione. Non ho invece potuto verificare se la forma d'onda sia effettivamente sinusoidale, non disponendo apparecchiature per eseguire tale misura.
----------------

Cmq, a parte questi dubbi su questo UPS, preferisco in ogni caso provare con una batteria di ricambio per quello vecchio...tra 15 euro per una batteria e 90 per l'ups nuovo ci sono 75 euro di differenza che non sono mica pochi...!
Per quanto riguarda l’ups PowerWalker posso dirti che essendo possessore di un Vi 1000 non mi ha dato mai problemi di avr, anzi nei range tollerati dai dispositivi l’avr si avvia solo nelle condizioni in cui lo sbalzo di tensione sia realmente pericoloso per i dispositivi collegati. Molto più pericoloso invece è avere un ups con onda pseudosinusoidale che alimenta i dispositivi collegati con una corrente di bassa qualità, comunque se vuoi provare a far tornare in vita il tuo ups puoi sempre comprare la batteria da Amazon e se eventualmente l’ups non parte ed il problema non era la batteria puoi fare il reso ad Amazon e cambiare la batteria con l’ups nuovo.
 
  • Mi piace
Reactions: Jetpoet

dany9107

Utente Attivo
603
220
CPU
Ryzen 3700X
Dissipatore
Corsair H115i Pro RGB
Scheda Madre
X570 Strix-E
Hard Disk
256GB NVMe WD Black SSD Crucial MX500 1TB
RAM
Corsair Vengeance RGB PRO Black DDR4-RAM 3600 MHz 2x 8GB
Scheda Video
Asus Strix Oc GeForce 1080 Ti
Scheda Audio
Schiit Fulla 2, SMSL M3, BeyerDynamic 770Pro 80ohm
Monitor
Dell S2417DG
Alimentatore
Cooler Master V750W
Case
Cooler Master H500P
Periferiche
Corsair K70 Lux Cherry MX Brown, Corsair Glaive RGB
Internet
Fibra Tim 200MB
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
  • Mi piace
Reactions: Jetpoet

Entra

oppure Accedi utilizzando