DOMANDA Upgrade Pc

  • La sezione "Build Gaming" è soggetto a regolamento interno. Chiediamo di prendere visione prima di aprire una discussione.

Glob Glob

Utente Èlite
2,953
1,914
CPU
Ryzen 7 3700x
Dissipatore
Deepcool Assassin 3
Scheda Madre
X570 Aorus Elite
HDD
P300 1Tb+ Rocket Nvme 4.0
RAM
16gb 3600mhz Ballistix
GPU
Rx 580 8gb
Audio
Integrata
Monitor
Asus vs228
PSU
Superflower leadex 3 (stessa piattaforma evga)
Case
Sharkoon Tg5 blu
Net
Adsl Tim
OS
Windows 10/Linux Mint
nono sono sempre pronto a imparare cose nuove, credevo proprio che i corsair fossero affidabili
Non tutti i corsair, sono felice che tu abbia capito che i vs sono pessimi.
Corsair ha fatto sia cose buone che cose cattive, in generale ci sono marchi meno conosciuti che fanno molto meglio.
L'unico marchio più famoso che non ha quasi mai sbagliato è Evga
Post automatically merged:

Un'altra alternativa che sia disponibile su amazon?
https://www.amazon.it/dp/B079KBPXZJ/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi
 

Sasso

Utente Attivo
451
149
CPU
I5 4460
Dissipatore
Be quiet BK009
Scheda Madre
ASRock H97 pro4
HDD
SSD: Crucial BX500 450GB HDD: western digital 1TB
RAM
16gb ddr3 1600MHz
GPU
GTX 970 Gigabyte G1
Monitor
Asus VE247H
PSU
Seasonic Focus+ 650W
Case
Sharkoon TG5
OS
Windows 10
è vero che scemo non mi era venuto in mente il be quiet, mentre l'hexa+ proprio non lo conosco
 

Polarstar31

Nuovo Utente
43
4
Non tutti i corsair, sono felice che tu abbia capito che i vs sono pessimi.
Corsair ha fatto sia cose buone che cose cattive, in generale ci sono marchi meno conosciuti che fanno molto meglio.
L'unico marchio più famoso che non ha quasi mai sbagliato è Evga
Post automatically merged:


https://www.amazon.it/dp/B079KBPXZJ/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi

Grazie mille,

Per concludere, gli altri due componenti che ho intenzione di acquistare (ram e ssd) vanno bene?
 

Cibachrome

Utente Èlite
18,178
6,446

Ti consiglio questo:



Il primo non lo consiglio perchè monta dei condensatori che non sono affatto buoni.

I Corsair VS con l' etichetta grigia (prodotti da Hec) sono pessimi alimentatori e vanno evitati. Te addirittura hai linkato quello con l' etichetta arancione e come se non bastasse è in in più è un fondo di magazzino che costa una ventina di euro in più. I Corsair VS con l' etichetta arancione (si basano sulla nota piattaforma GPM di CWT) sono o ancora più pessimi e inaffidabili.

Guarda questa discussione:

Il video linkato sopra riguarda il test e la recensione del Corsair VS650 con l' etichetta arancione.
Mentre qui c'è il test e la recensione del Corsair VS450 con l' etichetta grigia:

L' Hexa 85+ lo lasciarei perdere:


Ok,
Te quale alimentatore consigli? (Costo massimo per l'alimentatore 60 euro)

Ti consiglio questo:


In questo periodo gli alimentatori scarseggiano proprio e i prezzi sono saliti e non poco. Poi la fascia entry level è ancora più penalizzata.

nono sono sempre pronto a imparare cose nuove, credevo proprio che i corsair fossero affidabili

E' una cosa buona essere sempre pronti ad imparare cose nuove.
Corsair non produce gli alimentatori ma come un sacco di altre aziende compra gli alimentatori dagli OEM (produttori di alimentatori) e li rimarchia. Stessa cosa per Evga, Cooler Master, Be Quiet etc....
Guardare solo la marca non serve a nulla ed è sbagliato. Questo vale pure per i produttori di alimentatori.

Grazie mille,

Per concludere, gli altri due componenti che ho intenzione di acquistare (ram e ssd) vanno bene?

Si però dipende dalla marca, il modello e dalla caratteristiche tecniche che hanno.
Scrivi quanto può spendere in euro. Se l' ssd è fuori budget puoi prenderlo in seguito.
 
  • Like
Reactions: Sasso

Polarstar31

Nuovo Utente
43
4
Ti consiglio questo:




Il primo non lo consiglio perchè monta dei condensatori che non sono affatto buoni.

I Corsair VS con l' etichetta grigia (prodotti da Hec) sono pessimi alimentatori e vanno evitati. Te addirittura hai linkato quello con l' etichetta arancione e come se non bastasse è in in più è un fondo di magazzino che costa una ventina di euro in più. I Corsair VS con l' etichetta arancione (si basano sulla nota piattaforma GPM di CWT) sono o ancora più pessimi e inaffidabili.

Guarda questa discussione:

Il video linkato sopra riguarda il test e la recensione del Corsair VS650 con l' etichetta arancione.
Mentre qui c'è il test e la recensione del Corsair VS450 con l' etichetta grigia:

L' Hexa 85+ lo lasciarei perdere:




Ti consiglio questo:


In questo periodo gli alimentatori scarseggiano proprio e i prezzi sono saliti e non poco. Poi la fascia entry level è ancora più penalizzata.



E' una cosa buona essere sempre pronti ad imparare cose nuove.
Corsair non produce gli alimentatori ma come un sacco di altre aziende compra gli alimentatori dagli OEM (produttori di alimentatori) e li rimarchia. Stessa cosa per Evga, Cooler Master, Be Quiet etc....
Guardare solo la marca non serve a nulla ed è sbagliato. Questo vale pure per i produttori di alimentatori.



Si però dipende dalla marca, il modello e dalla caratteristiche tecniche che hanno.
Scrivi quanto può spendere in euro. Se l' ssd è fuori budget puoi prenderlo in seguito.

Il budget totale è di 250 euro e ci rientro giusto con le ram, l'ssd e l'alimentatore be quiet! che mi hai consigliato.
Post automatically merged:

Ti consiglio questo:




Il primo non lo consiglio perchè monta dei condensatori che non sono affatto buoni.

I Corsair VS con l' etichetta grigia (prodotti da Hec) sono pessimi alimentatori e vanno evitati. Te addirittura hai linkato quello con l' etichetta arancione e come se non bastasse è in in più è un fondo di magazzino che costa una ventina di euro in più. I Corsair VS con l' etichetta arancione (si basano sulla nota piattaforma GPM di CWT) sono o ancora più pessimi e inaffidabili.

Guarda questa discussione:

Il video linkato sopra riguarda il test e la recensione del Corsair VS650 con l' etichetta arancione.
Mentre qui c'è il test e la recensione del Corsair VS450 con l' etichetta grigia:

L' Hexa 85+ lo lasciarei perdere:




Ti consiglio questo:


In questo periodo gli alimentatori scarseggiano proprio e i prezzi sono saliti e non poco. Poi la fascia entry level è ancora più penalizzata.



E' una cosa buona essere sempre pronti ad imparare cose nuove.
Corsair non produce gli alimentatori ma come un sacco di altre aziende compra gli alimentatori dagli OEM (produttori di alimentatori) e li rimarchia. Stessa cosa per Evga, Cooler Master, Be Quiet etc....
Guardare solo la marca non serve a nulla ed è sbagliato. Questo vale pure per i produttori di alimentatori.



Si però dipende dalla marca, il modello e dalla caratteristiche tecniche che hanno.
Scrivi quanto può spendere in euro. Se l' ssd è fuori budget puoi prenderlo in seguito.

Il link che hai messo non riesco ad aprirlo :/
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 124 45.9%
  • Ethereum

    Voti: 109 40.4%
  • Cardano

    Voti: 40 14.8%
  • Polkadot

    Voti: 15 5.6%
  • Monero

    Voti: 17 6.3%
  • XRP

    Voti: 26 9.6%
  • Uniswap

    Voti: 7 2.6%
  • Litecoin

    Voti: 16 5.9%
  • Stellar

    Voti: 16 5.9%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 40 14.8%

Discussioni Simili