RECENSIONE Unboxing & Recensione – BIQU B1 SE PLUS !

Simo3D

Utente Attivo
487
39
Salve a tutti, oggi siamo qui a recensire una nuova stampante ma di casa BIQU, come gia preannunciato, purtroppo in ritardo causa motivi di salute legati al COVID-19! Comunque in ogni caso siamo qui a dirvi la nostra su questa stampante! Ringraziamo l’azienda BIQU! Tutte le immagini e video le trovate infondo all’articolo. Con i relativi link!

Packaging​

Strano a dirsi ed a vedersi ma il pacco risulta molto compatto per una stampante dalle dimensioni generose, come dalle foto poi vedrete, essendo una stampante dal piatto di stampa di 310 x 310 x 340! Dopo prima di iniziare la recensione ovviamente vi elencherò tutte le caratteristiche di cui vanta questa stampante per poi dirvi la nostra! Tornando a noi, il pacco è compatto ma robusto e ben fatto ordinato, sotto questo aspetto nulla da dire!


Caratteristiche e features – BIQU® B1 SE PLUS​

Stampante con piatto riscaldato 24v di dimensioni generose ovvero 310 x 310 x 340 mm, gruppo estrusore bowden, collegato ad una testina di stampa anch’essa alimentata a 24v, con ugello v6 standard. Senza fare confusione però comincio a parlarvi dal basso della stampante cosa troviamo. Ovviamente la base, in cui al suo interno troviamo tutta l’elettronica, ovvero una scheda madre a 32bit, un’ottimo alimentatore, che come pecca un po’ rumorosa la ventola (poi dopo sulla questione rumorosità ci ritorneremo), drive TMC3310, ovvero super silent. Passando al disopra troveremo il piatto alimentato a 24v, come detto prima riscaldato, ma come noterete dalle immagini presenta dei “magneti” non per un piatto in pei visto che presenta un’ottimo vetro, ma per auto livellamento, che devo dire testato ed è ottimo, ci vuole solo un po’ per capire a pieno le sue funzionalità però poi è tutto automatico ed immediato ! Tutto questo coordinato grazie ad un display touch a colori, con firmware “proprietario” molto intuitivo, ottimo dato che altre stampanti sotto questo aspetto sono un po’ “grezze”. Ovviamente presenta anche il sensore di filamento ed la funzione di Power Loss Recovery, testata e funziona ! Avanzando in alto troviamo la 2° parte della stampante, si perché anche per il montaggio che dopo vedremo risulta molto banale ma robusto. Quindi troviamo l’asse Y/Z, con la presenza del sensore di filamento, estrusore Oll-Metal Bowden, la testina di stampa con cartuccia riscaldante a 24v, con ugello v6. immediatamente dietro troveremo un singolo asse Z, con la possibilità di aggiungerne un’altro, essendo questa una delle features di questa stampante ovvero essere modulare, che comunque non ne ho sentito il bisogno essendo molto robusta dopo il montaggio ! Essendo poi modulare quindi oltre al doppio asse Z ci altri upgrade che volendo si possono fare come, poi potrete vedere dal loro sito !

Montaggio​

Questo paragrafo come anche in altre recensioni risulta sempre poco lungo, e bene si perchè anche in questo caso la stampante risulta molto semplice da montare, essendo anch’essa divisa in 3 pezzi: Base, Asse YZ ed testina ti stampa. Il tutto correlato da un’ottimo libretto illustrativo che mostra tutti i passaggi per il montaggio ed anche il primo utilizzo della stampante ! In dotazione, quale vedrete sempre in foto, molto corposa la quale comprende tutto il necessario per il montaggio e l’utilizzo di quest’ultima ! Una volta montata la stampante risulterà robusta come un pilastro di cemento armato! 😂

Prime impressioni ed utilizzo​

Esteticamente la stampante non risulta pulitissima essendo che a differenza delle Artillery presenta questi cavi da collegare che poi restano visibili, ma che praticamente non comporta nessun tipo di problema, al tempo stesso la silenziosità è un suo punto forte infatti, una volta accesa ed messa in stampa, facendo altro avvolte mi dimenticavo anche di averla messa in stampa 😂, a proposito di metterla in stampa c’è solo un’aspetto che mi ha fatto un po storcere il naso ovvero l’attesa che la stampante giunge alle temperature prestabilite è un pò lunga, non troppo ovviamente ma nella normalità di una stampante alimentata a 24v, non come appunto le prima citate Artllery alimentate 24/220v ! Ma per il resto prima stampa test senza mettere mano a nessun tipo di regolazione come si sul dire, out of box, riuscita egregiamente come potrete vedere dalle foto ! Profilo di stampa che con la guida che troverete nella mico-SD viene fornito dallo Slicer Cura ! Come stampante nulla da dire quindi, causa COVID, ci sono stati ritardi per l’uscita della recensione ma nel frattempo si ha avuto la possibilità di testarla al meglio e vi posso dire che è un’ottima alternativa alle Artillery o può essere un’ottimo acquisto in generale. Secondo noi come qualità costruttiva e delle features della macchina, rispetto al suo prezzo è pressoché ottimo ! Consigliatissima !

Conclusioni​

In conclusione la stampante è ottima come già detto senza troppi difetti oggettivamente e con molti pregi da quanto avrete potuto capire ! E bene si è con grande rammarico che per il momento vi lasciamo con questa recensione, spero che vi piaccia, ma sicuramente non termina qui usciranno prossimamente altri articoli interessanti, recensioni comparazione e molto altro. In aggiunta con la nostra pagina Instagram. Ringraziamo ancora BIQU per la recensione ! Ora troverete tutte le foto e video del caso !
 

Allegati

  • 1 (1).jpeg
    1 (1).jpeg
    194 KB · Visualizzazioni: 11
  • 1 (2).jpeg
    1 (2).jpeg
    224.8 KB · Visualizzazioni: 7
  • 1 (3).jpeg
    1 (3).jpeg
    182.2 KB · Visualizzazioni: 8
  • 1 (4).jpeg
    1 (4).jpeg
    304 KB · Visualizzazioni: 9
  • 1 (5).jpeg
    1 (5).jpeg
    212 KB · Visualizzazioni: 9
  • 1 (6).jpeg
    1 (6).jpeg
    328.7 KB · Visualizzazioni: 8
  • 1 (7).jpeg
    1 (7).jpeg
    163.5 KB · Visualizzazioni: 7
  • 1 (8).jpeg
    1 (8).jpeg
    373.1 KB · Visualizzazioni: 8
  • 1 (9).jpeg
    1 (9).jpeg
    145.4 KB · Visualizzazioni: 7
  • 1 (10).jpeg
    1 (10).jpeg
    216.6 KB · Visualizzazioni: 7
  • 1 (11).jpeg
    1 (11).jpeg
    313.2 KB · Visualizzazioni: 6
  • 1 (12).jpeg
    1 (12).jpeg
    246.7 KB · Visualizzazioni: 7
  • 1 (13).jpeg
    1 (13).jpeg
    212.3 KB · Visualizzazioni: 6
  • 1 (14).jpeg
    1 (14).jpeg
    118.9 KB · Visualizzazioni: 7
  • 1 (15).jpeg
    1 (15).jpeg
    46.4 KB · Visualizzazioni: 8
  • 1 (16).jpeg
    1 (16).jpeg
    159.3 KB · Visualizzazioni: 7
  • 1 (17).jpeg
    1 (17).jpeg
    280.1 KB · Visualizzazioni: 7
  • 1 (18).jpeg
    1 (18).jpeg
    335.8 KB · Visualizzazioni: 7
  • 1 (19).jpeg
    1 (19).jpeg
    333.6 KB · Visualizzazioni: 7
  • 1 (20).jpeg
    1 (20).jpeg
    232.5 KB · Visualizzazioni: 7
  • 1 (21).jpeg
    1 (21).jpeg
    275.7 KB · Visualizzazioni: 8
  • 1 (22).jpeg
    1 (22).jpeg
    145.4 KB · Visualizzazioni: 8
  • 1 (23).jpeg
    1 (23).jpeg
    92.9 KB · Visualizzazioni: 8
  • 1 (24).jpeg
    1 (24).jpeg
    216.7 KB · Visualizzazioni: 10
  • 1 (25).jpeg
    1 (25).jpeg
    120.7 KB · Visualizzazioni: 11
  • 1 (27).jpeg
    1 (27).jpeg
    143.8 KB · Visualizzazioni: 9
  • 1 (30).jpeg
    1 (30).jpeg
    144.6 KB · Visualizzazioni: 11

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili