Una esperienza con il 20 Mega Alice che spero utile

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Pippo1954

Nuovo Utente
47
4
CPU
Core i7-920
Scheda Madre
Asus P6t
HDD
3 Tb
RAM
12 Gb
GPU
GTS 250
Audio
-
Monitor
Samsung 19 pollici
PSU
Enermax 700w
Case
Cooler Master Sniper
OS
Window 7
Ho upgradato in estate la mia alice 7 mega a 20.
La mia linea non era l'ideale per avere banda molto alta, avendo 23db di attenuazione in download, ma ero sicuro di ottenere più del servizio superinternet a 10 M e vista la differenza di un solo euro valeva la pena di tentare.

Il passaggio a 20 M ha messo subito in evidenza i problemi della rete in casa. Avevo una linea con 4 telefoni derivati "ad albero" ognuno con il suo filtro e le cose sono andate subito maluccio.
Ho trasferito il filtro a monte, appena all'ingresso a casa della linea Telecom e da li ho derivato due linee separate. Una va direttamente al router e l'altra, quella filtrata, ai vari telefoni a cui ho tolto, ovviamente, i filtri singoli. Il guadagno è stato di circa 2 Mb in più in download a parità di S/N.

Dopo varie prove la Telecom mi ha sconsigliato i profili a 6db in quanto la linea agganciata al mattino cadeva poi nelle ore di punta.
Ho avuto per vario tempo il profilo a 12 db i177.
Ma non era molto soddisfacente. La velocità massima la ottenevo sincronizzando o la mattina molto presto o la sera molto tardi. Arrivavo max a 16Mb (parlo sempre di velocità di sincronismo quella che si legge nel router, il download massimo è in genere più basso di circa 2 Mb); l'upload non superava mai gli 850Kb.
Il problema delle cadute diminuiva di molto ma non spariva. Insomma a volte nelle ore di punta la linea cadeva e si sincronizzava intorno ai 14 Mb, su questa velocità, accontentandosi, rimanevo stabile.

Ultimamente sono riuscito a "ri"convincere un tecnico Telecom a "ri"mettermi un profilo a 6 db per la precisione i141 (che dicono essere fra i più resistenti ai disturbi).

Ebbene sono soddisfatto.
Adesso se sincronzzo la mattina ottengo anche 19,5 Mb; ovviamente nelle ore di punta cade "sempre" ma risincronizza poco sopra i 17 Mb e da questi non cade più. L'upload è sempre molto vicino ad 1 Mb

Insomma adesso se mi accontento di 17 M posso stare tranquillo che non ho cadute ed il download è anche molto stabile e continuo.
Il profilo a 6 db mi ha fatto guadagnare circa 3 Mb in condizioni di stabilità; e mi ha portato ad 1 Mb l'upload.

Per la cronaca il ping è costante in tutti i casi e compreso fra i 26 e i 28 ms con Speedtest. Con il test telecom arriva anche a 13-15 ms mentre le velocità non differiscono da quelle di Speedtest.

Il router è Alice Pirelli con wi-fi, l'ultimo della serie Pirelli poi hanno cambiato fornitore. Tengo questo perchè ha la seconda linea su ip che mi è molto comoda e su questo router funziona anche su un telefono analogico e non solo su quella "schifezza" di Aladino.

Un saluto a tutti
_______________
 

Denver

Utente Èlite
3,092
432
CPU
Intel Core i7 2600k @4.5Ghz - Noctua NH-U12P SE2
Scheda Madre
Gigabyte P67A-UD4-B3
HDD
SSD Samsung 830 128GB
RAM
2x4GB G.Skill Ripjaws-X 1600Mhz CL7
GPU
Gigabyte AMD Radeon HD6970 2GB
Audio
Integrata
Monitor
Asus ML239H
PSU
Corsair HX650
Case
Cooler Master Storm Sniper
OS
Windows 7 Professional 64 bit
Ottimo! Io avrei un favore personale da chiederti. Hai la possibilità di accedere a telnet con uno dei modem/router in tuo possesso?
 

Pippo1954

Nuovo Utente
47
4
CPU
Core i7-920
Scheda Madre
Asus P6t
HDD
3 Tb
RAM
12 Gb
GPU
GTS 250
Audio
-
Monitor
Samsung 19 pollici
PSU
Enermax 700w
Case
Cooler Master Sniper
OS
Window 7
No, ho solo quello di Telecom e non è stato craccato; ma dimmi cosa volevi appurare?
 

Denver

Utente Èlite
3,092
432
CPU
Intel Core i7 2600k @4.5Ghz - Noctua NH-U12P SE2
Scheda Madre
Gigabyte P67A-UD4-B3
HDD
SSD Samsung 830 128GB
RAM
2x4GB G.Skill Ripjaws-X 1600Mhz CL7
GPU
Gigabyte AMD Radeon HD6970 2GB
Audio
Integrata
Monitor
Asus ML239H
PSU
Corsair HX650
Case
Cooler Master Storm Sniper
OS
Windows 7 Professional 64 bit
anche se in realtà dal router telecom si dovrebbe poter vedere nella tab statistiche. Ti risulta che abbia INP l'i141? ;)
 

Pippo1954

Nuovo Utente
47
4
CPU
Core i7-920
Scheda Madre
Asus P6t
HDD
3 Tb
RAM
12 Gb
GPU
GTS 250
Audio
-
Monitor
Samsung 19 pollici
PSU
Enermax 700w
Case
Cooler Master Sniper
OS
Window 7
INP si vede dalle schermate di gestione normali del router non craccato. Sul mio con tutti i profili provati è sempre stato a 0. Io non ho cubovision ma ho la linea IP aggiuntiva di Aladino.
Ripeto che il profilo i141 a 6db ha una robustezza simile al 12db i177 in quanto a cadute dopo aver sincronizzato la mattina in condizioni ideali; con il vantaggio che hai circa 3Mb in più. Certo il 12 db non cadeva sempre mentre il 6 db se lo fai sincronizzare la mattina è matematico che cada. Ma tanto io ero stanco di alzarmi la mattina alle 6 o rimanere la sera oltre mezzanotte per avere qualche mega in più.
 

Denver

Utente Èlite
3,092
432
CPU
Intel Core i7 2600k @4.5Ghz - Noctua NH-U12P SE2
Scheda Madre
Gigabyte P67A-UD4-B3
HDD
SSD Samsung 830 128GB
RAM
2x4GB G.Skill Ripjaws-X 1600Mhz CL7
GPU
Gigabyte AMD Radeon HD6970 2GB
Audio
Integrata
Monitor
Asus ML239H
PSU
Corsair HX650
Case
Cooler Master Storm Sniper
OS
Windows 7 Professional 64 bit
La cosa che mi importava era sapere se aveva INP. Ti ringrazio!
 

Pippo1954

Nuovo Utente
47
4
CPU
Core i7-920
Scheda Madre
Asus P6t
HDD
3 Tb
RAM
12 Gb
GPU
GTS 250
Audio
-
Monitor
Samsung 19 pollici
PSU
Enermax 700w
Case
Cooler Master Sniper
OS
Window 7
Denver, buon anno
e se mi dici perchè eri curioso di sapere dell'INP mi farebbe piacere; anch'io sono alla ricerca di soluzioni e mi piace capirci. Inutile dirti che ho provato a chiedere ai tecnici telecom cosa cambia secondo loro con l'INP e se possono impostarlo, ma non ho avuto risposte.

Ciao
 
J

Juniper

Ospite
La cosa che mi importava era sapere se aveva INP. Ti ringrazio!

Dati di targa dell'I141 "liscio"

Profilo: i141ATUC Rx (Upstream)ATUR Rx (Downstream)
Target Noise Margin6 dB6 dB
Max Noise Margin31 dB31 dB
Min Noise Margin1 dB1 dB
Min Bit Rate608 Kbit/s4832 Kbit/s
Max Bit Rate1216 Kbit/s22240 Kbit/s
Planned Bit Rate1216 Kbit/s22240 Kbit/s
Max Interleaved Delay16 msec16 msec
Minimum impulse noise protection0.50.5


Ovviamente l'INP è negoziabile, per questo parla di "Minimum". Sulla mia linea in upstream si configura ad 1.
 

Denver

Utente Èlite
3,092
432
CPU
Intel Core i7 2600k @4.5Ghz - Noctua NH-U12P SE2
Scheda Madre
Gigabyte P67A-UD4-B3
HDD
SSD Samsung 830 128GB
RAM
2x4GB G.Skill Ripjaws-X 1600Mhz CL7
GPU
Gigabyte AMD Radeon HD6970 2GB
Audio
Integrata
Monitor
Asus ML239H
PSU
Corsair HX650
Case
Cooler Master Storm Sniper
OS
Windows 7 Professional 64 bit
Dati di targa dell'I141 "liscio"

Profilo: i141ATUC Rx (Upstream)ATUR Rx (Downstream)
Target Noise Margin6 dB6 dB
Max Noise Margin31 dB31 dB
Min Noise Margin1 dB1 dB
Min Bit Rate608 Kbit/s4832 Kbit/s
Max Bit Rate1216 Kbit/s22240 Kbit/s
Planned Bit Rate1216 Kbit/s22240 Kbit/s
Max Interleaved Delay16 msec16 msec
Minimum impulse noise protection0.50.5


Ovviamente l'INP è negoziabile, per questo parla di "Minimum". Sulla mia linea in upstream si configura ad 1.

Grazie mille Juniper, queste cose sono preziose ;)

Già che ci siamo, riusciresti a spiegarci come funziona precisamente l'INP? Io la cosa che ho notato è che mediamente i profili con INP agganciano meno
 
J

Juniper

Ospite
Grazie mille Juniper, queste cose sono preziose ;)

Figuriamoci, per così poco...

Già che ci siamo, riusciresti a spiegarci come funziona precisamente l'INP? Io la cosa che ho notato è che mediamente i profili con INP agganciano meno

Non prendermi per pigro, ma per certi argomenti non certo accademici Internet è ricca di valide definizioni, pertanto te ne cito in proposito una indubbiamente tale cui io non potrei certo aggiungere indicazioni più precise:

"Level 1 DSM focuses largely upon the management of a single line. For example, impulse-noise control is performed by using the Impulse Noise Protection (INP) and delay parameters of each DSL. INP is a parameter in standards that measures the length of noise bursts (in units of 0.25 milliseconds), and delay refers to the delay caused by the combination of transmitter interleaving and receiver de-interleaving in a DSL connection, measured in milliseconds These two controls together essentially allow the parity/packet-length ratio to be controlled. The ratio of INP to delay essentially measures the amount of errors that need to be corrected in a given time frame. Higher INP/delay means more parity bytes per codeword in the applied FEC. Using the statistics of line performance data, the SMC can further stabilize the lines by re-profiling or changing any relevant control parameters. Simple variation of the upstream transmit spectrum according to measured line attenuation (or thus effectively length) could be viewed as a form of level 1 DSM and is sometimes also known as upstream power back-off or UPBO."

(DSM sta per Dynamic spectrum management ed SMC per Spectrum Management Center).
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 37 22.8%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.9%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 103 63.6%
  • Square Enix

    Voti: 14 8.6%
  • Capcom

    Voti: 7 4.3%
  • Nintendo

    Voti: 21 13.0%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.3%

Discussioni Simili