un upgrade a 32gb di ram ha senso?

amENTonE

Nuovo Utente
138
25
OS
Windows 10
Salve, ho un portatile vivobook pro N580VD con le seguenti caratteristiche:
  • 8Gb di RAM DDR4 a 2400MHz (2 banchi da 4Gb)
  • i7-7700HQ
  • MX150
e sto valutando l'upgrade di RAM, questo per le varie esigenze, ovvero:
  • gaming non ad alti livelli (non giochi recenti, tipo MGSV, Tomb Raider per intenderci)
  • università, quindi programmi di calcolo, virtualizzazioni, ecc, ..
Per cui sto pensando se fare un upgrade a 16Gb (con 2 banchi da 8),
oppure togliermi il pensiero ed arrivare direttamente a 32, però sarebbe una cosa che ha senso?

Perché lo farei a prova di futuro, e sono certo che 32Gb prima di saturarli dovrei impegnarmi un botto, probabilmente senza mai riuscirci, il punto è il "balzo di spesa" non indifferente da 16 a 32 (da 80€ a 140€) che mi fa salire il dubbio, per cui mi rivolgo a voi.
 
Ultima modifica:

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
12,064
5,380
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
però sarebbe una cosa che ha senso?
la RAM non è mai troppa e se usi macchine virtuali averne molta è vantaggioso, ma prima di acquistare qualsiasi cosa, controlla bene (sulle specifiche) se il laptop può ospitare 32 GiB e se sì fino a quale frequenza
 

amENTonE

Nuovo Utente
138
25
OS
Windows 10
la RAM non è mai troppa e se usi macchine virtuali averne molta è vantaggioso, ma prima di acquistare qualsiasi cosa, controlla bene (sulle specifiche) se il laptop può ospitare 32 GiB e se sì fino a quale frequenza

Esattamente, non pensavo che le VM fossero così esose.
per quanto riguarda la compatibilità, al 90% 32Gb li supporta, anche perché un modello simile al mio era venduto con una GTX1050 e 16Gb di RAM, e dubito che ASUS li abbia limitati a 16 la RAM, sarebbe stupido, soprattutto con le prestazioni che ha, al più farei il reso.

Per quanto riguarda la frequenza, cambia di molto le prestazioni?
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
12,064
5,380
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
al 90% 32Gb li supporta
non è sufficiente, deve essere 100%, guarda cosa dice il manuale o la scheda tecnica, deve riportare sial il quantitativo massimo supportato che la frequenza massima, se tutto va bene acquisterai la più veloce possibile (il costo non cambia molto)
Per quanto riguarda la frequenza, cambia di molto le prestazioni?
più è alta meglio è, compatibilmente col supporto della scheda madre, i costi come dicevo dovrebbero essere molto simili, per cui, tanto per dire, se la documentazione dice che al massimo puoi mettere DDR4 a 3000 MT/s compri la 3000;
 

amENTonE

Nuovo Utente
138
25
OS
Windows 10
non è sufficiente, deve essere 100%, guarda cosa dice il manuale o la scheda tecnica, deve riportare sial il quantitativo massimo supportato che la frequenza massima, se tutto va bene acquisterai la più veloce possibile (il costo non cambia molto)

La documentazione è piuttosto scarsa.
Perché sul sito ASUS (in inglese) dicono fino a 16Gb, però penso che si riferisca al fatto che sono acquistabili fino a 16gb di ram, sul sito crucial dice che la ram massima è 16, sul sito kingston è 32.

Eventualmente prendere due banchi singoli da 16Gb non mi crea problemi? Ovviamente stessa marca e frequenza, questo perché vedo che i prezzi salgono un botto prendendo la coppia.

più è alta meglio è, compatibilmente col supporto della scheda madre, i costi come dicevo dovrebbero essere molto simili, per cui, tanto per dire, se la documentazione dice che al massimo puoi mettere DDR4 a 3000 MT/s compri la 3000;

La frequenza non è nemmeno specificata .. penso che la massima sia 3200MHz.
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
12,064
5,380
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG

amENTonE

Nuovo Utente
138
25
OS
Windows 10
Ciao,
allora ho preso i moduli di RAM 2x16 (da 3200MHz), dato che mi dava come compatibili delle RAM a tale frequenza, e ho fatto delle prove solo con uno di questi.

Ho tolto i miei moduli 2x4 (2400MHz) e provato quindi con un singolo modulo 1x16, il risultato è che praticamente non si avvia, ho provato a cambiare posizione, niente da fare.

Ho rimesso uno dei moduli da 4gb insieme a quello da 16, il risultato? Funziona!

Per cui ipotizzo che:
Il PC non supporti una frequenza da 3200MHz per le RAM, (come erroneamente indicato sul sito crucial) ma con un banco da 2400MHz la prima vada in "adattamento" abbassando il clock, però a 32Gb di RAM ci lavora, e questo è già quello che volevo, perché pensavo che la massima RAM fosse 16Gb.

A questo punto faccio il reso delle memorie e le sostituisco con dei banchi a frequenza più bassa (2400MHz così non sbaglio).
 

Tony_x

Utente Èlite
23,471
10,193
CPU
i5 11400F
Dissipatore
Cooler Master 212 Evo
Scheda Madre
Msi MAG B560M Bazooka
HDD
Samsung 970 Evo Plus 1Tb + Corsair MX500 500gb + WD Blue 1Tb 7200rpm
RAM
Crucial Ballistix 2x8gb 3600mhz cl16
GPU
MSI GTX 1650 Super Ventus XS Oc
Audio
Realtek High Definition Audio
Monitor
AOC i2369vm
PSU
Seasonic M12II Evo 520w Bronze
Case
Corsair Carbide SPEC 03
Periferiche
Corsair Octane
OS
Windows 10 Pro
Il PC non supporti una frequenza da 3200MHz per le RAM
la frequenza massima supportata dal tuo pc è 2400
MA
quando si mettere ram a frequenza superiore a quella supportata, semplicemente scala verso il basso la frequenza a quella compatibile

non si è mai sentito di un banco ram non funzionante perché la frequenza è troppo alta, semplicemente lavora ad una frequenza inferiore
A questo punto faccio il reso delle memorie e le sostituisco con dei banchi a frequenza più bassa (2400MHz così non sbaglio).
non credo sia questo il problema o meglio non ho mai sentito una cosa simile prima d' ora
(come erroneamente indicato sul sito crucial)
tecnicamente non è sbagliato
cioè il pc funziona se metti un banco ram venduto per 3200, semplicemente in quel pc la ram lavorerà ad una frequenza inferiore
la frequenza per quale una ram è venduta è intesa come "fino a" e comunque parliamo di cpu intel mobile di 7th generazione, al epoca era inaudito per un notebook sfruttare la ram a 3200mhz
 
  • Mi piace
Reazioni: amENTonE

amENTonE

Nuovo Utente
138
25
OS
Windows 10
la frequenza massima supportata dal tuo pc è 2400
MA
quando si mettere ram a frequenza superiore a quella supportata, semplicemente scala verso il basso la frequenza a quella compatibile

non si è mai sentito di un banco ram non funzionante perché la frequenza è troppo alta, semplicemente lavora ad una frequenza inferiore

All'inizio non si avviava, stava a caricare e l'ho dovuto ravviare qualche volta, pensavo che la frequenza eventualmente si adattasse automaticamente, poi non so, mi sembrava strano perché in passato ho aggiornato le RAM e non ho mai visto niente del genere per cui mi son detto "questo pc non è compatibile con delle RAM a tale frequenza", oppure è normale che esso vada "forzato" un paio di volte per far leggere le memorie correttamente?

tecnicamente non è sbagliato
cioè il pc funziona se metti un banco ram venduto per 3200, semplicemente in quel pc la ram lavorerà ad una frequenza inferiore
la frequenza per quale una ram è venduta è intesa come "fino a" e comunque parliamo di cpu intel mobile di 7th generazione, al epoca era inaudito per un notebook sfruttare la ram a 3200mhz

Per la prima parte, solo se c'è un banco a frequenza inferiore nell'altro slot giusto?
Ah dell'ultima cosa non ne ero al corrente.

non credo sia questo il problema o meglio non ho mai sentito una cosa simile prima d' ora

Io penso sia solo un problema di incompatibilità, questo punto non mi conviene fare il reso e utilizzare dei banchi a 2400MHz? Perché se il PC avesse problemi con i banchi di serie non sarebbe ripartito.
 

Tony_x

Utente Èlite
23,471
10,193
CPU
i5 11400F
Dissipatore
Cooler Master 212 Evo
Scheda Madre
Msi MAG B560M Bazooka
HDD
Samsung 970 Evo Plus 1Tb + Corsair MX500 500gb + WD Blue 1Tb 7200rpm
RAM
Crucial Ballistix 2x8gb 3600mhz cl16
GPU
MSI GTX 1650 Super Ventus XS Oc
Audio
Realtek High Definition Audio
Monitor
AOC i2369vm
PSU
Seasonic M12II Evo 520w Bronze
Case
Corsair Carbide SPEC 03
Periferiche
Corsair Octane
OS
Windows 10 Pro
stava a caricare
L'avvio di Windows?

pensavo che la frequenza eventualmente si adattasse automaticament
Certo, ma è una cosa gestita direttamente da BIOS/CPU non dal sistema operativo
oppure è normale che esso vada "forzato" un paio di volte per far leggere le memorie correttamente?
Più che altro da w8 in poi, quando fai arresta sistema non si arresta completamente come con w7 e precedenti, per farlo devi fare riavvia sistema anziché arresta e poi riaccendi

solo se c'è un banco a frequenza inferiore nell'altro slot giusto?
No no... Quel PC è assolutamente impossibilitato dal superare i 2400mhz RAM indipendentemente da che RAM e quanti banchi ci metti.
 

amENTonE

Nuovo Utente
138
25
OS
Windows 10
No no... Quel PC è assolutamente impossibilitato dal superare i 2400mhz RAM indipendentemente da che RAM e quanti banchi ci metti.

Si scusa mi ero espresso male, volevo intendere che se utilizzo un banco da 2400MHz + un banco da 3200MHz, quest'ultimo si adegua alla frequenza del primo, infatti così facendo Windows funziona regolarmente.

Certo, ma è una cosa gestita direttamente da BIOS/CPU non dal sistema operativo

Capito! Faccio il reso a questo punto senza insistere più di tanto e appena mi arriva il banco a frequenza inferiore aggiorno la discussione!
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
12,064
5,380
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
Capito! Faccio il reso a questo punto senza insistere più di tanto e appena mi arriva il banco a frequenza inferiore aggiorno la discussione!
hai fatto l'upgrade del firmware/BIOS del portatile?
potrebbe essere che se lo fai puoi usare le RAM nuove
 

amENTonE

Nuovo Utente
138
25
OS
Windows 10
hai fatto l'upgrade del firmware/BIOS del portatile?
potrebbe essere che se lo fai puoi usare le RAM nuove

Si il BIOS l'ho aggiornato a suo tempo (anni) ed è rimasto sempre stabile, dopo ricontrollo perché il BIOS non è una cosa che si aggiorna all'acqua di rose.
Però vedendo quello che hai detto te prima:

la frequenza per quale una ram è venduta è intesa come "fino a" e comunque parliamo di cpu intel mobile di 7th generazione, al epoca era inaudito per un notebook sfruttare la ram a 3200mhz

Il mio processore non supporta le frequenze oltre i 2400MHz (Intel - i7-7700HQ), per cui proprio non sono compatibili.
 

Tony_x

Utente Èlite
23,471
10,193
CPU
i5 11400F
Dissipatore
Cooler Master 212 Evo
Scheda Madre
Msi MAG B560M Bazooka
HDD
Samsung 970 Evo Plus 1Tb + Corsair MX500 500gb + WD Blue 1Tb 7200rpm
RAM
Crucial Ballistix 2x8gb 3600mhz cl16
GPU
MSI GTX 1650 Super Ventus XS Oc
Audio
Realtek High Definition Audio
Monitor
AOC i2369vm
PSU
Seasonic M12II Evo 520w Bronze
Case
Corsair Carbide SPEC 03
Periferiche
Corsair Octane
OS
Windows 10 Pro
Il mio processore non supporta le frequenze oltre i 2400MHz (Intel - i7-7700HQ), per cui proprio non sono compatibili
si ma di solito semplicemente la RAM funziona a 2400 e via

non sono compatibili a 3200 o sopra 2400 ma in sé la RAM sarebbe compatibile
ma evidentemente vi è qualche incompatibilità tra BIOS e RAM.

schede madri oem spesso sono più problematiche per quanto riguarda la RAM rispetto a quelle di terze parti
 

SiRiO

Il Dragone Super Mod
Staff Forum
Utente Èlite
21,118
10,604
CPU
Ryzen 5 1600AF@4100mhz -->5600x
Dissipatore
zalman 9900MAX mod AM4
Scheda Madre
MSi B450 A-PRO-->B550M mortar
HDD
SSD Samsung 850/860 evo 120/240GB-->970 pro 1TB
RAM
4x8GB Ballistix Tactical V2 3000cl15@3466cl14
Monitor
24 FHD
PSU
seasonic focus PX 550w
OS
win 7/win10 x64
allora ho preso i moduli di RAM 2x16 (da 3200MHz), dato che mi dava come compatibili delle RAM a tale frequenza, e ho fatto delle prove solo con uno di questi.
ciao ma quale hai preso di preciso? dual rank o single rank?
da quello che descrivi è colpa del bios che non riesce ad accordare la memoria nuova, quando metti quello vecchio il bios setta tutto con i parametri del banco vecchio, ma non è solo la frequenza ad incidere.

in configurazione 4+16, dopo che il pc è partito hai provato a togliere il banco da 4gb e vedere se parte?
in 4+16gb il bios e windows ne riconoscono 20?

mentre cercavo ram compatibili mi sono imbattuto in queste che ti segnalo
crucial 2x16gb 2666mhz in super offerta scesa da 170€ a 104€ 😲
secondo me hanno sbagliato a prezzare, se hai possibilità rendi quelle che hai e sfrutta questa offerta
dovrebbero avere un chip meno recente con più possibilità di essere riconosciute dal bios!

in alternativa ho letto che quella serie veniva venduta con un solo banco da 16gb 2400 samsung
esattamente questo a 89€ quindi arrivi a 178€ per 2 banchi!
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando