Un libro sui motori a reazione

Mi servirebbe un libro sui motori a reazione, che li spieghi in maniera dettagliata, quello che mi interessa maggiormente è il scramjet.
Mi serve anche un libro sulla propulsione ionica.

Conoscete qualcosa ?
 

Fea

Utente Attivo
303
265
Hardware Utente
Dovrei ripescare gli appunti dell'uni in cui il prof suggeriva le varie "bibbie" sui motori a reazione.

Domanda importante: di che livello tecnico stiamo parlando, hai già una base di motori? Se sì, posso chiedere di che tipo?

Sulla propulsione ionica non saprei proprio, al limite posso chiedere a qualche amico motorista, anche perché non ci vedo il nesso con i motori atmosferici.



EDIT: ecco i riferimenti che ti avevo accennato:

Per gli endoreattori (spazio) la bibbia e’ il Sutton:
Rocket Propulsion Elements, 7th Edition: George P. Sutton, Oscar Biblarz: 9780471326427: Amazon.com: Books
(qui il pdf http://web.mit.edu/e_peters/Public/Rockets/Rocket_Propulsion_Elements.pdf)


Per la propulsione a reazione tradizionale:
Hill, Peterson, Mechanics and Thermodynamics of Propulsion, 2nd Edition , Addison-Wesley, 1992
Mattingly, J.D. et alii, Aircraft Engine Design, 2nd Edition, AIAA Educational Series, AIAA, New York, 2002.


Per la propulsione elettrica:
R. G. Jahn, Physics of Electric Propulsion, Prima Edizione, McGraw-Hill, New York, NY, 1968.
 
Ultima modifica:
Dovrei ripescare gli appunti dell'uni in cui il prof suggeriva le varie "bibbie" sui motori a reazione.

Domanda importante: di che livello tecnico stiamo parlando, hai già una base di motori? Se sì, posso chiedere di che tipo?

Sulla propulsione ionica non saprei proprio, al limite posso chiedere a qualche amico motorista, anche perché non ci vedo il nesso con i motori atmosferici.



EDIT: ecco i riferimenti che ti avevo accennato:

Per gli endoreattori (spazio) la bibbia e’ il Sutton:
Rocket Propulsion Elements, 7th Edition: George P. Sutton, Oscar Biblarz: 9780471326427: Amazon.com: Books
(qui il pdf http://web.mit.edu/e_peters/Public/Rockets/Rocket_Propulsion_Elements.pdf)


Per la propulsione a reazione tradizionale:
Hill, Peterson, Mechanics and Thermodynamics of Propulsion, 2nd Edition , Addison-Wesley, 1992
Mattingly, J.D. et alii, Aircraft Engine Design, 2nd Edition, AIAA Educational Series, AIAA, New York, 2002.


Per la propulsione elettrica:
R. G. Jahn, Physics of Electric Propulsion, Prima Edizione, McGraw-Hill, New York, NY, 1968.
devo valutare quale sia la migliore tecnologia tra queste due in base alla esigenze previste.
intendi se ho una base sui motori in generale o motori a reazione ?
 

Fea

Utente Attivo
303
265
Hardware Utente
Mmmmhhh... o mi ricordo molto male io o ti stai spiegando male tu.Perché le due tecnologie citate si usano* una in aria (e solo in aria) e l'altra nel vuoto (e solo nel vuoto). Dover scegliere tra le due è come scegliere tra la bici e la barca a remi... La bici non va in acqua, e la barca non va in strada, dipende dove devi usarle.*usano è una parola grossa, in 60 anni lo scramjet è stato usato su poco più che missili sperimentali mentre il propulsore ionico si usa per satelliti ma solo quando serve poca spinta per tantissimo tempo.
 
Mmmmhhh... o mi ricordo molto male io o ti stai spiegando male tu.Perché le due tecnologie citate si usano* una in aria (e solo in aria) e l'altra nel vuoto (e solo nel vuoto). Dover scegliere tra le due è come scegliere tra la bici e la barca a remi... La bici non va in acqua, e la barca non va in strada, dipende dove devi usarle.*usano è una parola grossa, in 60 anni lo scramjet è stato usato su poco più che missili sperimentali mentre il propulsore ionico si usa per satelliti ma solo quando serve poca spinta per tantissimo tempo.
a me serve tanta spinta per tanto tempo generando meno calore possibile, cosa potrei usare ?
adesso non so ancora quale sarà il peso da muovere, però direi almeno almeno 200kg essendo ottimisti
il sistema di propulsione deve essere disposto in verticale.
 

Fea

Utente Attivo
303
265
Hardware Utente
Senza conoscere il contesto è impossibile dare una risposta sensata, fosse anche solo di avamprogetto.

Contesto vuol dire, tra le altre:
motore per andare da...dove? Dalla Terra? Parte da fermo o è lanciato da un aereo?
A dove? Spazio? Alta quota?
Cosa deve fare, andare da un punto ad un altro e poi può morire? Oppure deve potersi spegnere e riaccendere? La spinta deve essere regolabile?

Se mi spieghi meglio il problema da affrontare posso provare a esserti d'aiuto, altrimenti tornando a scramjet e ionico è come chiedersi se sia meglio la bicicletta o la barca per portare una persona in fretta.
 
Senza conoscere il contesto è impossibile dare una risposta sensata, fosse anche solo di avamprogetto.

Contesto vuol dire, tra le altre:
motore per andare da...dove? Dalla Terra? Parte da fermo o è lanciato da un aereo?
A dove? Spazio? Alta quota?
Cosa deve fare, andare da un punto ad un altro e poi può morire? Oppure deve potersi spegnere e riaccendere? La spinta deve essere regolabile?

Se mi spieghi meglio il problema da affrontare posso provare a esserti d'aiuto, altrimenti tornando a scramjet e ionico è come chiedersi se sia meglio la bicicletta o la barca per portare una persona in fretta.
deve partire da terra per poter rimanere in aria e tornare sulla terra, la spinta iniziale e la velocità deve essere controllabile,

avevo pensato anche alle turbine al kerosene, però necessitano di molto carburante, inoltre non hanno molta capacità di carico, allora mi era venuta in mente la propulsione ionica che se non sbaglio è elettrica, però se in aria non funziona allora non mi serve a niente
 

Fea

Utente Attivo
303
265
Hardware Utente
Sì, ma il peso esatto al grammo non lo puoi mai sapere se non quando lo hai assemblato, e non è quello che voglio sapere.

Quello che ti ho chiesto è la descrizione dettagliata del problema, perché con un'informazione alla volta non andiamo molto lontano.

E, se la questione non è un puro esercizio di fantasia, ti suggerisco di irrobustire un po' le tue basi tecniche, potrebbe tornarti utile.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando