PROBLEMA Ultrabook alte temperature downclockato e massima fan curve

qwerty151199

Nuovo Utente
33
4
Salve,
Qualche mese fa ho acquistato un Vivobook S14 della Asus, nessun problema finchè non gli si da un minimo di lavoro da svolgere, arriva subito ai famosi 94°C in pochissimo tempo.
Anche un aggiornamento di windows basta per farlo arrivare almeno agli 80°C, o lo spachettare un .rar. Ho provato quando lo ho preso vari "fix", abbassare il voltaggio ha aiutato poco e niente, alzare la fan curve, ha aiutato fino ad un certo punto, fino ad ora ho resistito abbassando il clock da 3.4Ghz a 2.0Ghz in turbo, ora sale comunque a 94°C ma solamente sotto lavori pesanti, per il resto non supera i 65°. L'unica cosa che non ho provato è cambiare pasta termica, ma non ho neanche finito di pagarlo, non vorrei romperlo, nè aspettare i 6 mesi di assistenza.
Mi rivolgo a voi per chiedere alternative, o se sono obbligato a lavorare sulla parte hardware.
Grazie in anticipo.
Software utilizzato
-NetbookFanControl
-ThrottleStop
-Intel XTU

Specifiche Hardware
-i5 8250u
-Scheda video integrata UHD 620
-Scheda madre custom ASUS
-8GB RAM

In allegato invio il quale, in teoria, dovrebbe essere l'interno del laptop, cortesia di notebookcheck.
 

Allegati

  • Mi piace
Reactions: BWD87

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
28,504
18,013
CPU
Core I/ 4790K @4,9GHz 1.39v delidded
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x ml120pro white led push + 2x ml120 pull)
Scheda Madre
msi Z97S SLI Krait Edition
Hard Disk
ADATA XPG SX6000 128GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Corsair Dominator Platinum 2400 @2666 cl12-14-14-34
Scheda Video
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram + 2x sp120 pwm
Monitor
MSI Optix MAG241C
Alimentatore
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Periferiche
Ventole case: 3x silent wings 2 in, 2x sp140 led in, 1x sp140 led out
Sistema Operativo
Windows 10
Salve,
Qualche mese fa ho acquistato un Vivobook S14 della Asus, nessun problema finchè non gli si da un minimo di lavoro da svolgere, arriva subito ai famosi 94°C in pochissimo tempo.
Anche un aggiornamento di windows basta per farlo arrivare almeno agli 80°C, o lo spachettare un .rar. Ho provato quando lo ho preso vari "fix", abbassare il voltaggio ha aiutato poco e niente, alzare la fan curve, ha aiutato fino ad un certo punto, fino ad ora ho resistito abbassando il clock da 3.4Ghz a 2.0Ghz in turbo, ora sale comunque a 94°C ma solamente sotto lavori pesanti, per il resto non supera i 65°. L'unica cosa che non ho provato è cambiare pasta termica, ma non ho neanche finito di pagarlo, non vorrei romperlo, nè aspettare i 6 mesi di assistenza.
Mi rivolgo a voi per chiedere alternative, o se sono obbligato a lavorare sulla parte hardware.
Grazie in anticipo.
Software utilizzato
-NetbookFanControl
-ThrottleStop
-Intel XTU

Specifiche Hardware
-i5 8250u
-Scheda video integrata UHD 620
-Scheda madre custom ASUS
-8GB RAM

In allegato invio il quale, in teoria, dovrebbe essere l'interno del laptop, cortesia di notebookcheck.
Buon giorno. Purttoppo il tuo è un problema che affligge tutti gli utenti che si sono presi questo tipo di portatile, ovvero gli ultra sottili. Purtroppo potenza di calcolo e dimensioni ridotte non andranno MAI d'accordo. Di conseguenza, se ti serviva un laptop per lavorarci con carichi abbastanza pesanti, hai completamente sbagliato target di prodotto. Detto questo, l'unico modo per migliorare le tempoerature è aprirlo, smontare il dissipatore in rame attaccato alla CPU e sostituire la pasta termica con una di qualità migliore, al fine di guadagnare dai 5° ai 10°. Ma questa è una procedura che invalida la caranzia, qualora ci sia un sigillo di garanzia messo su una vite. Oltretutto è una procedura che va eseguita da qualcuno che ci capisce insomma :)

Al limite, intanto, puoi comprarti una base di raffreddamento, una di quelle che abbia le ventole
 

qwerty151199

Nuovo Utente
33
4
Buon giorno. Purttoppo il tuo è un problema che affligge tutti gli utenti che si sono presi questo tipo di portatile, ovvero gli ultra sottili. Purtroppo potenza di calcolo e dimensioni ridotte non andranno MAI d'accordo. Di conseguenza, se ti serviva un laptop per lavorarci con carichi abbastanza pesanti, hai completamente sbagliato target di prodotto. Detto questo, l'unico modo per migliorare le tempoerature è aprirlo, smontare il dissipatore in rame attaccato alla CPU e sostituire la pasta termica con una di qualità migliore, al fine di guadagnare dai 5° ai 10°. Ma questa è una procedura che invalida la caranzia, qualora ci sia un sigillo di garanzia messo su una vite. Oltretutto è una procedura che va eseguita da qualcuno che ci capisce insomma :)
Si ho sempre sentito ovunque che i portatili in generale sarebbero molto peggio dei fissi nel cooling, ma non mi aspettavo così tanto peggio, nonostante sia un ultrabook. Grazie comunque dell'aiuto, appena finisce la garanzia cambierò la pasta termica
 
  • Mi piace
Reactions: BWD87

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
28,504
18,013
CPU
Core I/ 4790K @4,9GHz 1.39v delidded
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x ml120pro white led push + 2x ml120 pull)
Scheda Madre
msi Z97S SLI Krait Edition
Hard Disk
ADATA XPG SX6000 128GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Corsair Dominator Platinum 2400 @2666 cl12-14-14-34
Scheda Video
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram + 2x sp120 pwm
Monitor
MSI Optix MAG241C
Alimentatore
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Periferiche
Ventole case: 3x silent wings 2 in, 2x sp140 led in, 1x sp140 led out
Sistema Operativo
Windows 10
Si ho sempre sentito ovunque che i portatili in generale sarebbero molto peggio dei fissi nel cooling, ma non mi aspettavo così tanto peggio, nonostante sia un ultrabook. Grazie comunque dell'aiuto, appena finisce la garanzia cambierò la pasta termica
Già, ma il fatto è che il problema si amplifica su questa specifica categoria di prodotti. Un comune laptop che non sia ultra sottile non da grossi problemi, ovvero, li da appena comprati, ma se si sostituisce subito la pasta termica con una migliore, calano le temperature di una decina di gradi ed il portatile va al massimo a 80°, ma quando la cpu va al 100%! E non cala mai di frequenza. Poi, ovviamente, se andiamo a finire su normali laptop, ma con un i7 ed una gpu discreta abbastanza prestante, allora li il problema non si risolve nemmeno ripastandoli, o comunque si risolve in parte

Tu intanto munisciti di una base di raffreddamento con almeno 2 belle ventole.

Guarda questa https://www.amazon.it/dp/B01FQ7OGQU/?tag=tomsforum-21
 

qwerty151199

Nuovo Utente
33
4
Già, ma il fatto è che il problema si amplifica su questa specifica categoria di prodotti. Un comune laptop che non sia ultra sottile non da grossi problemi, ovvero, li da appena comprati, ma se si sostituisce subito la pasta termica con una migliore, calano le temperature di una decina di gradi ed il portatile va al massimo a 80°, ma quando la cpu va al 100%! E non cala mai di frequenza. Poi, ovviamente, se andiamo a finire su normali laptop, ma con un i7 ed una gpu discreta abbastanza prestante, allora li il problema non si risolve nemmeno ripastandoli, o comunque si risolve in parte

Tu intanto munisciti di una base di raffreddamento con almeno 2 belle ventole.

Guarda questa https://www.amazon.it/dp/B01FQ7OGQU/?tag=tomsforum-21
Avevo provato anche un DIY cooling pad, facendo una base in legno con due fori e metterci 2x 120mm e non era cambiato molto, non credo che una cooling pad aiuterebbe, dato che ha davvero limitata entrata di aria
 
  • Mi piace
Reactions: BWD87

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
28,504
18,013
CPU
Core I/ 4790K @4,9GHz 1.39v delidded
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x ml120pro white led push + 2x ml120 pull)
Scheda Madre
msi Z97S SLI Krait Edition
Hard Disk
ADATA XPG SX6000 128GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Corsair Dominator Platinum 2400 @2666 cl12-14-14-34
Scheda Video
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram + 2x sp120 pwm
Monitor
MSI Optix MAG241C
Alimentatore
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Periferiche
Ventole case: 3x silent wings 2 in, 2x sp140 led in, 1x sp140 led out
Sistema Operativo
Windows 10
Avevo provato anche un DIY cooling pad, facendo una base in legno con due fori e metterci 2x 120mm e non era cambiato molto, non credo che una cooling pad aiuterebbe, dato che ha davvero limitata entrata di aria
No infatti le basi raffreddanti non aiutano molto, ma aiutano. Il mio laptop per esempio con la base sotto sta di 2 gradi più basso. Poi l'ho ripastato con la thermal grizzly kryonaut, la migliore pasta termica che esiste sulla faccia della terra, che solo quella gli toglie 13°. Sotto stress di gpu e cpu INSIEME, il mio portatile del 2011 non supera gli 81° gradi sulla cpu e 76° sulla gpu! Senza entrare mai in thermal throttling (dentro c'è un i5 2520m ed una geforce gt 520m)
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento