toshiba satellite l750d ssd

madmax1977rm

Nuovo Utente
4
0
Ciao ragazzi ho riscontrato un problemino non da poco conto.
Ho rispolverato un vecchio Toshiba Satellite L750D-123 di mio padre e volevo usarlo per il dual pc streaming con un Avermedia.
Ho notato che nonostante io abbia upgradato la ram (ora ha 8gb) risulta comunque un pò lento nei caricamenti e volevo installarci un SSD interno dove installare il Windows 10.
Ho provato a montare un ssd Kingston da 120gb ma l'installazione del Windows 10 non mi riconosce alcun ssd collegato, credo sia un problema di compatibilità col bios ma ovviamente essendo un pc datato sono riuscito a reperire fino alla versione 2.10 del bios, che comunque non risolve il mio problema.
Neanche cambiando l'unica impostazione relativa al SATA accade nulla (ne settando AHCI o Compatibility, le uniche due opzioni disponibili)
Qualcuno ha qualche idea in merito o non mi resta che rimettere un normale HDD sata e rassegnarmi? ;)
 

Kelion

Quid est veritas? Est vir qui adest
Utente Èlite
26,103
8,269
CPU
5600X
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
ASUS ROG STRIX B550-F GAMING (WI-FI)
HDD
1 SSD 1TB M.2 NVMe Samsung 970 Evo plus 4 HDD P300 3TB ciascuno
RAM
2x8GB Crucial Ballistix 3600 MHz
GPU
RTX 3060 Ti
Monitor
AOC 24G2U 144 Hz
PSU
EVGA G2 750W
Case
NZXT H510
Periferiche
Varie
Net
FTTC 100/30
OS
Windows 10, Debian 10
AHCI è da impostare sicuramente. Guarda il boot configuration come è settato. La 2.10 è l'ultima versione del BIOS disponibile. come hai fatto la chiavetta? Si avvia l'installazione di windows?
 

madmax1977rm

Nuovo Utente
4
0
Grazie per la risposta.
Il boot configuration mi fa impostare solo poche opzioni e l'unica relativa al SATA è quella.
La chiavetta l'ho creata utilizzando il media creation tools ufficiale e l'installazione si avvia ma quando va ad aprire l'elenco delle periferiche dove installare il sistema operativo è vuoto e non c'è verso di fargli vedere l'ssd, l'ho anche formattato come primario da un altro pc, una volta come ntfs e una volta come fat32 ma entrambe le volte non è stato rivelato dal Toshiba, che sia il Kingston A400 che è mal digerito su vecchi computer?
 

Kelion

Quid est veritas? Est vir qui adest
Utente Èlite
26,103
8,269
CPU
5600X
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
ASUS ROG STRIX B550-F GAMING (WI-FI)
HDD
1 SSD 1TB M.2 NVMe Samsung 970 Evo plus 4 HDD P300 3TB ciascuno
RAM
2x8GB Crucial Ballistix 3600 MHz
GPU
RTX 3060 Ti
Monitor
AOC 24G2U 144 Hz
PSU
EVGA G2 750W
Case
NZXT H510
Periferiche
Varie
Net
FTTC 100/30
OS
Windows 10, Debian 10
Grazie per la risposta.
Il boot configuration mi fa impostare solo poche opzioni e l'unica relativa al SATA è quella.
La chiavetta l'ho creata utilizzando il media creation tools ufficiale e l'installazione si avvia ma quando va ad aprire l'elenco delle periferiche dove installare il sistema operativo è vuoto e non c'è verso di fargli vedere l'ssd, l'ho anche formattato come primario da un altro pc, una volta come ntfs e una volta come fat32 ma entrambe le volte non è stato rivelato dal Toshiba, che sia il Kingston A400 che è mal digerito su vecchi computer?
Controlla se è visualizzato nei dispositivi del BIOS.
 

Kelion

Quid est veritas? Est vir qui adest
Utente Èlite
26,103
8,269
CPU
5600X
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
ASUS ROG STRIX B550-F GAMING (WI-FI)
HDD
1 SSD 1TB M.2 NVMe Samsung 970 Evo plus 4 HDD P300 3TB ciascuno
RAM
2x8GB Crucial Ballistix 3600 MHz
GPU
RTX 3060 Ti
Monitor
AOC 24G2U 144 Hz
PSU
EVGA G2 750W
Case
NZXT H510
Periferiche
Varie
Net
FTTC 100/30
OS
Windows 10, Debian 10
La targhetta sotto al pc riporta un part number?
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 124 45.9%
  • Ethereum

    Voti: 109 40.4%
  • Cardano

    Voti: 40 14.8%
  • Polkadot

    Voti: 15 5.6%
  • Monero

    Voti: 17 6.3%
  • XRP

    Voti: 26 9.6%
  • Uniswap

    Voti: 7 2.6%
  • Litecoin

    Voti: 16 5.9%
  • Stellar

    Voti: 16 5.9%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 40 14.8%