Tiscali: prende i soldi e scappa!

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Jagg

Utente Attivo
16
0
CPU
iE8600
Scheda Madre
Abit IP35Pro
Hard Disk
Raid 0 1250 GB
RAM
OCZ Reaper HPC 1066 4 GB
Scheda Video
Ati HD 4870x2
Scheda Audio
Integrato on board
Monitor
Samsung SyncMaster 2693HM
Alimentatore
Enermax Infinity 720 W
Case
Axioma + W.C. Corsair Nautilus 500
Sistema Operativo
Windows Vista 64
per diversi anni sono stato un cliente di TISCALI ADSL fino a quando ho deciso di cambiare gestore, nonostante ciò mi hanno addebitato (e prelevato dalla carta di credito) il contributo di disattivazione pari a 67,00 euro + IVA, (ricordo che tale contributo è dovuto solo se si rescinde dal contratto prima della scadenza del primo anno), inoltre mi sono stati addebitati canoni non dovuti per 23,98 + IVA. Ho contestato il tutto al 130 nell'aprile del 2010, l'operatrice, effettuati i dovuti controlli, ha riconosciuto che queste somme non erano da me dovute, quindi ha emesso le relative note di credito che ho anche ricevuto via posta, la stessa mi ha chiesto di pazientare 2 o 3 mesi prima di ricevere il bonifico di rimborso sul conto corrente.
Come potete facilmente immaginare: trascorsi oltre 7 mesi, nonostante le telefonate e i solleciti inviati via fax, non hanno ancora effettuato il rimborso, e come la classica ciliegina sulla torta, finalmente dopo innumerevoli tentativi ed interminabili ore attese al telefono in ascolto di Tiscali radio, oggi sono riuscito a parlare con un'operatrice in carne e voce, la quale ha inoltrato un sollecito avvisandomi che sarebbe servito a ben poco, in quanto la pratica deve essere ancora istruita. Sinceramente penso che vogliono portare la faccenda alla prossima seduta plenaria del WTO o dei G20. Caspita però! come sono puntuali quando i soldi te li devono arraffare. Vorrei sapere quanto tempo aspettano prima di "tagliare" la linea ad un utente moroso, ...scommetterei meno di sette mesi!
Comunque a questo punto ho perso la speranza di riavere indietro il maltotto, spero almeno che raccontarvi il fatto possa evitare a qualcuno di finire nelle grinfie di questi ladroni.

Un saluto e un rigraziamento a quanti avranno avuto la pazienza di leggermi.
 
Ultima modifica:

Federico83

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
35,158
6,169
CPU
Intel 3570k @4.200
Scheda Madre
AsRock Z77 Extreme4
Hard Disk
4.5TB + 7 di NAS lol
RAM
16 GB G.Skill 2133
Scheda Video
AMD R9 290 TRI-X
Monitor
IIyama 28" 4K
Alimentatore
Cooler Master GX 650
Case
Corsair 600T
Sistema Operativo
Windows10x64pro
ciao jagg prova a rivolgerti ad altro consumo che va a caccia di queste situazioni spinose se ne occupa un loro legale spero così riuscirai a risolvere.
 

Jagg

Utente Attivo
16
0
CPU
iE8600
Scheda Madre
Abit IP35Pro
Hard Disk
Raid 0 1250 GB
RAM
OCZ Reaper HPC 1066 4 GB
Scheda Video
Ati HD 4870x2
Scheda Audio
Integrato on board
Monitor
Samsung SyncMaster 2693HM
Alimentatore
Enermax Infinity 720 W
Case
Axioma + W.C. Corsair Nautilus 500
Sistema Operativo
Windows Vista 64
grazie per il suggerimento, ma il problema di queste associazioni sono i costi, tra quota associativa e onorario dell'avvocato (anche ai minimi tabellari) si spende ben oltre la cifra da recuperare.
 

Fragolino

Utente Èlite
13,488
71
CPU
AM3 Phenom 2 X4 955 B.E.
Scheda Madre
Asrock M3N78D
Hard Disk
1000 GB Sata 2 Westen Digital
RAM
2 GB DDR3 1600 Kingston
Scheda Video
GTS 450 1024Mb
Scheda Audio
Realteck HQ
Monitor
Philips 170S
Alimentatore
680 Watt home made
Case
Centurion
Sistema Operativo
XP Pro SP3 / Window 7 H.P.
Rivolgiti al Corecom. I costi sono zero.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Entra

oppure Accedi utilizzando