Tiscali Fibra Fttc.. Sono Disperato

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Huldrafolk

Nuovo Utente
3
0
Salve a tutti, vi scrivo con la disperazione nel ventre, nelle vene e in testa ormai. Non so più a chi riferire il disagio che Tiscali mi sta provocando, sia fisico, sia mentale e sia monetario.

Avevo Tiscali ADSL e voce, e fin lì tutto bene. Decisi un giorno (maledetto ME e le mie malsane idee) di passare a Tiscali fibra full avendo visto la disponibilità al mio indirizzo.
La richiesta va a buon fine, tempo qualche giorno sarebbe arrivato il modem mi dicono, e quindi evviva, se non fosse che mi disattivano il telefono e internet. Dico vabbè, sarà normale. Passano dieci giorni e arriva il modem (un technicolor V2), ma nessun messaggio di attivazione, provo comunque erroneamente a collegarlo e difatti non va nulla.
Chiamo (col cellulare, quindi pagando) e mi dicono che l'attivazione non è avvenuta per problemi che ora neanche ricordo (era più o meno il 15 dicembre 2016) e gli spiego che comunque sono senza telefono e internet, nonostante parlando qua e la chiunque mi disse non fosse normale. Anche l'operatrice mi assicura che qualcosa non va, e che mi avrebbero RIattivato l'adsl e il telefono nell'attesa dell'attivazione fibra.
È passato un mese e mezzo, ho speso ricariche su ricariche chiamando l'assistenza, gli ho anche scritto sull'app, questo ritorno di ADSL non c'è mai stato ed è quindi sempre un mese e mezzo che sono senza internet e telefono, speranzoso almeno di aver abbattuto ogni record di disagio mai contemplato in vita.

MA, la buona (?) Notizia, è che qualcosa si è mosso circa una settimana fa.
Dopo varie email di posticipo attivazione, finalmente mi dicono che l'attivazione sarebbe avvenuta il 2 febbraio. In effetti vengono, ma si accorgono che c'è un problema e che quindi sarebbero tornati il giorno dopo. Il giorno dopo (appuntamento alle 3) non vengono, lo chiamo e mi dicono che i tecnici sono in sciopero. Ricordo bene quel giorno perché riuscì a distillare il veleno delle mie vene producendone diverse boccette, per futuri usi.

-Nel frattempo, piccola parentesi, provai a cambiate gestore affidandomi a TIM, che però si vide bloccato il passaggio visto che era in corso l'attivazione. Non potete immaginare le bestemmie.-

Il giorno dopo ancora per fortuna il tecnico viene, va in cantina e trova l'allaccio alla mia linea, in sostanza risolve il problema.
Collego il modem e gli lascio fare la configurazione automatica in pace, il manuale parla di massimo 15 minuti ma io ne aspetto 30, perché sono malfidato.
Internet non va.
A parte che il massimo in DL è 60mb quando TIM mi parlò di una portante a 100, ma sorvolando su questo visto che il mio problema ora è tutto fuorché la velocità, internet non vuole funzionare.
Le luci del modem sono apposto, tutte verdi tranne quella voice (per internet), internet e ethernet verdi lampeggianti. Provo il reset con 40 secondi, riprende tutte le luci e torno a controllare come procede.
Il controllo sulla pagina del modem mi segnala tutto ok, TRANNE il collegamento ipv6 (che dovrebbe essere giusto) E il collegamento al gateway ipv4, che appunto impedisce di collegarmi a internet.

Ho chiamato il tecnico, mi dice di rifare il reset, lo faccio e mi chiede il numero di cellulare e mi da un codice che ho segnato ma non ho ben capito ancora cosa sia. Ok, mi dice di aspettare mezz'ora e in caso di problemi aspettarsi una chiamata da loro sul cellulare.

Ovviamente non va nulla dopo tre ore, e sapendo che tiscali non richiama MAI quando lo dice richiamo io. La ragazza mi risponde che ha parlato col tecnico di prima e che mi ha detto di aspettare da 24 ore a 4 giorni. Non lo aveva detto, ma ok.
Oggi mi alzo tardissimo, faccio un rapido check e naturalmente nulla funziona. Richiamo e all'assistenza tecnica la voce registrata mi ripete di attendere questi fatidici 4 giorni, quindi non posso più parlare neanche con un tecni o in carne ed ossa, tantomeno capire la natura di questo ennesimo problema.

Ora, scusate il pappone ma io non so più che cosa fare. Ormai so bene che se qualcosa può andar male ci va e se può andar peggio lo farà, quindi SO che dopo questi 4 giorni non succederà niente.
Qualcuno di voi ha questa linea o sa spiegarmi cosa significa "collegamento al gateway ipv4 fallito", sa dirmi se posso sbloccare questo modem e configurarmelo da solo e come, sa dirmi se è normale stare un mese e mezzo senza internet con dicembre pagato pieno?
Non so neanche a chi riferire quanto detto se anche Gennaio me lo faranno pagare intero, un avvocato mi costerebbe più della bolletta stessa ma è mai possibile io debba lasciarli impuniti a tal maniera?
Ma se io ci lavorassi al pc in casa cosa avrei dovuto fare, uccidermi? O ucciderli?

Scusate lo sfogo, non so più che fare.
 
Ultima modifica:

rolando641

Utente Attivo
1,180
112
CPU
amd phenom 1055t
Scheda Madre
asus m4a88t-v evo usb3
HDD
1 tera S.O più 1 e 2 tera dati
RAM
12 g. -8 corsair veneange 1600
GPU
nvidia gtx 750
Audio
integrata
Monitor
acer 32 pollici
PSU
650 itek
Case
cooler master elite
OS
windows 10 64bit
ciao, intanto vai all'agcom, per farti rimborsare i giorni di cui non hai usufruito della linea sia voce che adsl sia fibra , nel contempo gli mandi una raccomandata r/r chiedendo che venga attivata la linea.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 37 23.1%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.9%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 101 63.1%
  • Square Enix

    Voti: 14 8.8%
  • Capcom

    Voti: 7 4.4%
  • Nintendo

    Voti: 21 13.1%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.4%

Discussioni Simili