Testare Linux da windows

cawletto

Utente Attivo
475
25
CPU
i5 750
HDD
1 TB
RAM
6 GB
GPU
GXT 460 SE 1GB overclocked
Monitor
Samsung LCD 1280x1024
PSU
Cooler Master Silent Pro M 600 W
Case
HP
OS
Windows 7-64 bit
salve ragazzi .. sxo di aver inserito questa discussione nella giusta sezione.. ho intenzione di provare linux ma prima di installarlo definitivamente al posto del caro vekkio windows vorrei testarlo attraverso programmi ke ho trovato come virtualbox e wubi.. non conosco nessuno dei due quindi kiedo a voi un consiglio su quale usare ! :D grazie mille
 

Dott.GoNzO

Utente Attivo
987
105
OS
Linux
Wubi escludilo come la peste. Virtualbox invece va bene. Il mio consiglio è quello di avviare il livecd (o liveusb) in modalità di prova. Così facendo potrai provare il sistema proprio come se fosse installato (sarà un pò più lento e non puoi usare driver ufficiali amd/atia e nvidia sulla modalità di prova).

Fatto ciò se sei soddisfatto, sempre sulla modalità di prova, mentre lo usi lo puoi anche installare in dualboot. Si occuperà da solo di configurare il dual boot, ma tieni presente che l'operazione di restringimento della partizione di Windows (che farà da solo) potrebbe durare anche delle ore se il file System di Windows è frammentato e di grande dimensione.
Il dual boot è il modo migliore per approcciarsi.
Infine ti dico sin da ora che malgrado sarà tutto più semplice del previsto, per la prima settimana un pò di disagio è fisiologico per tutti, dopo ti abituerai e sarà Windows che ti metterá a disagio ;)
 

Emakio

Nuovo Utente
26
3
CPU
AMD Phenom 9750
Scheda Madre
Asus
HDD
Sempre poca!
RAM
4 Gb
GPU
ATI Radeon HD 3800
Audio
2.1 purtroppo della Trust
Monitor
19" Acer
PSU
Non vale un tubo
Case
Classico Acer Aspire
OS
Ubuntu e Win7
Per provarlo va bene anche VirtualBox, ma io starei su Wubi perchè è il modo più semplice per provare Linux senza complicarti la vita. Si configura in pochi istanti e ti consente di installare/disinstallare Ubuntu come un qualsiasi altro programma. Geniale per chi muove i primi passi col pinguino

Per installarlo basta dedicare una partizione del tuo hard disk, e realizzare un dual boot se usi già un altro sistema operativo. Installa Linux sul tuo PC come se fosse una qualsiasi applicazione, utilizzando un'area virtuale del disco. Wubi lo configuri con appena un paio di click, assegnando lo spazio necessario sull'hard disk (almeno 4GB), scegliendo la distribuzione che preferisci.


Il passo successivo è il download automatizzato del sistema operativo Linux, a cui seguirà l'installazione vera e propria. Ultimata questa fase, all'accensione del computer potrai scegliere se avviare Windows o Linux.
Wubi ti semplifica la vita anche al momento dell'eventuale disinstallazione di Ubuntu: come per qualsiasi altro programma, infatti, ti basterà rimuovere l'applicazione dal pannello di controllo di Windows. Semplicissimo.
 

zorginho

Utente Attivo
1,234
80
CPU
AMD Phenom II 720 BE (4 core @ 3.3Ghz)
Scheda Madre
ASROCK 970 Extreme 3
HDD
Samsung SSD 830 64Gb e 2 x Seagate ST3500418AS 500Gb raid 0
RAM
DDR3 1333Mhz 2x4GB Corsair XMS3 CL9
GPU
ATI HD4870 Sapphire 1024MB
Audio
Creative inspire P580 + audio integrato Realtek
Monitor
ASUS LCD 21.5" VH222D
PSU
Corsair CMPSU-650TXEU 650W
Case
su cui si prende sempre la corrente anche se l'alimentazione è staccata O.o""
OS
Windows 7 home premium x64
Per provarlo va bene anche VirtualBox, ma io starei su Wubi perchè è il modo più semplice per provare Linux senza complicarti la vita. Si configura in pochi istanti e ti consente di installare/disinstallare Ubuntu come un qualsiasi altro programma. Geniale per chi muove i primi passi col pinguino

Per installarlo basta dedicare una partizione del tuo hard disk, e realizzare un dual boot se usi già un altro sistema operativo. Installa Linux sul tuo PC come se fosse una qualsiasi applicazione, utilizzando un'area virtuale del disco. Wubi lo configuri con appena un paio di click, assegnando lo spazio necessario sull'hard disk (almeno 4GB), scegliendo la distribuzione che preferisci.


Il passo successivo è il download automatizzato del sistema operativo Linux, a cui seguirà l'installazione vera e propria. Ultimata questa fase, all'accensione del computer potrai scegliere se avviare Windows o Linux.
Wubi ti semplifica la vita anche al momento dell'eventuale disinstallazione di Ubuntu: come per qualsiasi altro programma, infatti, ti basterà rimuovere l'applicazione dal pannello di controllo di Windows. Semplicissimo.
peccato che utilizzando wubi è molto probabile incorrere in problemi dovuti al fatto che linux non è fatto per essere installato "su ntfs (o fat32)"
io seguirei più i consigli dati da gonzo, onde evitare che i problemi creati dall'installazione con wubi facciano credere a cawletto che il sistema sia meno valido di quanto effettivamente sia.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 26 20.3%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.6%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 84 65.6%
  • Square Enix

    Voti: 9 7.0%
  • Capcom

    Voti: 6 4.7%
  • Nintendo

    Voti: 18 14.1%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 11 8.6%