temperature notebook gaming

AleXo-

Nuovo Utente
15
2
Salve a tutti, premetto che prima di aprire una nuova discussione ho fatto una ricerca nelle precedenti e in nessuna ho trovato risposta alla mia domanda.
ho un portatile da gaming (il fatto di avere un portatile piuttosto che un fisso è dato da un esigenza di lavoro) per la precisione un hp omen w203nl (intel i7 7700HQ + gtx 1070), la problematica , è che raggiunge e oltrepassa i 90° quando gioco a mortal kombat 11, ho fatto un undervolt di soli -50mv e gia mi attesto sui 84° , ma anche così mi sembrava una temperatura altina... la curiosità mi ha spinto a vedere varie recensioni di notebook da gaming e perfino il titan della MSI che, credo, sia il top comunque raggiunge e oltrepassa i 90°... la domanda è, a questo punto, per un notebook da gaming sono temperature "normali"? se si, giocare per molte ore potrebbe causare danni al sistema stesso? (che dovrebbe essere concepito per tale uso...)
grazie mille in anticipo.
 

BullClown

Utente Èlite
2,034
905
CPU
Intel i5 8600K
Dissipatore
Noctua NH-L12S
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-G
HDD
Crucial MX300 525GB
RAM
HyperX Predator RGB 16GB (2x8GB) 3200MHz CL16
GPU
Zotac GeForce GTX 1060 3GB Mini
Monitor
Dell S2316H
PSU
EVGA SuperNOVA 550 G2
Case
Phanteks Eclipse P400
OS
Windows 10
Non ho mai posseduto portatili da gaming e ti consiglio di aspettare anche l'aiuto di altri utenti del forum più esperti, però 90° sono tantini su un fisso, quindi averli su un portatile non è il massimo. A lungo andare si potrebbe danneggiare qualche componente con la temperatura così alta.
Se hai la possibilità ti consiglio di utilizzarlo rialzato dal tavolo e possibilmente con una tastiera esterna per dissipare un pochettino di più il calore.
Ma queste temperature si verificano solo con mortal kombat o anche con altri titoli?
 

Kelion

Quid est veritas?
Utente Èlite
25,628
8,077
Con quella CPU in versione HQ e quella scheda video le temperature alte sono la norma. Di solito se le protezioni funzionano l'attività della CPU e GPU quando le temperatura sale troppo viene limitata automaticamente e le prestazioni scendono. Una base raffreddante è il minimo sindacale per macchine così. Di solito questi problemi vengono limitati dai produttori con aggiornamenti BIOS. In effetti per il tuo ce n'è uno:
 
  • Like
Reactions: BullClown

AleXo-

Nuovo Utente
15
2
Con quella CPU in versione HQ e quella scheda video le temperature alte sono la norma. Di solito se le protezioni funzionano l'attività della CPU e GPU quando le temperatura sale troppo viene limitata automaticamente e le prestazioni scendono. Una base raffreddante è il minimo sindacale per macchine così. Di solito questi problemi vengono limitati dai produttori con aggiornamenti BIOS. In effetti per il tuo ce n'è uno:
grazie mille, infatti una base raffreddante è perennemente sotto al mio pc
ma ancora una domanda... come mai nei video recensioni del titan ho visto che anche lui arriva a quelle temperature? (era uno stress test)
 

Kelion

Quid est veritas?
Utente Èlite
25,628
8,077
grazie mille, infatti una base raffreddante è perennemente sotto al mio pc
ma ancora una domanda... come mai nei video recensioni del titan ho visto che anche lui arriva a quelle temperature? (era uno stress test)
Le temperature in stress test non fanno testo nella vita reale. Servono solo per provare la macchina all'estremo e vedere come si comporta. Un'estrapolazione diretta del comportamento non è direttamente applicabile a quello quotidiano anche se la corretta gestione delle situazioni di stress da parte della macchina indica certo un'adeguata dissipazione delle componenti.
 
  • Like
Reactions: AleXo- e BullClown

AleXo-

Nuovo Utente
15
2
Le temperature in stress test non fanno testo nella vita reale. Servono solo per provare la macchina all'estremo e vedere come si comporta. Un'estrapolazione diretta del comportamento non è direttamente applicabile a quello quotidiano anche se la corretta gestione delle situazioni di stress da parte della macchina indica certo un'adeguata dissipazione delle componenti.
Quindi , se ho capito bene, per quanto lo stress test sia una simulazione, e che raggiunge i 90 , nella vita reale si comporterà diversamente (probabilmente meglio) , giusto ?
Chiedo perché ne ho trovato uno abbastanza in saldi con un rtx 2070 e ce lo stavo facendo un pensiero ma ho un po paura di trovarmi con la stessa problematica ...
 

Macchi0

Nuovo Utente
92
27
Partendo da questo video che mostra il modello della generazione precedente dove le modifiche sono minime rispetto al tuodue cose si notano: per essere un 17 pollici il sistema di dissipazione poteva essere più grande e quindi più efficiente visto internamente c'è tanto spazio vuoto oltretutto vedo molta plastichetta, metallo e poco rame.

Detto questo e considerato che ritengo che questa tipologia di notebook andrebbero visti con qualche video aperti per avere un'idea su come è costruito per poterne valutare la bontà del sistema di dissipazione prima di acquistarlo di dico sicuramente che siamo in inverno e non credo tu abbia dentro casa umidità e temperature estive. Quindi arrivare ora a 90° ora significa che in estate a meno di rimanere sotto il climatizzazione non ci giochi salvo non tenere continuamente surriscaldata la GPU che non è sicuramente roba positiva. Di norma a 104° la scheda madre ti spegne proprio il notebook.

Cosa puoi fare:
- se il notebook è in garanzia cambiare la pasta termo conduttiva te la invaliderebbe ma in generale se sostituita con qualcosa di qualità di garantisce diversi gradi in meno;
- pulisci le ventole;
- compra una base notepal con i fori a nido d'ape dove posizioni il notebook con belle ventole specialmente che raffreddino la parte superiore vicino agli sfiati dei dissipatori perché li ci saranno temperature maggiori. Il solo sollevare e far respirare le ventole garantisce qualche grado in meno.

A ogni modo fai qualche test con programmi tipo hwinfo64 lasciando in background il controllo della temperatura massima per verificare se CPU e GPU ti vanno in thermal throtting
 

gronag

Utente Èlite
20,793
7,063
Salve a tutti, premetto che prima di aprire una nuova discussione ho fatto una ricerca nelle precedenti e in nessuna ho trovato risposta alla mia domanda.
ho un portatile da gaming (il fatto di avere un portatile piuttosto che un fisso è dato da un esigenza di lavoro) per la precisione un hp omen w203nl (intel i7 7700HQ + gtx 1070), la problematica , è che raggiunge e oltrepassa i 90° quando gioco a mortal kombat 11, ho fatto un undervolt di soli -50mv e gia mi attesto sui 84° , ma anche così mi sembrava una temperatura altina... la curiosità mi ha spinto a vedere varie recensioni di notebook da gaming e perfino il titan della MSI che, credo, sia il top comunque raggiunge e oltrepassa i 90°... la domanda è, a questo punto, per un notebook da gaming sono temperature "normali"? se si, giocare per molte ore potrebbe causare danni al sistema stesso? (che dovrebbe essere concepito per tale uso...)
grazie mille in anticipo.

Togli il boosting all'i7, nei giochi serve a poco (perdi solo 100MHz, da 2.8GHz a 2.7GHz) a fronte di una richiesta energetica più elevata, e metti la GTX a prestazioni ottimali, continua a fare downvolting (con XTU o TS) e fai un bel "ripastaggio" CPU/GPU con la Grizzly Kryonaut/Hydronaut :sisi:
Così sei a posto ;)
 

AleXo-

Nuovo Utente
15
2
seguendo i vostri consigli tra aggiornamenti vari e downvolting e stress test vari , attivando la monitorizzazione delle temperature in game, ho notato di aver guadagnato 10 ° , praticamente oscilla dai 74° agli 81° (ma li tocca per un secondo per poi riscendere) dopo un ora di monster hunter world grafica ultra... test fatti senza base con ventole aggiuntive per capire se effettivamente avevo avuto miglioramenti e che quindi aggiungendola ne guadagno ancora e direi che meglio di così non posso mai ottenere dal mio dispositivo hp , grazie mille a tutti
 
  • Like
Reactions: Kelion

gronag

Utente Èlite
20,793
7,063
Di nulla, tieni sempre presente i miei suggerimenti, soprattutto in vista della prossima estate :sisi:
Buon fine settimana ;)
 
  • Like
Reactions: AleXo-

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 66 48.9%
  • Ethereum

    Voti: 52 38.5%
  • Cardano

    Voti: 17 12.6%
  • Polkadot

    Voti: 6 4.4%
  • Monero

    Voti: 12 8.9%
  • XRP

    Voti: 12 8.9%
  • Uniswap

    Voti: 4 3.0%
  • Litecoin

    Voti: 10 7.4%
  • Stellar

    Voti: 8 5.9%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 19 14.1%

Discussioni Simili