PROBLEMA Temperature CPU IIntel alte dopo cambio dissipatore

Ap10

Nuovo Utente
Ciao a tutti,
ho acquistato il dissipatore Cooler Master TX3i e ho fatto tutte le procedure:
Ho tolto la vecchia pasta termica,ho messo la nuova,ho montato il dissipatore con l'aggiunta anche di una seconda ventola,ho posizionato la ventola principale (quella CoolerMaster) in direzione di quella esterna del case.
Però le temperature sono addirittura più alte di 25-30° rispetto a prima.
Ho messo un'immagine per farvi a capire in che condizioni gira il computer (ho un processore Intel Core i7-4700k)
Grazie a chi mi aiuterà :(
Screenshot_405.png
 

brunzo

Utente Attivo
977
235
Hardware Utente
CPU
intel i7 4790k
Scheda Madre
asrock z97 extreme 3
Hard Disk
crucial mx100 256gb, wd caviar blue 1tb, wd caviar blue 500gb
RAM
gskill ripjaws 2400mhz 2x8gb
Scheda Video
sapphire nitro+ rx 590 8gb SE
Alimentatore
corsair tx650 80plus bronze
Case
zalman z11 plus hf1
Sistema Operativo
windows 7 ultimate x64
beh sì, probabilmente c'è qualcosa di sbagliato nell'assemblaggio.. temperature così alte mi fanno pensare che il dissipatore non sia perfettamente a contatto con il processore, è una cosa che controllerei (deve essere molto fermo, basta un mm e prendi 30 gradi) il dissipatore non deve fare alcun gioco. inoltre la seconda ventola in che direzione è montata? devono essere orientate entrambe verso la ventola esterna che dicevi, o l'aria calda non viene espulsa..
 
I

id_11457

Ospite
Ciao a tutti,
ho acquistato il dissipatore Cooler Master TX3i e ho fatto tutte le procedure:
Ho tolto la vecchia pasta termica,ho messo la nuova,ho montato il dissipatore con l'aggiunta anche di una seconda ventola,ho posizionato la ventola principale (quella CoolerMaster) in direzione di quella esterna del case.
Però le temperature sono addirittura più alte di 25-30° rispetto a prima.
Ho messo un'immagine per farvi a capire in che condizioni gira il computer (ho un processore Intel Core i7-4700k)
Grazie a chi mi aiuterà :(
Visualizza allegato 210106
sicuramente c'è un problema di contatto tra dissipatore e processore. potrebbe essere allentato e quindi mettendo il case in verticale non si appoggia, oppure c'è qualcosa sotto ( un grumo di pasta secca ad esempio) che non lo fa aderire, o hai messo una tonnellata di pasta termica che ha fatto strato e quindi crea l'effetto opposto.
smontalo, pulisci, metti un chicco di risco di pasta termica, appoggia il processore e fai un movimento circolare per spalmarlo e poi fissalo. la superficie del processore deve essere "unta" dalla pasta termica, cioè ce ne deve essere pochissima, praticamente invisibile che crea solo quell'effetto unto appicicaticcio.
 

Ap10

Nuovo Utente
Si,in effetti il dissipatore non era perfettamente a contatto con la cpu e non era molto stabile,in quanto ho avuto un problema con il sistema di appoggio delle viti predefinito e ho dovuto ricorrere ad una via alternativa.
Non pensavo che fosse questa la causa del problema,però intanto ho pulito e rimesso il dissipatore stock e le temperature non vanno oltre i 45°,quindi al momento mi tengo questo.
Tenterò di sfruttare il TX3i in qualche altro modo.
Grazie dell'aiuto :)
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando