Temperature Alte e Undervolting

Francesco33

Nuovo Utente
Ciao Ragazzi,

Ho un problema con le temperatura del mio notebook.
Premetto che sono una pippa in questioni di questo tipo - ma mi capita abitualmente di usare il pc per qualche sessione multiplayer di gaming.
Le temperature, però, di CPU e GPU, si aggirano sempre su temperature che io, nella mia ignoranza, ritengo molto alte( CPU raggiunge i 90° con picchi superiori - GPU si attesta a livelli inferiori intorno ai 75°- 80°). Questo succede esclusivamente in gaming - e non inficia le mie normali attività.

Smanettando su internet ho letto di alcune soluzioni che si basano su:
- Modificare le impostazioni del risparmio energia (riducendo il livello massimo e minimodelle prestazioni del processore)
- Acquistare una base ventilata (sconsigliata perché inutile da chi ha il mio stesso modello di notebook)
- Procedere al c.d. "Undervolting" - procedura che mi incuriosisce ma che, allo stesso tempo, mi risulta totalmente sconosciuta.

Sono quì per chiedere a voi qualche consiglio, in termini di resa, delle possibili soluzioni applicabili - con particolare riguardo verso l'ultima che parrebbe, a detta degli utenti dell'internet, la soluzione più efficiente.
Il PC non è molto vecchio - ha circa un anno e mezzo. Vi riporto di seguito le caratteristiche:

ACER NITRO 5 - Nitro AN515-52
Processore Intel(R) Core(TM) i5-8300H CPU @ 2.30GHz, 2304 Mhz, 4 core, 8 processori logici
Memoria fisica installata (RAM) 16,0 GB
NVIDIA GeForce GTX 1050 Ti
SSD 125 GB - HD 1000GB
(Non so se vi serve dell'altro, in tal caso chiedete)

Ringrazio anticipatamente chi vorrà aiutarmi.
 

andreaTR

Utente Attivo
174
42
Hardware Utente
CPU
intel core i5 2500k
Scheda Madre
asrock p67 extreme 4
Hard Disk
seagate barracuda 2TB
RAM
8 GB DDRIII corsair vegance
Scheda Video
ati sapphire HD 6850
Scheda Audio
Xonar Ds
Alimentatore
750W corsair
Case
cooler master 690II advanced
Sistema Operativo
windows7
L'undervolt può fare miracoli per le temperature, a volte anche con diminuzioni di 20° ma onestamente non so se sia possibile farlo con un portatile in quanto le opzioni del bios sono normalmente molto limitate. La cosa che secondo me è più facile e veloce è comprare una base che più oltre ad avere la ventola fa si che le fessure di areazione non siano otturate quando usi il pc su una superficie con tessuto o altro materiale morbido. Inoltre se è un pc che ha qualche tempo ti conviene assolutamente smontarlo, pulirlo per bene e cambiare la pasta termica a cpu e gpu, solo dopo che hai fatto questi passaggi puoi cominciare a ragionare sulla fattibilità dell'undervolt
 

Entra

oppure Accedi utilizzando