Temperatura Ryzen 7 3700x - 3090

stebigstyle

Utente Attivo
219
14
CPU
ryzen 7 3700x
Dissipatore
arctic freezer 34 esports duo
Scheda Madre
gigabyte x570 aorus elite
HDD
m2 970 evo 250 gb, ssd 860 evo 500gb, ssd samsung 120gb, hdd 1tb
RAM
16 gb viper ddr4 3733 mhz
GPU
gtx 1070 asus strix
Audio
incorporata nella scheda madre
Monitor
asus VG248QE 144 hz full hd
PSU
corsair tx750m
Case
cooler master 690 iii bianco
OS
w10 64bit
Buongiorno,

la mia configurazione è questa:

cpu: ryzen 7 3700x (no overclock)
gpu: evga 3090 ultra gaming xc3
mobo: x570 aorus elite
ram: 32gb ddr4 3600mhz
dissipatore: arctic 34esports duo
case: cooler master 690iii (lo cambierò): le ventole sono 2 da 120mm frontali in entrata, 2 da 120mm in alto in estrazione, 1 da 120mm dietro in estrazione + ovviamente le 2 del dissipatore e le 3 della scheda video.
os: windows 10 64bit
monitor: lg27gl850 144hz 1440p.
Psu: corsair tx750m

Ho notato un impostazione che è "core performance boost" che fa nettamente diminuire le temperature (anche le prestazioni in effetti) anche di 20 gradi. Ora io ho testato con cinebench solo sul multicore con CPB attivo e la temperatura massima risulta 72 gradi anche se tale temperatura è durata per 1 secondo, la media è sui 63 gradi. Con CPB disattivato non ho mai superato i 50 gradi. Ho provato anche su Call of Duty cold war e la temperatura della cpu non ha mai superato i 48 gradi mentre con CPB attivo ha toccato i 73 ma per un secondo, diciamo che la media sta tra i 65/68 gradi. utilizzo msi afterburner e mi chiedo se questi picchi della cpu in base al caricamento del gioco o altro sono normali. Di colpo dai 65 gradi si passa a 73 per poi immediatamente dopo tornare a 64 (sono reali?) boh....per quanto riguarda gli FPS c'è un netto calo, con CPB attivo siamo sui 210/230 fps mentre con CPB disattivo 170/180 con cali di qualche secondo a 130/140.

La gpu non ha mai superato i 68 gradi. Ho effettuato test con Heaven e ha toccato i 76 gradi ma in game quella è la temperatura (68 max 69). Queste temperature sono normali? sicuramente camera mia è piccolina e il case non è dei piu spaziosi infatti lo cambierò. Mi chiedo soprattutto per la CPU, meglio perdere 60/70 fps ma non superare i 50 gradi o viaggiare a 65/70 gradi con la massima potenza diciamo?

il mio piano energetico l'ho cambiato su amd ryzen bilanciato, prima era su amd ryzen high performance. Non ho toccato i vcore o altro...posso aggiungere infine che per la gpu ho modificato la curva su msi afterburner e per quanto riguarda le ventole del pc quando gioco le metto sempre in full, il pc rimane molto silenzioso.

Grazie!
 
Ultima modifica:

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
33,448
9,754
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e WD Blue 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Ciao,
Se disattivi il core performance boost vincoli la tua CPU a funzionare alla frequenza base: nulla di male, se non che, come hai giustamente messo in evidenzia, le prestazioni calano.
Ma non hai bisogno di castrare il tuo processore: hai temperature normali. 72 sotto cinebench è ok, 73 di picco in gaming anche: considera che in gaming hai la GPU (e che GPU!) che soffia aria calda sul dissipatore della CPU, non il massimo a livello di temperature, ma è inevitabile (a meno di comprare un AIO e mettere il rad davanti in immissione).
Comunque ripeto, tutto sotto controllo, lasciare pure il boost attivo e divertiti. ?
 
Ultima modifica:

stebigstyle

Utente Attivo
219
14
CPU
ryzen 7 3700x
Dissipatore
arctic freezer 34 esports duo
Scheda Madre
gigabyte x570 aorus elite
HDD
m2 970 evo 250 gb, ssd 860 evo 500gb, ssd samsung 120gb, hdd 1tb
RAM
16 gb viper ddr4 3733 mhz
GPU
gtx 1070 asus strix
Audio
incorporata nella scheda madre
Monitor
asus VG248QE 144 hz full hd
PSU
corsair tx750m
Case
cooler master 690 iii bianco
OS
w10 64bit
Ciao,
Se disattivi il core performance boost vincoli la tua CPU a funzionare alla frequenza base: nulla di male, se non che, come hai giustamente messo in evidenzia, le prestazioni calano.
Ma non hai bisogno di castrare il tuo processore: hai temperature normali. 72 sotto cinebench è ok, 73 di picco in gaming anche: considera che in gaming hai la GPU (e che GPU!) che soffia aria calda sul dissipatore della CPU, non il massimo a livello di temperature, ma è inevitabile (a meno di comprare un AIO e mettere il rad davanti in estrazione).
Comunque ripeto, tutto sotto controllo, lasciare pure il boost attivo e divertiti. ?
Grazie mille :) ho provato 4 ore su Valhalla (rimettendo il core performance boost) e la cpu ha raggiunto massimo i 62 mentre la gpu sta sui 67/68. Direi che va bene ( si la gpu è una signor gpu eheh) ciao buona serata grazie
 
  • Like
Reactions: pribolo

stebigstyle

Utente Attivo
219
14
CPU
ryzen 7 3700x
Dissipatore
arctic freezer 34 esports duo
Scheda Madre
gigabyte x570 aorus elite
HDD
m2 970 evo 250 gb, ssd 860 evo 500gb, ssd samsung 120gb, hdd 1tb
RAM
16 gb viper ddr4 3733 mhz
GPU
gtx 1070 asus strix
Audio
incorporata nella scheda madre
Monitor
asus VG248QE 144 hz full hd
PSU
corsair tx750m
Case
cooler master 690 iii bianco
OS
w10 64bit
Ciao,
Se disattivi il core performance boost vincoli la tua CPU a funzionare alla frequenza base: nulla di male, se non che, come hai giustamente messo in evidenzia, le prestazioni calano.
Ma non hai bisogno di castrare il tuo processore: hai temperature normali. 72 sotto cinebench è ok, 73 di picco in gaming anche: considera che in gaming hai la GPU (e che GPU!) che soffia aria calda sul dissipatore della CPU, non il massimo a livello di temperature, ma è inevitabile (a meno di comprare un AIO e mettere il rad davanti in immissione).
Comunque ripeto, tutto sotto controllo, lasciare pure il boost attivo e divertiti. ?
Secondo te se al posto dell arctic freezer 34 esports duo prendessi il kraken x53 aio sempre se è compatibile con il cooler master 690iii (non ho ancora capito) riuscirei ad ottenere temperature più basse?
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
3,503
1,119
CPU
Ryzen 7 5800X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
MSI G27CQ4 + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
Secondo te se al posto dell arctic freezer 34 esports duo prendessi il kraken x53 aio sempre se è compatibile con il cooler master 690iii (non ho ancora capito) riuscirei ad ottenere temperature più basse?
Io ti direi di lasciare perdere.
Un AIO non garantisce prestazioni migliori, non in modo significativo almeno.
Se devo investire lo farei su un Noctua ...
Ma francamente mi chiedo perché ti stai facendo questi problemi. La tua CPU mi sembra ben raffreddata. Non giudicare un Ryzen con i parametri che magari usavi per un Intel.
 

stebigstyle

Utente Attivo
219
14
CPU
ryzen 7 3700x
Dissipatore
arctic freezer 34 esports duo
Scheda Madre
gigabyte x570 aorus elite
HDD
m2 970 evo 250 gb, ssd 860 evo 500gb, ssd samsung 120gb, hdd 1tb
RAM
16 gb viper ddr4 3733 mhz
GPU
gtx 1070 asus strix
Audio
incorporata nella scheda madre
Monitor
asus VG248QE 144 hz full hd
PSU
corsair tx750m
Case
cooler master 690 iii bianco
OS
w10 64bit
Io ti direi di lasciare perdere.
Un AIO non garantisce prestazioni migliori, non in modo significativo almeno.
Se devo investire lo farei su un Noctua ...
Ma francamente mi chiedo perché ti stai facendo questi problemi. La tua CPU mi sembra ben raffreddata. Non giudicare un Ryzen con i parametri che magari usavi per un Intel.
Okok l unica cosa volevo aumentare il psu che ora ho da 750 e metterci un 1000 perché ho notato che se streammo o uso secondo monitor per registrare non ce la fa. Ora nel mio case cooler master 690iii ci sta un psu da 1000w?
 

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
33,448
9,754
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e WD Blue 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Secondo te se al posto dell arctic freezer 34 esports duo prendessi il kraken x53 aio sempre se è compatibile con il cooler master 690iii (non ho ancora capito) riuscirei ad ottenere temperature più basse?

Il CM690III permette di montare radiatori sopra e stando al sito anche davanti, anche se non so come sia possibile (forse la gabbia dei dischi scorre?)
Comunque francamente, se non devi fare overclock, le temperature che hai sono ok: non ti serve spendere soldi per un raffreddamento migliore.

Io ti direi di lasciare perdere.
Un AIO non garantisce prestazioni migliori, non in modo significativo almeno.
Se devo investire lo farei su un Noctua ...
Ma francamente mi chiedo perché ti stai facendo questi problemi. La tua CPU mi sembra ben raffreddata. Non giudicare un Ryzen con i parametri che magari usavi per un Intel.

Beh insomma, non sono tanto d'accordo. Ci sono AIO che battono i top ad aria: vedi le recensioni dell'Arctic Liquid Freezer II 280, per esempio.
E poi il vantaggio degli AIO è che se monti il radiatore davanti in immissione e il case è studiato in modo tale che le ventole peschino aria da fuori, in gaming non viene investito dall'aria calda della GPU, con il relativo miglioramento di temperature rispetto a un analogo raffreddamento ad aria.

Okok l unica cosa volevo aumentare il psu che ora ho da 750 e metterci un 1000 perché ho notato che se streammo o uso secondo monitor per registrare non ce la fa. Ora nel mio case cooler master 690iii ci sta un psu da 1000w?

Davvero un 750 watt non ce la fa? Mi sembra strano... Perchè dici? Il PC si spegne?
A parte che quanti anni ha l'alimentatore? Perchè ad occhio e croce è piuttosto vecchio
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
3,503
1,119
CPU
Ryzen 7 5800X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
MSI G27CQ4 + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
Okok l unica cosa volevo aumentare il psu che ora ho da 750 e metterci un 1000 perché ho notato che se streammo o uso secondo monitor per registrare non ce la fa. Ora nel mio case cooler master 690iii ci sta un psu da 1000w?
Un 750W per una 3090 non è abbastanza, io lo sostengo da sempre, anche se il 3700X è piuttosto parco nei consumi.
Non ho presente il tuo case, ma se cerchi sul sito dei produttori troverai le dimensioni.
Potresti considerare un 850W senza esagerare.
Post automatically merged:

Beh insomma, non sono tanto d'accordo. Ci sono AIO che battono i top ad aria: vedi le recensioni dell'Arctic Liquid Freezer II 280, per esempio.
E poi il vantaggio degli AIO è che se monti il radiatore davanti in immissione e il case è studiato in modo tale che le ventole peschino aria da fuori, in gaming non viene investito dall'aria calda della GPU, con il relativo miglioramento di temperature rispetto a un analogo raffreddamento ad aria.

Ho scritto “non in modo significativo”.
Un vantaggio su alcuni AIO si può avere, ma rispetto ad un Noctua D15 è veramente irrisorio.
Per me non vale la candela.
 

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
33,448
9,754
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e WD Blue 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Un 750W per una 3090 non è abbastanza, io lo sostengo da sempre, anche se il 3700X è piuttosto parco nei consumi.
Non ho presente il tuo case, ma se cerchi sul sito dei produttori troverai le dimensioni.
Potresti considerare un 850W senza esagerare.
Post automatically merged:



Ho scritto “non in modo significativo”.
Un vantaggio su alcuni AIO si può avere, ma rispetto ad un Noctua D15 è veramente irrisorio.
Per me non vale la candela.

Eh...
Dipende cosa è significativo per te: https://www.gamersnexus.net/hwreviews/3571-arctic-liquid-freezer-ii-cooler-review-benchmark
Sono 5 gradi con un 3800x a 4.3GHz con rumore normalizzato. Per me non è poco, consdierando che non c'è nemmeno tanta differenza di prezzo tra le due soluzioni.
Comunque quello che volevo dire è che: sono 5 gradi in uno stress test della CPU, ma in gaming, con una VGA da 350\400 watt che soffia aria calda verso l'alto, possono benissimo diventare 10 o 15.
Poi ripeto a scanso di equivoci: in questo caso, con le temperature che ha @stebigstyle non c'è bisogno di cambiare dissipatore.

Per quanto riguarda l'alimentatore, c'è da starci attenti: i picchi di cui sono capaci queste nuove GPU sono spaventosi... Ti ho già detto: per me il tuo 750 G3 regge, su un generico 750 non ci metto la mano sul fuoco.
 

stebigstyle

Utente Attivo
219
14
CPU
ryzen 7 3700x
Dissipatore
arctic freezer 34 esports duo
Scheda Madre
gigabyte x570 aorus elite
HDD
m2 970 evo 250 gb, ssd 860 evo 500gb, ssd samsung 120gb, hdd 1tb
RAM
16 gb viper ddr4 3733 mhz
GPU
gtx 1070 asus strix
Audio
incorporata nella scheda madre
Monitor
asus VG248QE 144 hz full hd
PSU
corsair tx750m
Case
cooler master 690 iii bianco
OS
w10 64bit
Il CM690III permette di montare radiatori sopra e stando al sito anche davanti, anche se non so come sia possibile (forse la gabbia dei dischi scorre?)
Comunque francamente, se non devi fare overclock, le temperature che hai sono ok: non ti serve spendere soldi per un raffreddamento migliore.



Beh insomma, non sono tanto d'accordo. Ci sono AIO che battono i top ad aria: vedi le recensioni dell'Arctic Liquid Freezer II 280, per esempio.
E poi il vantaggio degli AIO è che se monti il radiatore davanti in immissione e il case è studiato in modo tale che le ventole peschino aria da fuori, in gaming non viene investito dall'aria calda della GPU, con il relativo miglioramento di temperature rispetto a un analogo raffreddamento ad aria.



Davvero un 750 watt non ce la fa? Mi sembra strano... Perchè dici? Il PC si spegne?
A parte che quanti anni ha l'alimentatore? Perchè ad occhio e croce è piuttosto vecchio
No l alimentatore ha un anno solo che non era prevista la 3090. Il pc non si è mai spento solo che ho notato che per streammare con 2 monitor fa fatica e lag con obs mentre due volte ho avviato due programmi diversi per registrare gameplay e in automatico me li chiude per salvaguardare la corrente. Se gioco con un monitor per i fatti miei e utilizzo shareplay di nvidia nessunissimo problema. Il pc è molto recente per quello vorrei un 1000w ma non so bene la compatibilità e non trovo nulla sul sito.
 

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
33,448
9,754
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e WD Blue 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
No l alimentatore ha un anno solo che non era prevista la 3090. Il pc non si è mai spento solo che ho notato che per streammare con 2 monitor fa fatica e lag con obs mentre due volte ho avviato due programmi diversi per registrare gameplay e in automatico me li chiude per salvaguardare la corrente. Se gioco con un monitor per i fatti miei e utilizzo shareplay di nvidia nessunissimo problema. Il pc è molto recente per quello vorrei un 1000w ma non so bene la compatibilità e non trovo nulla sul sito.

Questi non sono problemi derivanti dall'alimentatore: ti posso assicurare che se l'alimentatore non ce la fa il PC si spegne di colpo come quando premi il pulsante di alimentazione, perchè interviene la OCP\OPP e toglie potenza (come quando scatta un interruttore).

Potrebbe essere che effettivamente, per le impostazioni usate, lo streaming con OBS sia troppo per la CPU e da qui i problemi, anche se mi sembra strano con un recente 8 core come il 3700x.
Purtroppo però, non avendo mai streammato, non so quante risorse si prenda OBS usato in quel modo e quindi non so darti indicazioni precise in merito.
Ma con un nuovo alimentatore, il problema non si risolverà.
 
  • Like
Reactions: stebigstyle

stefano09

Nuovo Utente
1
0
Buongiorno,

la mia configurazione è questa:

cpu: ryzen 7 3700x (no overclock)
gpu: evga 3090 ultra gaming xc3
mobo: x570 aorus elite
ram: 32gb ddr4 3600mhz
dissipatore: arctic 34esports duo
case: cooler master 690iii (lo cambierò): le ventole sono 2 da 120mm frontali in entrata, 2 da 120mm in alto in estrazione, 1 da 120mm dietro in estrazione + ovviamente le 2 del dissipatore e le 3 della scheda video.
os: windows 10 64bit
monitor: lg27gl850 144hz 1440p.
Psu: corsair tx750m

Ho notato un impostazione che è "core performance boost" che fa nettamente diminuire le temperature (anche le prestazioni in effetti) anche di 20 gradi. Ora io ho testato con cinebench solo sul multicore con CPB attivo e la temperatura massima risulta 72 gradi anche se tale temperatura è durata per 1 secondo, la media è sui 63 gradi. Con CPB disattivato non ho mai superato i 50 gradi. Ho provato anche su Call of Duty cold war e la temperatura della cpu non ha mai superato i 48 gradi mentre con CPB attivo ha toccato i 73 ma per un secondo, diciamo che la media sta tra i 65/68 gradi. utilizzo msi afterburner e mi chiedo se questi picchi della cpu in base al caricamento del gioco o altro sono normali. Di colpo dai 65 gradi si passa a 73 per poi immediatamente dopo tornare a 64 (sono reali?) boh....per quanto riguarda gli FPS c'è un netto calo, con CPB attivo siamo sui 210/230 fps mentre con CPB disattivo 170/180 con cali di qualche secondo a 130/140.

La gpu non ha mai superato i 68 gradi. Ho effettuato test con Heaven e ha toccato i 76 gradi ma in game quella è la temperatura (68 max 69). Queste temperature sono normali? sicuramente camera mia è piccolina e il case non è dei piu spaziosi infatti lo cambierò. Mi chiedo soprattutto per la CPU, meglio perdere 60/70 fps ma non superare i 50 gradi o viaggiare a 65/70 gradi con la massima potenza diciamo?

il mio piano energetico l'ho cambiato su amd ryzen bilanciato, prima era su amd ryzen high performance. Non ho toccato i vcore o altro...posso aggiungere infine che per la gpu ho modificato la curva su msi afterburner e per quanto riguarda le ventole del pc quando gioco le metto sempre in full, il pc rimane molto silenzioso.

Grazie!
Ciao uso una 3090 aorus master e un cpu rayzen 3900x, alimentatore 750 w gigabyte G750H la temperatura della gpu in game tripla A come gta rage the division la temperatura della gpu mi sta sempre sui 75 80 gradi é normale ? a volte mi crascia ma solo su gta si sente un rumore forte di raffreddamento forzato provenire dalla ventola. potrebbe essere una scheda fallata? ciao
 

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
33,448
9,754
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e WD Blue 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
  • Like
Reactions: Cibachrome

mimmoscud01

Nuovo Utente
102
7
CPU
Ryzen 7 3800x
Dissipatore
Noctua NH-U14s Dual Fan
Scheda Madre
ASUS ROG STRIX B550-F GAMING
HDD
Sabrent SSD Interno 256GB Rocket NVMe PCIe M.2 2280
RAM
Crucial Ballistix BL2K8G36C16U4RL RGB, 3600 CL16
GPU
Sapphire nitro+ rx vega 64
Monitor
asus mg248q
PSU
EVGA 750 G2
Case
CM 690 III
Net
TIM FTTH 1000
OS
Windows 10
Eh...
Dipende cosa è significativo per te: https://www.gamersnexus.net/hwreviews/3571-arctic-liquid-freezer-ii-cooler-review-benchmark
Sono 5 gradi con un 3800x a 4.3GHz con rumore normalizzato. Per me non è poco, consdierando che non c'è nemmeno tanta differenza di prezzo tra le due soluzioni.
Comunque quello che volevo dire è che: sono 5 gradi in uno stress test della CPU, ma in gaming, con una VGA da 350\400 watt che soffia aria calda verso l'alto, possono benissimo diventare 10 o 15.
Poi ripeto a scanso di equivoci: in questo caso, con le temperature che ha @stebigstyle non c'è bisogno di cambiare dissipatore.

Per quanto riguarda l'alimentatore, c'è da starci attenti: i picchi di cui sono capaci queste nuove GPU sono spaventosi... Ti ho già detto: per me il tuo 750 G3 regge, su un generico 750 non ci metto la mano sul fuoco.
Vedi che il cm 690 iii non può montare aio 280.
 

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
33,448
9,754
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e WD Blue 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Vedi che il cm 690 iii non può montare aio 280.

Sì sì vero, ma infatti non ho suggerito di montarlo nel CM690III: avevo solo linkato la recensione in risposta a Max.
Comunque giusto sottolinearlo.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 437 63.5%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 251 36.5%

Discussioni Simili