DOMANDA Tastiera leggerissima, cablata, in materiale ferromagnetico

Dekelkàn

Nuovo Utente
29
5
Salve,

Spiego la mia esigenza, ovvero abbinare una tastiera estremamente leggera a uno schermo tattile piuttosto grande (un HANNS-G HT231) fissato a un braccio articolato che permette di cambiare l’inclinazione del monitor davvero a piacimento. Si tratta di qualcosa di simile a quello che potete vedere al seguente video:

Altre caratteristiche di mio interesse:
  • Che sia cablata (USB);
  • Che includa le vocali accentate;
  • Non occorre che disponga del tastierino numerico;
  • Adatta a sistemi operativi Microsoft;
  • Che sia in alluminio o comunque un materiale per poterla fissare tramite magnete.
Finora ho trovato due prodotti che si avvicinano alle mie esigenze, ovvero:
  • La Apple Magic Keyboard 2: non ho capito se pesi 130g oppure 230g, comunque sembra molto valida. Mi pare di capire che funzioni anche tramite collegamento USB, peccato che il retro della tastiera sia in plastica;
  • La R-Go Tools di QWERTY: anche questa piuttosto leggera (sotto i 300g) con retro in alluminio. Tuttavia mancano le vocali con accento ed è divisa in due, per cui non sono sicuro si adatti a quello che sto cercando.
Chiedo gentilmente se qualcuno conosca qualche altro prodotto che possa fare al caso mio.

Grazie
 

alan0ford

Utente Attivo
791
321
Due cose non capisco... :boh:

A. Perché necessariamente cablata, con le caratteristiche che descrivi penso sia più semplice trovare delle wireless.
B. Perché in alluminio - che non è ferromagnetico e non ci attaccherai mai una calamita, al pari della plastica - peraltro l'accessoristica degli smartphone è ricca di supporti magnetici applicabili.
 

Dekelkàn

Nuovo Utente
29
5
Non sapevo che l’alluminio non possedesse tale proprietà. Chiedo scusa, ignoranza mia.

Quale potrebbe essere un supporto magnetico da applicare per esempio alla tastiera di Apple?

La necessità che il dispositivo sia cablato deriva dal fatto che non voglio ritrovarmi a combattere con perdite di segnale e batterie da ricaricare. Anni fa ho posseduto una Logitech Dinovo Edge che si è rivelata un disastro sotto tale profilo.

Grazie
 

alan0ford

Utente Attivo
791
321
A. Perdite di segnale alle distanze d'uso da te indicate mi sembrano fisime. Riguardo le batterie, esistono tastiere wireless ricaricabili (puoi tenerla permanentemente in carica usando la USB del PC).
B. Se digiti "supporto magnetico" su Google trovi molte soluzioni. Ovviamente la tastiera dovrà esssere ancoràta in almeno due punti.
 

Dekelkàn

Nuovo Utente
29
5
Non ho indicato alcuna distanza tra la tastiera e il computer (che è di circa 5 metri).

Comunque, spero di poter chiedere consiglio su una tastiera cablata anche se a qualcuno l’idea non garba.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 289 63.1%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 169 36.9%

Discussioni Simili