Task Manager, Somme E Percentuali, I Conti Non Tornano

FrankTHz

Utente Attivo
872
374
CPU
i7-4720HQ
Scheda Madre
PC portatile acer V17 Nitro del 2015
HDD
SSD 850 EVO M.2 500 GB e Seagate composito, 5400 RPM 1TB + NAND 8GB
RAM
16 GB DDR3 1600 MHz
GPU
GTX 960M
OS
Windows 8.1 64 bit
Apro questa discussione in tono semi scherzoso ma per cercare risposta ad una domanda che mi sono posto più di una volta senza trovare risposta.
Cosa gli prende al mio task manager per dire certe fesserie!?
La matematica è per caso diventata un'opinione per i PC con il nuovo aggiornamento di windows!?
Guardate lo screenshot, dice più di 1000 parole.
Preciso che non è finto, è solo uno screen con T.M. aperto durante un piccolo rendering e modificato solo per imprimere i testi.
Giudicate voi...
Da_quando_la_matematica_un_opinione_per_i_comp.jpg

Prima che qualcuno si diverta...ho visto l'errore di battitura nella foto ma non ho voglia di rifare tutto:ops:
 
Ultima modifica:

Little Hawk

Nuovo Utente
109
33
CPU
Intel i6700K
Scheda Madre
Asus Z170 Deluxe
HDD
Samsung 950 PRO M.2 512GB, Samsung 850 EVO 1TB, Seagate Barracuda 7200rpm 3TB
RAM
32GB Kingston HyperX Fury 2666 CL15
GPU
Asus GeForce 750 Ti
Audio
On board
Monitor
2x Acer K272HL
PSU
Corsair RM550x
Case
Fractal Design Define R5
OS
Linux
Non ho molta famigliarita' con Windows oggi giorno comunque forse quell'88% includa anche buffers/cache. Per esempio io su Linux vedo questo con 32GB di ram:

total used free shared buff/cache available
Mem: 31G 19G 354M 278M 11G 11G
Swap: 7,6G 1,2G 6,4G


19G sono correntemente in uso e 11G sono di buffers/cache per ottimizzare le prestazioni del sistema.
 
  • Like
Reactions: FrankTHz

FrankTHz

Utente Attivo
872
374
CPU
i7-4720HQ
Scheda Madre
PC portatile acer V17 Nitro del 2015
HDD
SSD 850 EVO M.2 500 GB e Seagate composito, 5400 RPM 1TB + NAND 8GB
RAM
16 GB DDR3 1600 MHz
GPU
GTX 960M
OS
Windows 8.1 64 bit

Lucas12

Utente Attivo
170
70
CPU
i5 4570
Dissipatore
Arctic Freezer 13 CO
Scheda Madre
Asus Z87-K
HDD
1 x Toshiba 1 Tb + 2 x WD Blue 320 Gb
RAM
HyperX Predator Black - 32 Gb DDR3 1866 Mhz
GPU
EVGA Ge Force 960 SSC - 4 GB ddr5
PSU
XFX TS 550 W
OS
Windows 7 Professional
Ciao a tutti, è un discorso e un problema molto vecchio... fin da prima dalla nascita del PAE ovvero Physical Address Extension, è entrata questa problematica...
Ci sarebbe da scrivere mezza giornata, diciamo in soldoni, dalla tua firma..... è tutto normale : )

Senza andare a fare modifiche un pò particolari, sei a posto cosi (non conviene se non stai a fare tutto il giorno benchmark)

Non ho molta famigliarita' con Windows oggi giorno comunque forse quell'88% includa anche buffers/cache. Per esempio io su Linux vedo questo con 32GB di ram:

total used free shared buff/cache available
Mem: 31G 19G 354M 278M 11G 11G
Swap: 7,6G 1,2G 6,4G


19G sono correntemente in uso e 11G sono di buffers/cache per ottimizzare le prestazioni del sistema.

E io sono anni che non uso una distro Linux... ma Linux ha sempre avuto meno problemi su questo (dalla 2.6 in poi ancora meno)... usi un RAMDisk? se si potrebbe essere anche per quello che te la riduce un po... comunque puoi andare sereno... io ne vedo 28 sotto Win 7 XD
 

FrankTHz

Utente Attivo
872
374
CPU
i7-4720HQ
Scheda Madre
PC portatile acer V17 Nitro del 2015
HDD
SSD 850 EVO M.2 500 GB e Seagate composito, 5400 RPM 1TB + NAND 8GB
RAM
16 GB DDR3 1600 MHz
GPU
GTX 960M
OS
Windows 8.1 64 bit
...Ci sarebbe da scrivere mezza giornata, diciamo in soldoni, dalla tua firma..... è tutto normale : )

Senza andare a fare modifiche un pò particolari, sei a posto cosi (non conviene se non stai a fare tutto il giorno benchmark)...

Ciao,
Scusa ma non sono sicuro di aver capito bene la parte in cui dici " dalla tua firma..... è tutto normale : )"
Cosa intendi esattamente?

Inviato da GT-I9301I tramite App ufficiale di Tom\\\'s Hardware Italia Forum
 

Lucas12

Utente Attivo
170
70
CPU
i5 4570
Dissipatore
Arctic Freezer 13 CO
Scheda Madre
Asus Z87-K
HDD
1 x Toshiba 1 Tb + 2 x WD Blue 320 Gb
RAM
HyperX Predator Black - 32 Gb DDR3 1866 Mhz
GPU
EVGA Ge Force 960 SSC - 4 GB ddr5
PSU
XFX TS 550 W
OS
Windows 7 Professional
Perdonami, quando ho postato avevo fretta

Nel senso che avendo sia la CPU sia l'OS a 64 bit dovresti (escludendo a priori malware e altro) avere la memoria RAM disponibile "normale"

Non scrivo ottimale perchè bisognerebbe valutare, ripeto, cosa fai col PC... penso che quello che guadagneresti non è fondamentale (tutta al 100% è impossibile in pratica sfruttarla che io sappia)
 
  • Like
Reactions: FrankTHz

FrankTHz

Utente Attivo
872
374
CPU
i7-4720HQ
Scheda Madre
PC portatile acer V17 Nitro del 2015
HDD
SSD 850 EVO M.2 500 GB e Seagate composito, 5400 RPM 1TB + NAND 8GB
RAM
16 GB DDR3 1600 MHz
GPU
GTX 960M
OS
Windows 8.1 64 bit
Perdonami, quando ho postato avevo fretta

Nel senso che avendo sia la CPU sia l'OS a 64 bit dovresti (escludendo a priori malware e altro) avere la memoria RAM disponibile "normale"

Non scrivo ottimale perchè bisognerebbe valutare, ripeto, cosa fai col PC... penso che quello che guadagneresti non è fondamentale (tutta al 100% è impossibile in pratica sfruttarla che io sappia)
Ah, ok, allora FORSE non hai capito bene tu la questione.
Non ho problemi del tipo che non riesco a sfruttare tutta la RAM, ti assicuro che quando faccio certe elaborazioni di immagini da 24 megapixel la RAM si riempie tutta, ne resteranno fuori 50 MB (già, per queste cose 8 GB non bastano).
Il discorso era più sulla visualizzazione delle percentuali di Task manager che non corrispondevano con la memoria che risultava occupata sommando i vari processi, ora a spiegartelo scrivendo mi incasino, guarda bene l'immagine del primo post che con 2 righe credo spieghi più di una pagina

Inviato da GT-I9301I tramite App ufficiale di Tom\\\'s Hardware Italia Forum
 

Lucas12

Utente Attivo
170
70
CPU
i5 4570
Dissipatore
Arctic Freezer 13 CO
Scheda Madre
Asus Z87-K
HDD
1 x Toshiba 1 Tb + 2 x WD Blue 320 Gb
RAM
HyperX Predator Black - 32 Gb DDR3 1866 Mhz
GPU
EVGA Ge Force 960 SSC - 4 GB ddr5
PSU
XFX TS 550 W
OS
Windows 7 Professional
Scusami di nuovo... forse ho capito ma non mi so spiegare bene in due parole:
Vuoi sapere perchè sul totale della memoria installata e quella occupata c'è differenza giusto?
Se si, non la può sfruttare mai al 100% perchè in base a molte variabili è quasi impossibile... in parole povere dipende più che altro da CPU e OS.
Una volta anche la mobo era importante ora meno, tempo addietro è stato un vero problema questo, sopratutto in fase di progettazione e sviluppo, sopratutto prima del PAE e dell'introduzione delle CPU a 64 bit... spero di aver capito bene la tua domanda.

Nel concreto, se provassi a fare qualche "prova" per "liberarne" di più non è detto che anche riuscendo a rrecuperare abbastanza memoria il sistema resti stabile, se hai altri dubbi, nei miei limiti, chiedi pure tranquillamente
 

FrankTHz

Utente Attivo
872
374
CPU
i7-4720HQ
Scheda Madre
PC portatile acer V17 Nitro del 2015
HDD
SSD 850 EVO M.2 500 GB e Seagate composito, 5400 RPM 1TB + NAND 8GB
RAM
16 GB DDR3 1600 MHz
GPU
GTX 960M
OS
Windows 8.1 64 bit
Scusami di nuovo... forse ho capito ma non mi so spiegare bene in due parole:
Vuoi sapere perchè sul totale della memoria installata e quella occupata c'è differenza giusto?
Se si, non la può sfruttare mai al 100% perchè in base a molte variabili è quasi impossibile... in parole povere dipende più che altro da CPU e OS.
Una volta anche la mobo era importante ora meno, tempo addietro è stato un vero problema questo, sopratutto in fase di progettazione e sviluppo, sopratutto prima del PAE e dell'introduzione delle CPU a 64 bit... spero di aver capito bene la tua domanda.

Nel concreto, se provassi a fare qualche "prova" per "liberarne" di più non è detto che anche riuscendo a rrecuperare abbastanza memoria il sistema resti stabile, se hai altri dubbi, nei miei limiti, chiedi pure tranquillamente
Ok, a questo punto penso potremmo andare avanti tutta sera a scusarci l'un con l'altro perché credo di essere io che non mi spiego affatto
P.S.
Anzi, forse non è che non mi spiego, forse non sto intendendo correttamente quello che mi stai cercando di spiegare ma lascio comunque quanto scritto sotto.

Provo a buttarla sulle cose pratiche così forse riesco a spiegarmi.
Mettiamo che la mia RAM siano delle stanze di un albergo, task manager sia un registro degli ospiti presenti e che il numero di MB di RAM occupata scritto accanto ad ogni processo siano le chiavi mancanti dalla bacheca (spero di aver reso l'idea).

Ora, se ho 100 stanze in totale e sul registro trovo scritto che l'88 % sono occupate mi aspetto che nella bacheca manchino 88 chiavi (è chiaro fino a qui?) mentre quando conto i ganci vuoti mi accorgo che mancano solo 30 chiavi.

Forse (e magari sto finalmente capendo cosa mi hai appena spiegato) tu stai dicendo che una parte di RAM occupata è normale che non risulti facendo la somma matematica dei vari processi?

Inviato da GT-I9301I tramite App ufficiale di Tom\\\'s Hardware Italia Forum
 

Lucas12

Utente Attivo
170
70
CPU
i5 4570
Dissipatore
Arctic Freezer 13 CO
Scheda Madre
Asus Z87-K
HDD
1 x Toshiba 1 Tb + 2 x WD Blue 320 Gb
RAM
HyperX Predator Black - 32 Gb DDR3 1866 Mhz
GPU
EVGA Ge Force 960 SSC - 4 GB ddr5
PSU
XFX TS 550 W
OS
Windows 7 Professional
Ok, a questo punto penso potremmo andare avanti tutta sera a scusarci l'un con l'altro perché credo di essere io che non mi spiego affatto
P.S.
Anzi, forse non è che non mi spiego, forse non sto intendendo correttamente quello che mi stai cercando di spiegare ma lascio comunque quanto scritto sotto.

Provo a buttarla sulle cose pratiche così forse riesco a spiegarmi.
Mettiamo che la mia RAM siano delle stanze di un albergo, task manager sia un registro degli ospiti presenti e che il numero di MB di RAM occupata scritto accanto ad ogni processo siano le chiavi mancanti dalla bacheca (spero di aver reso l'idea).

Ora, se ho 100 stanze in totale e sul registro trovo scritto che l'88 % sono occupate mi aspetto che nella bacheca manchino 88 chiavi (è chiaro fino a qui?) mentre quando conto i ganci vuoti mi accorgo che mancano solo 30 chiavi.

Forse (e magari sto finalmente capendo cosa mi hai appena spiegato) tu stai dicendo che una parte di RAM occupata è normale che non risulti facendo la somma matematica dei vari processi?

Inviato da GT-I9301I tramite App ufficiale di Tom\\\'s Hardware Italia Forum

Esatto è normalissimo XD
Ti richiedo scusa ancora : D molte volte mi concentro troppo sulla teoria e divento logorroico (e ora mi rendo conto anche io che non ho spiegato troppo bene)

Nel caso del tuo esempio... forse forse io lo vedrei cosi:

In un albergo non possono essere utilizzate tutte le stanze anche se ci sono.... fai conto stanze di servizio, caldaia, lavanderia

La CPU la RAM e la Mobo "comunicano" e la comunicazione cambia molto sia dal tipo di hardware sia dall'OS

La combinazione dei tuoi componenti del PC e il sistema operativo usato, fanno si che "quello che manca" sia di più o di meno (Es. se ti segni il dato e cambiando solo la CPU dovrebbe cambiare la differenza del valore "mancante" (che non lo è priopriamente, ma sotto il SO si) e via dicendo

Spero di essermi spiegate e potrei anche aver detto qualche imprecisione, perchè ripeto era una proclematica molto più discussa prima delle CPU a 64bit (e anche qui ci sarebbe da dirne)

Ho centrato il quesito? ; )
 
  • Like
Reactions: FrankTHz

FrankTHz

Utente Attivo
872
374
CPU
i7-4720HQ
Scheda Madre
PC portatile acer V17 Nitro del 2015
HDD
SSD 850 EVO M.2 500 GB e Seagate composito, 5400 RPM 1TB + NAND 8GB
RAM
16 GB DDR3 1600 MHz
GPU
GTX 960M
OS
Windows 8.1 64 bit
Esatto è normalissimo XD
Ti richiedo scusa ancora : D molte volte mi concentro troppo sulla teoria e divento logorroico (e ora mi rendo conto anche io che non ho spiegato troppo bene)

Nel caso del tuo esempio... forse forse io lo vedrei cosi:

In un albergo non possono essere utilizzate tutte le stanze anche se ci sono.... fai conto stanze di servizio, caldaia, lavanderia

La CPU la RAM e la Mobo "comunicano" e la comunicazione cambia molto sia dal tipo di hardware sia dall'OS

La combinazione dei tuoi componenti del PC e il sistema operativo usato, fanno si che "quello che manca" sia di più o di meno (Es. se ti segni il dato e cambiando solo la CPU dovrebbe cambiare la differenza del valore "mancante" (che non lo è priopriamente, ma sotto il SO si) e via dicendo

Spero di essermi spiegate e potrei anche aver detto qualche imprecisione, perchè ripeto era una proclematica molto più discussa prima delle CPU a 64bit (e anche qui ci sarebbe da dirne)

Ho centrato il quesito? ; )
Ok, perfetto, tutto chiaro.
In realtà mi capita di non comprendere assolutamente alcune cose scritte da alcuni utenti, (ma non a livello tecnico, proprio per come si spiegano) a cui poi altri utenti del forum rispondono senza problemi.
In conclusione, grazie per la pazienza

Inviato da GT-I9301I tramite App ufficiale di Tom\\\'s Hardware Italia Forum
 
  • Like
Reactions: Lucas12

Lucas12

Utente Attivo
170
70
CPU
i5 4570
Dissipatore
Arctic Freezer 13 CO
Scheda Madre
Asus Z87-K
HDD
1 x Toshiba 1 Tb + 2 x WD Blue 320 Gb
RAM
HyperX Predator Black - 32 Gb DDR3 1866 Mhz
GPU
EVGA Ge Force 960 SSC - 4 GB ddr5
PSU
XFX TS 550 W
OS
Windows 7 Professional
L'importante e che ci siamo capiti : )

Nessun problema, io dico sempre: meglio chiedere sempre una volta in più che in meno : )
 
  • Like
Reactions: FrankTHz

Ci sono discussioni simili a riguardo, dai un'occhiata!

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 124 45.9%
  • Ethereum

    Voti: 109 40.4%
  • Cardano

    Voti: 40 14.8%
  • Polkadot

    Voti: 15 5.6%
  • Monero

    Voti: 17 6.3%
  • XRP

    Voti: 26 9.6%
  • Uniswap

    Voti: 7 2.6%
  • Litecoin

    Voti: 16 5.9%
  • Stellar

    Voti: 16 5.9%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 40 14.8%

Discussioni Simili