Surriscaldamento CPU

Santoli Antonio

Nuovo Utente
15
0
Sì il BIOS è quello lì (cosa doveva essere? 😂): mi servirebbero le foto della sezione MIT. Ci clicchi sopra, ci saranno altre pagine: me le fotografi.

Se col case aperto non hai problemi è sicuramente un problema di temperature, 99% sui VRM perchè CPU e GPU sono a valori accettabili. E il case, appunto ha la sua parte di colpa.
Da quello che ho capito ha una ventola sola preinstallata, quindi presumo che in questo momento tu abbia effettivamente una sola ventola nel case, posteriore, giusto?

Se sì, si potrebbe valutare di prenderne un paio di aggiungere nei punti giusti per migliorare la ventilazione. E già che ci sei ti faccio prendere anche una pasta termica buona, perchè quella è roba di dubbia provenienza con prestazioni ancora più dubbie.
Giusto per darti due numeri: dichiara una conducibilità termica genericamente "superiore a 1 W/mK" (poi vai a fidarti)... Peccato che le paste termiche bune arrivino anche a 10 W/mK.
Spesa prevista: 20-30€, ma sono cose che ti tornano utili anche eventualmente per il prossimo PC.
Per la pasta termica, la comprerò più in là (situazione economica familiare abbastanza scrausa, non per altro. So che è una spesa piccola venti euro, ma spesso mia madre lavora per un tot, e quel tot se me va tra spesa e altre situazioni)
Per quanto riguarda i VRM, mi fido di te, però sembra strano, visto che il dissipatore montato correttamente fa circolare l'aria sulla singola ventola posteriore, e l'aria passa proprio sopra i VRM. (comunque si, ho solo una ventola posteriore, ne vorrei anche aggiungere altre, ma credimi che non c'è spazio, anzi ti allego una foto del case aperto):
IMG_20210319_005251.jpg
Per quanto riguarda il MIT, eccolo anche se non so cosa sia:
IMG_20210319_004814.jpg

IMG_20210319_004827.jpg



1) per la pasta termica, non so se comprarla ora (situazione economica abbastanza difficile anche da prima del covid, quindi quei venti euro di solito se ne vanno già per una semplice spesa al supermercato o altro.)
2) si, ho solo una ventola posteriore nel case del pc, non ne posso aggiungere altre per le piccole dimensioni del case... ti invio una seconda risposta con le immagini del case aperto.
IMG_20210319_005251.jpg

non so se riesci a capire qualcosa...

3) ho aperto il MIT, e questo è quello che ho trovato:
IMG_20210319_004814.jpg

IMG_20210319_004827.jpg

Ah un'ultima cosa...ho riprovato con il case aperto... e mi porta lo stesso problema. Mi sto rassegnando a usare questo computer solo per le videolezioni...
 
Ultima modifica da un moderatore:

riccarock

Utente Èlite
7,715
1,974
CPU
Amd Ryzen 2600
Dissipatore
Arctic Freezer 34 Esports Duo
Scheda Madre
Msi B450 Gaming Plus MAX
HDD
SSD Samsung Evo 850 256 Gb + Toshiba P300 1Tb + WD Red 4Tb + WD Blue 4Tb
RAM
Corsair 2x8gb Vengeance 3200Mhz
GPU
Zotac 1660S Amp
Monitor
Sony Tv KDL 32 W705C
PSU
Seasonic Gx Focus+ 650w 80+. Gold
Case
Bequiet! Silent Base 600
Periferiche
Tastiera Logitech K400
Net
Tim Fibra 100
OS
Windows 10 Pro
Scusa se intervengo ma il PC é un PC che hai comprato usato o te lo sei fatto assemblare da qualcuno xche quel Fx ha almeno 10 anni
Buongiorno a tutti voi

Vi scrivo perchè ho dei problemi inerenti al mio per quanto riguarda il surriscaldamento della CPU
Ho questo pc da un paio di mesi e ho deciso di scaricare svariati giochi (non molto pesanti e che non richiedano potenti componenti). Tra questi giochi ho scaricato Subnautica... è più di un mese che posseggo questo gioco, ma da qualche giorno a questa parte riesce a far salire la temperatura della cpu fino a 85° facendo spegnere istantaneamente il pc.
Ho pensato assieme a un mio amico e mio zio (entrambi abbastanza competenti in materia) che fosse un problema di dissipazione dovuto al dissipatore.
Perciò mio zio ha deciso di comprare un dissipatore nuovo che questa sera dovrebbe arrivare. Abbiamo ipotizzato fosse anche un problema di pasta termica, ma lo escludo; essendo che il pc è stato portato da un tecnico e quest'ultimo, avendo cambiato scheda madre se non erro, avrà dovuto per forza smontare CPU e dissipatore, e quindi avrà dovuto mettere una nuova pasta termica
Per puro scrupolo, prima ho deciso di provare un altro gioco, un po' più pesante di subnautica, ovvero rocket league. con stupore, la CPU non superava i 70°.
Ora la mia domanda è: CPU di pessima qualità o dissipatore che non dissipa il calore?

Componenti pc:
- scheda video: GTX 760 2gb V-ram
- CPU: AMD FX 8320
- Scheda Madre: Gigabyte Technology Co. Ltd. Model: GA-970A-DS3
- Ram: HyperX Fury Memory Red Memorie RAM, 8 GB, 1866 MHz, DDR3, Set di 2 Pezzi, Rosso

In tutta sincerità non sono componenti eccezionali, ma per giochi di basso calibro o ben ottimizzati non è malvagio. Chiedo a voi perchè non voglio spendere chissà quanti soldi per questo pc, essendo che a breve dovrò compiere diciotto anni e avrei intenzione di crearne uno con componenti nettamente migliori che mi permettano di giocare in modo ottimale a giochi più potenti (warzone ad esempio)

scusate per l'enorme testo, ho cercato di darvi più dettagli possibili =) Grazie dell'attenzione e delle risposte che spero di ricevere

Inviato da MI 9 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

Santoli Antonio

Nuovo Utente
15
0
Scusa se intervengo ma il PC é un PC che hai comprato usato o te lo sei fatto assemblare da qualcuno xche quel Fx ha almeno 10 anni

Inviato da MI 9 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
È assemblato, non l' ho assemblato io, ma un tecnico pagato da un mio amico che me lo ha regalato.. Non so quanto abbia speso pee la riparazione o altro. Ma questo è quello che mi è arrivato. Considera che la gtx 760 non era stata montata dal tecnico, ma l'ho messa io che la tenevo da parte. Prima aveva una gtx 580 o una simile, non ricordo con precisione
 

riccarock

Utente Èlite
7,715
1,974
CPU
Amd Ryzen 2600
Dissipatore
Arctic Freezer 34 Esports Duo
Scheda Madre
Msi B450 Gaming Plus MAX
HDD
SSD Samsung Evo 850 256 Gb + Toshiba P300 1Tb + WD Red 4Tb + WD Blue 4Tb
RAM
Corsair 2x8gb Vengeance 3200Mhz
GPU
Zotac 1660S Amp
Monitor
Sony Tv KDL 32 W705C
PSU
Seasonic Gx Focus+ 650w 80+. Gold
Case
Bequiet! Silent Base 600
Periferiche
Tastiera Logitech K400
Net
Tim Fibra 100
OS
Windows 10 Pro
Un tecnico che propina un affare del genere é da galera quasi
È assemblato, non l' ho assemblato io, ma un tecnico pagato da un mio amico che me lo ha regalato.. Non so quanto abbia speso pee la riparazione o altro. Ma questo è quello che mi è arrivato. Considera che la gtx 760 non era stata montata dal tecnico, ma l'ho messa io che la tenevo da parte. Prima aveva una gtx 580 o una simile, non ricordo con precisione

Inviato da MI 9 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

riccarock

Utente Èlite
7,715
1,974
CPU
Amd Ryzen 2600
Dissipatore
Arctic Freezer 34 Esports Duo
Scheda Madre
Msi B450 Gaming Plus MAX
HDD
SSD Samsung Evo 850 256 Gb + Toshiba P300 1Tb + WD Red 4Tb + WD Blue 4Tb
RAM
Corsair 2x8gb Vengeance 3200Mhz
GPU
Zotac 1660S Amp
Monitor
Sony Tv KDL 32 W705C
PSU
Seasonic Gx Focus+ 650w 80+. Gold
Case
Bequiet! Silent Base 600
Periferiche
Tastiera Logitech K400
Net
Tim Fibra 100
OS
Windows 10 Pro

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
34,532
10,276
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e Crucial MX500 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Per la pasta termica, la comprerò più in là (situazione economica familiare abbastanza scrausa, non per altro. So che è una spesa piccola venti euro, ma spesso mia madre lavora per un tot, e quel tot se me va tra spesa e altre situazioni)
Per quanto riguarda i VRM, mi fido di te, però sembra strano, visto che il dissipatore montato correttamente fa circolare l'aria sulla singola ventola posteriore, e l'aria passa proprio sopra i VRM. (comunque si, ho solo una ventola posteriore, ne vorrei anche aggiungere altre, ma credimi che non c'è spazio, anzi ti allego una foto del case aperto):
Per quanto riguarda il MIT, eccolo anche se non so cosa sia:



1) per la pasta termica, non so se comprarla ora (situazione economica abbastanza difficile anche da prima del covid, quindi quei venti euro di solito se ne vanno già per una semplice spesa al supermercato o altro.)
2) si, ho solo una ventola posteriore nel case del pc, non ne posso aggiungere altre per le piccole dimensioni del case... ti invio una seconda risposta con le immagini del case aperto.

non so se riesci a capire qualcosa...

3) ho aperto il MIT, e questo è quello che ho trovato:

Ah un'ultima cosa...ho riprovato con il case aperto... e mi porta lo stesso problema. Mi sto rassegnando a usare questo computer solo per le videolezioni...

Un paio di comunicazioni di servizio intanto:
1) Quando fai un post, se vuoi cambiarlo, puoi modificarlo: non c'è bisogno di riscriverne un altro. Finisce che si fa confusione
2) Se le immagini sono di grandi dimensioni vanno sotto spoiler per preservare la leggibilità del sito.

Venendo all'argomento vero e proprio della discussione, in realtà puoi aggiungere ventole sia sopra, sia sul pannello laterale, sia davanti: non è un problema. 20-30€ era già la cifra per pasta termica e un paio di ventole.
Ma fa nulla, se non puoi comprarle ora puoi arrangiare con una soluzione a costo zero, anche perchè aggiungere ventole migliorerebbe un po' le cose ma non so se ti risolverebbe effettivamente il problema (come del resto aprire il case).

La cosa più semplice che puoi fare a livello di BIOS è disattivare il "Core Performance Boost": questo porterà la CPU ad operare a frequenze e tensioni un po' più basse. Perderai qualcosa in prestazioni (un 10-12% circa) ma dovresti evitare il thermal throttling durante l'esecuzione dei giochi: prova e fammi sapere.
Se funziona, ci sono anche modifiche un po' più sofisticate che si possono fare senza perdere prestazioni, ma bisogna smanettarci un po' di più e bisogna fare qualche prova.
 

Santoli Antonio

Nuovo Utente
15
0
Un paio di comunicazioni di servizio intanto:
1) Quando fai un post, se vuoi cambiarlo, puoi modificarlo: non c'è bisogno di riscriverne un altro. Finisce che si fa confusione
2) Se le immagini sono di grandi dimensioni vanno sotto spoiler per preservare la leggibilità del sito.

Venendo all'argomento vero e proprio della discussione, in realtà puoi aggiungere ventole sia sopra, sia sul pannello laterale, sia davanti: non è un problema. 20-30€ era già la cifra per pasta termica e un paio di ventole.
Ma fa nulla, se non puoi comprarle ora puoi arrangiare con una soluzione a costo zero, anche perchè aggiungere ventole migliorerebbe un po' le cose ma non so se ti risolverebbe effettivamente il problema (come del resto aprire il case).

La cosa più semplice che puoi fare a livello di BIOS è disattivare il "Core Performance Boost": questo porterà la CPU ad operare a frequenze e tensioni un po' più basse. Perderai qualcosa in prestazioni (un 10-12% circa) ma dovresti evitare il thermal throttling durante l'esecuzione dei giochi: prova e fammi sapere.
Se funziona, ci sono anche modifiche un po' più sofisticate che si possono fare senza perdere prestazioni, ma bisogna smanettarci un po' di più e bisogna fare qualche prova.
Hey eccomi, ho avuto vari impegni e solo ora sono riuscito a provare.
Ho disabilitato l'opzione e oltre a qualche leggero freeze del gioco (dovuto probabilmente all'hard disk) non ho avuto più problemi.
Girando per altri forum ho letto che la mia cpu raggiunge il thermal trottling dopo i 70%. Ciò probabilmente spiega il perché.
Solo una domanda. Disabilitando quella opzione nel MIT ho risolto il problema, ma quindi era dovuto ad una dissipazione scadente della cpu o dei VRM? perché chiedendo al mio amico, ex proprietario del pc, mi disse che riusciva tranquillamente a giocare senza problemi. Quando poi il tecnico ha cambiato scheda grafica (per poi montare la mia gtx760) e la scheda madre (che è usata a quanto ho capito) ha iniziato a darmi questi problemi dopo un Mesetto circa. Mi pongo questa domanda perché non ho ben capito se sono i VRM della scheda madre usata e vecchia che non vengono ben raffreddati, oppure è la cpu.

Questa è una domanda perché ci tengo a capire essendo che questo tipo di "mondo" mi piace, e chiedere a voi di certo è un buon modo per capirne.
Nel caso non riuscissi a capire il motivo, grazie lo stesso di cuore. =)
 

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
34,532
10,276
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e Crucial MX500 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Hey eccomi, ho avuto vari impegni e solo ora sono riuscito a provare.
Ho disabilitato l'opzione e oltre a qualche leggero freeze del gioco (dovuto probabilmente all'hard disk) non ho avuto più problemi.
Girando per altri forum ho letto che la mia cpu raggiunge il thermal trottling dopo i 70%. Ciò probabilmente spiega il perché.
Solo una domanda. Disabilitando quella opzione nel MIT ho risolto il problema, ma quindi era dovuto ad una dissipazione scadente della cpu o dei VRM? perché chiedendo al mio amico, ex proprietario del pc, mi disse che riusciva tranquillamente a giocare senza problemi. Quando poi il tecnico ha cambiato scheda grafica (per poi montare la mia gtx760) e la scheda madre (che è usata a quanto ho capito) ha iniziato a darmi questi problemi dopo un Mesetto circa. Mi pongo questa domanda perché non ho ben capito se sono i VRM della scheda madre usata e vecchia che non vengono ben raffreddati, oppure è la cpu.

Questa è una domanda perché ci tengo a capire essendo che questo tipo di "mondo" mi piace, e chiedere a voi di certo è un buon modo per capirne.
Nel caso non riuscissi a capire il motivo, grazie lo stesso di cuore. =)

L'FX8320 dovrebbe andare in thermal throttling oltre i 72 gradi, quindi se stai sotto i 70 mentre giochi di sicuro non è lo scarso raffreddamento della CPU la causa.
Invece penso proprio siano i VRM perchè è un problema tipico che si verifica abbinando FX8XXX (quindi a 8 core) con schede madri di fascia bassa: come dicevo prima, sono CPU che consumano abbastanza e quelle schede madri spesso non hanno una sezione di alimentazione adeguata a gestirle.

Il problema dei tuoi VRM sono diversi:

1) Da un lato i componenti usati sono sicuramente di categoria bassa: parlo principalmente dei mosfet necessari per abbassare la tensione da 12v a 1.3-1.4v (insomma la tensione a cui viene alimentata la CPU). Componenti di fascia bassa significa scarsa efficienza, quindi più calore generatore a parità di potenza passante.

2) Inoltre sono anche "pochi" nel senso che per distribuire il carico è pratica comune usare più fasi (cioè linee) di alimentazione in parallelo ognuna con i propri mosfet induttori e condensatori. Questo permette da un lato di fornire una tensione più costante alla CPU (non entro nei dettagli) e dall'altro di distribuire appunto il carico su più componenti: se la CPU richiede 100 watt per funzionare e hai 8 fasi ogni fase fornirà 12.5 watt. Ma tu ne hai solo 4 (+1 che si occupa di generare delle tensioni secondarie)

3) Infine c'è la questione del raffreddamento: come puoi facilmente notare guardando la scheda madre le tue fasi sono completamente scoperto, non c'è nessun tipo di dissipatore. Se fai il confronto ad esempio con la mia scheda madre: https://it.msi.com/Motherboard/MPG-B550-GAMING-EDGE-WIFI
Vedi che monta due grossi dissipatori che nascondono le fasi di alimentazione?
Questo permette ovviamente, a parità di calore generato, di far lavorare i componenti a temperatura inferiore.

Togliendo il boost hai ridotto la richiesta in termini di potenza della tua CPU e adesso i VRM ce la fanno senza scaldarsi troppo.
Se sei soddisfatto così ok, altrimenti si può tentare di riattivare il core boost facendo undervolt: serve qualche prova perchè se esageri il PC diventa instabile, ma forse si riesce a non perdere prestazioni evitando però il thorttling (perchè abbassando la tensione di alimentazione la CPU chiede meno potenza a pari frequenza).

Per quanto riguarda il fatto che il tuo amico non avesse problemi, sicuramente se la scheda madre è stata cambiata il motivo è quello: probabilmente lui usava una scheda madre migliore.
 

Santoli Antonio

Nuovo Utente
15
0
L'FX8320 dovrebbe andare in thermal throttling oltre i 72 gradi, quindi se stai sotto i 70 mentre giochi di sicuro non è lo scarso raffreddamento della CPU la causa.
Invece penso proprio siano i VRM perchè è un problema tipico che si verifica abbinando FX8XXX (quindi a 8 core) con schede madri di fascia bassa: come dicevo prima, sono CPU che consumano abbastanza e quelle schede madri spesso non hanno una sezione di alimentazione adeguata a gestirle.

Il problema dei tuoi VRM sono diversi:

1) Da un lato i componenti usati sono sicuramente di categoria bassa: parlo principalmente dei mosfet necessari per abbassare la tensione da 12v a 1.3-1.4v (insomma la tensione a cui viene alimentata la CPU). Componenti di fascia bassa significa scarsa efficienza, quindi più calore generatore a parità di potenza passante.

2) Inoltre sono anche "pochi" nel senso che per distribuire il carico è pratica comune usare più fasi (cioè linee) di alimentazione in parallelo ognuna con i propri mosfet induttori e condensatori. Questo permette da un lato di fornire una tensione più costante alla CPU (non entro nei dettagli) e dall'altro di distribuire appunto il carico su più componenti: se la CPU richiede 100 watt per funzionare e hai 8 fasi ogni fase fornirà 12.5 watt. Ma tu ne hai solo 4 (+1 che si occupa di generare delle tensioni secondarie)

3) Infine c'è la questione del raffreddamento: come puoi facilmente notare guardando la scheda madre le tue fasi sono completamente scoperto, non c'è nessun tipo di dissipatore. Se fai il confronto ad esempio con la mia scheda madre: https://it.msi.com/Motherboard/MPG-B550-GAMING-EDGE-WIFI
Vedi che monta due grossi dissipatori che nascondono le fasi di alimentazione?
Questo permette ovviamente, a parità di calore generato, di far lavorare i componenti a temperatura inferiore.

Togliendo il boost hai ridotto la richiesta in termini di potenza della tua CPU e adesso i VRM ce la fanno senza scaldarsi troppo.
Se sei soddisfatto così ok, altrimenti si può tentare di riattivare il core boost facendo undervolt: serve qualche prova perchè se esageri il PC diventa instabile, ma forse si riesce a non perdere prestazioni evitando però il thorttling (perchè abbassando la tensione di alimentazione la CPU chiede meno potenza a pari frequenza).

Per quanto riguarda il fatto che il tuo amico non avesse problemi, sicuramente se la scheda madre è stata cambiata il motivo è quello: probabilmente lui usava una scheda madre migliore.
Il sistema di raffreddamento della tua scheda madre è rappresentato da quei "blocchetti" neri con il simbolo di MSI sopra, ho capito.
l'undervolt me lo ha accennato anche il mio amico, quindi nel caso si potrebbe provare, per ora mi va bene così, tanto sono dei giochini che apro per passare il tempo. comunque mi sembra strano a questo punto che il vecchio proprietario del pc potesse giocare tranquillamente anche ad altri giochi leggermente più pesanti, perchè si aveva una scheda madre probabilmente migliore, però non credo fosse talmente buona da avere dei VRM che non si surriscaldassero così velocemente, ma può darsi che mi sbaglio. comunque, credi che aggiungendo delle ventole nella parte superiore del case, potrei riattivare il boost che ho disattivato? domanda a scopo informativo, per capirne un po' di più nell'ambito dell'assemblaggio dei pc, perchè probabilmente ho in progetto di comprare un pc migliore tra pochi mesi essendo che compierò 18 anni.
 

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
34,532
10,276
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e Crucial MX500 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
Secondo me anche con delle ventole in più presto o tardi avresti throttling, come quando hai provato a giocare a case aperto.
Comunque si fa presto a trovare schede madri con VRM migliori di quelli, non pensare... Un'altra cosa che fa la differenza è la GPU, non perchè abbia un impatto diretto sui VRM, ma perchè se la scheda video è più veloce, la CPU lavora di più per stare al passo, consuma di più e i VRM, in gaming, sono maggiormente sotto stress.
 

Santoli Antonio

Nuovo Utente
15
0
Secondo me anche con delle ventole in più presto o tardi avresti throttling, come quando hai provato a giocare a case aperto.
Comunque si fa presto a trovare schede madri con VRM migliori di quelli, non pensare... Un'altra cosa che fa la differenza è la GPU, non perchè abbia un impatto diretto sui VRM, ma perchè se la scheda video è più veloce, la CPU lavora di più per stare al passo, consuma di più e i VRM, in gaming, sono maggiormente sotto stress.
va bene ho capito, quindi dici che la gtx 760 nonostante sia supportata, porti in stress la cpu? forse è possibile, considerando che quando andava in trottling la cpu, mi abbassava la frequenza della gpu causando un effetto bottleneck
 

pribolo

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
34,532
10,276
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240 II
Scheda Madre
MSI B550 Gaming Edge Wifi
HDD
Sabrent Rocket 3.0 1TB e Crucial MX500 2TB
RAM
Crucial Ballistix 2x16GB 3200MHz CL16
GPU
PNY RTX3070 XLR8 Gaming
Monitor
LG 27UL650 UHD
PSU
Cooler Master V700
Case
Sharkoon CA200M
OS
Windows 10 Pro 64 bit
va bene ho capito, quindi dici che la gtx 760 nonostante sia supportata, porti in stress la cpu? forse è possibile, considerando che quando andava in trottling la cpu, mi abbassava la frequenza della gpu causando un effetto bottleneck

Sì ma intendiamoci: non uno stress anormale. Semplicemente la CPU, come è giusto che sia, è più sotto carico e si evidenziano maggiormente eventuali problemi di dimensionamento dei VRM: ma sono i VRM scarsi il problema, non la 760.
 

Santoli Antonio

Nuovo Utente
15
0
Sì ma intendiamoci: non uno stress anormale. Semplicemente la CPU, come è giusto che sia, è più sotto carico e si evidenziano maggiormente eventuali problemi di dimensionamento dei VRM: ma sono i VRM scarsi il problema, non la 760.
va bene, perchè ci avevo pensato anche io che fosse la motherboard il problema, ma nella mia ignoranza non ho saputo confermare la mia teoria. Grazie mille comunque, adesso senza il boost della cpu funziona tutto correttamente =)
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 121 45.7%
  • Ethereum

    Voti: 109 41.1%
  • Cardano

    Voti: 40 15.1%
  • Polkadot

    Voti: 14 5.3%
  • Monero

    Voti: 17 6.4%
  • XRP

    Voti: 25 9.4%
  • Uniswap

    Voti: 7 2.6%
  • Litecoin

    Voti: 16 6.0%
  • Stellar

    Voti: 16 6.0%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 40 15.1%

Discussioni Simili