Stampante per stampe solo b/n

Gyuseppe

Utente Attivo
299
0
CPU
Intel Pentium 4 640 3200 Mhz
Scheda Madre
Asus P5VDC-MX
HDD
Maxtor 80 GB
RAM
2048 MB (2 x 1024 DDR-SDRAM )
GPU
Video Card : ATI Technologies Inc Radeon 9200 SE Series - Secondary (RV280)
Audio
VT8233/A AC'97 Enhanced Audio Controller
Monitor
Acer AL1714 [17" LCD]
OS
Microsoft Windows XP Professional Service Pack 3
Cerco una stampante completa di scanner e wifi per qualche stampa b/n. Non devo stampare regolarmente molte cose, quindi il mio uso sarà medio-basso.
Mi consigliate qualcosa di non troppo eccessivo? Laser o altro?
Grazie.
 

Gyuseppe

Utente Attivo
299
0
CPU
Intel Pentium 4 640 3200 Mhz
Scheda Madre
Asus P5VDC-MX
HDD
Maxtor 80 GB
RAM
2048 MB (2 x 1024 DDR-SDRAM )
GPU
Video Card : ATI Technologies Inc Radeon 9200 SE Series - Secondary (RV280)
Audio
VT8233/A AC'97 Enhanced Audio Controller
Monitor
Acer AL1714 [17" LCD]
OS
Microsoft Windows XP Professional Service Pack 3

ironmac

Utente Attivo
245
3
CPU
P4 2800 HT
Scheda Madre
Intel, ma non ricordo che cacchio...
HDD
Seagate 320 GB
RAM
2 GB Dual Channel
GPU
Radeon X1600 Pro
Audio
Integrated
Monitor
Quel che lè
PSU
A caso
Case
Il tavolo
OS
Ubuntu e Windows
Ti consiglio una stampante a getto d'inchiostro ad esempio la Epson Expression Home XP-225.

I motivi sono presto detti:

Le stampanti laser
- costa molto;
- consumano troppa corrente;
- il toner costa tantissimo.

Al contrario, le stampanti inkjet:
- il prezzo d'acquisto è limitato;
- consumano pochissima corrente
- la singola cartuccia, se rigenerata o compatibile costa una sciocchezza.

Dipende da quante stampe fai e quanto tempo rimarrà ferma la stampante tra una sessione di stampe e la successiva (2 gg, 10 gg, 1 mese, 3 mesi).

Quest'ultimo fattore è importantissimo perchè la stampante che ti ho indicato monta delle cartucce che sono solo contenitori di inchiostro e non hanno testina di stampa. I veri ugelli di stampa sono inaccessibili e ciò significa che se la testina di stampa di intasasse, saresti costretto a fare i salti mortali per recuperare la stampante.

Quindi mi sento di consigliarti la Epson Expression Home XP-225 per tempi di fermo della stampante che vanno fino a 15 giorni.

In alternativa, devi assolutamente acquistare una stampante come la HP Deskjet 2540 AiO che monta cartucce con testina incorporata.
Le cartucce costano di più, MOLTO DI PIU', ma se si intasano sono facilmente ripristinabili.

Spero di esserti stato utile.
 

Gyuseppe

Utente Attivo
299
0
CPU
Intel Pentium 4 640 3200 Mhz
Scheda Madre
Asus P5VDC-MX
HDD
Maxtor 80 GB
RAM
2048 MB (2 x 1024 DDR-SDRAM )
GPU
Video Card : ATI Technologies Inc Radeon 9200 SE Series - Secondary (RV280)
Audio
VT8233/A AC'97 Enhanced Audio Controller
Monitor
Acer AL1714 [17" LCD]
OS
Microsoft Windows XP Professional Service Pack 3
Ti consiglio una stampante a getto d'inchiostro ad esempio la Epson Expression Home XP-225.

I motivi sono presto detti:

Le stampanti laser
- costa molto;
- consumano troppa corrente;
- il toner costa tantissimo.

Al contrario, le stampanti inkjet:
- il prezzo d'acquisto è limitato;
- consumano pochissima corrente
- la singola cartuccia, se rigenerata o compatibile costa una sciocchezza.

Dipende da quante stampe fai e quanto tempo rimarrà ferma la stampante tra una sessione di stampe e la successiva (2 gg, 10 gg, 1 mese, 3 mesi).

Quest'ultimo fattore è importantissimo perchè la stampante che ti ho indicato monta delle cartucce che sono solo contenitori di inchiostro e non hanno testina di stampa. I veri ugelli di stampa sono inaccessibili e ciò significa che se la testina di stampa di intasasse, saresti costretto a fare i salti mortali per recuperare la stampante.

Quindi mi sento di consigliarti la Epson Expression Home XP-225 per tempi di fermo della stampante che vanno fino a 15 giorni.

In alternativa, devi assolutamente acquistare una stampante come la HP Deskjet 2540 AiO che monta cartucce con testina incorporata.
Le cartucce costano di più, MOLTO DI PIU', ma se si intasano sono facilmente ripristinabili.

Spero di esserti stato utile.

Finalmente qualcuno, grazie mille.

In passato ho avuto stampanti credo inkjet che appunto si intasavano perché non utilizzate. Fino ad adesso non sapevo delle stampanto a getto d'inchiostro, ma solo quelle laser e quelle inkjet.
In effetti non stampo ogni giorno, quindi meglio che stampante resista per fino a 15 giorni di inattività come ha scritto tu.
Io devo solo stampare in b/n, quindi avrei 2 domande.

- Come mi devo comportare con la stampante che per esempio mi hai consigliato? Posso utilizzare solo l'inchiostro nero o devo averli tutti i colori (quanto costano?)

-Qual'è la differenza tra stampanti inkjet e quelle a getto d'inchiostro?

Grazie ancora.
 

ironmac

Utente Attivo
245
3
CPU
P4 2800 HT
Scheda Madre
Intel, ma non ricordo che cacchio...
HDD
Seagate 320 GB
RAM
2 GB Dual Channel
GPU
Radeon X1600 Pro
Audio
Integrated
Monitor
Quel che lè
PSU
A caso
Case
Il tavolo
OS
Ubuntu e Windows
Aspetta.
Stampanti a getto d'inchiostro e stampanti Ink-jet (inchiostro-getto) sono la stessa cosa.

Poi, visto che devi stampare solo in B/N io ti consiglio delle stampanti con la possibilità di poter cambiare la sola cartuccia di nero.

La Epson citata in precedenza monta 4 cartucce differenti : NERO, GIALLO, MAGENTA, CIANO.
Ma come la Epson ce ne sono un'infinità anche di altre marche.

Una volta installata nel computer la puoi impostare in modo che stampi SEMPRE in B/N.

Il prezzo della singola cartuccia varia:
- originale : 20-23 €
- rigenerata o compatibile : 3-4 €

Per rispondere alla domanda:
- Posso utilizzare solo l'inchiostro nero o devo averli tutti i colori ?

La risposta è SI e NO.
Mi spiego....SI, puoi stampare tranquillamente in B/N utilizzando la sola cartuccia di nero ma devi aver montato sempre anche le altre cartucce.
E NO, non puoi stampare indefinitamente con la sola cartuccia di nero in quanto tutte le cartucce hanno un contatore che viene incrementato ad ogni stampa e quando raggiungono un certo limite, pur essendo piene, bloccano la stampante perché FINGONO di essere scariche. ( che furbi eh??!! ).

Per l'acquisto io andrei in un qualsiasi centro commerciale con un negozio di elettronica e prenderei una delle stampanti (HP, EPSON, CANON) in offerta che rispondono alle tue richieste, verificando però la tipologia di cartucce installate.

In seguito, eventuali cartucce di ricambio le acquisterei on-line in uno dei tanti store che le rivendono.

Se hai bisogno di altre info chiedi pure.
 

Gyuseppe

Utente Attivo
299
0
CPU
Intel Pentium 4 640 3200 Mhz
Scheda Madre
Asus P5VDC-MX
HDD
Maxtor 80 GB
RAM
2048 MB (2 x 1024 DDR-SDRAM )
GPU
Video Card : ATI Technologies Inc Radeon 9200 SE Series - Secondary (RV280)
Audio
VT8233/A AC'97 Enhanced Audio Controller
Monitor
Acer AL1714 [17" LCD]
OS
Microsoft Windows XP Professional Service Pack 3
Aspetta.
Stampanti a getto d'inchiostro e stampanti Ink-jet (inchiostro-getto) sono la stessa cosa.

Poi, visto che devi stampare solo in B/N io ti consiglio delle stampanti con la possibilità di poter cambiare la sola cartuccia di nero.

La Epson citata in precedenza monta 4 cartucce differenti : NERO, GIALLO, MAGENTA, CIANO.
Ma come la Epson ce ne sono un'infinità anche di altre marche.

Una volta installata nel computer la puoi impostare in modo che stampi SEMPRE in B/N.

Il prezzo della singola cartuccia varia:
- originale : 20-23 €
- rigenerata o compatibile : 3-4 €

Per rispondere alla domanda:
- Posso utilizzare solo l'inchiostro nero o devo averli tutti i colori ?

La risposta è SI e NO.
Mi spiego....SI, puoi stampare tranquillamente in B/N utilizzando la sola cartuccia di nero ma devi aver montato sempre anche le altre cartucce.
E NO, non puoi stampare indefinitamente con la sola cartuccia di nero in quanto tutte le cartucce hanno un contatore che viene incrementato ad ogni stampa e quando raggiungono un certo limite, pur essendo piene, bloccano la stampante perché FINGONO di essere scariche. ( che furbi eh??!! ).

Per l'acquisto io andrei in un qualsiasi centro commerciale con un negozio di elettronica e prenderei una delle stampanti (HP, EPSON, CANON) in offerta che rispondono alle tue richieste, verificando però la tipologia di cartucce installate.

In seguito, eventuali cartucce di ricambio le acquisterei on-line in uno dei tanti store che le rivendono.

Se hai bisogno di altre info chiedi pure.

Uhm insomma.
Ancora ho qualche domanda.
Mi hai detto che posso anche non usarla fino a 15 giorni. Perché questa si e altre inkjet no? Dove sta la differenza?
Ed inoltre, dato che la devo utilizzare ogni tot di giorni per non rovinarla, non devo utilizzare tutti e 4 i colori? O basta solo il nero?
 

ironmac

Utente Attivo
245
3
CPU
P4 2800 HT
Scheda Madre
Intel, ma non ricordo che cacchio...
HDD
Seagate 320 GB
RAM
2 GB Dual Channel
GPU
Radeon X1600 Pro
Audio
Integrated
Monitor
Quel che lè
PSU
A caso
Case
Il tavolo
OS
Ubuntu e Windows
Meglio se ti passo qualche link:
HP 301 BK XL => cartuccia NERO con testina incorporata. Anche se si intasa è facilmente ripristinabile e quindi può rimanere ferma per molto tempo. Questa tipologia di cartuccia viene montata dalla stampante HP Deskjet 2540.


C13T18114020 => cartuccia NERO senza testina che viene installata nel carrello della stampante. La testina di stampa è bloccata sul carrello che scorre da destra a sinistra sulla stampante. Nel caso in cui la testina si intasasse, sarebbe molto più difficile recuperarla rispetto alla tipologia precedente. Questo tipo di cartuccia viene installato in stampanti come la Epson.

In entrambi i casi, quando la stampante viene utilizzata, normalmente si arrangia a fare un ciclo di pulizia pre-stampa e quindi, anche se non utilizzi tutti i colori fintanto che stampi non si intaserà nulla.
 

Gyuseppe

Utente Attivo
299
0
CPU
Intel Pentium 4 640 3200 Mhz
Scheda Madre
Asus P5VDC-MX
HDD
Maxtor 80 GB
RAM
2048 MB (2 x 1024 DDR-SDRAM )
GPU
Video Card : ATI Technologies Inc Radeon 9200 SE Series - Secondary (RV280)
Audio
VT8233/A AC'97 Enhanced Audio Controller
Monitor
Acer AL1714 [17" LCD]
OS
Microsoft Windows XP Professional Service Pack 3
Non esistono stampanti inkject solo in b/n e/o che fungono anche solo con la cartuccia del nero?
 

ironmac

Utente Attivo
245
3
CPU
P4 2800 HT
Scheda Madre
Intel, ma non ricordo che cacchio...
HDD
Seagate 320 GB
RAM
2 GB Dual Channel
GPU
Radeon X1600 Pro
Audio
Integrated
Monitor
Quel che lè
PSU
A caso
Case
Il tavolo
OS
Ubuntu e Windows
Stampanti inkjet che hanno SOLO la cartuccia di nero non credo ne esistano.
Comunque in passato mi è capitato di lavorare con stampanti che potevano stampare con la sola cartuccia di NERO. Un esempio è la HP Photosmart 7760 (fuori commercio da 10 anni circa). Ora non so.
 

Gyuseppe

Utente Attivo
299
0
CPU
Intel Pentium 4 640 3200 Mhz
Scheda Madre
Asus P5VDC-MX
HDD
Maxtor 80 GB
RAM
2048 MB (2 x 1024 DDR-SDRAM )
GPU
Video Card : ATI Technologies Inc Radeon 9200 SE Series - Secondary (RV280)
Audio
VT8233/A AC'97 Enhanced Audio Controller
Monitor
Acer AL1714 [17" LCD]
OS
Microsoft Windows XP Professional Service Pack 3
Capisco...
Mi scoccia non poco dovere badare a 4 colori con tutti i costi connessi quando mi serve solo il nero. In pratica devo stampare solo documenti.
Possibile che non ci siano altre soluzioni?
 

azi_muth

Utente Èlite
1,520
214
Si...prendere una laser.
Io ho una stampante laser per stampare documenti in nero e non la cambierei MAI con una inkjet.
Costa un po' di più all'acquisto ma poi non mi devo preoccupare di testine otturate, pulizia, tempi di fermo e altre amenità. Sulla stampa su carta comune ha una qualità migliore...
Anche come macchine le ho trovate sempre più robuste e meno giocattolose delle inkjet.
Prendi e stampi....
Il toner esiste anche compatibile e non costa "tantissimo" per esempio su una Samsung Xpress M2675F i toner si trovano a 20 euro e fanno 3000 copie = 0,0067 di euro a copia il drum fa 9000 copie e ne costa 20 il costo copia è di 0,0089...meno di un centesimo.

Il toner esiste anche compatibile e non costa "tantissimo" per esempio su una Brother MFC-1810 una cartuccia costa 9,90 euro e fa 1000 copie il drum da cambiare ogni 10.000 costa 50 euro (ma ci sono i rigenerati a 20 euro) quindi a copia siamo 0,0099+0,005= 0,0149 euro UN centesimo e mezzo a copia.
 
Ultima modifica:

Gyuseppe

Utente Attivo
299
0
CPU
Intel Pentium 4 640 3200 Mhz
Scheda Madre
Asus P5VDC-MX
HDD
Maxtor 80 GB
RAM
2048 MB (2 x 1024 DDR-SDRAM )
GPU
Video Card : ATI Technologies Inc Radeon 9200 SE Series - Secondary (RV280)
Audio
VT8233/A AC'97 Enhanced Audio Controller
Monitor
Acer AL1714 [17" LCD]
OS
Microsoft Windows XP Professional Service Pack 3
Si...prendere una laser.
Io ho una stampante laser per stampare documenti in nero e non la cambierei MAI con una inkjet.
Costa un po' di più all'acquisto ma poi non mi devo preoccupare di testine, tempi di fermo e altre amenità.
Anche come macchine le ho trovate sempre più robuste e meno giocattolose delle inkjet.
Prendi e stampi....
Il toner esiste anche compatibile e non costa "tantissimo" per esempio su una Brother MFC-1810 una cartuccia costa 9,90 euro e fa 1000 copie il drum da cambiare ogni 10.000 costa 50 euro (ma ci sono i rigenerati a 20 euro) quindi a copia siamo 0,0099+0,005= 0,0149 euro UN centesimo e mezzo a copia.

Per la Samsung Xpress M2675F i toner si trovano a 20 euro e fanno 3000 copie = 0,0067 di euro a copia il drum fa 9000 copie e ne costa 20 il costo copia è di 0,0089...meno di un centesimo.

Una con wifi e scanner che non sembri una macchina del tempo quanto può costare?
 

azi_muth

Utente Èlite
1,520
214
Macchina del tempo?

La samsung con il wifi 134 euro.
Se puoi collegarla al router tramite cavo (puoi stampare via wifi) questo modello è anche migliore e sta sui 100 euro:
SL-M2875FD
 
Ultima modifica:

Gyuseppe

Utente Attivo
299
0
CPU
Intel Pentium 4 640 3200 Mhz
Scheda Madre
Asus P5VDC-MX
HDD
Maxtor 80 GB
RAM
2048 MB (2 x 1024 DDR-SDRAM )
GPU
Video Card : ATI Technologies Inc Radeon 9200 SE Series - Secondary (RV280)
Audio
VT8233/A AC'97 Enhanced Audio Controller
Monitor
Acer AL1714 [17" LCD]
OS
Microsoft Windows XP Professional Service Pack 3

azi_muth

Utente Èlite
1,520
214
Le laser sono comunque più grandi delle inkjet...anche per questo sono meno "giocattolose"
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 243 61.4%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 153 38.6%