DOMANDA SSD vs Pendrive

Roberto800

Utente Attivo
516
30
CPU
AMD Ryzen 5 3600 (6 core - 12 thread - 4,2 GHz Max Boost)
Dissipatore
Gelid Solutions Phantom TDP 200W (n.2 ventole pwm 120x120)
Scheda Madre
MSI B450 Tomahawk Max
HDD
SSD Samsung 860 EVO V-NAND 500GB + HDD Wenstern Digital Blue 1TB 7200 rpm
RAM
2x 8GB Crucial Ballistix Elite BLE2K8G4D40BEEAK 3600 MHz CL16
GPU
Sapphire Nitro+ Radeon RX 5700 XT 8GB GDDR6 PCIe 4.0
Audio
Integrata della MSI B450 Tomahawk Max
Monitor
Asus MX299q 28.75" 21:9 2:351 AH-IPS Ultra-wide QHD 2560x1080 5ms 300cd/m2 1.000:1/80.000.000:1
PSU
XFX TS550 550w - 80 Plus Bronze
Case
Thermaltake Commander MS-I
Periferiche
Mouse Logitech G203 + Tastiera Trust Classicline Multimedia #20600 + Cuffie Sony MDR-XB500 Extra Bass
Net
Tim Connect Gold 100 Mbps (Ricezione Down: 81 Mbps - Up 32 Mbps - Ping: 15)
OS
Windows 10 Pro x64 Version
Ciao, secondo voi è meglio optare per un SSD economico più interfaccia SATA/USB 3.0, oppure una nuova Pendrive 3.0? (60/64 - 120/128 GB)

Utilizzo:
1) Spostamento file grandi. (di solito 15/20/30 GB per volta)
2) Riproduzione file multimediali e registrazione canali televisivi collegandola a TV o Decoder. (sempre con l'interfaccia SATA/USB 3.0)

Per quanto riguarda il discorso sul budget è ovvio che non essendo in possesso di un'interfaccia Sata/USB 3.0 o Box in cui inserire l'SSD, dovendo quindi acquistare entrambi, la spesa iniziale è ovviamente superiore all'acquisto di una semplice Pendrive, volendo in seguito acquistare ulteriori SSD, beh in quel caso avrei già l'interfaccia.

SSD pensavo a qualcosa di veramente economico, di marchi poco conosciuti ma allo stesso tempo ben recensiti, tipo Asenno, KingDian o PNY ecc..
Se invece la scelta ricadesse su di una Pendrive, fino a 64GB costano poco, invece da 128GB come un SSD da 120GB, in questo caso è quale Pendrive acquistare, possiedo una Kingston tra le top di gamma che mi ha smesso di funzionare da un momento all'altro.

Sulla comodità di trasporto una Pendrive ci sta comodamente in tasca, un SSD invece no, anche per via del fatto che bisogna portarsi dietro l'interfaccia.

Per quanto riguarda la questione di compatibilità, prestazioni ed affidabilità qual è la scelta migliore?
Più che altro un SSD è compatibile come una Pendrive con le porte USB di TV e Decoder?
 

Ottoore

Utente Èlite
20,638
9,850
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
HDD
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
GPU
Gtx 1060
Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
PSU
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Net
Vdsl 200 Mbps
OS
Windows 7 64 bit

Roberto800

Utente Attivo
516
30
CPU
AMD Ryzen 5 3600 (6 core - 12 thread - 4,2 GHz Max Boost)
Dissipatore
Gelid Solutions Phantom TDP 200W (n.2 ventole pwm 120x120)
Scheda Madre
MSI B450 Tomahawk Max
HDD
SSD Samsung 860 EVO V-NAND 500GB + HDD Wenstern Digital Blue 1TB 7200 rpm
RAM
2x 8GB Crucial Ballistix Elite BLE2K8G4D40BEEAK 3600 MHz CL16
GPU
Sapphire Nitro+ Radeon RX 5700 XT 8GB GDDR6 PCIe 4.0
Audio
Integrata della MSI B450 Tomahawk Max
Monitor
Asus MX299q 28.75" 21:9 2:351 AH-IPS Ultra-wide QHD 2560x1080 5ms 300cd/m2 1.000:1/80.000.000:1
PSU
XFX TS550 550w - 80 Plus Bronze
Case
Thermaltake Commander MS-I
Periferiche
Mouse Logitech G203 + Tastiera Trust Classicline Multimedia #20600 + Cuffie Sony MDR-XB500 Extra Bass
Net
Tim Connect Gold 100 Mbps (Ricezione Down: 81 Mbps - Up 32 Mbps - Ping: 15)
OS
Windows 10 Pro x64 Version
Non gli avevo presi in considerazione, non pensavo esistesse l'adattatore esterno.
Grazie per il consiglio, adesso guardo anche altri prezzi, perchè come hai detto dipende dal budget, un SSD normale da 2.5 più un cavetto adattatore o perchè no un box, costarebbe di meno a discapito dell'ingombro durante il trasporto.

Grazie del consiglio.
Post automatically merged:

Ciao, ho effettuato le ricerche del caso e ho riscontrato che acquistare un mSata da 42mm con apposito adattatore USB 3.1 viene a costare il doppio, dell'idea che avevo iniziamente.
Acquistare un nomalissimo SSD economico della Kingdian s280 dovrebbe andare più che bene per quello che faccio.
Ora mi stavo chiedendo, vale la pena investire sul 3.1 dal momento che non ho alcun dispositivo che suporta questa interfaccia?
Vi faccio un esempio, non so se è solo una mia impressione ma io ho notato che le pendrive usb 2.0 collegate alle porte 3.0 sembrano andare più veloce di collegarle alle 2.0.
Detto questo se uso un adattatore 3.1 ha senso non avendo delle reali 3.1? addirittura spesso verranno collegate a porte USB 2.0.

Avevo pensato a uno di questi due prodotto, molto ben recensiti, quale mi consigliate e perchè:
Sabrent Custodia per Disco Rigido da 2,5 Pollici SATA a USB 3.0 [Ottimizzato per SSD, Supporto UASP SATA III] Nero (EC-UASP)
Sabrent Adattatore da USB 3.1 (Type-A) a SSD/SATA HD 2,5 pollici [ottimizzato per SSD, supporta UASP SATA III] (EC-SS31)

Il box è vero che è un 3.0 l'altro è un 3.1 però l'SSD resta ben più protetto e si ha la possibilità di utilizzare un pratico cavo usb di tipo A.
Il 3.1 invece da un certo punto di vista e comodo anche lui e pratico nel caso si volesse collegare altri futuri SSD.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Ottoore

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 17 18.1%
  • Gearbox

    Voti: 1 1.1%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 67 71.3%
  • Square Enix

    Voti: 3 3.2%
  • Capcom

    Voti: 5 5.3%
  • Nintendo

    Voti: 14 14.9%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 9 9.6%