DOMANDA SSD Sata2 vs 2xSSD Sata2 in raid0

Cosa sceglieresti nel caso avessi solo connettori sata2?

  • 1xSSD da 500Gb Sata2

    Voti: 2 66.7%
  • 2xSSD da 250Gb Sata2 Raid0

    Voti: 1 33.3%

  • Votatori totali
    3
9
0
Salve a tutti,
come da titolo ho questo dubbio.
Ho intenzione di fare l'upgrade hdd->ssd in un macbook pro 13" mid 2010.
Data la configurazione a disposizione l'ostacolo è ovviamente la presenza del sata2 nonostante sia risaputo più che sufficiente per un bel salto di qualità.

Ora vorrei sapere, magari dati alla mano ( o links ), se per ottenere il massimo delle prestazioni da quel che ho (dato che non ho intenzione per il momento di cambiare laptop) la migliore soluzione sia:

1) 1xSSD da 500Gb (probabilmente Samsung 850evo) in sata2 (andando a sostituire l'hdd);
2) 2xSSD da 250Gb (sempre Samsung) in sata2 ma raid0 (rimuovendo hdd e superdrive tramite adattatore).

Sono a conoscenza del dimezzamento della vita dell'ssd/hdd in caso di raid0 ma considerato che non sposterò 80Gb/24h per 5 anni direi che ci andrei abbastanza largo da quel punto di vista, senza contare che non credo avrò lo stesso computer fra 5 anni, d'altronde.

Ne varrebbe, quindi, la pena per un incremento di prestazioni (senza troppo badare alla scrittura e lettura sequenziali che ovviamente raddoppierebbero) l'opzione 2 piuttosto che la 1?

Grazie :)
 
9
0
raid 0 tutta la vita :rock:

So bene che andrebbe praticamente a raddoppiare la velocità di scrittura e lettura sequenziali portandole a circa 500mb/s ma ciò che mi interessa sarebbero i valori di accesso random e da un punto di vista più o meno reale/pratico all'avvio di un programma piuttosto pesante quale può essere Photoshop.
 

dirklive

Utente Èlite
2,537
884
HDD
troppi
prima di parlare di RAID 0 di SSD per giunta, non dobbiamo perdere di vista il discorso dell'ampiezza di banda e la sua eventuale saturazione, dal momento che parliamo di SATA2. Per dirla in parole povere è come voler montare un motore ferrari su una 500.
Ora sul pc di mia figlia che è analogo a quello citato nel post, ho scelto di lasciargli il superdrive, e sostituire semplicemente il disco con un SSD singolo di buona fattura senza cercare il top, il risultato che ho ottenuto è stato di una macchina completamente nuova, con una reattività mai vista prima. Proprio un nell'upgrade.
 
9
0
prima di parlare di RAID 0 di SSD per giunta, non dobbiamo perdere di vista il discorso dell'ampiezza di banda e la sua eventuale saturazione, dal momento che parliamo di SATA2. Per dirla in parole povere è come voler montare un motore ferrari su una 500.
Ora sul pc di mia figlia che è analogo a quello citato nel post, ho scelto di lasciargli il superdrive, e sostituire semplicemente il disco con un SSD singolo di buona fattura senza cercare il top, il risultato che ho ottenuto è stato di una macchina completamente nuova, con una reattività mai vista prima. Proprio un nell'upgrade.

L'idea era quella di sfruttare al massimo ciò che ho, rinunciando per giunta alla possibilità di bootcamp (dato che non supporta le configurazioni raid se non con controller hardware).
Mi piacerebbe sapere, numericamente parlando, magari con qualche bench di che tipo di incremento si parlerebbe con un eventuale raid0.. altrimenti mi "accontenterò" del singolo ssd.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 30 22.4%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 87 64.9%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.5%
  • Capcom

    Voti: 6 4.5%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.4%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 12 9.0%